Mistero della fede

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Scomunicaimminente.png

Questa pagina offende il Signore ed i suoi seguaci!
Smetti di leggerla, o sarai scomunicato, arso vivo
e messo sotto sale per compiacere il Signore.

Gesù mattacchione.jpg

Chi sarà stato a bussare? Mistero della fede.

Quote rosso1.png Mistero della fede... Quote rosso2.png

~ Risposta della Chiesa a qualsiasi domanda
Quote rosso1.png Ma se la Madonna era vergine, per far nascere Gesù le hanno fatto un cesareo? Quote rosso2.png

~ Un povero ingenuo cerca risposte ad un mistero della fede
Quote rosso1.png Brucia, eretico! E non provare mai più a trovare false risposte a un Mistero della fede! Quote rosso2.png

~ Vescovo all'ingenuo di prima ormai carbonizzato
Quote rosso1.png Chi siamo? Dove andiamo? Dio ha il pene? La signora Giovanna ha avuto il suo sedicesimo figlio con gli alieni? Per rispondere a queste e altre domande, inizia una nuova puntata di Mistero della fede! Quote rosso2.png

~ Enrico Ruggeri nella sua ultima puntata di Mistero

I misteri della fede (Cristiana, Cattolica, Apostolica e con Patatine Fritte di Contorno, ovviamente) sono straordinari eventi trasmessi dallo 0 a.C. al 33 d.C. in Pay-per-View sul canale Fox HD del digitale terrestre, di cui abbiamo solo testimonianze scritte[citazione necessaria] che sono, purtroppo, di parte. Si dice che essi siano la ripresa originale di alcuni degli eventi più importanti della cristianità, come Maria che fa il bagno a Gesù Bambino nel Giordano e Maria che cerca di riprendere Gesù che fugge a piedi nel Giordano.

[modifica] Dettagli tecnici

I misteri della fede, approvati da Sua Santità Benedetto XVI, vengono recitati durante la meditazione con il rosario, strumento indispensabile per accettare e bearsi appieno del fulgore dei Misteri. Essi sono stati separati in più parti per venire incontro alle ridotte capacità mentali del loro target di consumatori:

  • Misteri Gaudiosi (o del Gaudio)
  • Misteri Luminosi (o della Luce)
  • Misteri Dolorosi (o del Dolore)
  • Misteri Gloriosi (o di Umberto Tozzi)

Inoltre il Papa ha reso facoltativi i Misteri Luminosi durante le litanie perché un uso prolungato senza occhiali da sole può portare a seri danni alla vista, anche perché è proibito indossare occhiali da sole mentre si recita il rosario poiché rende impuri e soggetti alla tentazione del demonio (Lex Terribilissimus Inquisitoria De Ex-Helio Oculibus, Capitolo 2, Articolo 3 Comma 666 b: "solo i fedeli più resistenti (o quelli già ciechi) possono bearsi appieno di ogni sfaccettatura dei Misteri"). La loro esecuzione durante le preghiere varia inoltre in base al giorno della settimana, stabilito come sempre dal nostro pontefice. Ci accingeremo ora a prendere in considerazione uno per uno tutti i Misteri, e cercheremo (con l'aiuto non richiesto di Enrico Ruggeri e di Roberto Giacobbo) di svelare l'arcano dietro il divino.

[modifica] I Misteri Gaudiosi (o del Gaudio)

Principalmente connessi con la natività, Babbo Natale e le pubblicità della Lavazza, sono alcuni dei più controversi e dei più antichi. Da recitare lunedì e sabato, prima e dopo i pasti, leggere attentamente il foglietto illustrativo:

  • L'annunciazione dell'Arcangelo Gabriele a Maria Vergine[citazione necessaria].
  • La visita di Maria Vergine[citazione necessaria] a Santa Elisabetta.
  • La nascita di Gesù.
  • La presentazione di Gesù al Tempio.
  • Il ritrovamento di Gesù al Tempio.

[modifica] L'annunciazione dell'Arcangelo Gabriele a Maria Vergine

Mistero molto misterioso ma così misterioso che è misteriosissimo, è una dei dogmi su cui si fondano le varie diatribe fra le confessioni cristiane. I punti al centro della discussione sono molti, anzi direi tutti. Come possiamo essere sicuri che Maria non fosse Vergine solo di cognome? E chi può dirci che Gabriele fosse davvero un angelo e non un inviato che portava il test di paternità a Maria per confermarle che il padre era davvero Ronnie James Dio? E se invece Gabriele fosse stato semplicemente un idraulico, forse la Maria era davvero vergine, ma solo fino al suo arrivo? Molti di questi misteri rimangono senza risposta ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente vera. Non cambiate canale!

[modifica] La visita di Maria Vergine a Santa Elisabetta

Altro misterioso mistero, che però ha dato adito a tre sole domande:

  1. Se Maria era Vergine solo di cognome, Elisabetta era Santa per lo stesso motivo?
  2. Maria Vergine ha davvero fatto visita a Santa Elisabetta o le ha solo mandato un'e-mail?
  3. Perché cazzo Maria avrebbe dovuto far visita a Elisabetta se aveva già fatto il test di gravidanza per accertarsi di essere incinta?

Ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente vera. Non cambiate canale!

[modifica] La nascita di Gesù

Presepe berlusconi.jpg

L'inconfutabile prova della nascita di Cristo.

Questo, più di tutti gli altri, è il mistero più sconcertante, non solo per la questione che solleva, ma anche per la sua semplicità e per l'unica domanda veramente degna di esistere:
Gesù è nato per davvero?
A questa domanda è stata data più volte palesemente confutabile[citazione necessaria] risposta tramite la presentazione di un piccolo diorama raffigurante una scena votiva della signora Maria Vergine e di suo marito Giuseppe Cornuti davanti al reparto maternità dell'epoca, molto malmesso e abitato inoltre da animali pestilenziali quali buoi, asini, zecche, tafani, Manzoni, pastorelli zoofili e Re Magi.

Ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente vera. Non cambiate canale!

[modifica] La presentazione di Gesù al Tempio

Questo mistero ha dell'incredibile, perché se si rivelasse vero, dimostrerebbe una volta per tutte che i Dottori della Legge erano, come tutti i rabbini ebrei, idioti barbuti dall'apertura mentale simile al buco del culo di uno stitico. Infatti, si evince dai testi biblici che Gesù, portato in gita domenicale a Gerusalemme, confermando a sua volta la cocciutaggine infantile che hanno tutti i mocciosi spocchiosi del mondo, si dà alla libera esplorazione del Tempio di Gerusalemme e finisce per imbattersi nel raduno settimanale di Nove Dottori della Legge su Dieci dicono Sì alla Prostituzione Legalizzata, gruppo che il giovane Gesù istruisce fin dall'età di dieci anni sui pro e contro degli anticoncezionali in uso all'epoca. I vecchietti rimangono stupiti dalle conoscenze del giovane e rimangono ad ascoltarlo. Resta la domanda fondamentale: dove si sarà mai procurato quelle informazioni peculiari un infante innocente come Gesù? Molti credono che il segreto sia nascosto negli insegnamenti del padre adottivo di Gesù, Giuseppe Cornuti, che di professione faceva il falegname, ed era quindi esperto nell'uso degli attrezzi del mestiere.

Non possiamo comunque essere certi di quale sia la risposta giusta, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente vera. Non cambiate canale!

[modifica] Il ritrovamento di Gesù al Tempio

Per un semplice ragionamento, si è obbligati a collegare il precedente Mistero a questo. Quindi, vi è una probabilità del 66,6% che se il precedente Mistero è vero, allora lo sarà anche il secondo (Lex Terribilissimus Inquisitoria De Proprietate Simmetrica, Capitolo 4, Articolo 1, Comma 666 c), o il contrario. Come il precedente, questo Mistero continua ad accentuare l'abissare coglioneria di Gesù all'età di dieci anni[citazione necessaria], che oltre a mettersi al centro dell'attenzione di un gruppo di vecchi arrapati dimentica anche di essere sotto la diretta responsabilità di due genitori. Fonti non confermate[citazione necessaria] riferiscono che quando Maria Vergine chiese al marito dove fosse il figlio, Giuseppe Cornuti imprecò così tante volte in tutto il tragitto di ritorno a Gerusalemme che Dio fu costretto a farglielo ritrovare il prima possibile.

Alcuni si sono posti domande su come sia stato punito Gesù, e ancora si stanno cercando le risposte, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente vera. Non cambiate canale!

[modifica] I Misteri Luminosi (o della Luce)

Scoperti da Edison e correlati per la maggior parte ai saltuari lavori da elettricista compiuti da Gesù in giro per la Galilea, sono come al solito cinque, si recitano il giovedì, prima di andare a dormire, accompagnati da un bicchiere d'acqua per deglutire la pillola, leggere attentamente il foglietto illustrativo. Essi sono:

  • Il battesimo di Gesù al fiume Giordano
  • Le nozze di Cana
  • L'annuncio del Regno di Dio
  • La trasfigurazione di Gesù
  • L'istituzione dell'Eucaristia

[modifica] Il battesimo di Gesù al fiume Giordano

Gesu3.jpg

L'avevano detto a Giovanni Battista di non esagerare con gli effetti speciali, ma lui è fatto così.

Questo famoso miracolo, avvenuto molto probabilmente grazie a Giovanni Battista, famoso prestigiatore cugino di Gesù, consistette nell'antica forma di battesimo cristiano effettuata attraverso una doccia gelata di acqua presa da un fiume inquinato e rovesciata a tradimento sulla capoccia dei neo-cristiani che, intirizziti, erano costretti a trattenersi dal proferire bestemmie a causa della conduttività ai lampi divini che ora recavano grazie all'acqua loro versata addosso. Per fare uno scherzo al cugino megalomane, Giovanni Battista prese di nascosto un secchio pieno di Coca-cola e Mentos e la versò sul capo di Gesù per battezzarlo. A quel punto, usando un elicottero nascosto fra le nuvole comandato da dei suoi seguaci, sparò un riflettore in testa a Gesù per accecarlo e, dopo aver liberato uno stormo di colombe affinché gli scacazzassero in testa, fece pronunciare a qualcuno una frase con il megafono:

Wikiquote.png
«Questo è il Figlio Mio prediletto, io di lui mi sono compiaciuto

Giovanni Battista, che aveva sperato di far cagare sotto il cugino e insegnargli l'umiltà, vide attuato l'effetto opposto: Gesù divenne ancora più megalomane: pensò che la Coca-cola con le Mentos fosse una prova della sua fede, che le colombe fossero un segnale celeste e che Dio era suo padre. Si stanno ancora cercando le prove di questo scherzo riuscito male, ma sorgono sempre più domande:

  • dove si era procurato un elicottero Giovanni Battista?
  • In quale bar della Galilea aveva acquistato la Coca-cola per lo scherzo?
  • Perché qualsiasi numero non si può dividere per zero?
  • Quanto era stupido Gesù?

Non ancora siamo in grado di rispondervi, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente vera. Non cambiate canale!

[modifica] Le Nozze di Cana

Gesù compagnone ubriacone.JPG

Gesù mentre sponsorizzava la bevanda dei Dodici Apostoli fra un Pay-per-View e l'altro.

Le Nozze di Cana, o di Canna, furono un famoso evento del passato in cui si sposarono Brad Pitt e Angelina Jolie, che per l'occasione adottarono ben dodici bambini palestinesi e organizzarono un party a base d'alcool. Purtroppo il fornitore degli alcolici fu fermato alla dogana dai guerriglieri talebani e non potè completare il proprio tragitto.
Fu a quel punto Gesù, responsabile del catering, a prendere le redini della festa: chiamati i propri amici di taverna, tali Dodici Apostoli, che si erano sbronzati poche ore prima fino al limite consentito dal fegato umano medio, li fece urinare dentro i vasi adibiti alla conservazione dell'acqua (opportunamente svuotati pochi minuti prima in segreto) e offrì la bevanda agli ospiti, che dopo l'iniziale titubanza si sbronzarono anche loro. Alla fine della serata pagarono Gesù in contanti, pur non accorgendosi del conto truccato con sei zeri in più, e diedero una mancia generosa agli apostoli.

Resta ancora la domanda su che fine abbia fatto il carico degli alcolici, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente vera. Non cambiate canale!

[modifica] L'annuncio del Regno di Dio

Fin dall'inizio della predicazione di Gesù, fu presto chiaro che la sua megalomania era salita a livelli spaziali e persino Dio iniziò a contemplare la possibilità di disconoscere quella sua piccola scappatella segreta. Gesù era entrato nel mondo della politica, e, come ogni politico che si rispetti, aveva iniziato a fare assurde promesse[citazione necessaria] ai suoi sciocchi seguaci. Il suo partito, Il Regno di Dio, veniva decantato dal suo giovane leader come un paradiso utopistico dai tratti fiabeschi, a cui nessuno credeva veramente, ma tutti lo ascoltavano comunque perché aveva una bella voce (tratto ereditato dal padre biologico). Gesù usava spesso le parabole per trasmettere in mondovisione i suoi discorsi recitati sotto forma di storielle e barzellette.

Rimane tuttora un misero come Gesù abbia potuto inventarsi storie così pazzesche senza fare uso di droga, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente vera. Non cambiate canale!

[modifica] La trasfigurazione di Gesù

Pallanuoto1.jpg

Altro sport di Hogwarts in cui Gesù eccelleva. Come faceva? Mistero della Fede!

Gesù, dopo un fallito tentativo di candidarsi a Re del Kazakistan, riconsiderò i suoi poteri e si accorse di non essersi impratichito abbastanza; così, dopo una ponderata riflessione, mandò una lettera al suo ex-parrucchiere Albus Silente per chiedergli l'ammissione alla sua prestigiosa Scuola. Lì Gesù imparò molto e divenne anche un campione di vari sport fra i quali il Quidditch, anche se preferiva il volo senza la scopa in quanto essa gli faceva male ai genitali. Sebbene avesse avuto ottimi voti in Pozioni e Incantesimi, ebbe diversi problemi Trasfigurazione. Infatti gli riusciva assai difficile moltiplicare pani e pesci, o far apparire dal nulla oggetti ben definiti. Fu perciò rimandato a settembre con il debito e per l'esame di riparazione chiese aiuto a Dio, il quale, dopo ripetute e pedanti richieste da parte del figlio illegittimo, acconsentì a dare al figlio poteri illimitati sulla materia. Per questo motivo, dall'esame di riparazione di Gesù a Hogwarts il pesce non manca mai.

Resta da scoprire come un povero babbano idiota come lui[citazione necessaria] possa aver frequentato Hogwarts, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente vera. Non cambiate canale!

[modifica] L'istituzione dell'Eucarestia

Dopo aver preso il diploma di maghetto, Gesù si riunì con i suoi amici ubriaconi, i Dodici Apostoli, che nel frattempo erano divenuti anche una banda di centauri che spadroneggiava per tutto il Regno d'Israele in sella alle loro Harley. Dopo aver scalzato il membro al comando, tale Giuda, Gesù divenne il capo della banda e la rinominò Gesù Cristo Figlio di Dio e i Suoi Dodici Apostoli. Da lì in poi, si divertì a compiere saccheggi, razzie e orge in pubblico[citazione necessaria] per poi addossare tutta la colpa ad un suo compagno delle elementari, un pacifico cittadino di Nazareth di nome Barabba.
In tempo di Pasqua, poi, come da tradizione, si recarono all'edizione ebraica dell'Heineken Jammin Festival per vedere in concerto il papà di Gesù. Dopo un concerto folle che durò tutto il pomeriggio, Gesù e i suoi guardarono insieme 300 e cenarono assieme. A quel punto Gesù fece passare un pasticcio di carne di maiale fatto con le sue sante manine, per poi far bere a tutti i commensali la tipica zuppa spartana a base di sangue di maiale. Durante tutta la sera fu talmente sbronzo che farfugliò cazzate sulla fratellanza dei Dodici Apostoli e sul fatto che tutti i poser dovevano essere convertiti al Metallo, ma più volte le sue parole furono confuse a tal punto da diventare quello che oggi professa il "Cristianesimo". Ad un certo punto proclamò che quella sarebbe stata la loro Ultima Cena perché il giorno dopo sarebbero andati tutti all'ospedale per avvelenamento da alcool. Non solo, l'allegra combriccola si sfondò così tanto di cibo che Gesù proclamò quella che sarebbe stata denominata erroneamente Eucarestia, dalla carestia che afflisse in quei giorni i supermarket svuotati da lui e i suoi amici.

Ma restano ancora molte domande a cui dare risposta, come ad esempio:

  • Che ci faceva una sola sgualdrina di nome Maria Maddalena con tredici maschi arrapati?
  • Perché Gesù ha usato la ciotola del suo defunto cane Santo Graal per raccogliere la zuppa di sangue di maiale?

Ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente vera. Non cambiate canale!

[modifica] I Misteri Dolorosi

Fisting.jpg

Un tipico Mistero Doloroso.

Principalmente correlati all'Opus Dei, alla morte di Gesù e alle sessioni sadomaso con cui si intratteneva assieme ai suoi Dodici Apostoli. Vanno recitati il martedì e il venerdì prima e dopo la fustigazione rituale, mai a stomaco vuoto, leggere attentamente il foglietto illustrativo. Essi comprendono:

  • L'agonia di Gesù nell'orto degli ulivi
  • La flagellazione di Gesù alla colonna
  • L'incoronazione di spine
  • Gesù è caricato della Croce
  • La crocifissione e la morte di Gesù

[modifica] L'agonia di Gesù nell'orto degli ulivi

Questo mistero racconta di una brutta disavventura che capitò a Gesù mentre andava a caccia di ragazzine nell'orto degli ulivi, un ritrovo di adolescenti di Gerusalemme dove le coppiette attaccavano lucchetti ai rami degli alberi. Non trovando nessuno, iniziò a pregare Dio di fargli trovare nuove vittime o, in alternativa, di fargli scendere una birra. Dio non rispose alle preghiere perché stava giocando a World of Warcraft facendo incazzare Gesù che si rivolse a Cthulhu, ma, guarda caso,stava giocando con Dio a WoW. Alla fine, spazientito, Gesù chiese al suo vicino di casa, tale Satana (cognome non pervenuto), di procurargli un buco dove infilarlo. Satana, da bravo nerd collezionista, chiese a Gesù, come modico prezzo per l'affare, la sua anima, ma Gesù gli rifilò quella del loro comune amico Barabba. Satana, ancora convinto della validità del suo scambio, se ne andò contento dopo aver evocato una torma di imberbi ragazzine perché Gesù potesse trastullarsi. Tuttavia anche Satana amava fare scherzi e una delle ragazze era portatrice sana di ebola. Ben presto Gesù iniziò a sanguinare da tutte le parti, sebbene sul canale di Fox HD Pay-per-View fossero visibili solo le gocce di sangue che stillavano dal culo dagli occhi.

Resta da vedere se Gesù apprezzò lo scherzo o meno, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente per davvero. Non cambiate canale!

[modifica] La flagellazione di Gesù alla colonna

Gesù non aveva fatto i conti con Giuda, uno dei centauri della sua banda che covava vendetta dopo essere stato scalzato dalla sua posizione di leader del gruppo. Costui seguì Gesù nell'orto degli ulivi di soppiatto e in quel momento passò di lì un corteo della polizia municipale di Gerusalemme, di ritorno dall'Heineken Jammin Festival, desiderosi di arrestare qualcuno. I poliziotti accettarono di buon grado la segnalazione dell'onesto cittadino Giuda Porco, che indicava un tentativo di stupro ad opera di un riottoso recidivo di nome Gesù. Così lo arrestarono e lo condussero in centrale, dove venne sottoposto a terribili torture fra cui il fist fucking, il gioco della bottiglia con Giuda e altri suoi amici, e la celeberrima flagellazione. Taluni dicono che questa ultima stata operata mentre Gesù era stato legato ad una colonna, ma altri dicono che il povero Gesù fosse stato invece costretto ad un degradante strip-tease e che fosse stato punito con la flagellazione dei genitali ogniqualvolta non riusciva ad avvitarsi abbastanza intorno al palo.

Quale delle due versioni sia quella giusta, è ancora ignoto, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente per davvero. Non cambiate canale!

[modifica] L'incoronazione di spine

Gesù con panino.jpg

L'ultimo pasto del condannato.

Una volta completata la flagellazione, gli sbirri incoronarono il loro prigioniero con una corona di spine, come ultimo divertimento, e portarono Gesù davanti ai testimoni dei suoi crimini affinché venisse riconosciuto e potesse essere finalmente schedato; ma poiché i poliziotti erano convinti di aver preso il pericoloso criminale Barabba, denunciato più volte da anonimi, il confronto ebbe esito negativo, e la folla, che tra l'altro non riusciva a riconoscere Gesù sotto la maschera di sangue che ormai ricopriva il suo viso, gridarono a gran voce "Vogliamo Barabba! Vogliamo Barabba!". I poliziotti, che non volevano fare una brutta figura nel rapporto, dicendo di aver sbagliato persona, caricarono la folla a scopo intimidatorio, per convincerli che quello era proprio Barabba. Subito la folla ritirò le precedenti affermazioni, e Gesù potè essere arrestato e condannato per una lunghissima lista di reati quali stupro, omicidio, atti osceni in luogo pubblico, taccheggio, rapina a mano armata, calunnia e diffamazione.

Resta ancora da determinare se il sangue che imperlava copiosamente la faccia di Gesù fosse davvero dovuto alla corona di spine e non al ceppo d'ebola che aveva poco prima contratto, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente per davvero. Non cambiate canale!

[modifica] Gesù è caricato della croce

Dopo una breve visita di formalità[citazione necessaria] al tribunale del Sindaco di Gerusalemme, tale Ponzio Pilato, fu stabilita la condanna adeguata per Gesù: egli sarebbe stato impiccato, impalato, soffritto, e quindi servito in tavola con una mela in bocca. Ma poiché Ponzio Pilato era un fan di Dio e aveva riconosciuto Gesù, si impietosì e fece commutare la pena in una semplice crocifissione. Quando però Gesù espresse il suo risentimento nei confronti di Pilato, questi incrementò nuovamente la pena, facendo sì che il condannato compisse tutto il tragitto fino al luogo dell'esecuzione con la croce in spalla, sottoposto agli sgambetti dei poliziotti che lo scortavano, e allo scherno dei popolani che assistevano. Più volte Gesù cadde durante il viaggio fino a Colle Calvario ma ogni volta qualche brava nonnina lo aiutò a rimettersi in piedi, andando incontro alla propria morte.

Resta da sapere se Gesù riuscì a scoprire che intanto Giuda si era riappropriato del comando della banda dei Dodici Apostoli rinominandola Giuda Porco e i Suoi Sulla Cassa del Morto Gesù. Ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente per davvero. Non cambiate canale!

[modifica] La crocifissione e la morte di Gesù

Giunti a colle, gli sbirri sgombrarono il campo e catturarono tre pakistani che cerrcavano di vendere le rose alla folla e non avevano fatto in tempo a fuggire, per poi crocifiggerli insieme a Gesù. Uno di loro era Wladimiro Tallini. Quando i poliziotti si accorsero di Tallini, gli chiesero: "Non sei tu forse quel coglione della pubblicità delle suonerie?" Tallini lo rinnegò tre volte, ma tutti capirono che mentiva e lo impiccarono, impalarono, soffrissero e lo servirono in tavola con una mela in bocca e una carota nel culo. Non è accertato, comunque, che Satana, in seguito, usò necrofilia sul corpo per giocare un ultimo tiro birichino al suo amico prima di accomiatarsi per sempre.

Sarà accaduto davvero? Non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente per davvero. Non cambiate canale!

[modifica] I Misteri Gloriosi

Questi misteri sono quelli più comuni e famosi, ma anche quelli più importanti dal punto di vista dello sbattimento di palle teologico. Questi Misteri vanno recitati il mercoledì e il giovedì finché il filo bianco e il filo nero nella mano del muezzin non diventano indistinguibili nel buio, rigorosamente a digiuno, leggere attentamente il foglietto illustrativo. Essi sono:

  • La resurrezione di Gesù
  • L'ascensione di Gesù al Cielo
  • La discesa dello Spirito Santo
  • L'assunzione di Maria Vergine al Cielo
  • L'incoronazione di Maria Vergine

[modifica] La resurrezione di Gesù

Miracolo che sancisce la vittoria della vita sulla morte, del bene sul male, del pene sulla vagina, del prosciutto sul melone, e su tutto ciò che è buono su tutto ciò che è brutto. In realtà, Gesù aveva un caro amico, Giuseppe D'Arimatea, che in realtà era un membro del suo party di Final Fantasy specializzato in Magia Bianca e Magia Nera. Dopo essersi liberato delle guardie alla tomba con Firaga, aveva aperto la tomba e aveva usato Reiz sul fido compagno. Gesù era quindi uscito dalla tomba e con qualche trucco di scena aveva fatto credere a tutti (le sue ex-fidanzate comprese) di essere asceso al cielo come suo padre. Beandosi appieno della montagna di palle che Gesù andava raccontando, i Dodici Apostoli iniziarono a venerarlo e inaugurarono un culto in suo onore (non prima, però di aver linciato Giuda).

Ci riuscirono? Domanda veramente difficile a cui rispondere, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente per davvero. Non cambiate canale!

[modifica] L'ascensione di Gesù al cielo

Lol.gif

Il party di Gesù all'ultimo livello.

Di tutti i misteri, questo è quello di cui abbiamo, pensate, una prova scritta che non sia stata censurata distrutta cancellata per sempre bruciata riscritta a casaccio scritta dalla Chiesa: essa però non coincide, a quanto pare, con i testi forniti dalla Bibbia. Questo documento inestimabile, si trova attualmente in un luogo segreto, ma ovviamente non è mai stato per nasconderlo proteggerlo impedire che la Chiesa ci mettesse le sue manacce impedire a tutti di bearsi appieno della sua veridicità. Solo perché ci andava.
Fatto sta che questo è il momento dell'ascensione:

- Dio: “Gesù, è pronto a tavola!”
- Gesù: “Un attimo, papà, sto finendo Final Fantasy, lasciami battere Sephiroth!”
- Dio: “Niente scuse! Tua madre mi ha promesso che finalmente lo rifacciamo dopo che ti sei messo a letto, ed è tutta la sera che aspetto che me la dia!”
- Gesù: “Ma papà, dai tipregotipregotipregotiprego sto finendo di battere Sephiroth! WAAAAH... Tu non capisci!”
- Dio: “Niente da fare. Ora vieni o si fredda la minestra e a me si riammoscia.”
- Gesù: “Noooo! Devo finireeeeee! NOOOOOOOO! ICH WILL SPIELEN! LASCIAMI FINIREEEEEEEE...”

Il testo si interrompe bruscamente lasciando ancora diversi dubbi irrisolti, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente per davvero. Non cambiate canale!

[modifica] La discesa dello Spirito Santo

Dopo che gesù fu risalito in Paradiso e fu andato a dormire, Dio e Maria si diedero alla pazza gioia. In un'estenuante sessione di bukkake che durò ben quaranta giorni e quaranta notti, Dio dimostrò le proprie capacità liberando lo Spirito Santo, una sostanza che Roberto Giacobbo ha analizzato per noi. Ecco il suo verdetto:

Wikiquote.png
«Lo Spirito Santo si presenta come una sostanza schiumosa, ma dissimile dal sapone. Ha un colore grigio-biancastro, estremamente volatile o infiammabile in base alle condizioni atmosferiche. Mi accingo a testarne il sapore. MMMM! Sembra avere un buon sapore e in più da quel che ho capito ha anche un'elevato tasso di proteine e di carboidrati! Un cibo per grandi e piccini, insomma, se si vuole preparare in tavola. Inoltre sembra avere un misterioso potere occulto, perché ora posso parlare tutte le lingue senza andare al CEPU e ho lo strabiliante potere di martellarmi le palle! Che magnifica scoperta! Vi aspetto allora per la prossima puntata!»
(Giacobbo analizza lo Spirito Santo con estrema professionalità)

Da quel che avrete capito insomma, lo Spirito Santo aveva fra le sue peculiarità fondamentali quella di divenire infiammabile: per questo quando i Dodici Apostoli, riunitisi a Bologna per il MotorShow, videro una pioggia di fuoco grigiastro avvolgere le loro teste e iniziare a far comprendere ogni dialetto da camionista, compresero subito che si trattava di un prodigio del loro amico e maestro Gesù ed inizarono a venerarlo ancor di più, beandosi appieno della sua sconfinata saggezza[citazione necessaria].

Resta ancora un mistero: ci saranno stati altri che, come i Dodici Apostoli, ebbero modo di assaggiare il prelibato nettare dello Spirito Santo? La risposta è ancora ignota, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente per davvero. Non cambiate canale!

[modifica] L'assunzione di Maria Vergine al cielo

Dopo che Dio ebbe finalmente mandato Gesù in camera sua a spararsi le seghe a dormire ed ebbe avuto modo di bearsi appieno delle prestazioni sessuali lavorative della sua partner, decise di portare il loro rapporto a uno stadio successivo, iniziando a convivere con lei, e per questo fece mobilitare tutti gli angeli per far traslocare Maria dal suo misero appartamentino bilocale di Nazareth alla lussuosa villa con piscina nel bel mezzo dell'Empireo. Durante tutto questo, gli angeli sgobbarono come muli soprattutto per portare tutto il guardaroba della nuova ragazza del loro principale, che consisteva in un campionario di migliaia di abiti lussuosi comprati da Maria con la carta di credito di Giuseppe Cornuti, l'ex-marito.

Assunzione di Maria.jpg

L'assunzione di Maria

Resta da capire quali siano state le cause del divorzio da quest'ultmo, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente per davvero. Non cambiate canale!

[modifica] L'incoronazione di Maria Vergine

Come si sa, in paradiso esistono delle regole. Non si sputa, non ci si gratta i coglioni in pubblico, non ci si scaccola, il poker si può giocare solo di venerdì, e quando uno va ad abitare lì lascia il corpo sulla Terra. Tuttavia, temendo di non poter indossare i vestiti senza un corpo come si deve, Maria richiese imperiosamente a Dio che fosse trasportata lì con tutto l'armamentario e con tutti gli ammenicoli. Dio, che ormai, beatosi appieno della conturbante vagina della sua amante, obbediva a lei come un cagnolino, la fece anche proclamare regina di tutti gli angeli, titolo che le permetteva di comandare a bacchetta tutti i servi di Dio come fossero i suoi.
Tuttavia, grazie alla soap-opera di successo italiana Neon Genesis Evangelion, giunsero alla ribalta alcuni angeli che, licenziatisi dal paradiso, avevano tentato le vie dello spettacolo. Uno di loro, ovviamente in cambio della conservazione della sua privacy, ha acconsentito a raccontarci il suo punto di vista della faccenda.

Wikiquote.png
«Sì, Maria Vergine era una gran troia. E Vergine era solo di cognome. Io sono ancora incazzato nero con Dio per averci fatto questo. Come ha potuto? Noi ci spezziamo la schiena tutti i giorni per cercare di trasformare tutti in LCL e ora lui da la supremazia all'ultima arrivata, che poi è così pigra che neppure dà indietro il corpo. Probabilmente gliel'ha data per arrivare dov'è arrivata.»
(Sachiel, quell'angelo fascista che ce le prende prima di tutti gli altri.)

Rimane da vedere come si svilupperà la storia d'amore fra Maria e Dio, ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente per davvero. Non cambiate canale!

[modifica] La Vera Verità Veramente Per Davvero


Clicca qui per visualizzarla

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Non si è ancora scoperto cosa significhi esattamente bearsi appieno, ma l'autore di questo articolo sembra trovarlo divertente.
  • Alla fine Gesù non è mai riuscito a finire Final Fantasy.
  • Gesù, finora, oltre alla protagonista di Mamma Mia!, è l'unico essere vivente ad avere tre padri, anche se la paternità biologica si dibatte solo su Dio e Ronnie James Dio.
  • I Ricercatori Oral-B stanno ancora cercando di capire quale sia questo benedetto limite del fegato umano medio. Ma molto probabilmente esso non esiste.
  • Anche questa categoria è un Mistero della Fede. Non avete ancora capito qual è il suo scopo, vero? Ma non temete: prima della fine di questo articolo vi riveleremo la vera verità veramente per davvero. Non cambiate canale!
Strumenti personali
wikia