Mortal Kombat

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Dissidia Duodecim gruppo
Attenzione: questa pagina espone il lettore a ingenti quantitativi di mazzate.

Pertanto prima di leggerla si consiglia al lettore di aumentare il livello della sua barra Hyper Combo ad almeno 3 e a conoscere a memoria la combinazione per eseguire correttamente uno shoryuken nei genitali nemici. Pronti?
Round One... FIGHT!

Paul Phoenix


Scarface
Gandhi e tutti i seguaci della nonviolenza

disapprovano questo articolo
Questo articolo è da BOLLINO ROSSO!
Il personaggio o l'argomento descritto può incitare alla VIULENZAAA!
Se ne SCONSIGLIA perciò la lettura ai minori di 14 anni.

Diego abatantuono
Chuck vs sonic 2

Chuck Norris esegue una Fatality su Sonic.

Quote rosso1 La pratica del Mortal Kombat venne fondata... Perché non avevamo un cazzo da fare. Quote rosso2

~ Qualcuno nel video iniziale di Mortal Kombat
Quote rosso1 Stasera spezzatino! Quote rosso2

~ Personaggio di Mortal Kombat che ha appena scaraventato il suo avversario in mezzo a due ingranaggi
Quote rosso1 Ma ho solo premuto tre bottoni! Quote rosso2

~ Un nuovo giocatore di Mortal Kombat che ha appena strappato cuore, reni, femore e scroto al proprio nemico
Quote rosso1 Onnghoryuundwndhaaah!!! Quote rosso2

~ Personaggio di Mortal Kombat che esegue un semplice pugno
Quote rosso1 aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahahahahahahahahaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhh!!!!!! Quote rosso2

~ lottatore che si è appena sbucciato un ginocchio
Quote rosso1 ohi Quote rosso2

~ lottatore che viene appena squartato, deoculato e castrato. Ma ovviamente gli rimane il 12% di vita!
Quote rosso1 Fai schifo!! Fai pena!! Ti puzza il culo!! Morirai, sfigato!! Buahahahahahah!!! Quote rosso2

~ Shao Kahn allo specchio.

[modifica] Che cos'è Mortal Kombat

Stop hand
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Gli spoiler rendono il testo più aerodinamico aumentandone la velocità, quindi attenzione ai colpi d'aria.

Fatality Mortal Kombat 1

Chi ha detto che Mortal Kombat è violento? Quello che vedete nell'immagine non è una Fatality, bensì un intervento chirurgico malriuscito.


Mortal Kombat (oppure "MK" per i fan debosciati) è un videogioco inventato dalla Metàstrada nel 1992, con lo scopo di creare un gioco che fosse surreale e inutilmente rabbioso. Alla sua uscita 8 membri del MOIGE vennero ricoverati per infarto: e poi parlano male dei videogiochi violenti.

Il gioco parla di un eterno ed insensato conflitto tra la Terra l'Earthrealm e altri cinque mondi paralleli: uno più banale e scontato dell'altro. Tuttavia l'unico che viene menzionato per la stragrande maggioranza delle volte è l'Outworld: un mondo in cui il cielo è viola, il giorno non si distingue dalla notte, la gente è analfabeta e il bagno non è ancora stato inventato. Inoltre è sotto il perenne dominio di chiunque se ne autoproclami sovrano.

Un bel giorno, per risolvere la cosa[1], agli Anziani Déi (che per secoli si sono fatti i cazzi loro, lasciando che le varie fazioni dei mondi si scannassero a vicenda) viene in mente di bandire un torneo nel quale le regole o le misure di sicurezza sono solo un'opinione: il Mortal Kombat. Da questo momento in poi la storia grattuggerà le palle dei videogiocatori per quasi vent'anni, tra seguiti e spin-off volti solo ad incasinare di più la trama.

[modifica] Svolgimento tipo della storia di Mortal Kombat

La trama in Mortal Kombat è solitamente costellata di eventi che si verificano e ripetono sotto forme diverse, ma che in sostanza vanno a parare sempre nello stesso punto:

  • Tutto inizia con un pestaggio singolo o multiplo all'ultimo sangue. Comunque vadano le cose, che sia un buono o un neutrale o un cattivo a vincere, accade sempre qualcosa di terribile che mette a repentaglio le sorte di tutti i reami.
  • Gli Anziani Déi approfittano dell'occasione per bandire un torneo di Mortal Kombat.
  • Vengono stabilite delle regole che però nessun personaggio cattivo rispetta.
  • I personaggi giocabili di turno chiamati in causa sono solitamente alle prese coi cazzi loro (vedi le sistematiche faide tra Scorpion e Sub-Zero, o la squadra di Sonya che se la prende con la prima marmaglia di mutanti che capita a tiro), ma, in un modo o nell'altro, la loro strada si intreccerà inevitabilmente con il torneo di Mortal Kombat.
  • Ogni personaggio che si rispetti ha, guarda caso, vissuto o subito simultaneamente lo stesso avvenimento di tutti quegl'altri, a seconda di quale sia il tema del capitolo Mortal Kombat in questione[2].
  • Spunta fuori un qualche tiranno\terrorista\signore del male\dio decaduto\mostro gigante che complica ulteriormente le cose, e che mette i bastoni tra le ruote a tutti: buoni, neutrali e cattivi.
  • Inizia la scalata di una colonna di pietra con sopra appiccicate le foto del prossimo avversario da sconfiggere.
  • Si arriva al boss finale, che dopo essere stato sconfitto[3], ha una crisi isterica ed esplode, cospargendo lo scenario circostante delle parti del proprio corpo.
  • Inizia l'epilogo del personaggio scelto, ma, qualunque sia l'esito della sua vicenda (che costui\costei diventi leader incontrastato, torni a casa, riprenda quello che stava facendo prima o delle volte, muoia), gli toccherà ricominciare tutto da capo nell'episodio successivo.

[modifica] Personaggi

[modifica] Personaggi principali

Johnny Cage Brutto

Bello come pochi.

Shanstung

Shang Tsung si prepara ad affrontare Cage.

  • Giovanni Gabbia alias Johnny Cage: questo schizofrenico si crede un divo. È in libertà vigilata dal 1978 in seguito alla chiusura di tutti gli istituti d'igiene mentale. La sua mossa più temibile è il pugno nelle palle a passo di danza, mossa che stranamente su Goro non ha alcun effetto. Nel film di Mortal Kombat c'è una scena in cui Goro afferma di conoscere solo "Nicolas" Cage, e Johnny Cage ci rimane malissimo.
  • Shang Tsung: è il classico stregone arrivista che non manca mai in tutti i picchiaduro. Shang Tsung si riconosce subito: ha i baffi a drago cinese, le unghie da drag queen, i capelli da cantante heavy-metal e la risata di un demone con la raucedine. È acerrimo rivale di Raiden sin dai tempi dell'asilo, quando quest'ultimo gli rubava i Pan di Stelle. Ancora oggi grida vendetta.
  • Scorpion: uno zombie ninja con la faccia in fiamme, perennemente incazzato, depresso e senza una donna. Arpione a parte, Scorpion dello scorpione non ha nulla, nemmeno il segno zodiacale: infatti è del Sagittario.
  • Sub-Zero: licenziato dalla Coop, dove lavorava nel reparto surgelati, è molto richiesto dagli altri lottatori del gioco per farsi mettere il ghiaccio nelle bibite. Gli amici lo chiamano "sotto-zero", ma il suo nome all'anagrafe è: punto zero della scala termometrica.
  • Raiden: vestito come un infermiere, e con il coperchio di una cesta di vimini come cappello, Raiden è il vecchio dio del tuono. Ogni volta che esegue la mossa della torpedine urla a squarciagola, forse perché la sua sciatica gli dà ancora dei problemi. Raiden deve un casino di soldi all'Enel.
0° Sub-Zero

Da notare l'espressione particolarmente intelligente di Sub-Zero.

  • Kung Lao: è il cugino di Liu Kang, e si è iscritto per presentare la sua nuova linea di cappelli Dolce & Gabbana. È infatti dotato (come tutti gli shaolin, del resto) di un simpatico sombrero con cui si diverte ad aprire in due l'avversario come una cozza.
  • Shao Kahn: si crede un dio sceso in terra per il semplice fatto che lui ha un copricapo fighissimo e tu no. È l'ultimo di 23 fratelli, nonché il più pirla. Tra i suoi fratelli vanno ricordati Oliver Kahn, Gengis Khan e DioChan.
  • Sonya Blade: tenente delle forze armate speciali USA dell'Earthrealm, è una via di mezzo tra Barbie e John Rambo. Insieme a Jax si occupa di torturare e discriminare tutelare e salvaguardare le varie razze provenienti dagli altri mondi.
  • Lu' Can: nato dalla relazione tra Jackie Chan (il fratello scemo di Bruce Lee) e l'attrice cinese di film hard Sukio Benino; si iscrive al torneo di Mortal Kombat per dimostrare che i cinesi sanno solo menare come posseduti. Campione della sacra scuola di Nanto, Lu' Can è acerrimo nemico di Sub-Zero, per il pesce alla salmonella che quest'ultimo gli ha rifilato quando lavorava ancora alla Coop.
Foto nuziale con nero quasi invisibile

Se anche Noob Saibot ha trovato moglie...

  • Noob Saibot: senza un briciolo di creatività, si distingue dagli altri ninja per i suoi allegrissimi colori: nero scuro con sfumature di nero chiaro. Si dice che prenda il nome da Ed Boon e John Tobias, i creatori della saga, ma la verità è che Noob sta per niubbo, dato che ha avuto anche la brillante idea di non ricamarsi una visiera nella maschera.
  • Jax: dopo essersi massacrato entrambe le braccia a forza di pippe, Jax se le fece sostituire con dei componenti bionici in acciaio; questo gli ha causato non pochi problemi per via della sua innata passione masturbatoria, e perciò Jax partecipa al torneo per trovare una ragazza che gliele faccia al posto suo.
  • Kitana: è la multimillenaria principessa di Edenia. Il suo unico scopo nella vita è quello di combattere per il suo paese, e, occasionalemente, fidanzarsi con monaci shaolin per finire sulle pagine di Novella 2000[4]. I suoi hobby preferiti sono: prendersi per i capelli con il suo malefico alter ego Mileena e salvare quella tardona maggiorata di sua madre Sindel.
  • Mileena: fotomodella e testimonial degli adesivi per dentiera Algasiv è giustappunto la sorella gemente di Kitana. Tra di loro purtroppo perdura una disputa lunga quanto tutta la saga di Un posto al sole. Come l'ereditiera rivendica la propria fetta di affetto in quanto figlia "adottiva" nata per fecondazione in vitro dagli ovuli di Shao Kahn, ma è stata diseredata per la brutta abitudine di evirare a morsi qualsivoglia maschietto le mostri la sua dote.
  • Baraka: combattente della razza Tarkatan e assiduo frequentatore di Trans, egli ha sviluppato delle lame che gli spuntano dai polsi. Benché in battaglia sia indubbiamente forte, una volta si è accidentalmente tagliato l'uccello nell'atto di grattarsi le palle.
Shao-Kahn

Notare il fisico di Shao-Kahn, imperatore (dei frigoriferi) dell'Outworld, palestrato più che mai.

  • Goro: è un mostro che ha quattro braccia e tre dita per mano. Si dice sia stato contaminato dalla stessa sbobba delle tartarughe ninja.
  • Cyrax: è il tenero fratellino dal colore giallo-vomito di Sektor. Per non essere da meno del fratello comincia a creare una linea di vibratori, purtroppo senza successo: non vibravano. I motivi per cui abbia voluto usare quell'odioso giallo-vomito restano tutt'ora oscuri.

[modifica] Personaggi sbloccabili, oppure venuti dopo

  • Chuck Norris: Questo personaggio vince sempre, ma è LUI che vince, non voi; infatti è l'unico personaggio del gioco che non potrete mai utilizzare perché LUI non vuole essere utilizzato da nessuno. Per sbloccarlo non dovete fare niente, ci penserà lui a sbloccarsi da solo. E credeteci: lo farà.
  • Sheeva: Antico dio elefante indiano. Ha tre vagine, di cui una sotto il mento. A differenza del fratellino Goro, lei non odia Giovanni Gabbia, anzi, non vede l'ora di vedere il suo cavaliere dalla testa purpurea. Per sbloccarla bisogna toccarsi l'intestino tenue con la mano sinistra.
  • Reptile: È un rettile. Dal nome non si sarebbe mai detto, vero? Fatto è che 'sto lucertolone è un ritardato, e quindi sempre al servizio di chiunque gli dia degli ordini. A differenza di tutte le altre lucertole, se gli tagli la coda, ti riempie di testate sulle gengive, ti spezza le ossa e poi ci gioca a Shanghai. Per sbloccarlo dovete vincere la Coppa D1 in PES 5 con il West Browmich Albion.
Tafazzi

Tafazzi, un personaggio rimosso per via dell'immunità alla fatality di Cage.

  • Kano: È in disperata ricerca di patata calda: così cerca di ficcarsi quella bonazza di Sonya Blade; lei però non lo caga minimamente. Ha un occhio bionico. La causa? Per pagarsi gli studi faceva il bersaglio al gioco delle freccette. Per sbloccarlo bisogna cantare We Will Rock You dei Queen ruttando.
  • Nightwolf: È il classico indiano che spippa tutto il giorno e spara cazzate riguardo la vita e la saggezza. Nel mentre ci dà dentro con le sue accette, poiché sta cercando qualche bel corpicino vergine pronto per essere sacrificato al dio sciacallo. Per sbloccarlo dovete tirare una lenfa così potente da farvi venire un ictus.
  • No Smoke: Accanito fumatore di Marlboro, cosa che gli ha procurato una morte cruenta ad opera del temibile "Posacenere". Si diverte a smontare e rimontare i suoi fratellini, così da creare oggetti totalmente inutili, come il Frigo a pedali. Per sbloccarlo dovete fumarvi 12 sigari cubani a petto in 4 minuti netti.
  • Frost: È l'equivalente femminile di Sub-Zero. Bimbaminkia ninja prodigio tra i criomanti[5], diventa subito la pupilla del gelido ninja dalla calzamaglia blu. Essendo però alquanto arrivista, la ragazzina cerca di rubare il medaglione magico al suo maestro, con la scusa di volerselo scopare. Scoperto l'inghippo, Sub Zero ordina agli altri discepoli di chiuderla in un congelatore presso uno stabilimento abbandonato di ghiaccioli, dove tutt'oggi si trova.
  • Sector: Antico dio degli orologi, nato dall'incontro tra il robottino E.M.I.G.L.I.O e un orologio a pendolo. Per sbloccarlo dovete cagare dalle orecchie.
  • Ermacfrodito: Ninja rosso dotato di telecinese vendutagli da Lu' Can; è composto infatti dalle anime de li mortacci di coloro che non pagarono il canone RAIDEN. Per sbloccarlo dovrete bruciarvi i peli delle ascelle con l'accendigas.
  • Rain: un altro ninja (vista la vulcanica fantasia degli sviluppatori) con un vestitino viola che è all'ultimo grido. È il signore degli ombrelli, e se non lo cercherete si farà trovare lui, all'uscita della metro più vicina. Della sua vita privata si sa solo che da anni è ricercato disperatamente da Gianni Alemanno. Di recente ha fatto outing, ed è stato visto qualche volta a cena in compagnia di Alessandro Cecchi Paone. Per sbloccarlo dovrete cantare Purple Rain di Prince attaccandovi mollette allo scroto.
Serpente con donna tennis

Reptile combatte contro Sonya Blade.

[modifica] Fatality

  • Chuck Norris: Il solo fatto di combattere contro di Lui è già una fatality in sé.
  • Sub-Zero: Manda onde energetiche di ghiaccio secco. Sotto-Zero, o Mr. Freezer utilizza anche la scossa termometrica dello zero, che congela istantaneamente qualsiasi essere vivente e non, che si trovi appoggiato al terreno. Le tecniche non sono mortali in sè, ma immobilizzano l'avversario per un lungo lungo tempo.
  • Frost: Ghiaccia il pene dell'avversario, glielo stacca e glielo ciuccia mentre lui è agonizzante per terra.
  • Sonya: Ti benda col tuo scroto e poi ti fa un sacco di taglietti in mezzo alle dita con un foglio di carta.
  • Noob Saibot: Lancia shuriken in aria e (il più delle volte...ma che dico, quasi sempre) si colpisce in faccia.
Pissality

Un esempio di fatality mortale eseguita da Sub-Zero.

  • Liu Kang. Ti farà sedere e ti insegnerà il cinese. La vittima morirà per sfinimento.
  • Raiden: Prende l'avversario, e lo collega a una presa da 230v. Altre volte scatena un temporale, e aspetta che un fulmine colpisca l'avversario (per far ciò l'avversario deve essere posto a un altezza superiore al campanile di Ritorno al futuro).
  • Kung Lao: Con la tecnica del trasformismo si trasforma in Bill Kaulitz. Questo provoca il decesso istantaneo del mal capitato. ATTENZIONE!!! questa tecnica non può funzionare in presenza di fungirl. Anzi in questo caso l'effetto è di trasmettere energia aggiuntiva al nemico.
  • Cyrax: Trascina l'avversario nel suo petto elettronico e lo squarcia. Certo ricordiamo che per gli autori di Mortal Kombat è possibile contenere illimitate cose dentro di sé (bombe, spade, trapani giganti per falciare gli avversari, computer portatile, lampadine nuove nel caso le vecchie si fulminassero, un super computer IBM col gioco di Mortal Kombat in 4D per passare il tempo, vibratori etc.)

[modifica] Modalità aggiuntive

Essendo Mortal Kombat pur sempre un gioco di lotta e quindi, un perpetuo e perenne mollare fendenti e sganassoni ripetutamente, alla lunga rompe le palle e viene ben presto gettato nello scaffale degli usati, oppure sconsigliata la vendita ad altri utenti, quindi gli autori del gioco, onde scongiurare una bancarotta colossale allietare un po di più le ore dei fan, hanno copiato di sana pianta tratto spunto da vari titoli videoludici e hanno introdotto modalità alternative di dubbia utilità, tra le quali:

  • La Kripta

Una grande innovazione di quei furboni degli sviluppatori, nonché l'unica cosa a non essere stata scopiazzata altrove[6] è stata la Kripta, nient'altro che un cimitero abbandonato dove, pagando lautamente il custode con i Koins guadagnati ammazzando chiunque chiedendo il permesso al custode, si può frugare e fottere alla grande qualunque oggetto di valore ai defunti.

  • Konquest

Inizialmente concepita come una simil-modalità di pratica, Konquest si trasforma successivamente nella storiella di Shujinko, un vecchio bacucco deficiente che si fa prendere per il culo da cani e porci e per questo, si ritrova a dover mettere a nanna un gigantesco lucertolone bipede che vuole conquistare i reami. Ma in sostanza, questa modalità serve per fare soldi facili.

Una corsa sui go-kart fatta di smembramenti, spappolamenti, mutilazioni eccetera, ma in chiave più puccettosa.

Sedicente modalità innovativa fatta di mattoncini colorati chiusi un una casella, da incastrare gli uni con gli altri, per permettere all'avatar puccioso del nostro personaggio di far, tanto per cambiare, esplodere in cranio all'avversario.

Una modalità basata sulla falsariga degli Scacchi, in cui due squadre di omini animati si affrontano su una scacchiera avvalendosi di resurrezioni, sacrifici, scambi, trappole, power up e quant'altro per poter picchiare, pugnalare, tranciare, bruciare, decapitare, fulminare e... insomma, fare comunque il culo all'avversario.

[modifica] Curiosità

  • Jax è un ninfomane assatanato: pare che il nostro cioccolatino tutto muscoli durante il suo soggiorno sull’isola che non c’è, dove stava disputando il Mortal Kombat, sia stato sorpreso nella sua camera intento a fare fiki-fiki con un aspirapolvere acceso.
  • Il copricapo fighissimo di Shao Kahn è un dono di MacGyver. Quest’ultimo lo realizzò con una forchetta, un limone e uno stuzzicadenti Samurai.
  • è piu dannoso un pugno in faccia che una caduta di 4 metri, l'unico modo per morire cadendo è che il pavimento sia tappezzato da spuntoni di 50 cm o lava.
  • a nuovo match, tutte le ferite e immonde menomazioni che erano state inferte al protagonista scompariranno. Segnaliamo occhi cavati, labbra che partono e denti che si staccano, ma ovviamente il nostro eroe se ne fotte altamente.
  • qualsiasi personaggio, che sia benevolo o malvagio, può benissimo far fuori l'avversario, sia esso un parente, un collega o un amico fraterno, vantandosi pure!
  • lo scopo di Raiden è quello di salvare la terra e tutti i suoi abitanti, ma chi cazzo se ne fotte dei due sfigati che vengono sciolti nell'acido o dei soldati martoriati dai giganti dell'outworld.
  • le ossa non servono, sono solo per bellezza. Volete una prova? Eseguite un'x-ray.
  • apparentemente, il sangue dei lottatori è infinito, dato che anche solo colpirne uno con un pugnetto ne farà uscire un litro e mezzo. Se va bene....
  • a nessun lottatore maschio balena minimamente l'idea di farsi una gnoccona una volta sconfitta. Molto meglio ucciderla, sicuramente!

[modifica] Documenti multimediali

Original video
In questo prezioso video una coppia di adolescenti decerebrati si esibisce in una versione techno della sigla di Mortal Kombat. La visione continuata di queste immagini può provocare il cancro.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ quale?
  2. ^ Se l'episodio in questione si chiama "Deadly Alliance" tutti i personaggi prenderanno a fare comunella con un determinato gruppo, se invece si chiama "Deception" tutti quanti finiranno vittima di un inganno, nel caso in cui invece dovesse chiamarsi "Armageddon", buoni, neutrali e cattivi se le daranno di santa ragione, incuranti degli alleati e dei nemici, per raggiungere la vetta di una stupida piramide ed affrontare un energumeno di roccia e lava.
  3. ^ Tale evento si verifica dopo sette o più sconfitte consecutive.
  4. ^ Anche loro sono preti in fondo.
  5. ^ La razza degli uomini-freezer alla quale appartiene Sub Zero.
  6. ^ Forse...

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia