Mondo Disco

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mondo Disco.jpg

Quale mente lucida può concepire una cosa di questo tipo?

Quote rosso1.png Non è possibile che non esista una pagina su Mondo Disco! Quote rosso2.png

~ Autore di questa pagina prima di crearla
Quote rosso1.png Ma che è 'sta roba? Quote rosso2.png

~ Nonciclopediano medio su Mondo Disco

Il Mondo Disco è opera di Terry Pratchett e ambientazione dei suoi libri. La sanità mentale dell'autore è in dubbio.

[modifica] Geografia

Il Mondo Disco è, come si intuisce dal nome, un mondo totalmente piatto sorretto da quattro giganteschi elefanti che appoggiano sulla Grande A'tuin, una tartaruga galattica che scorrazza allegramente per l'universo (e fino a qui noi di Nonciclopedia non ce la sentiamo di fare commenti). Il Disco ha una circonferenza di 48000 km. Possiede una grande variabilità di ambienti, quali le pianure di Sto, le colline del Gesso, le montagne Ramtop, il deserto di Tsort, una gigantesca metropoli (Ankh-Morpork) e una montagna ghiacciata alta 16 km alla cui sommità vive uno sciame di dei alquanto litigiosi.

[modifica] Ankh-Morpork

Ankh.jpg

Stemma di Ankh-Morpork. La scelta di inserire degli ippopotami gli consente di portare il terrore tra i nemici.

Metropoli più grande del Disco, Ankh-Morpork è attraversata da un grande fiume, l'Ankh, composto per il 70% da fango semisolido e per il restante 30% da rifiuti e cadaveri che qualcuno voleva far sparire. La città è caratterizzata da una rigida divisione in corporazioni che non risparmia nessuno. Esistono infatti corporazioni tradizionali come quelle dei mercanti, dei fabbri e dei ladri e corporazioni piuttosto insolite come quelle degli assassini, dei mendicanti e dei politici. Soprattutto quella degli assassini risulta alquanto utile poiché, dietro pagamento di una irrisoria somma di denaro, si può evitare di finire a faccia in giù in un canale con un coltello tra le scapole senza un motivo preciso. Invece una delle posizioni più scomode da occupare è quella di Capo della Corporazione dei Mendicanti. Se infatti un semplice affiliato si accontenta di guadagnare qualche moneta col suo lavoro, il capo si sente in dovere di richiedere millemila monete come elemosina o l'alloggio in un albergo a cinque stelle "non avendo altro luogo dove ripararsi".

Il governo è affidato ai capi delle Corporazioni e al Patrizio che insieme hanno trasformato la corruzione in legge. La città è dotata di un'enorme quantità di taverne che non si fanno mai mancare violente risse con cadavere a sorpresa. Vi è anche un'efficiente Guardia Cittadina che non manca mai di controllare che ogni notte nessuno lasci aperta la porta di casa e, nel caso ne trovino qualcuna non chiusa, entrano per arraffare ogni sorta di oggetto. Un altro dei compiti della Guardia è quello di impedire ogni sorta di scontro, armato o no, all'interno delle mura, ma per un caso sfortunato, arrivano sempre quando gli sconfitti sono morti e i vincitori già fuggiti e possono, quindi, solo identificare i cadaveri e depennarli dalla lista dei criminali che solo ad Ankh-Morpork coincide anche con quella dei cittadini. Ma la più importante delle strutture della città e sicuramente l'Università Invisibile. Qui giovani maghi vengono istruiti alla magia che, in sostanza, si riassume nel contrarre il vizio del fumo, avere tendenze omosessuali e tentare, disperatamente e in ogni modo, di eliminare fisicamente i propri superiori per salire di grado e fare attenzione agli agguati e tranelli di quelli di grado inferiore. L'unico privilegio "vero e proprio" concesso ai maghi è che, quando giungerà la loro ora, sarà la Morte stessa a venire a reclamarli, non delegando il compito a dei suoi subordinati come spesso avviene. Interessanti sono gli Alchimisti, maghi falliti che hanno la tendenza morbosa a saltare in aria con botti ed esplosioni di luci neanche fosse Capodanno. Non immune a questa loro caratteristica è la sede della loro corporazione che, spesso e volentieri, prende fuoco e deve essere ricostruita con frequenza mensile o bimestrale a seconda del numero di esperimenti in corso in quel periodo.

[modifica] Montagne Ramtop

Le montagne Ramtop sono controllate dalle streghe che si spartiscono i territori da sorvegliare. Essere streghe in pratica significa saper fare la casalinga, conoscere le arti del pronto soccorso, truccarsi e mascherarsi in modo da incutere timore (ad alcune riesce più facile) e inventare balle verosimili quel poco sufficiente a dimostrare superiorità di intelletto rispetto ai contadini per i quali il primo uso dei libri è equivalente a quello della carta igienica.

[modifica] Razze

Pupo 1.jpg

Uno dei più famosi cantanti nani. Sua è "Oro" del 1973.

  • Umani: Tutti noi li conosciamo benissimo, quindi perché perdere tempo a parlarne?
Trollisto.jpg

Un troll con la sua inseparabile mazza da Nani

  • Nani: Grandi minatori e alchimisti, ubriaconi, sono i creatori del famoso pane da battaglia dei Nani (assolutamente non commestibile[1]) che viene usato come arma, avendo come principale caratteristica una durezza superiore a quella del diamante. Essi si trovano spesso in conflitto coi troll. I nani sono famosi per aver vinto più e più volte il festival di Sanremo con le loro canzoni impegnate come "Oro" del 1986, un omaggio alle antiche ballate da miniera, e ancora "Oro" del 1994, che assume connotazioni rock, e infine "Oro" del 2001, un successo internazionale che si canta ancora nelle miniere di mezzo Mondo Disco. Nonostante ad una prima occhiata queste canzoni possano apparire tutte molto simili, la base musicale risulta molto diversa. I nani sono molto orgogliosi della propria musica che rappresenta il sentimento e gli interessi dell'intero popolo.
  • Troll: Sono gigantesche e violente creature silicee, spesso vengono considerate stupide per il semplice fatto che il loro cervello lavora meglio alle basse temperature. Detestano i nani poiché più di una volta sono stati, letteralmente, scavati da questi( infatti i troll dormono durante il giorno e in questi momenti sembrano semplici rocce). Essi si vendicano entrando nei blog dei nani e insultandoli pesantemente, da qui il verbo itagliano "trollare".

[modifica] Personaggi

  • Scuotivento: Mago dotato per la magia quanto un colino a trattenere l'acqua. Conosce un solo incantesimo che (si dice), se pronunciato potrebbe portare alla fine dell'intero universo, dimensioni parallele annesse, anche se nessuno è a conoscenza dei suoi effetti, Scuotivento compreso. La sua principale caratteristica è la sfiga assoluta, infatti per quante volte si trovi sul punto di morire non ci riesce mai e continua a fuggire, cadere, essere catturato, liberarsi, scappare, rischiare la vita e fuggire di nuovo all'infinito.
  • Bagaglio: Costruito col legno del pero sapiente, è una cassa vivente con migliaia di gambette. È furioso e violento e divora qualunque cosa si metta in mezzo tra lui e il suo obiettivo (ovvero seguire il suo proprietario in qualsiasi luogo questo si rechi), indipendentemente dall'origine organica o inorganica dell'ostacolo.
  • Duefiori: Primo turista di tutto il Mondo Disco, è un imbecille patentato, nonché una delle principali cause della sfiga di Scuotivento. È il fortunato proprietario del Bagaglio.
  • Morte: Modello classico, scheletro con occhi luminosi, avvolto in un mantello nero con cappuccio, falce inclusa nella confezione. Il cavallo bianco della Morte™ è venduto separatamente. È affetta dalla sindrome di Caps Lock.
  • Nonnina Weatherwax: Capo ufficioso delle streghe, il suo egocentrismo non ha limiti. Ha la ferma convinzione che al suo passaggio ogni cosa debba scostasi, compresi alberi e rocce, ciò le crea non pochi problemi quando vola sulla sua scopa.
  • Lord Vetinari: Il Patrizio di Ankh-Morpork. Si tratta di un uomo con evidenti fetish sadomasochistici; è stato lui a organizzare la divisione della città nelle Gilde, quindi, senza di lui, l'intera città cadrebbe nel caos. Questo è l'unico motivo per cui è ancora vivo.[2]
  • Vimes: Capo della Guardia dalla carriera sorprendentemente veloce: prima è un alcolizzato e Capo della Guardia, poi salva la città da un drago e diventa un uomo sempre sobrio, rimane il Capo della Guardia e si sposa con una cicciona che è anche la donna più ricca della città. Dice di odiare il Patrizio, ma non esita a salvargli il culo più volte (cosa che fa impazzire le fangirls)
  • Sybil Ramkin: Alleva draghetti come hobby e aiuta Vimes a salvare la città, per poi sposarlo. Non c'è neanche bisogno di commentare...

[modifica] Voci scorrelate


[modifica] Ci devono essere delle NOTE in una pagina su Terry Pratchett!

  1. ^ Nonché ispirato al buono e sano pane di montagna che dura per mesi e mesi e alla fine si usa per fare i canederli o piatti simili. Questo pane è completamente privo di mollica e costituito completamente da crosta.
  2. ^ E, naturalmente, lo sa.
Strumenti personali
Altre lingue
wikia