Musica neomelodica

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Cilno
ATTENZIONE: CONTENUTO ALTAMENTE TRUZZO!

Quest'articolo è impregnato di truzzità.

Se sei un frequentatore di discoteche e pensi che le frecce della tua macchina abbiano un ritmo irresistibile c'è la possibilità che tu possa riconoscerti in una o più frasi del seguente testo e persino offenderti. Ovviamente, tutto ciò è possibile solo se sei o è presente il membro del branco in grado di leggere (o leggere ad alta voce).
Se invece non fate parte del primo gruppo, vi è la possibilità che questa voce distrugga ogni speranza che riservate nelle generazioni future.
Insomma, consultate ciò che segue a vostro rischio e pericolo.

Cilno reverse
Stop hand
ATTENZIONE

Il contenuto di questa pagina può essere altamente terrone. Quindi, se sei un leghista o un fan dell'allegro folletto verde blinda pure la porta di casa tua: i nostri amici stanno già arrivando...

Terrone made in sud
Withoutlimitsil9

Copertina standard di un album neomelodico

Quote rosso1 Da grande voglio fare il camorrista. Quote rosso2
~ Fan della musica neomelodica.
Quote rosso1 Bancomàt ogni matina, per un figlio cosa fare? Tra telefono e benzina quanti soldi devo tirar fuori? Quote rosso2
~ Cantante neomelodico su allevare i figli.
Quote rosso1 Ascoltando un album di Ciro Ricci ho trovato l'anello mancante tra l'uomo e il pirla Quote rosso2
~ Charles "ciao" Darwin sui cantanti neomelodici.
Quote rosso1 Tuo padre finalmende l'ha combrata/ la macchina cinguanda profumata/ e tu stasera tutta appriparat'/ na folla rind à machin è 'nfzzat. Quote rosso2
~ Rosario Miraggio in "La macchina 50".
Quote rosso1 Mille essèmmèsse ogni sera e tu nun 'mmi rispunn maj. Quote rosso2
~ Tipica frase in una canzone neomelodica.
Quote rosso1 Volevo tanto salutare Marianna da Afragola, Nunzia da San Giorgio, Maira da Ottaviano, Susanna da Posillipo, Valeria da Castellammare, Pasqualina da Angri, Mariella da Caserta, Giovanna da Qualiano, Michela da Pozzuoli, Grazia e Graziella da Licola, Serena da Torre Annunziata, Concetta da Portici, Luana dalla Sanità, Chiara da Vladivostok... Quote rosso2

La musica neomelodica è un genere musicale derivato dal jazz e dalle scoregge di Zì Rafele che si sviluppa nella città di Napoli, chiamata poeticamente dai neomelodici Cuozz city. Precursore di questo genere fu Mario Merola con le sue famose canzoni Catene, Ncatenato a tte, Spezzammo stà catena, A' catena d'ammore, A' catena rò cesso, Cancelle, Carcere, O' carcerato, O' cundannato, ecc.

Il genere neo-melodico divenne poi popolarissimo grazie a perle nobili del calibro di Antonio Ottaiano, Ciro Ricci e Gigi D'Alessio, balzato agli onori della cronaca nel 1992 grazie al suo primo singolo A uallera 'e zì Rafele. Questo genere si contraddistingue da tutti gli altri generi musicali esistenti sul pianeta per il suo immediato potere lassativo. Tra gli artisti meno noti ma non per questo meno talentuosi non dimentichiamo i glandi Pino Mauro, Mauro Nardi, Gianni Celeste, Gianni Vezzosi, Enzo Caradonna e ultimo proprio ultimo Marco Marfè.

Fabio Cozzolino

Ma chi cazz' è?

[modifica] Caratteristiche

Il genere neomelodico trovò i primi interpreti spontanei in alcuni grandi cantanti popolari: Arturo 'a Pupata, Aitano 'a Fugnatura, Giuanne Pisciazzuolo, Nannina 'a Tofa, ecc. Esso si contraddistingue soprattutto per il particolare stile delle performance vocali che Ciruzzo 'o Pisciavinnulo, detto Herbie Hancock, definì Guttalax soul. I testi sono spesso incentrati sulla denuncia sociale o temi amorosi, come la famosa "m'aggio spusato 'na bucchina" oppure " 'o latitante ce fete 'a mutanna", che mette in risalto le sofferenze di quelle persone che hanno scelto di diventare latitanti per il bene della società (c'è infatti da considerare che a Napoli nella scala dei valori delle funzioni sociali il latitante occupa un posto di rilievo, a differenza di poliziotti e medici.). Grande attenzione viene posta anche sulla composizione e gli arrangiamenti che risultano spesso molto raffinati. Chiunque si intende di musica è solito convenire sulla bellezza armonica e stilistica dei campioni dance sfigati anni '90 prelevati da librerie da 4 soldi utilizzati dai musicisti per comporre le canzoni neomelodiche.

[modifica] I cantanti

Alessio, cantante neomelodico- album

L'ultimo album di Alessio, Scippami questo cuore...come un motorino.

Così come l'hip-hop, il punk ed altre importanti correnti musicali (che ai neomelodici fanno una sega, chiaro!), anche questo genere è caratteristico di un particolare tipo di sub-cultura associata: in questo caso parliamo dei truzzi. Ma solo gli elementi che più si distinguono nelle popolazioni truzze possono ambire al prestigioso ruolo di "cantante neomelodico"[1]. Ne consegue che il "cantante neomleodico" è una sorta di "razza superiore": i maschi li ammirano e le donne li venerano come simboli di virilità. Ad ogni sua esibizione il cantante sceglie una o più truzze tra le presenti, che avranno il privilegio di unirsi a esso[2] Le truzze sapranno di essere scelte quando il cantante porgerà loro il suo famoso biglietto da visita con posa figa in bianco e nero, glitter e numero di cellulare sul retro. La truzza deve dimostrare il proprio compiacimento con crisi convulsive e urla.

[modifica] Il cantante tipo

Tomoyo1

Fan di cantante neomelodico che si esibisce a un matrimonio.

  • Nome: Giovanni Quagliarulo
  • Nome d'arte: Jhonny Speciale
  • Età: dai 13 ai 19 anni
  • Etnia: Truzzo
  • Nato a: Quarto, Secondigliano, Scampia, Forcella Sanità, Napoli Centro[3], zona vesuviana e tutti i paesi della periferia nord di Napoli
  • Background professionale: carrozziere, spacciatore di eroina, praticante camorrista, controfigura di Mr. Lui
  • Titolo di Studio: primo anno d'asilo, più volte bocciato, promosso con Cepu
  • Formazione musicale: 2 settimane di pianobar con lo zio Sasà, suonatore di petofono, più un corso di 500 secondi sulle ultime tecniche lassative
  • Si ispira a: Alessio, Raffaello,Pepp, Pascal, Totor, Ciruzzo 'o spacciator, Tonino 'o ricuttar
  • Genere preferito: Neomelodico, Memphis blues [4]
  • Etichetta: Monnezza record music planet
  • Distributore: eMule
  • Abbigliamento: solo abiti rigorosamente contraffatti acquistati a New House Bridge (Ponte di Casanova) o a Piazza Garibaldi
  • Canzone tipo: La macchina 50, Nu latitante s'è fatt' ngappà, La ragazza r' 'o quartiere è 'a cchiù bell r' 'o rione[5].

[modifica] Luoghi dei concerti

Di solito i loro concerti si tengono ai matrimoni di persone che neanche conoscono, dopo aver fatto a pugni con i cantanti di piano bar assunti dagli sposi, e a comunioni, dove vengono osannati da bambine e bambini solitamente obesi. Oltre che ai matrimoni e alle comunioni, si esibiscono nei sottoscala dei palazzi, nei bagni pubblici, alle stazioni della metropolitana ma soprattutto ai funerali, nei pianterreni delle case popolari (spettatori 3), nelle zone anti bagno e nelle case circondariali, dove la loro musica funge da atmosfera.

[modifica] Le canzoni neomelodiche più famose

  • Gigi D'Alessio- A' uallera è Zì Rafele
  • Rosario Miraggio- Amore in tre parole: ramm'- à - fessa
  • Alessio- Dimmi che mi ami...sinò t' spar'
  • Alessio- Scippami questo cuore...come un motorino
  • Tony Colombo- io che vado rubando solo per comprarti un vestito
  • Gianni Fiorellino- che te la sei fatta a fare la ricarica Vodafòn si poi nun m' rispunne maje

[modifica] Note e riferimenti

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Ricordiamo che i canoni di giudizio dell'utilità all'umanità dei truzzi sono invertiti rispetto a quelli consueti utilizzati da chiunque.
  2. ^ Se non fosse che la mamma non gli ha ancora spiegato nulla!
  3. ^ In realtà il nonno del cugino del nipote del ragazzo di sua sorella l'ha ospitato per 3 giorni a casa sua nei quartieri spagnoli, lui è di Castel Volturno ma se ne vergogna come un ladro.
  4. ^ pesce d'aprile!!!!!!!
  5. ^ Che inconfondibile ridondanza.


[modifica] Siti dove farsi del male con le proprie mani



Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo