Musica

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1 Muuuu...sica Quote rosso2

~ Una mucca su musica
Quote rosso1 La musica è l'unica cosa che unisce e mette d'accordo tutti. È vita, unione e amicizia. Quasi meglio delle mie strisce Quote rosso2

~ Sid Vicious su musica
Quote rosso1 i Finley sono bravixximi e credono veramente nll musica! Quote rosso2

Quote rosso1 Vendesi cd scadenti complati da un malocchino Quote rosso2

~ Un cinese
Cazzuolaaaaa

Un tipico strumento musicale, risalente all'età Sumera. Questo aggeggio è rotondo, ma qui lo vedete triangolare per un ignoto motivo, anche se in realtà sarebbe dovuto essere quadrato... qualcosa non quadra.


Con il termine musica (Mesopotamia, 10.000 a.C. - Ohio, 2 dicembre 1981) s'intende una marmaglia di suoni e rumori messi insieme per formare un altro insieme di suoni, meglio detti canzone, ballata, sinfonia, improvvisazione, casino e via dicendo. Il suo principale scopo è intrattenere gli ascoltatori, che grazie a essa si distraggono e rimangono ignari di ciò che accade nell'ambiente circostante: potrete prendere un tizio che ascolta musica, immergergli una parte del corpo a random nella friggitrice del McDonald's Burger King e mangiarvela; state pur certi che non si accorgerà di nulla.

Serve anche a fermarsi un attimo e a pensare a tutte le cose belle della vita come il computer, le vacanze, la torta di mele e quella strafiga di Raffaella Carrà.

In altre parole è la più grande perdita di tempo del mondo.

Pink Freud

Uno dei più noti cantanti dell'antichità.

[modifica] Etimologia

Blu

Il blues, un noto genere musicale molto in voga in Spagnogallo.

Il termine musica deriva dall'antico austro-siculo. È un termine onomatopeico usato per raffigurare il fastidiosissimo e rumorosissimo canto d'amore dei pesci, usato per attrarre le pollastrelle... aspetta un attimo, qualcosa non quadra! I polli non vivono sott'acqua! Oppure no?

[modifica] Storia

Il significato del termine musica si perde nella notte dei tempi. Purtroppo quella notte eravamo troppo ubriachi, quindi faremo di tutto per ricostruire i fatti accaduti quella notte.

Pertanto quello che leggerete d'ora in poi sarà totalmente inventato dagli Stati Uniti probabilmente per nascondere un complotto internazionale. Tutto ciò vi suona familiare (tanto per restare in tema con...la musica)? Noi di Voyager pensiamo di no!

[modifica] Preistoria

Primopiano socrate

Foto d'epoca di un celeberrimo suonatore di citara di cui però non si sa il nome. Si sa tuttavia che era ricchissimo e che morì affogato nei suoi stessi soldi.

Quasi sicuramente nasce nel tardo Giurassico quando un gruppo di dinosauri annoiati cominciò a percuotere a ritmo un paio di ossa e cantare accompagnandosi con altri strumenti musicali. Il fortissimo rumore fu udito da Dio, che in quel momento dormiva e per il risveglio improvviso mandò dei meteoriti per punire i peccaminosi dinosauri, provocandone così l'estinzione. L'onda d'urto dell'esplosione provocò un casino ancor più forte che fece veramente arrabbiare Dio, che s'incazzò come una belva tanto da mandare sulla terra i Demoni. Nacquero così i Cannibal Corpse.

[modifica] Antichità

Questa antica arte è radicata addirittura nell'Impero Romano, dove i suonatori di citarae, gli antenati delle chitarre, erano molto apprezzati dai giovani perché facevano casino, e d'altronde il casino era l'unica cosa che sapevano fare. Ovviamente Giove, che stava dormendo, si arrabbiò come una bestia e sommerse Roma e Impero con una pioggia di cambiali che avrebbe impegnato i Romani sino al 1984 d.C. Nell'antica Grecia invece i cittadini potevano fare tutto il casino che volevano, poiché tanto c'era Apollo che li proteggeva: anzi, lui stesso si dilettava a suonare una Fender Stratocaster del 1967 a.C, molto preziosa poiché di epoca Cretese, dunque antichissima.


[modifica] Medioevo

Dante

...Elli avea del cul fatto trombetta, questo scrisse Dante su un diavoletto nella Divina Commedia: testimonianza che a quell'epoca il jazz e il blues erano generi molto gettonati.

Durante quest'epoca si sviluppano le tecniche e le nozioni musicali che tutt'ora usiamo, come ad esempio le note Do, Re, Mi, Fa, Sol, La, Si, Me, La, Dai, Si, La, Do. Ma i vichinghi rivoluzionarono la musica inventando il Viking Metal. Inoltre adoravano cantare ruttando. Si svilupparono anche alcuni strumenti musicali come la chitarra, il violino, il peto armonico e l'indispensabile triangolo. Addirittura Dante stesso scrive di Lucifero nella Divina Commedia: ...Elli avea del cul fatto trombetta: dunque Lucifero suonava il Sax. In questo periodo dunque si svilupparono il jazz e il blues.

[modifica] Rinascimento

Nel Rinascimento la musica si rivoluzionò ulteriormente: infatti quest'epoca è piena di anarchici anticlericali come Leonardo Da Vinci, Giordano Bruno e Karl Marx. Costoro con i loro ideali anarchici trascinarono la popolazione a fare la Breccia a Porta Pia...ehi, aspetta, qualcosa non quadra!

Tornando al nostro discorso, Leonardo in quegli anni aveva inventato il paracadute, che salvò moltissime persone che erano in procinto di cadere dalle scale e Karl Marx aveva fondato il trio-quadro comico dei Fratelli Marx, assieme a Friedrich Engels e ad alcuni dei suoi fratelli, finendo poi per girare un film su Marte, Marx attacks.

Giordano Bruno invece era un filosofo che teorizzò il Moto perpeto. Tuttavia l'Inquisizione lo ostacolo prima con l'enciclica De flatulentia Iordanii Bruni, poi lo bruciarono al rogo.

In quel periodo la musica non ebbe cambiamenti particolari, fu solo inventato qualche strumento musicale come la batteria. Niente di che.

[modifica] Età contemporanea

Metalsparta

La chitarra è uno strumento musicale figo, ma noioso...

Questa è l'epoca della svolta. È diviso in sei periodi. Anni '50, Anni '60, Anni '70, Anni '80, Anni '90 ed oggi.

Fino agli anni novanta andava tutto bene, poi a un certo punto sono comparse sulla Terra delle strane creature chiamate bimbiminkia, cresciute a pane, Porchemon, Studio Aperto e Dragonbòll (o come caspio si scrive). Grazie a chi tutto questo? Eh? Grazie a chi? Grazie a sua maestà re Silvio III. Complimenti, e voi che continuate a votarlo, e lui sta rincoglionendo la nazione. Bravi, bravi, braaaaaaaaaavi!
Comunista-Sindacalista mode OFF.

[modifica] Anni '50

Ricordate le atmosfere rockabilly, Elvis Presley, Tony Dallara, Little Tony e compagnia bella? Nemmeno io.

[modifica] Anni '60

Padre Clio

Padre Clio mentre tenta un sorpasso azzardato. Fu un grande batterista e bassista, ma la sua morte, avvenuta nel 1967, non fermò la sua vena creativa.

Quest'epoca sa di rock, musica leggera e forse anche di caffé. Si ricorda per grandi nomi come Jimi Hendrix, i Deep Purple, i Genesis, The Beatles e Rita Pavone. Si viveva bene, i treni arrivavano in ritardo di appena dieci minuti e Padre Clio faceva ancora miracoli del tipo assoli di batteria o suonare il basso elettrico usando tutte e cinque le dita a una velocità sovrumana.

[modifica] Anni '70

Sono gli anni dell'Hard Rock e del Punk, di gruppi leggendari come i Led Zeppelin, Van Halen, Avanti/Dopo Cristo, Ozzy Osbourne, Frank Rastrello, i Reginette, i Ramones, i Pistole sessuali e tanti altri. Nacque anche la musica disco, l'antenato della techno e dell'house, ma si differenzia da queste ultime perché non è alienante, si può ballare e ci sono quei grandi fighi di Gerry Scotti e Carlo Conti. Fossi in voi io me li farei! In questo periodo sono nati e morti il Punk, il Prog- Rock, il Psychedelic Rock e mia nonna (1890-1977).

[modifica] Anni '80

Sono gli anni segnati dall'Hard Rock e dal Metal in generale, in particolare il Glam metal e il Thrash metal. Sono gli anni mitici, nei quali si guardano i film di Pierino ed Edvige Fenech, una bottiglia di Fanta si paga 100 lire e Berlusconi ha ancora qualche capello suo. In questo gruppo emergono artisti come Diego Abatantuono, Metallica, Megadeth, Motley Crue, Guns n'Roses, Iron Maiden, Michael Jackson, Slayer e Zucchero Fornaciari (quello che metti nel caffé per addolcirlo). Questo sono gli anni indimenticabili, gli anni della nostra infanzia, anni d'oro! Questo è un buon motivo per dimenticarceli e pensare al futuro!

[modifica] Anni '90

Durante quest'epoca venne inventato il Grunge, l'house e la techno music. Venne inventato il P:Gold e i truzzi discesero sulla Terra. Fu l'Apocalisse, e Kurt Cobain si rivoltò nella tomba, nonostante non fosse ancora morto. O forse sì?
Ad ogni modo, in questo decennio Silvio Berlusconi ha introdotto Dragon Ball, Studio Aperto e Studio Sport, traviando le giovani menti dei ragazzi nati in questo periodo. Al giorno d'oggi li chiamiamo Bimbiminkia.

[modifica] Oggi

LogoNonNotizie

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Musica.


Il panorama musicale di oggi è molto metal, infatti abbiamo gruppi estremamente metallari come i Children of Bodom, i Cannibal Corpse, i Tokio Hotel e i Sonohra.
I nostri ragazzi crescono a pane e Death Metal firmato Tokio Hotel: ricorderemo sempre questo gruppo per gli indimenticabili assoli di chitarra del celebre[citazione necessaria] Tom Kaulitz, al pari di Jimmy Page e Slash, che li guardano con odio. Invidiosi? No, ma fortemente provati sul fatto che fare musica sia riservata ai migliori.

Ovviamente questi falsi musicisti tanto amati dalle ragazzine cadranno presto nel dimenticatoio, nessuno se ne ricorderà.
Ma di che cosa stavo parlando?
Ah, giusto, dei Cannibal Corpse. Stiamo attraversando un periodo di rivoluzione musicale, stiamo scoprendo nuovi tipi di musica e stiamo scoprendo nuovi artisti come Giovanni Allevi e Franco Turiddu von Baskerlitz; si vendono sempre meno chitarre e sempre più consolle. Ma siamo sicuri che inventeranno un tipo di musica che piace a tutti[buona questa!].
Oppure no.

[modifica] Le note musicali

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Ognuno di noi è un potenziale musicista, per sfondare non serve avere talento, velocità, fantasia e coordinazione, è sufficiente saper cantare, eseguire due accordi e piacere alle ragazzine.
  • Il metal è un mix tra hard rock, shock rock, senape e 666.
  • Per sfondare nel metal bisogna avere capelli. Moltissimi capelli, come Sbarra o Davide Mustazzo.
  • Anche Martellarsi le palle è considerata musica.
  • Cesare suonava la lira piuttosto bene, ma non aveva molta dimestichezza né con gli euro né con i dollari.
  • Il genere Pop prende il nome dal rumore che si sente quando scoppiano i timpani di una persona.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  • Do
  • Re
  • Mi
  • Fa
  • Sol
  • La
  • Si

[modifica] Voci correlate

[modifica] Altri progetti


Tutto quello che non avreste mai voluto sapere sulla musica


Strumenti personali
wikia