Moralista

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Testa che esplode dal film Scanners.gif
ATTENZIONE:
Il soggetto descritto suscita ODIO PROFONDO
La vostra testa potrebbe esplodere per la rabbia
Quote rosso1.png Non si scherza su queste cose! Quote rosso2.png

~ Moralista su tutto
Quote rosso1.png Cos'è? Quote rosso2.png

~ Moralisti su sarcasmo
Quote rosso1.png Km ti 6 xmesso di uppare qsta shit? 6 1 n00b strOoNxò, t mando 1 virus k ti fa shoutdownnare il PC e nn ske cn me. Quote rosso2.png

~ Moralista Lamer
Quote rosso1.png Non per fare il Moralista, ma questa te la potevi risparmiare. Quote rosso2.png

~ Moralista ignaro di esserlo
Omino sentenzioso "fgsfds".gif

Ebbene sì, anche l'Omino Sentenzioso è un moralista

Il moralista è un comune esemplare appartenente alla fauna urbana che infesta reality show, programmi scandalistici tipo pomeriggio cinque e persino ristoranti di lusso. Pratiche diffuse tra i moralisti sono il rompimento di coglioni, la predica e la sentenza. Chiunque può diventare un moralista[1], anche tu dato che sembrerebbe che nessuno di questi sia munito di buon senso e intelletto.

[modifica] Perché si diventa moralisti

  • Megalomania
  • Per apparire in tv[2]
  • Per diventare famosi
  • Per rompere il cazzo
  • Per diventare come il proprio idolo
  • Per professare la propria religione
  • Per insultare Silvio[3]
  • Per insultare chi insulta Silvio

[modifica] Caratteristiche tipiche

Uomo con occhiali e cravatta.jpg

Tipico aspetto di un moralista.

L'Homus Moralistus:

  • Soffre di SINDROME DI CAPS LOCK
  • Ha l'insensata attitudine a rosicare su qualunque tema
  • L'abbigliamento indossato lo fa sembrare un completo idiota
  • Fa parte del club dei giovani papaboy
  • Ha frequentato scuole dagli indirizzi incomprensibili[4]
  • Fa parte del MOIGE
  • Odia Nonciclopedia e la satira in generale
  • Scrive libri che nessuno legge
  • È sessualmente inattivo, se non con l'uso dell'autoerotismo, e dopo aver concluso si pente perché è immorale
  • Socialmente è posto all'ultimo gradino della scala evoluzionistica, al pari dell'ameba[5].

[modifica] Comportamenti della specie

Come già spiegato i moralisti amano stare in posti come i dopo reality, o in posti dove possono rompere i maroni. Tecniche più utilizzate per questo scopo sono le domande retoriche a ripetizione, le accuse di falsità, i test e spesso il moralista si serve di vittime inconsapevoli persone consapevoli come psicologi, scienziati o altri moralisti per ottenere informazioni da ritorcere a suo favore.

[modifica] Come comportarsi davanti ad un moralista

Dopo anni di studi condotti dai migliori scienziati dell'Asia orientale il metodo più efficace per liberarsi di un moralista è mandarlo a cagare o bruciare uno dei suoi libri davanti a lui. Se sei un fan del Grande Bordello o di Barbara d'Urso sconsiglio la richiesta di un autografo dato che probabilmente avrà da moralizzare anche su quello.

[modifica] Categorie di moralisti

Ci sono vari generi di moralisti, ma sarebbe più facile elencare tutti i generi metal piuttosto che quelli dei moralisti, quindi saranno elencati solo quelli più in voga.

  • I perbenisti, cioè quelli che moralizzano qualsiasi cosa in nome dell'etica sociale.
  • Quelli cattolici, che predicano e fanno morale secondo le Sacre Scritture.
  • Quelli atei, esattamente come i cattolici ma senza Sacre Scritture.
  • I moralisti Nerd, che si esprimono solamente per web con incomprensibili frasi.
  • I moralisti Emo, se fai del sarcasmo il mondo fa schifo.
  • I moralisti truzzi, che non fanno vera e propria moralizzazione ma tanto per andare in tv
  • Quello che come si osa fare una battuta su handicappati, stranieri, omosessuali o ebrei ti fanno 3 ore di predica sul fatto che sono persone in difficoltà e che sei razzista.
  • Quelli contro i fascisti, che si dichiarano "né di destra né di sinistra" ma insultano gravemente chi si dichiara una camicia nera, facendogli ricordare i massacri fatti e ponendo in secondo piano quelli del suo partito politico.[6]
  • Quelli contro i comunisti, che si dichiarano "né di destra né di sinistra" ma insultano gravemente chi si dichiara rosso,facendogli ricordare i massacri fatti e ponendo in secondo piano quelli del suo partito politico.
  • I vecchi dell'osteria o dei bar malfamati, che moralizzano sui giovani o sulla loro gioventù.

[modifica] Note

  1. ^ Purtroppo...
  2. ^ Principale motivo
  3. ^ Qualsiasi occasione va bene per farlo secondo il moralista
  4. ^ Scienze politiche musicali
  5. ^ Il che spiega perché diventano moralisti
  6. ^ Come Sgarbi

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia