Nitroglicerina

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Esplosione animata
ATTENZIONE!
La seguente pagina è altamente instabile!
Maneggiare con estrema cautela!
Pericolo esplosione
Quote rosso1 Lascia che il sebo salga in superficie, dopodiché aggiungi Dixan, un quarto di Mastro Lindo, sborraci dentro e otterrai... Nitroglicerina! Quote rosso2

~ Tyler Durden sulla preparazione artigianale della nitroglicerina
Cane esplosivo

Come si può notare la nitroglicerina è pericolosa solo per i cani.

La nitroglicerina è una nota bibita ipocalorica selenita dalle proprietà mirabili. Non è pericolosa e l'unica avvertenza riportata sulla confezione è Agitare prima dell'uso.
Miscelandola con polvere di patata e forfora si ottiene una reazione chimica che produce una propulsione in grado di fermare il moto rotatorio terrestre.

[modifica] Storia

La nitroglicerina nacque come colluttorio, particolarmente adatto per i gargarismi mattutini. Successivamente venne notata delle industrie Fiat che comprarono la formula e la lanciarono sul mercato come solvente per sturare i carburatori ingolfati. Negli anni successivi, intorno al 1699, un pazzoide svedese ne rubò un quantitativo enorme da uno dei laboratori della casa automobilistica perché voleva far saltare in aria i ragni di casa sua. L'unico risultato che ottenne, suo malgrado, fu la vaporizzazione delle mani e una nuova faccia modello "torta sbrisolona". Per consolarlo, le autorità gli regalarono un Nobel.
Oggi la nitroglicerina è un prodotto liberamente vendibile ed è uno dei mercati più redditizi dopo quelli delle puntine da disegno e dei fazzoletti a batterie.

[modifica] Uso farmacologico

La nitroglicerina è utilizzata in medicina come anticalcareo-ammorbidente e fonte infinita di glicogeno idrolizzato. Si prevede il suo utilizzo per il trattamento di:

  • Caccole molto dure, di quelle che a toglierle vengono i lacrimoni dal male;
  • Spompamento muscolare a seguito di supersforzi, come per esempio due ore di "trance" per uno starnuto che è lì lì per uscire eppure non esce. Si sta per sparare quei 3-4 miliardi di bacilli ma ancora il maledetto torna dentro. Una volta eruttato il fastidioso incomodo (provare per credere) ci si sente come una camera d'aria sgonfia;
Testata nucleare

Supposta di nitroglicerina con punta vasellinata a effetto immediato, in dotazione agli ufficiali medici dell'esercito iracheno.

  • Blocchi di catarro da fumo, denso, sanguinolento e ben arroccato nei bassifondi delle vie respiratorie;
  • Coliche cerebrali;
  • Stipsi gravi, di quelle così toste e ruvide che quando escono strappano i peli del sedere.

Un lato positivo della nitroglicerina è la possibilità di essere assunta per ogni via possibile e immaginabile. Si va dalla soluzione auricolare alla compressa effervescente, dalla supposta alla intradermica. L'unico inconveniente riguarda la sottocutanea, poiché quella è un'esclusiva dell'insulina e lei non vuole certo altri inutili farmaci tra le scatole.

[modifica] Uso domestico

Usare la nitroglicerina per effettuare operazioni edilizie di media entità può far risparmiare molto tempo. Ad esempio l'abbattimento di un muro divisorio richiede con la mazza un minimo di 48 minuti, 500 Kcal e il rischio di beccarsi una scheggia nell'occhio. Si può dedurre obiettivamente una netta sconvenienza dell'intervento.
Invece, con le dovute precauzioni e badando che non ci siano sbirri nelle vicinanze, due minuti scarsi sono più di ciò che occorre per ottenere il risultato: l'abbattimento della parete. Tutte quante. Anche quelle degli appartamenti adiacenti.

[modifica] Come ottenere la nitroglicerina

[modifica] Metodo N°1

La freghi in un'infermeria asserendo che ti piace il suo odore. Se ti fanno notare che quelle fiale potrebbero salvare delle vite umane stringiti nelle spalle e bofonchia qualcosa sulla guerra del Vietnam, senza farti troppo capire. Poi dileguati senza dar modo al tuo interlocutore di controbattere.

[modifica] Metodo N°2

Fabbrichi un surrogato: considerato che una sola goccia di nitroglicerina può facilmente disintegrare l'Empire State Building, sarà sufficiente provvedersi di 90 kg di tritolo, 20.000 Raudi o un buon quantitativo di Coca cola e Mentos q.b.

[modifica] Metodo N°3

Nitro + Glicerina = Nitroglicerina

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Può essere usata anche per vivacizzare i funerali.
  • È il misterioso contenuto liquido del Mon Cheri.
  • Non è tossica e si può tranquillamente berne a garganella quanta se ne vuole. Ma se poi scappa da ruttare sono cazzi amari...
  • È usata dai giocolieri sputafuoco per abbattere i trampolieri concorrenti.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo