Muse

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nota disambigua.svg Oops! Forse cercavi Le showgirl greche?
Muse.jpg

Complimenti per il rivoltante mixaggio di look

Quote rosso1.png Non dovremmo mai temere la morte Quote rosso2.png

~ Matthew Bellamy, mentre studia Socrate.
Quote rosso1.png Mammina, i Muse copiano i Radiohead! (Piange, ndr) Quote rosso2.png

~ Fan dei Radiohead su Muse.
Quote rosso1.png "CHEERS!" Quote rosso2.png

~ Dominic Howard, mentre l'intero universo implode.
Quote rosso1.png Omero:" Cantami o diva..." Matthew: "Fuckin' fuckin' fuckin' fuckin' little fuckin' fuckin' little fuckin' fuckin' fucker, yeah" Quote rosso2.png

~ Muse su modi diversi per ispirarsi ad una Musa.
Quote rosso1.png Matt: "Dom wears his yellow trousers quite a lot" Dom:"I'll take them off" Matt:"A very big gain" Quote rosso2.png

~ Tenerezze ed effusioni scambiate pubblicamente.
Quote rosso1.png Dei ar veri interneescionaaaal, dæ Miuuuuuuz!!1! Quote rosso2.png

~ Simona Ventura con la sua pronuncia inglese da 10 e lode presenta i Muse a 'Quelli che il Calcio'
Quote rosso1.png Together we're invincible! Quote rosso2.png

~ Matthew Bellamy e il suo esercito durante il primo tentativo di conquista del mondo.
Quote rosso1.png Look Dom! I've caught a pwoper fish! Quote rosso2.png

~ Matthew Bellamy alle imprese con la pesca

I Muse sono tre energici musicisti ermafroditi made in England, che si dilettano nel mescolare rock progressivo, musica classica, britpop, grunge e falsetti a non finire con l'aiuto di sospetti sintentizzatori.

[modifica] Storia

Nacquero fra il 1992 e il 1993 dopo agognati dubbi sul nome della band, passato da nomi di porno giapponesi a mantra ripetuti al contario, finendo con Muse. Durante i primi anni frequentavano ancora l'università, ma dopo aver vinto un concorso da Nerd per band sfigate si sentirono così realizzati da decidere di abbandonarla. Conobbero altri musicisti, girarono l'Inghilterra e dopo un decennio di ignoto cominciarono a farsi conoscere, per poi raggiungere l'apice [1] della loro carriera con la colonna sonora di Twilight e vari seguiti spaccamaroni.

[modifica] Componenti

[modifica] Matthew Bellamy

Matthew Bellamy.jpg

Matthew Bellamy attacca con l'ennesimo spaventoso falsetto.

È il frontman e definirlo man è un insulto alla virilità: partendo dai suoi capelli mutevoli (rossi-blu-neri-arancioni-gialli-castani), proseguendo con il suo fisico così virile da scivolare nelle fessure del parquet, concludendo con il suo volto da criceto malefico, possiamo affermare con certezza che non è "man", al massimo è solo "front". La caratteristica che lo rende famoso è la riconoscibile vocetta in falsetto presente in ogni stramaledetta canzone. Lui afferra solennemente gli attributi, li strizza con decisione, e viene fuori la fanciulla che è in lui che sconvolge il pubblico osannante.

Sfoggia mirabili chitarre personalizzate, che si addicono decisamente alla sua virilità (vedere Glitterati). Adora tutto ciò che di luccicante c'è: dalle chitarre alle giacche alle tinte per capelli, tanto che nelle sue esibizioni dal vivo non si riconosce nemmeno: si vede solo un fulgore da fuoco fatuo. Forse è per questo che è tanto fissato con gli alieni. Ultimamente è fidanzato con Miss Equina Kate Hudson, ma voci di corridoio dicono che il virilissimo cantante l'abbia mollata a causa della sua petulanteria.

[modifica] Christopher Anthony Wolstlikujyhg

È il massiccio e peloso bassista dal cognome impronunciabile: un cacofonico susseguirsi di consonanti. Si destreggia con bassi (no, non Matthew Bellamy, lo strumento) a 5 o 6 corde, canta di tanto in tanto (solitamente sotto la doccia) ed è una sorta di parvenza inafferrabile perché, se non fosse nei Live, non apparirebbe in alcuna intervista e\o programma televisivo. Questa esclusione è dovuta con certezza alla sua inguardabile bruttezza: quando vieni a sapere che uno come lui è sposato, cominci a credere che nulla è impossibile. Non solo, è anche arrivato a 6 discendenti. Secondo alcuni luminari, Matthew Bellamy vuole usare la schiera di pargoli di Chris come esercito per invadere il mondo. Chris inoltre è in grado di ingravidare le donne con uno solo sguardo.

[modifica] Dominic Howard

Dominic Howard .jpg

Dom in una sua esibizione da palco. Non ho parole.

Detto anche Dom (da fan della band) o Dommy (da fan di Dom) o Dommeh (da aspiranti stupratrici di Dom), è il batterista. Ha vinto l'MTV Award per il peggior guardaroba da spettacolo, comprendente un innumerevole assortimento di pantaloni colorati in tutte le tinte fluo più truzze e omosessuali che la tavola dei colori RGB possa generare, occhiali spaventosamente kitsch e un intero branco di leopardi convertiti in indumenti orripilanti.

Dominic Howard pantaloni.jpg

L'arcobaleno dell'allegro guardaroba di Dom, come dimostratoci dal fondoschiena di Matt.

[modifica] Discografia

Hanno composto 7 album e registrato 3 live, un climax discendente di bravura e ascendente di successo:

  1. Showbiz = Industria (fallita)
  2. Origin of Symmetry = Che avessero un passato da matematici?
  3. Hullabaloo= I versi che fa Matthew quando si fa troppi funghetti.
  4. Absolution = Serve molta assoluzione per i peccati di sodomia.
  5. Black holes and revelations = Alla scoperta del magico mondo del sesso.
  6. H.A.A.R.P. = Ennesima allusione alle teorie della cospirazione universale, che paiono essere l'unico argomento ad interessare il frontman.
  7. The Resistance = Ne occorre molta per ascoltarli.
  8. The 2nd Law = Quella che ci impedisce di impiccarli
  9. Drones (Stronz) = Come ormai tutti i veri fun li considerano

[modifica] Brani chissà perché famosi

Muse2.jpg

Chiederemo alla Disney di procurarvi un ruolo nei 3 moschettieri.

  • Time is Running Out = Il tempo si sta esaurendo = La morte è vicina = depressione mode ON
  • Sing for Absolution = Canto per l'assoluzione = Sono un fottuto peccatore = Mamma perdonami
  • Hysteria = Isteria = Il perfetto aggettivo per il criceto malefico. ISTERICO.
  • Starlight = Stella cadente = Esprimi il desiderio di riavere la tua eterosessualità!
  • Plug in Baby = Ragazza accesa = Le uniche ragazze che possono avere sono robot...
  • Supermassive Black Hole = Buco nero supermassiccio = La descrizione del culo di Dom = la più grande ambizione di Matt
  • Cave = Caverna = Il luogo di provenienza di Chris
  • Feeling Good = Sentendosi bene = Matt dopo aver preso i suoi funghetti
  • Muscle Museum = Museo dei muscoli = Sicuramente non si parla di Matthew
  • Undisclosed Desires = Desideri nascosti = Anche tu puoi capire di che parlano.
  • Neutron Star Collision = Collisione tra neutroni = Stridore delle note l'una contro l'altra
  • Panic Station = Crisi di mezza età = Tamarraggine allo stato puro.
  • Agitated = Urlo strido di Matthew = Orgasmo.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

Muse con la faccia di Mew.jpeg

Catturali tutti!

  • Secondo un dottore, Matthew Bellamy avrebbe le corde vocali molto simili a quelle di una donna. [2]
  • Matthew ha un fitto repertorio di intercalari degni di un truzzo, ma al posto di cioè e cmq troviamo pwoper (Proper storpiato dalla perfetta pronuncia del nostro Matt), merci beaucoup (probabilmente pensa che significhi baguette... Poverino ormai pensa solo a quello), fury tiger [3], e tanti altri nonsense.
  • Il primo ricordo di Dom è di essere al mare su una ciambella bucata. L'esperienza deve averlo traumatizzato.
  • Matthew Bellamy crede fermamente negli Zetas, alieni che invaderanno la terra. Se vi accorgete che inizia a vaneggiare, dategli una pacca sulla spalla, ditegli che siete d'accordo con lui e allontanatevi lentamente senza fare movimenti bruschi.
  • Matthew Bellamy è insolitamente fissato con le banane. Non può fare le prove se prima non ne ha mangiata una.
  • Matthew Bellamy adora scriversi le braccia. Ma non si fa tatuaggi perché sua mamma non vuole. Davvero!
  • Potete trovare in edicola un fantastico libro di 400 pagine sulla loro interessantissima storia! Non vedete anche voi l'ora di correre in edicola, spendere 20 euro e mettervi a leggere quasi mezzo migliaio di pagine tutte tutte piene di aneddoti sui Muse?
  • dal 4 al 10 del luglio 2011 alcuni musers si sono dati l'obiettivo di portare Plug in Baby alla numero 1 della classifica generale di iTunes, cercando di contrastare il livello insormontabile (?) di stupidità della musica ascoltata in Italia. L'iniziativa si è chiamata "PLUG IN BABY FOR NUMBER ONE" ed è stata pubblicizzata in tutti i mari, tutti i mondi e in tutti i social network, che ben presto si sono rotti le palle degli spammatori (da ricordare quelli di twitter). La guerra si è svolta soprattutto contro Danza Kolduro (Don Omar ft rocco Siffredi) e #vascomerda, noto rocker (come si autodefinisce lui) che fa entusiasmare solo i sordi e i cani (e neanche sempre) ed è finita con la posizione 16 come massima mai raggiunta.
  • Possiamo vedere i Muse prendere le sembianze di Pedobear nel video della canzone "Sunburn".

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ O meglio toccare il fondo
  2. ^ E non solo quelle!
  3. ^ Cosa avrà voluto dire?
Strumenti personali
wikia