Mormonismo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Il Mormonismo è come Scientology senza celebrità. Dovrebbero combinarli e formare una nuova religione: Mormontology. Quote rosso2.png

~ "Pippi" Pasolini su Mormonismo e Scientology
Quote rosso1.png Questi sono pazzi! Quote rosso2.png

~ Adepto di Scientology su Mormonismo
Quote rosso1.png Beh? Come se voi non aveste mai fatto niente di stupido dopo una sbronza... Quote rosso2.png

~ Dio su Mormonismo
Joseph Smith1.jpg

Uno dei motivi del successo del mormonismo negli USA è che Joseph Smith (il secondo da destra) era al 100% un orgoglioso americano. Soprattutto non veniva dal Medio Oriente come un certo altro messia di cui non faccio il nome.

Il Mormonismo è una religione parodistica, come il Pastafarianesimo o Comunione e Liberazione. Venne fondata nel 1854 da Joseph Smith con l'intento di dimostrare fino a che punto le persone religiose possano credere qualunque cosa venga detta loro, per quanto inverosimile, purché mascherata con un velo di misticismo; sfortunatamente Smith venne giustamente brutalmente assassinato prima che potesse avvertire tutti che era solo uno scherzo, e quindi ancora oggi ci sono persone che credono in questa religione inventata (perché, ce ne sono di altri tipi?).

[modifica] La vita di Joseph Smith

Pochi sanno che anche Joseph Smith nacque a seguito di un'immacolata concezione: la madre non era proprio una vergine, dato che aveva già avuto 4 figli e avrebbe concluso la sua carriera agonistica a quota 11 (figli ma anche centimetri di diametro, caratteristica che le permetteva di intrattenere i suoi ospiti utilizzando un piccolo melone e un bersaglio); a essere vergine era però il padre, Joseph senior, un bibliotecario di 34 anni che amava Shakespeare, la lirica e le pecore.

Smith era un adolescente normale: come tutti i ragazzi della sua età infatti era tormentato su quale dei diversi culti religiosi dovesse seguire tra Battisti, Metodisti e Presbiteriani; questo pensiero lo ossessionava, dal mattino alla sera, e persino quando si masturbava non poteva fare altro che pensare a Gesù. La soluzione a questo suo dilemma gli arrivò da una frase del Vangelo di Giovanni, che aveva letto in un cioccolatino: questa frase recitava: "...beati gli assetati di sapienza, poiché saranno dissetati da Dio. Se Dio non funziona provate con Wikipedia". Così Joseph, intenzionato a chiedere la soluzione del suo problema direttamente al depositario onnisciente di ogni sapere, si mise alla ricerca del più vicino internet point: quando però si ricordò di vivere nel diciannovesimo secolo, e si rese conto di non avere idea di cosa fosse internet, decise di accontentarsi di Dio.

Così Joseph si ritirò nei boschi dove gli apparvero il Padre e il Figlio (quelli della trinità, non i suoi parenti), il profeta Moroni, i Teletubbies, Cesare Previti e Maometto, che però aveva sbagliato visione; fu un vero peccato che nei paraggi non ci fosse nessun altro a testimoniare il miracoloso evento, ma è risaputo che Dio appare solo in luoghi sperduti, quando non c'è troppa gente in giro (come gli extraterrestri e Totò Riina). A Joseph venne rivelata l'esistenza di un testo sacro scritto su tavole d'oro, nascosto in una cassa di pietra sepolta in Egitto nel pozzo delle anime, che poteva essere rivelato dall'amuleto di Ra che riflettendo la luce mattutina... no, aspetta questo era Indiana Jones sotto una collina.

Joseph Smith2.jpeg

Joseph Smith parla con l'angelo Moroni. Secondo una ricostruzione più credibile sta in realtà facendo un pompino al fantasma di Babbo Natale.

Le tavole, scritte in un misterioso linguaggio, vennero tradotte da Joseph con l'ausilio dell'Urim e Tummim, due anelli magici che aveva trovato nei cereali; vennero poi riconsegnate a un angelo, ma per fortuna Smith, conoscendo la diffidenza degli uomini, mostrò le tavole a ben tre suoi discepoli prima di restituirle, provando così in maniera definitiva e incontrovertibile la veridicità delle sue affermazioni[citazione necessaria]. Joseph pubblicò la sua versione riveduta e corretta della Bibbia integrata con i testi delle tavole: fu un successo editoriale enorme, dato che il libro veniva venduto alla metà del prezzo della Bibbia originale (con allegato un simpatico portachiavi) e gli americani, si sa, sanno fiutare un buon affare.

Ma nonostante Joseph fosse chiaramente un grandissimo profeta, del calibro di Gesù o Wanna Marchi (mi scuso con chi trova l'accostamento tra Gesù e Wanna Marchi offensivo, in un senso o nell'altro), alcuni detrattori lo avversavano invidiosi della sua vicinanza con Dio e forse anche dei soldini che stava facendo con la sua Chiesa; questi non reagirono molto bene alla distruzione da parte di Smith e del suo piccolo esercito personale della sede di un giornale che lo criticava, e dopo aver ricoperto Joseph di catrame e piume lo appesero per i testicoli a un lungo palo insieme a due ladroni; qui Joseph Smith si spense tre giorni dopo, emettendo un ultimo disperato grido in falsetto. Ancora oggi i mormoni in tutto il mondo pregano, come per Gesù in croce, dinanzi a opere che raffigurano la terribile fine del loro profeta.

[modifica] Il credo

Biancheria intima mormone.jpg

Ecco i garments, la biancheria intima magica dei mormoni. Anche se non sembra, mantiene una sensazione di freschezza sulla pelle, anche perché chi non la indossa brucerà all'inferno.

Questa religione si fonda ovviamente sulle rivelazioni contenute nelle tavole d'oro "tradotte" da Joseph Smith: queste tavole, anche se scritte in una sconosciuta forma di geroglifico, vennero tradotte da Joseph in soli 90 giorni, con l'aiuto dello spirito santo e di un po' di fantasia. Le traduzioni, che vennero raccolte e pubblicate da Smith nel "Libro di Mormon" (dopo un primo fallimentare tentativo di ricavarne un musical) fanno rivelazioni che i più illustri storici in tutto il mondo non esitano a definire "delle vaccate senza senso". Si legge nel libro infatti che circa tre millenni fa alcuni popoli di Israele guidati da Dio lasciarono Gerusalemme e raggiunsero in nave l'America; una volta arrivati, alcuni peccatori si allontanarono dagli insegnamenti di Dio; il Signore allora, colmo d'ira, riservò loro la peggiore delle punizioni: li fece diventare negri. Ma quei peccatori non si pentirono, né si spaventarono per la punizione inferta da Dio, anche perché, diciamola tutta, non è che ci sia questo gran peggioramento nel passare da ebrei a negri, anzi da alcuni punti di vista è anche meglio. (Modalità Neonazista - off).

A tentare di redimerli ci provò in seguito anche Gesù, che mentre stava ascendendo al cielo fece tappa in America (in fondo era di strada, invece che andare dritto gli bastava girare a sinistra, uscita Oceano Atlantico). Ma anche il figlio di Dio ebbe scarso successo: dapprima nessuno lo ascoltava, dato che era l'unico bianco biondo con gli occhi azzurri in un Paese di fratelli neri; riuscì a conquistarsi il rispetto degli altri solo dopo aver vinto una sfida Rap con il soprannome di "Rabbit"; Gesù allora, credendo di aver trovato il modo per parlare a quei peccatori, una sera si presentò sul palco e cominciò a rappare il Vangelo; la reazione del suo pubblico non fu però quella sperata, e così Gesù venne di nuovo ucciso da quei peccatori, che gli infilarono un fon acceso in culo e lo buttarono di forza in una vasca da bagno. Anche in questo caso le immagini sacre dei Mormoni oggi commemorano la seconda morte e resurrezione di Gesù "Puzza di Pollo Fritto" Cristo.

Questa e molte altre fiabe della buona notte verità rivelate vennero trascritte dal famigerato profeta Mormon sulle tavole d'oro, insieme alla sua ricetta segreta per gli stuzzichini alla Paprika, anch'essa tradotta da Joseph Smith e utilizzata oggi dai mormoni per preparare le gustose ostie consacrate, uno dei maggiori motivi delle conversioni dal Cattolicesimo al Mormonismo. [1] Le tavole vennero poi sepolte da Mormon sotto una collina, nello stesso luogo in cui, secoli dopo, Joseph Smith si sarebbe inventato di averle ritrovate.

[modifica] Dottrina e liturgia

Oggi la dottrina e la pratica della chiesa mormone non si differenziano molto da quelle della Chiesa Cattolica: anche i mormoni infatti pregano, celebrano i sacramenti, stuprano i bambini. Vi sono però alcuni punti chiave che sono tipici solo del mormonismo:

[modifica] Principio della rivelazione continua

Vignetta mormonismo.jpg

Tra tutte le stranezze del mormonismo, questa è una di esse. In sostanza questo principio afferma che chiunque può parlare con Dio (e non è come nel Cattolicesimo, qua Dio ti risponde pure), e a chiunque Dio può fare importanti rivelazioni. Questo è un vantaggio rispetto agli altri culti cristiani, visto che i mormoni, invece di sforzarsi di adattare al contesto storico testi scritti da pastori ignoranti e puzzolenti rivelati da Dio millenni fa, possono sempre contare su rivelazioni divine fresche fresche, al passo coi tempi: ad esempio quando in America hanno deciso che anche i negri erano persone, e non beni di lusso come fino ad allora si era pensato, i mormoni hanno ricevuto il contrordine da parte di Dio che li avvisava che essere negri è OK; la stessa cosa è successa quando gli americani hanno smesso di massacrare gli indiani e quando hanno proibito la poligamia. Diciamo che ogni volta che l'opinione pubblica sta per giudicare i mormoni come una setta incivile e arretrata, arriva una chiamata da Dio che aggiusta tutto; forse allora sono davvero la religione giusta.

[modifica] Biancheria intima

Chiunque sia tormentato dall'eterna domanda "slip o boxer?" dovrebbe considerare il mormonismo: per i mormoni infatti Dio ha scelto le mutande che gli uomini devono indossare, quindi il dubbio è risolto una volta per tutte. Queste mutande magiche si chiamano "garments", e sono trattate quasi come delle reliquie dai mormoni, cosa che rende la situazione molto complicata in caso di fastidiosi pruriti intimi.

[modifica] Matrimonio

A partire dalla sua fondazione, e per più di quarant'anni la chiesa mormone ha accettato e incoraggiato la poligamia. Ovviamente si trattava di poligamia maschile, mentre le donne potevano avere un solo marito, anche se era consentito loro di avere più di un paio di scarpe. Quanto al matrimonio, per i mormoni era ed è, come per i cattolici, sostanzialmente finalizzato alla procreazione; il problema è che i mormoni prendono sul serio questo precetto, e in media hanno 10 figli a testa; questo rende gli uomini dei padri orgogliosi e le donne dei secchielli esauriti. In linea di principio non sono neanche contrari al sesso occasionale fuori dal matrimonio (per gli uomini, le donne possono sbizzarrirsi con le scarpe): Dio vuole che tu abbia 15 figli, quindi il sesso non è occasionale, è lavoro. Recentemente molte donne mormone si sono convertite al Buddhismo.

[modifica] Le critiche

Geroglifici.jpg

La misteriosa forma di geroglifico delle tavole d'oro che Joseph Smith tradusse in Times New Roman.

Il Mormonismo, al pari di molte nuove religioni come Scientology, Movimento Raeliano e Coca Cola, si trova spesso al centro di numerose controversie; se si vuole essere oggettivi, è difficile prendere sul serio una vicenda piena di misteriose apparizioni, presunti miracoli e dottrine farneticanti - intendo quella di Gesù. Quanto al Mormonismo invece, recentemente in molti si sono chiesti se possa effettivamente essere inserito tra le religioni cristiane; nel 2001 l'allora cardinale Palpatine, in un documento dal titolo "L'embrione è uno di noi e quindi dovrebbe pagare l'otto per mille", attacca duramente la Chiesa fondata da Joseph Smith, affermando che essa non può essere considerata "cristiana". Non si può negare che il Mormonismo si basi su un'accozzaglia di teorie assurde e farneticanti, inventate da un uomo che nella migliore delle ipotesi era un impostore che è riuscito a fregare migliaia di idioti, nella peggiore un fanatico squilibrato che aveva continuamente allucinazioni mistiche, teorie che ancora oggi sono sostenute da milioni di persone in tutto il mondo, troppo deboli e stupide per affrontare la realtà senza immaginare un essere superiore che regoli e controlli la loro vita; considerando tutto ciò, il Mormonismo merita di essere chiamato "religione cristiana" tanto quanto il cattolicesimo.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ A questo proposito la Chiesa Cattolica ha deciso di correre ai ripari, affiancando alle ostie "Original" oggi utilizzate, le nuove ostie "gusto formaggio", "gusto cipolla" e "gusto Corpo di Cristo"; se avranno successo è già pronto un accordo con la Pringles per lanciare i nuovi snack sul mercato. Inoltre è in preparazione il nuovo "Pacchetto Ostie Premium" che, al prezzo di soli 15$, proporrà delle nuove ostie speciali da prendere prima dei pasti, che solleveranno i fedeli per un intero mese dal fastidioso obbligo di andare a messa; per un piccolo sovrapprezzo sarà poi possibile integrare la funzione "remissione dei peccati".



Strumenti personali
wikia