Nazicomunismo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Hitler dà un morso a una fetta di cocomero durante un comizio.gif
Atolf Hitler und Partei approfano kvesto artikolo und rakkomantano camerati und compagni di leggere!

Kvesta pacina è ztata lodata dal Krante Dittatore und partiten in kvanto il testo zottoriportato riflette ezattamente il zuo penziero e penziero di popolo. Mohrte a nemici ti Krante Cermania!!!
☭ Hasta die victoria, Zempre!!! 卐

   Товарищ! Azcolta voce di Partiten?

Lenin.gif


No Wikipedia.png
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, ci dispiace ma questo articolo non è presente sulla malefica.
Vergogna wiki!
Hyperswastika.jpg

Hitler e Stalin sognavano ogni notte questo simbolo di gioia.

Quote rosso1.png HEIL! HASTA LA VICTORIA... ACHTUNG SIEMPRE! Quote rosso2.png

~ Adolf Hitler su nazicomunismo
Quote rosso1.png Ah, quel frocio... È normale come tutti noi, è naturale essere froci... Quote rosso2.png

~ Nazicomunista appena vede un frocio
Quote rosso1.png Siamo comunisti ma non dimentichiamo che siamo anche nazisti! Sì che siamo d'accordissimo che quel frocio è normale come tutti noi ma dobbiamo ammazzarlo!!! Quote rosso2.png

~ Altro nazicomunista che sta per dare le mazzate al frocio
Quote rosso1.png W Il Du-Che Quote rosso2.png

~ Sedicenne nazicomunista
Quote rosso1.png Una protesta fascio-comunista Quote rosso2.png

Nazicomunista.jpg

Un carismatico leader nazicomunista.

Il nazicomunismo è un idea politica radicale nata in Cracozeznav durante la seconda guerra mondiale. È un pensiero politico che unisce l'ideologia nazionalsocialista a quella comunista. Una volta raggiunto il potere con un colpo di Stato, i nazicomunisti diedero vita al loro spietato programma che comprendeva l'eliminazione del canone RAI, l'obbligo di mettere il bollino blu sulle auto, la riforma delle pensioni e, infine, lo sterminio della razza umana. I primi tre punti suscitarono una pesante resistenza.

[modifica] La storia

Fascio-e-martello.png

Il fascio e martello, uno dei simboli più usati dai nazicomunisti.

Le origini del nazicomunismo risalgono al periodo della seconda guerra mondiale e sono state finora celate a chiunque. Tale ideologia nacque in una notte di sesso sfrenato tra Adolf Hitler e Josip Stalin, nemici in politica ma non a letto. I due decisero di creare in gran segreto il primo partito Nazicomunista nello Stato caucasico del Cracozeznav. Essi si servirono di un giovane e rampante politico, ateo radicale e fondamentalista religioso, affetto da disfunzioni sessuali e problemi gastrointestinali: Otto Huan'Bazzergup, un Italo svedese nato a Berlino e cresciuto a Mosca.
Il partito nazicomunista si impose subito nel Cracozeznav con un'ondata di violenza: ebrei, negri, slavi, handicappati, barboni, pecore, interisti, froci e componenti del pubblico di Forum vennero uccisi nei gulag e nelle aziende di stato, ma le vite delle lesbiche vennero risparmiate perché ai nazicomunisti piacevano vedere le scene erotiche dove "si" fanno loro, mentre le Camicie RossoNere guidate da Otto Huan'Bazzergup avanzavano verso Puttenburg, capitale del Cracozeznav. La marcia verso Puttenburg, ostacolata solamente dai lavavetri e dai venditori di panini con la porchetta, sancì il colpo di Stato: l'imperatore del Cracozeznav nominò Otto capo del Governo, e facendo conoscere in tutto il mondo il Partito Unico Nazicomunista.

Bandiera Nazista pacifista.jpg

Il nazicomunismo non ha più i valori di una volta...

Terminata la guerra con la sconfitta di Hitler, il partito nazicomunista continuò a regnare in Cracozeznav per altri vent'anni fin quando gli Stati Uniti invasero il Paese poiché, durante una serata in compagnia di Reagan e Andreotti, Otto si era rifiutato di andare a cena da McDonald's. Il partito venne così sfasciato e il Cracozeznav andò in crisi: i bambini non morivano più, il cibo tornò sulle tavole e i campi di sterminio caddero nella desolazione totale.
Otto Huan'Bazzergup venne processato e accusato, oltre che di violazione dei diritti umani, anche di aver fumato in luogo pubblico. Fu condannato alla pena di morte, che consistette nella visione forzata di Uomini e Donne. L'uomo morì dopo pochi secondi dall'inizio del programma e l'ideologia Nazicomunista cadde insieme a lui.
Tuttavia, dal 1991 a oggi, un inquietante movimento politico si sta facendo strada in Italia: è il Partito Pensionati che, sotto il falso slogan della difesa dei diritti dei pensionati, si teme voglia instaurare una feroce dittatura Nazicomunista non appena il buon renzee avrà fatto le valigie.

[modifica] L'ideologia

Pensionati logo.jpg

L'estremo tentativo di ricostruire il Partito Nazicomunista in Italia è finora passato inosservato

Alla base del pensiero Nazicomunista, espresso nel celebre libro Mein Kampf di Federico Moccia (tradotto in Italia con il titolo "3 Metri Sopra Il Cielo") non vi era nessuna idea in particolare. Moccia semplicemente non capiva un cazzo di politica e parlava di nazismo e comunismo allo stesso modo dei bambini o dei truzzi, quindi volle conciliare lo sterminio dei più deboli e la nascita di un regime di terrore con le bandiere comuniste, le magliette di Che Guevara e la legalizzazione della marijuana.

[modifica] Repubbliche nazicomuniste

Prodi e berlusconi.jpg

Quando le due ideologie si fondono...

[modifica] Nota

  1. ^ Sì, l'ha detto davvero...

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia