Montenegro

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Montenegro
Bandiera sri lanka.gif Amaro Montenegro.jpg
(Bandiera) (Stemma)

Motto: Sapore vero
Inno: "Svijtl mjsk srb" ("Non siamo serbi")
250px-Europe location ESP.png

La mappa del Montenegro e dei suoi possedimenti
Capitale Belgrado fino a due ora fa, poi boh
Maggiori città

Un villaggio con 15 capre


Lingua ufficiale

Serbo


Governo Repubblica ecologica
Capo di stato E lo chiedi a me?
Area piccola
Popolazione

2 coniugi più prole


Moneta euri finti
Religione

Cristianesimo, Cristianesimo ortodosso, Cristianesimo ortodosso montenegrino


Sport nazionale

Incidenti stradali


Sito internet www.quelvasodeveessereportatoinsalvo.me


Quote rosso1.png Un altro stato? Ancora! E basta... Perché quei cretini dei serbi non li hanno eliminati tutti? Quote rosso2.png

~ Presidente dell'ONU sul Montenegro

Il piccolo e incazzoso stato del Montenegro, chiamato anche Monte diversamente bianco, Crna Goran Pandev o Mountnigga in slang locale, è come una piccola Serbia, ma molto meno incazzosa.

[modifica] Storia

Nonostante possa sembrare assurdo, anche il Montenegro ha una storia. Nel Medioevo era un principato indipendente, baluardo balcanico contro l'avanzata ottomana. Dalla fine dell'Ottocento in poi si è unita e separata dalla Serbia almeno 15 volte. Il tutto senza che la Serbia se ne fregasse minimamente, dato il valore strategico del paese. Ciò fino al 2003, quando l'allora Federazione Jugoslava fu chiamata Serbia e Montenegro per un errore all'anagrafe. Non potendo i serbi sopportare di dover dividere il nome dello stato con un popolo così sfigato (è come se lo Stato italiano si chiamasse Italia e Sud Tirolo) fu decisa una separazione consensuale da entrambe le parti grazie ad un referendum truccato.

[modifica] Popolazione

  • 67% serbi
  • 27% croati
  • 12% kosovari
  • 11% albanesi
  • 12% pugliesi in vacanza
  • 1% montenegrini

[modifica] Lingua

Prima del referendum del 2006 i montenegrini parlavano il serbo, dopo il referendum, per sentirsi ancora più indipendenti dai cattivissimi serbi, decisero di parlare il montenegrino, che era la stessa lingua ma con un altro nome.

[modifica] Religione

Cristianesimo ortodosso serbo che, dopo il 2006, è diventato cristianesimo ortodosso montenegrino.

Pastore manichino.jpg

Tipico costume sardo. Quello montenegrino non l'abbiamo trovato.

[modifica] Principali città

  • Nikšić: la città più popolosa dopo la capitale Podgorica, solo che non è interessante per i turisti e quindi la saltiamo
  • Kotor (Catarro): attualmente risulta ancora in provincia di Venezia
  • Budva (Budua): la Rimini dei Balcani, o forse è Rimini ad essere la Budva d'Italia
  • Bar (Antivari): il porto per arrivare in Montenegro
  • Castelnuovo: oggi Herceg Novi, uno scopiazzamento di Ragusa (Dubrovnik)
  • Podgorica: la più brutta capitale d'Europa dopo Cagliari. Tuttora non si capisce perché l'abbiano scelta come capitale visto che non c'è praticamente nulla.

[modifica] Principali monumenti e attrazioni turistiche

  • Parco del Durmitor: bellissima riserva naturale irraggiungibile da qualsiasi punto del paese
  • Bocche di Cattaro: avvenente insenatura costiera piena di yacht e navi da crociera
  • Lago di Scatarra: rubato di nascosto all'Albania
  • Monte Lovcen: simbolo della nazione, perché dove ti giri ti giri, te lo trovi sempre davanti. In cima c'è un pacchianissimo mausoleo dedicato all'eroe nazionale Gran Petor II che sembra uscito dal film Maciste contro i Sumeri

[modifica] Principali attività economiche

  • Pigrizia
  • Bere Rakia, bevanda alcolica caratteristica della Serbia

[modifica] Moneta

Il Montenegro ha l'euro nonostante non sia nell'euro. L'Unione Europea sta ancora studiando questo caso per capire come sia possibile e, eventualmente, capire come continuare a usare l'euro uscendo tutti dall'euro.

[modifica] Trasporti

Le strade principali sono tutte asfaltate per permettere ai locali e ai turisti di schiantarsi meglio con le loro autovetture. Per facilitare i decessi vengono tolti i guard rail nei punti più critici delle strade di montagna. Molte delle strade che collegano le principali città hanno addirittura una corsia.

[modifica] Morale

Era meglio se rimanevano con la Serbia.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia