Moschea

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Bin Laden con gli occhi che si illuminano.gif
أيها الكفرة الغربيون! لقد كفرتم باسم الله! سينزل عليكم غضبه من السماء.

(Sporchi infedeli occidentali, avete profanato il nome di Allah! La sua ira vi colpirà precipitando dal cielo!)
Moschea fusa con un carro armato.jpg

La moschea: un luogo di integrazione culturale e disintegrazione del nemico.

Quote rosso1.png Ahalahhawahwahyahthatahah!!! Quote rosso2.png

~ Sermone in una moschea
Quote rosso1.png Morte agli infedeli! Combattete la guerra santa! Quote rosso2.png

~ Traduzione
Quote rosso1.png Abbiamo proposto una legge per cui nelle moschee ci sia l'obbligo di parlare in latino. Quote rosso2.png

~ UDC sulla lotta all'islamismo
Quote rosso1.png Abbiamo proposto una legge per cui le moschee vengano ristrutturate con le ruspe. Quote rosso2.png

~ Lega Nord sulle moschee

La moschea è il luogo in cui si fabbricano i musulmani. La moschea non deve essere confusa con il luogo in cui si fabbricano le mosche e neppure con il luogo in cui si pratica l'Agnosticismo mosconiano.

[modifica] Funzionamento

Moschea cieca.jpg

Chi l'ha detto che le moschee non sanno divertirsi? È difatti diffuso in Islamandia il tipico gioco moschea cieca.

Gli umani allo stato grezzo sono inseriti nella moschea attraverso una apertura mistica, ossia il البوابة in arabo classico, che significa "portone". Tale strabiliante marchingegno fu inventato da Maometto in persona, quando dopo ripetuti tentativi si accorse che gli edifici in pietra non potevano essere sollevati per entrarvi dentro, a differenza della tenda in cui viveva. Da allora i portoni delle moschee sono stati costruiti larghi e imponenti per permettere ai mullah, agli sceicchi e alle altre cariche spirituali dell'islam di entrare senza dover scendere dalla Ferrari (o dall'elefante, come si usava una volta).

Oltre il portone ha inizio la fase di lavaggio degli esseri umani. Infatti per essere ammessi alla moschea è necessario essere in uno stato di purezza spirituale. Per questo gli umani sono privati delle calzature e risciacquati in apposite vasche riempite di acqua Uliveto, così da ripulirli dentro e fuori delle sporcizie dei peccati della strada, ovvero delle sozzure di cammelli e di capre raccolte dai piedi, e nel caso dei pastori beduini non raccolte solamente dai piedi. Una volta lavati via escrementi e peccati con abbondante uso di sapone, gli umani puliti e profumati (o quasi) vengono riposti nella grande sala di fermentazione al centro della moschea; i fedeli sono qui organizzati in file, posizionati in ginocchio e piegati a 90° in modo da finire con la testa in mezzo ai piedi di quelli disposti davanti. Il lavaggio effettuato poco prima impedisce la morte per asfissia nella quasi totalità dei casi, ma non lo stordimento, che rende ricettivi i fedeli ai grugniti disconnessi dell'imam mentre espone i principi fondanti dell'islam: purezza, guerra santa e puzza di piedi.

[modifica] Mihrab

Evoluzione umana attraverso la moschea.jpg

Schema produttivo di una moschea

Si tratta di una struttura indicante la direzione della Mecca, città cara al Profeta, ai governi arabi e ai potenti dell'islam; per questo quando i fedeli si prostrano a 90° le loro teste sono orientate in quella direzione, mentre i loro culi sono orientati verso il cielo, ossia la direzione in cui si trova Dio che in moschea conta molto di meno degli sceicchi, chiaro come il petrolio.

[modifica] Minbar

Il minbar è un balcone costruito all'interno della moschea dal quale l'imam rutta moniti e minacce verso i peccatori. La sua origine è controversa, poiché tale balcone è chiaramente una versione scopiazzata del pulpito presente nelle cattedrali cattoliche. Per tale motivo l'Iddio cristiano ha sporto una denuncia per violazione di copyright ad Allah, denuncia che fu poi archiviata in quanto le due parti non comparvero mai in tribunale.

[modifica] Minareto

Il minareto, torre dalla minacciosa forma fallica, serve al muezzin per sfogare la sua frustrazione attraverso berci inumani e indecifrabili, presumibilmente pronunciati in klingon. Tali rime degne di un capolavoro del Black Metal sono strillate attraverso l'uso di microfoni, di megafoni e di amplificatori per non lasciare scampo alle popolazioni limitrofe.

[modifica] Linea di condotta in moschea

Minareto coperto di ripetitori e megafoni.jpg

Tipica torre della propaganda e di oppressione minareto di una moschea.

Le maggiori scuole islamiche sono concordi sulle regole di comportamento da tenersi in moschea, precetti molto moderni e capaci di aprire la mente dei fedeli. Tra i più stimolanti per l'intelletto ricordiamo:

  • Prostrarsi in terra sbattendo ripetutamente la fronte sul pavimento.
  • Vietati all'interno i dipinti di uomini o di animali (ma sono consentiti quelli dei vegetali e delle automobili, purché siano sportive).
  • Niente donne col ciclo (dopotutto come ritenere in stato di purezza qualcosa che sanguina e che non muore).
  • Niente sculture, niente manichini, niente pupazzi, niente burattini e soprattutto niente robot della morte.
  • Niente pendagli, disegni sulle magliette o simboli a forma di croce, perché le croci sono sataniche. Non a caso la croce è stata usata dagli svizzeri nella loro bandiera, il popolo più infernale tra tutti (neppure esiste). E la croce nel cartello di divieto di fermata, pure quella è satanica.

Ai divieti si accompagnano tuttavia numerose ricompense:

  • Diritto di stare zitti ed essere indottrinati
  • Libertà di portare in moschea armi da fuoco e scimitarre (tornano sempre utili)
  • Gioia della sottomissione al clero (sempre a 90°)

[modifica] Profanzazione di una moschea

Profanazioni possibili in ordine di gravità:

  • gettare all'interno escrementi
  • gettare all'interno un maiale
  • gettare all'interno un ebreo
  • gettare all'interno Salvini

In quest'ultimo caso la gravità è tale da poter innescare una guerra santa.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • In caso la moschea sia costruita nella parte opposta della terra rispetto alla Mecca il Mihrab è collocato logicamente sul pavimento, mentre i fedeli sono rigirati sulla testa.
  • Le moschee sono in realtà prive di mosche.
  • A Mosca non ci sono moschee.
  • Le moschee sono dichiarate illegali in 250 paesi.
  • Le moschee sono il principale luogo culturale dei paesi arabi. Grazie al cazzo che stanno al Medioevo.
Strumenti personali
wikia