Neil Harbisson

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Terminator Salvation Robot.jpg
FANTASCIENZA CATTIVA!
Stai per incontrare alieni e robot, ma non pensare di farti un giro su una bicicletta volante o di diventare amico di qualche simpatico aspirapolvere. Questi ti vogliono morto!
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Neil Harbisson
Quote rosso1.png Ora riesco a prendere anche Sky senza abbonamento! Quote rosso2.png

~ Neil Harbisson sulla sua nuova antenna
Quote rosso1.png La mia è sicuramente più lunga Quote rosso2.png

~ Un qualunque negro sull'antenna di Neil
Quote rosso1.png Aiuteremo gli uomini[1] a diventare cyborg Quote rosso2.png

~ La Cyborg Foundation alla prima conferenza pubblica

Neil Harbisson(Da qualche parte in Irlanda, 1987 - a piede libero) è un artista, pittore, fotografo, compositore, cyborg, alieno, hippy, cromatofilo, spagnolo diventato famoso in tutto il mondo per essersi impiantato nel cervello un'antenna televisiva e poi far credere a tutti di essere un cyborg. Non contento dei proventi della sua carriera di cyborg, ha pure deciso di fondare un'associazione, detta Cyborg Foundation, per "aiutare" gli uomini a "diventare" cyborg.

[modifica] L'infanzia

Cresciuto in una ridente cittadina in spagna, il piccolo Neil era un normalissimo bambino della zona, continuamente impegnato come i suoi coetanei a studiare danza, suonare il pianforte, giocare a calcio[2] e arrampicarsi sugli alberi per seguire lo stile di vita della fauna locale.

Così come è stata raccontata, la vita del piccolo Neil sembra essere molto felice e spensierata.

E INVECE NO!

Il signorino Harbisson aveva un piccolo difetto, quasi impercettibile: vedeva il mondo come un qualunque programma televisivo degli anni trenta. Ciò, oltre a impedirgli di vedere i colori, lo portò ad amare profondamente la televisione in bianco e nero (riuscì ad imparare a memoria tutte le domande di Lascia o Raddoppia) che lo porteranno in futuro a ficcarsi un antenna nel cervello.

[modifica] L'antenna

Neil Harbisson antenne televisive.jpg

Neil dopo l'intervento

La vita di Neil Harbisson sarebbe continuata senza grandi intoppi per un bel po'[3], se non fosse che un bel giorno non bussò alla sua porta l'Agenzia delle entrate, che lo multò di millemila euro per non aver pagato il Canone RAI dal 1538 al 3453. Neil prese ciò con filosofia e borbottò tra sé :

Quote rosso1.png Se mi vogliono tassare pure il televisore, allora mi impianterò l'antenna direttamente in testa, così voglio vedere proprio se dovrò pagare il canone anche per la mia testa! Quote rosso2.png

L'intervento durò circa due ore (di cui una servì a reperire un antenna delle giuste dimensioni), dopo il quale Neil scoprì con immenso stupore che l'antenna, oltre a permettergli di vedere tutti i canali Sky senza pagare, trasformava tutti i colori in suoni, secondo la seguente tabella:

Controllore multa un ragazzo.jpg

Non importa se l'antenna ce l'hai in testa o nel culo, il Canone RAI va pagato ugualmente

Colore Nota
Rosso Do
Verde Re
Blu Mi
Viola Fa
Carlo Conti Sol diesis con trillio in accordo di Si-3-Do maggiore

Questo spiacevole difetto[citazione necessaria] modificò profondamente la vita del giovane Neil in quanto, costretto a vivere con un orchestra sinfonica che gli suonava nel cervello a 128 decibel 24 ore su 24 [4], portandolo a credere di essere un cyborg incaricato dal Signore di convertire gli altri esseri umani a farsi impiantare qualunque cosa di tecnologico in qualche parte del corpo, così da diventare anch'essi cyborg portando l'umanità ad un livello superiore[5], creando così la Cyborg Foundation.

[modifica] La Cyborg Foundation

Nel 2010 viene così creata la Cyborg Foundation che, come dice il nome[6] aiuta gli esseri umani a diventare cyborg tramite stroggificazione. Lo scopo principale di questa associazione è quella di tutelare i diritti fondamentali di cyborg e affini, tra i quali vanno certamente ricordati il diritto alla razione giornaliera d'olio per le giunture, alla corrente elettrica per caricare le batterie e soprattutto alle canzioni Heavy metal del momento. Attualmente l'associazione possiede 100.000 membri, di cui solo 3 sono a conoscenza di esserne parte. Tra i più famosi sono da ricordare principalmente:

[modifica] Sonocromatismo

Sonocromatismo è la prima persona del verbo esserecromatismo, termine inventato dallo stesso Neil per descrivere lo status sociale di convertitore video-audio raggiunto nel momenti in cui si fece impiantare l'antenna nella sua testa.

Neil ha passato tutta la vita a diffondere gli ideali del sonocromatismo ai profani, affermando che essa è la massima espressione della sinestesia applicata alla nuova forma di espressione tipica della corrente artictica "post-neo-espressionismo focal-musicale" contaminata con il surrealismo psicofisico[Eh?!]

[modifica] Note Colori

  1. ^ che lo vogliano o no
  2. ^ siamo in Spagna dopotutto
  3. ^ E noi non avremmo dovuto scrivere questa cacchio di pagina e potevamo dedicarci a qualcosa di più serio
  4. ^ anche di notte, essendo il nero un colore a cui corrisponde precisamente il Fa bemolle dell'ottava 8
  5. ^ ma non si è ancora capito quale
  6. ^ se siete ignoranti andate a cercare su Google translator
Strumenti personali
wikia