Motorizzazione Civile

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Grande folla in coda alle casse in un supermercato di Stoccarda

Giorno di scarsa affluenza alla motorizzazione.

Quote rosso1 Non deve chiedere a me, vada dal mio collega. Quote rosso2

~ Impiegato della motorizzazione su qualsiasi cosa


Presente in ogni grande città italiana, la Motorizzazione Civile è da sempre meta di pellegrinaggio di migliaia di persone.
Suddette persone si recano in questo santuario quotidianamente, a volte per mesi, per passare buona parte delle loro giornate in coda, senza riuscire a risolvere assolutamente nulla.

[modifica] I custodi

La strana sopra citata abitudine è causata dai custodi del santuario, i celeberrimi "Impiegati della Motorizzazione": questi esseri mitici sono scelti dopo un'accuratissima selezione e devono essere dotati delle seguenti caratteristiche:

  • Pesare almeno 120kg.
  • Avere una sudorazione spropositata e maleodorante anche a dicembre con -20°.
  • Avere la capacità di far bestemmiare anche Padre Pio per la loro incompetenza.
  • Possedere patacconi, ciondoli, santini, anelli e catenazzi d'oro finto.

[modifica] Tipico dialogo con un impiegato della Motorizzazione

Obeso in moto

Impiegato durante un collaudo

I: Impiegato della motorizzazione [1]

P: Povero cristo costretto ad avere a che fare con il babbuino in questione.


35 minuti di coda dall'arrivo in loco ...


I : Quote rosso1 Avanti il prossimo Quote rosso2
P : Quote rosso1 Buongiorno... Quote rosso2
I : Quote rosso1 Buongiorno un cazzo! Io è dalle undici di mattina che sono qui a sgobbare Quote rosso2
P : Quote rosso1 Scusi, non si arrabbi. Comunque io dovrei... Quote rosso2
I : Quote rosso1 Sportello 12 Quote rosso2
P : Quote rosso1 Scusi? Non ho capito. Quote rosso2
I : Quote rosso1 Che è? Sei scemo? Devi andare allo sportello 12 Quote rosso2
P : Quote rosso1 Ma non le ho nemmeno detto di cosa ho bisogno! Quote rosso2
I : Quote rosso1 Uff ... avanti, sentiamo ... Quote rosso2
P : Quote rosso1 Dunque, io dovrei prenotare il collaudo per... Quote rosso2
I : Quote rosso1 Sportello 12. Quote rosso2
P : Quote rosso1 Ma qui c'è scritto "sportello collaudi". Credevo che... Quote rosso2
I : Quote rosso1 Eh credevi male! Prima devi andare allo sportello 12 a farti dare il modulo c24. Quote rosso2
P : Quote rosso1 Non serve altro? Quote rosso2
I : Quote rosso1 No, e ora fuori dalle palle. Avanti il prossimo Quote rosso2

1h e 25 minuti e 450 bestemmie dopo, con in mano il modulo c24

Ciccio

Tipico impegato della motorizzazione


P : Quote rosso1 Eccomi di nuovo qua, con il modulo c24! Quote rosso2
I : Quote rosso1 Che bello! Mi eri mancato come l'herpes sul culo Quote rosso2
P : Quote rosso1 Senta io sono qui già da due ore. Cerchi di essere più gentile Quote rosso2
I : Quote rosso1 Ma io sono gentile, non vede il sorriso? Quote rosso2


Sfoggia 12 denti di cui 2 d'oro e gli altri ingialliti dal fumo


P : Quote rosso1 Vabbè, tenga il modulo Quote rosso2
I : Quote rosso1 E il bollettino postale? Quote rosso2
P : Quote rosso1 Che bollettino postale? Quote rosso2
I : Quote rosso1 Il bollettino postale da 13,66 euro per la prenotazione del collaudo Quote rosso2
P : Quote rosso1 Ma lei prima non mi ha detto che serviva il bollettino Quote rosso2
I : Quote rosso1 Che c'ho scritto "Ufficio informazioni" qua in fronte? Deve portarmi il bollettino postale Quote rosso2
P : Quote rosso1 Ma è uno scandalo, lei è un cafone, io... Quote rosso2
I : Quote rosso1 Avanti il prossimo Quote rosso2


Altre 2h e 30 minuti e 3700 bestemmie dopo, con il bollettino postale da 13,66 euro


P : Quote rosso1 Ecco il bollettino, facciamo questa prenotazione? Quote rosso2
I : Quote rosso1 Sì, ma veda di stare calmo, che non sono mica il suo servo Quote rosso2
P : Quote rosso1 Grazie al cielo no... Quote rosso2
I : Quote rosso1 Dammi i dati della vettura Quote rosso2
P : Quote rosso1 Sì dunque, l'auto è una Fiat Duna dell'88 con... Quote rosso2
I : Quote rosso1 AHHH NO! Quote rosso2
P : Quote rosso1 Come no? Quote rosso2
I : Quote rosso1 Eh, no. Per le Fiat Duna ci va il certificato "auto di merda": lo può prendere all'ufficio 15, secondo piano dell'edificio qui a destra Quote rosso2
P : Quote rosso1 Senta, lei non può farmi girare per mezza giornata. Siete degli incompetenti!!!!! Non è possibile! Quote rosso2
I : Quote rosso1 Avanti il prossimo Quote rosso2


Altre 3h e 15 minuti e 234870342987092487 bestemmie dopo, con il certificato "auto di merda" in mano


P : Quote rosso1 Se adesso non mi prenota il collaudo, io spacco tutto! Quote rosso2
I : Quote rosso1 Stia calmo che qui noi stiamo lavorando Quote rosso2
P : Quote rosso1 Ma non dica cazzate ... voi non fate una sega! Quote rosso2
I : Quote rosso1 Non è vero, io lavoro ben tre ore al giorno! Quote rosso2
P : Quote rosso1 E non le vengono le piaghe da decubito? Ma la vede mai la sua famiglia? Quote rosso2
I : Quote rosso1 Cos'è, una battuta? Quote rosso2
P : Quote rosso1 Caspita com'è intelligente! Su facciamo 'sta prenotazione che la macchina mi serve fra tre settimane. Quote rosso2
I : Quote rosso1 AHAHAHAHAHAHAHAHAHA...(*prende il respiro*)....AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH Quote rosso2
P : Quote rosso1 Che c'è da ridere? Quote rosso2
I : Quote rosso1 Dunque, la prima data utile che ho è fra 145 settimane: che faccio prenoto? Quote rosso2
P : Quote rosso1 ... Quote rosso2
I : Quote rosso1 Allora? Quote rosso2
P : Quote rosso1 ... Quote rosso2
I : Quote rosso1 Ma che sei sordo o solo stronzo? Allora? Quote rosso2
P : Quote rosso1 AAAAAAAAAH! Quote rosso2


A questo punto il Povero Cristo prende il cestino dei rifiuti, lo sradica e lo lancia contro il plexiglas che lo divide dalla diarrea umana situata dall'altro lato. In preda a una furia omicida gli fa ingoiare tutti i timbri e lo percuote con la pinzatrice finché non c'è più nulla da picchiare. Infine viene portato in trionfo dalla folla oceanica presente nell'edificio.

[modifica] Note

  1. ^ le asserzioni che seguono sono state tradotte dal terronese per semplicità
Strumenti personali
FANDOM