NiKoso di piombo nella notte Brutal Legend col paradosso della Volpe durante una canzone estiva di Massimo Troisi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nota disambigua.svg Oops! Forse cercavi Il vincitore falso?
Papocchio.png
Attenzione! Questo articolo parla di Nonciclopedia
Il seguente articolo contiene quantità abnormi di autoreferenzialità. Se lo leggi senza aver prima consultato qualche articolo di Nonciclopedia rischi addirittura di imparare qualcosa e qua nessuno vuole che accada una cosa del genere.
Cavallo Pazzo.gif
ATTENZIONE!

Questo articolo contiene forti dosi di nonsense.
L'abuso può avere effetti collaterali fisici e psichici.
Manga scena incazzati.jpg

"Anni di piombo" non fu un'espressione casuale: come si può vedere, in quel periodo ogni cosa o persona era di color piombo.

Quote rosso1.png Ma non ho capito, alla fine anche proiettare un folle lupo con la mente di uno psicopatico ed i denti di uno squalo bianco in forma e senza panza! Quote rosso2.png

~ Tipico testo di Massimo Troisi
Quote rosso1.png Un uomo entra in un sole, cuore, amore se la poniamo al confronto con la New economy Quote rosso2.png

~ Jack Black prima di andare da un oculista ogni 5 minuti
Logo ADS.png Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 30 settembre 2013 al 30 settembre 2013.
Generale Lionwhyte - Brutal Legend.jpg

Il soldaten Fritz tentò per tutta la vita di forzare le difese del Comma 22 per ottenere il congedo, morendo nell'intento.

Massimo Volpe detto il Piombo NikiNoboh (San Giorgio a Cremano, 19 febbraio 1953 - Roma, qualche anno dopo) è stato un uomo famoso per somigliare in modo straordinario al famoso Massimo Troisi. I suoi mestieri spaziavano dall'attore al badante, in quest'ultimo caso aiutando l'amico sfortunato Lello Arena. Nel 1994 viene candidato alla notte degli Oscar, nella categoria di Miglior Attore di nome Massimo Troisi. Come per molti giochi di ruolo però, il giocatore medio non si accontenta di questo finale, costringendo Oliver a girare nuovamente il mondo per migliaia di volte e risolvendo ogni missione secondaria possibile. Così tutti vissero felici e contenti, a parte il protagonista; ma sono dettagli.

Nel frattempo gli altri tre Sandin se la vedono davvero brutta, ma vengono salvati dagli abitanti del vicinato, che da copione dovevano attaccarli, e che invece fanno fuori tutti gli sceneggiatori. A questo punto i Vicini decidono bene di divertirsi con i tre superstiti: li legano e si preparano a seviziarli. Una questione molto dibattuta è quella circa l'esatta collocazione temporale di questo periodo storico. Grossolanamente si suole comprendere il quindicennio che va dalla fine degli anni '60 ai primi ottanta, ma le cose si complicano cercando di entrare nel particolare: ogni storico che ha analizzato il periodo suole designare l'anno di inizio a seconda delle proprie convinzioni politiche, ideologiche o semplicemente "perché così gli girava in quel momento".

Nonostante la dentatura da carnivoro, la dieta delle volpi è considerata onnivora. La sua dieta è molto versatile e si adegua facilmente a ambiente, luogo, temperatura, cucina dei ristoranti vicini e posizione di Venere in cielo. Il vecchio millennio si conclude nel peggiore dei modi. Mentre svanisce, portandosi via il ricordo delle crociate, qualche guerra mondiale e barbarie di ogni tipo, la colonna sonora di sottofondo è la superb Supercafone del Piotta. Forse è sciocco considerare il suo scellerato operato al pari di quello della Santa Inquisizione, ma sempre di tortura stiamo parlando.

[modifica] Trama

Demone volpe.jpg

Umberto Tozzi: un artista sottovalutato, un genio incompreso, l'orgoglio del nostro paese, il Mick Jagger italiano, un mito... veniva spesso paragonato a Totò.

Con anche l'aiuto di una ragazzina fantasma di passaggio di nome Pea, Oliver parte e in meno di una settimana riesce già a placare tutti i conflitti nel mondo, a reclutare un paio di compagni e un esercito di Pokémon famigli locali e ad arrivare al portone del castello del cattivo, il Genio Nero Shadar: questi gentilmente dice al bambino che è un po' fuori di melone se spera di riportare in vita un morto in questo modo, ma per tutta risposta viene annichilito dagli incantesimi del bambino.

A lungo abbiamo creduto alla storia del boom economico che aveva investito l'Italia negli anni sessanta, con l'aumentato benessere sociale, la scolarizzazione di massa, l'emancipazione della donna. Secondo questa bislacca teoria la cultura, saldamente in mano ai comunisti, instillava nelle menti dei giovani d'allora pericolose idee sovversivamente libertarie. Il governo italiano con sede a Washington doveva porre un freno alle ambizioni rivoluzionarie di quella generazione degenerata. Così sarebbero venuti fuori gli opposti estremismi di destra e di sinistra, che in un crescendo rossiniano avrebbero esacerbato a tal punto gli animi da sfociare in attentati via via sempre più efferati e sanguinari, con una vera e propria guerra civile a far da contorno. Soprattutto, sarebbe stata ideata e messa in atto la cosiddetta strategia della tensione, a nulla sarebbe valso il tentativo di incanalare le opposte correnti nelle improbabili convergenze parallele. Ebbene, non è affatto andata così. Anzi! È incoraggiato e appoggiato dalla maggior parte della popolazione, soprattutto perché questo ha segnato una drastica diminuzione del tasso di criminalità durante il resto dell'anno.

Riina.jpg

Solo un cattivo così spietato può fare una cosa del genere.

I nostri baldi eroi non fanno in tempo a festeggiare la loro vittoria sul Re dei Glamster, che piomba sulla scena il vero cattivone del gioco: l'Imperatore Doviculus, chiamato familiarmente "Davo-il-Culo" dai suoi più intimi conoscenti. Io vi rifornisco gratuitamente di acqua, luce e gas purché tu riesca ad allacciare tutti gli impianti con tutte le vostre case senza che nessun cavo o tubo si incroci con un altro. In questo caso mi pagherai il doppio.

Secondo i giapponesi, la volpe è un essere malvagio con 900 code ed un ghigno malefico, ha la capacità di assumere una forma umana, generalmente con doppio airbag in dotazione. Attira uomini un po' troppo suscettibili e cerca di nutrirsi della loro anima; peccato che in tempi recenti tali anime tendano a essere cedute precedentemente a un Apple Store.

Il Brasile vince il trofeo, persino Roberto Baggio sbaglia a calciare il rigore, cosa che non avveniva da quando aveva nove anni e si allenava a tirarli bendato contro Dino Zoff. Passano altri quattro anni e siamo ai Mondiali di calcio Francia 1998. Quei maledetti "ciuccialumache" hanno capito il nostro punto debole, ai quarti usciamo proprio ad opera dei transalpini e ancora una volta ai rigori, a far da sottofondo alla tragedia c'è Ricky Martin e la sua hit La copa de la vida.

Conclusa l'esperienza de "La Smorfia", Troisi decide di dedicarsi al mondo del cinema, come bigliettaio per le proiezioni dei weekend. Il primo a contattarlo fu Mauro Berardi, che gli propose un film biografico celebrativo nei confronti di Francesco II di Borbone, in cui il re è artefice di alcuni miracoli, quali ad esempio restituire la vista ai ciechi e il buonsenso agli elettori del PDL.

[modifica] Articoli correlati

Strumenti personali
wikia