Miss Italia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Neon con sagoma femminile
Gif sexy
Non adatto al lavoro
L'articolo che stai per guardare potrebbe non essere considerato sicuro sul posto di lavoro!
Se il tuo capo o i tuoi colleghi ti vedranno mentre consulti questa pagina, sapranno che tu sei uno sporco zozzone. Se non ti frega nulla, continua pure a leggere, ma ricorda che per me sarai sempre uno zozzone.
   Gnome-speakernotes?
Quote rosso1 Non sono una che si emoziona facilmente, infatti, anche durante la premiazione non ho pianto. Una volta, da piccola, ho ucciso una capra, l'ho aperta in due e ne ho mangiato le viscere per succhiarne l'essenza maligna. Quote rosso2
~ Miss Italia 2011
Edelfamasciotta

Edelfa mentre mostra le credenziali ai giurati.

Miss Italia (tradotto da noi con "Italia persa") fa parte di quella temuta cerchia di trasmissioni (che comprende anche il Festival di Sanremo, il Ballo delle Debuttanti e il Galà dei Telegatti) che vengono mandate in onda sulla tv italiana dalla notte dei tempi e da cui purtroppo non c'è via di fuga, a parte l'espatrio, il suicidio o la legione straniera. Trattasi di un concorso di bellezza dove però le concorrenti devono mostrare anche simpatia, ironia e carattere, il tutto cercando di formare frasi di senso compiuto. Il fatto che l'ultima vincitrice si chiamasse Edelfa Masciotta dimostra che la giuria abbia compreso appieno le regole di votazione. La manifestazione fu idetata dal compianto Enzo Mirigliani. Dopo la sua morte la figlia fece costruire da Eldon Tyrell un replicante con le sembianze del padre, da utilizzare ogni anno per le serate dell'evento.

[modifica] Regole di partecipazione

Miss Italia logo

Il logo dell'edizione 2010.

  1. Non parlare mai del Fight Club.
  2. Avere come massimo titolo di studio la quinta elementare.
  3. Avere alle spalle una ditta di telefonia che vota per te tutta la notte della premiazione costringendo i dipendenti a orari proibitivi.
  4. Aver lavorato come minimo per 2 anni in una linea erotica.
  5. Essere pronta a svendere il proprio corpo per partecipare e a svenderlo più volte per pensare di vincere.
  6. Aver avuto una relazione con l'Omino bianco.
  7. Aver perso la verginità prima della prima comunione.
  8. Possibilmente avere la famiglia sterminata.
  9. Riuscire a toccarsi il naso con la lingua.
  10. Desiderare la pace nel mondo.

[modifica] La giuria

La giuria ufficiale, che fortunatamente cambia ogni anno, è composta da altissime autorità italiane come
Uomo con benda sugli occhi

Ecco l'esponente massimo della giuria di Miss Italia 2009...

Platinette, Alba Parietti e Ratman. Ma questa giuria non conta un cazzo nel decretare la vincitrice poiché deve essere il pubblico a eleggerla tramite i voti da casa (che costano circa un euro a telefonata, risarcendo abbondantemente la produzione per le spese mediche contro le malattie veneree a cui va incontro).

[modifica] Le miss

Le ragazze che vi partecipano sono gli scarti di concorsi veri: una qualsiasi idiota che sogna di fare la modella e viene irrimediabilmente sfanculata da tutte le agenzie di moda, ancora convinta delle proprie "doti", finisce a Miss Italia o a "Veline" (altro celebre quanto identico concorso, sia per regolamento che per requisiti cerebrali di partecipazione). L'unica differenza è che mentre tutte le veline si trombano due o più calciatori, le Miss Italia restano a trombarsi unicamente i produttori per poi, come le veline, morire dopo un anno di contratto. Molte a causa dello scolo.

[modifica] La proverbiale qultura delle miss

08miss italia

Cretina!!! Non è un orecchino ma una corona, va messa in testa!

Noto luogo comune è la stupidaggine di queste ragazze. Cosa assai falsa in quanto il Belpaese offre da intere generazioni ragazze di prima qualità sia sul piano fisico che intellettuale. La prova tangibile sono le simpaticissime interviste alle miss, nodo cruciale di ogni puntata del concorso, dove le nostre amabili fanciulle discutono di temi di una certa levatura con pubblico e giuria. Tipici sono le vacanze, il fidanzato, il numero di pompini, 3MsC e altri.

[modifica] Le interviste

Eccovi alcuni pratici esempi di vere interviste alle miss, svolte durante il concorso in diretta TV:

  • Presentatore: Dunque, parlaci delle tue vacanze. Dove sei stata quest'estate?
  • Miss: Be', haha, le vacanze, si, be', cioè sono stata in Cina. Haha. É un posto molto bello perché è tutto diverso. Haha. La cultura, la gente, il posto. É tutto diverso. E poi c'è quel muro lunghissimo molto bello, pensavo l'avessero abbattuto nell'89! E poi anche la cucina è diversa. Cucinano cose diverse da noi e ho voluto assaggiare qualcosa. Haha. Ho mangiato il serpente, haha. All'inizio non volevo ma poi ho pensato: mica posso tornare in Italia senza assaggiare una specialità locale, no? E quindi l'ho mangiato, il serpente. Haha!
  • Presentatore: Wow, che esperienza interessante. Ma so che lì cucinano anche cani e gatti, hai assaggiato anche quelli?
  • Miss: Ma assolutamente no, io sono animalista!

oppure:

  • Spettatore: Hai un sogno nel cassetto?
  • Miss: La pace nel mondo!

o anche:

  • Giurato: Cosa ti aspetti da Miss Italia nel caso di vittoria?
  • Miss: La pace nel mondo!

oppure:

  • Spettatore: Perché sei venuta a Miss Italia? Cosa provi a essere qui?
  • Miss: Be', cioè, è un'esperienza... Sono molto contenta ed emozionata di essere qui. Sì, cioè, è una bella esperienza. E sono molto emozionata. Di quest'esperienza.

ancora:

  • Spettatore: A parte la pace nel mondo, qual è il tuo più grande desiderio?
  • Miss: Che non ci siano più le guerre.

oppure:

  • Presentatore: Cos'è che non manca mai nella tua borsetta?
  • Miss: la pace nel mondo!

o anche:

  • Spettatore: Che ne pensi di tutte queste ragazzine moderne che sognano di fare le veline per fidanzarsi col calciatore di turno e che hanno un cervello delle dimensioni di un criceto?
  • Miss: Sì, io sono molto contraria a queste cose, cioè, la cultura è importante, è la prima cosa, la bellezza viene sempre dopo, una donna deve essere acculturata, cioè, io credo nell'amore vero e se avrei la possibilità sceglierei un calciatore da amare, non per i suoi soldi.

ancora:

Miss italia renamon

Con il cambio dei gusti, anche il concorso di Miss Italia ha dovuto adeguarsi.

  • Presentatore: Se dovessi vincere Miss Italia, come sarebbe la tua vita?
  • Miss: non cambierebbe. Io sono una ragazza semplice e miss Italia è qualcosa che viene ben dopo i valori come la famiglia e l'amicizia. E la pace nel mondo.
  • Presentatore: E allora perché sei qui?
  • Miss: Perché io sono una ragazza molto complicata e voglio mettermi in gioco.

e ancora:

  • Presentatore: Credi che vincerai?
  • Miss: Oddio, cioè, boh.... che devo dire?.... ah, sì: la pace nel mondo!

e ancora:

  • Presentatore: Qual è il tuo film preferito?
  • Miss: Il mio film preferito è Matrix!!
  • Presentatore: Wooow! ...bello! Ci racconti brevemente la trama?
  • Miss: Ah ...ma non l'ho mica ancora visto!!

e ancora:

  • Presentatore: Qual è la tua canzone preferita?
  • Miss: We are the world!
  • Presentatore: Bella! Ce ne canti un accenno?
  • Miss: We are the champions...

oppure:

  • Presentatore: Qual è la tua attrice italiana preferita?
  • Miss: senza dubbio Sharon Stone!

[modifica] Come si comporta la concorrente che vince

È risaputo che la concorrente vincitrice di miss Italia si comporti nel seguente modo:

  1. Prima che il conduttore dia il nome della vincitrice, sta ferma come un sasso mummificato (come tutte le altre).
  2. Quando il conduttore chiama il suo nome, la concorrente si mette le mani alla bocca e piange, mentre viene assediata dalle altre concorrenti che si congratulano con lei (ma che in realtà vorrebbero squartarla pezzo per pezzo).
  3. Alla fine dice chi vuole ringraziare e finisce così fino alla prossima edizione del baraccone.
04miss italia

Il sorriso omicida della seconda classificata e lo sbadiglio della vincitrice.

[modifica] Ultime vincitrici

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo