Motörhead

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Jalisse
ASCOLTA BENE QUESTA PAGINA


A me ricorda tanto i Jalisse dopo che hanno vinto il Festival di Sanremo
Infatti è corto tanto quanto il loro successo dopo il Festival
Ma tu cerca di essere migliore di loro, metti a posto questo stub musicale.

Celentano
ATTENZIONE: QUESTA PAGINA È ROCK!!!
Quote rosso1 Accidenti, Motörhead è proprio rock. Sì insomma, capisci quello che voglio dire? Non dico punk, metal o house, parlo di rock; e non un rock poco rock, ma vero rock rock. Un rock che ti entra nelle vene e ti penetra nell'anima senza lasciarti andare... proprio rock insomma.
L'house, il metal e il punk sono lenti. Motörhead è rock.
Quote rosso2


Beavis e Butt-head headbanging
Heavy Metal!

Questa voce contiene metallo. Si sconsiglia la lettura a donne incinte, bambini e gente troppo sensibile. Per non procurarsi contusioni craniche, evitare l'headbanging davanti allo schermo!
Quote rosso1 Se i Judas Priest sono i Gods of metal, i Motörhead chi sono? Quote rosso2
~ Quesito esistenziale
Quote rosso1 Gli Hogs of metal Quote rosso2
~ Risposta ovvia
Lemmy Kilmister su statua di Kusunoki Masashige

La sobria eleganza da sempre esibita da Ian Fraser "Lemmy" Kilmister ci ricorda le sue origini circensi.

I Motörhead o anche conosciuti come i motorett, (la motoretta) (chiamati in patria "l'orchestra Raul Casadei de noartri") sono una band di dubbio gusto musicale, morale e culinario, che impazza tra i teenager sin da tempi immemori per cause ancora sconosciute.

[modifica] Storia

Lemmy-Alcol

Il cantante dei Motörhead durante una normale visita medica.

I Motörhead nascono durante l'età del Rame in Antartide, da un idea di un pizzaiolo che passava da quelle parti per caso. Tale pizzaiolo era per l'appunto Lemmy Uccidiilministero, che con un nome del genere non poteva non scaturire profonda riconoscenza nel metallo.

La band conobbe il successo con il primo singolo “Uaagh ooh yeah fuck”, numero uno in classifica nei sobborghi a sud di Manila per dodici mesi, seguito a ruota da “Uuugh motherfucker cmoon yeah” e dalla commovente ballata “I wanna fuck you till i bleed uuuoogh”, colonna sonora degli amori di una intera generazione (quale non si sa di preciso). A questo punto le nostre teste di motore fanno un cd che rivoluzionerà la storia del metal: "Asso di Picche", album che parla delle avventure amorose più o meno inventate del nostro pizzaiolo con la raucedine. A qualche anno di distanza viene pubblicato "Orgasmatron", che parla della passione dei 3 musicisti per errore verso i film porno proiettati sui megaschermi.

Diciamo che da li in poi la fantasia finisce e utilizzano sempre le stesse parole, stessi accordi, stessa formazione.

Il loro ultimo CD è "Motorizzazione" che il nostro pizzaiolo, non si sa ancora per quale motivo, non ha ancora ricevuto.

Lemmy Kilmister con il Papa Giovanni Paolo II

Chi l'avrebbe mai detto?

[modifica] Articoli correlati

Strumenti personali
FANDOM