Moldavia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Moldova bandiera

La bandiera moldavista, raffigurante le due anime dello stato.

La Moldavia è uno stato dell'Europa costeggiato da Romania e Ucraina, che sovente spostano di qualche metro i propri confini per bullarsi e deridere i vicini moldovani.

La capitale dello stato si sposta ogni 3-4 settimane, a seconda della velocità con la quale gli stati confinanti si avvicinano. Attualmente è Cheşenă, ma forse non lo è più.

[modifica] Popolazione

Moldova mappa

L'immagine mostra, in sequenza, il rapido susseguirsi degli eventi moldaviani.

Ha una popolazione crescente di serpi e conigli, che approfittando delle liti tra moldovari e confinanti fanno razzie di pane azzimo e bimbi. Un'abominevole ricerca scientifica ha dimostrato che 107 serpi su 100, messe dinanzi a due bimbi indifesi, uno moldoviero l'altro estero, attaccano con gusto e con ferocia il primo; riguardo al secondo, intervistate, hanno aggiunto che:

  • il 49% ci andrebbe volentieri a Parigi
  • il 46% gli affiderebbe la mamma sanguinante
  • il 5% non sa o non ha ancora deciso (coglioni)

Per questo, e per la snodata facilità di riproduzione dei conigli, il governo moldovista stima il numero di rettili e leporidi, mentre preferisce sviare, in modo anche ilare e garbato, sulla strage di anime provocate dalla fauna selvaggia.

[modifica] Politica

[modifica] Politica interna

A differenza di gran parte dell'Occidente, i moldavesi hanno superato la concezione di destra e sinistra, ben sapendo che questa è solo una dicotomia figlia del millennio scorso; perciò, con un referendum popolare, è stato approvato il bipolarismo di specie, prettamente apolitico.

La scena politica è quindi divisa in PSM, il Partito Serpentista Moldaviero, e UDC, Unione dei Democratici Conigli.

[modifica] Politica economica

Per ovviare alla moria di umani e alla sempre più crescente richiesta degli stessi, recentemente è stata aggiunta un'imposta che prevede che per ogni cittadino moldavo ci debba essere un corrispettivo di una donna e un bambino da gettare in pasto a conigli e serpi rispettivamente. Accettata polemicamente la finanziaria, gli uomini hanno cominciato malvolentieri il becero assassinio dei propri familiari; solo chi si avvaleva dell'ausilio del commercialista ha saputo di un escamotage giuridico per cui era possibile pagare con donne e bambini di altri ceppi familiari. Nella maggior parte dei casi, comunque, pur sapendo di questa postilla costituzionale, ha comunque brutalmente fatto a pezzi mogli e figlioli.

[modifica] Politica estera

Da sempre la M. mantiene un comportamento distinto e sobrio con le altre potenze europee.

Alcuni giornali incitano al massacro di romeni e ucraini, ma sono prontamente occupati dai romeni stessi o letteralmente rasi al suolo da un'incursione rettile.

[modifica] Sport

Nazionale moldova

Inizialmente la mascotte della nazionale di calcio moldavita era una donna morta, si è deciso poi per il coniglio che la uccise.

Sport nazionale è il calcio, che in M. viene praticato come lotta di sopravvivenza più che come business miliardario. Le squadre, infatti, se sotto di un gol, vengono spesso divorate dalle serpi che invadendo il campo causano la sconfitta a tavolino e, nondimeno, la morte di squadra e società.

La nazionale di calcio moldana è famosa al mondo poiché, puntualmente, entra in campo con l'undici titolare differente dalla volta scorsa; il lettore saccente potrebbe pensare che la squadra sia divorata in campo, ma non è così. Presidente della nazionale è, non a caso, Maurizio Zamparini.

Strumenti personali
Altre lingue
wikia