Mika Häkkinen

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mika Hakkinen è stato, è, e continuerà sempre a essere un pilota di Formula 1.

[modifica] Storia

Michael Schumacher.jpg

Mika Häkkinen allo specchio, in una sua fantasia onirica.

Entrato in attività nel 1936, entra a far parte della Mercedes Benz che lo dirotta alla McLaren (essendo la più grande scuderia di F1 in circolazione) direttamente su ordine di Adolf Hitler, che dopo un colloquio privato con Ron Dennis, è uscito con le lacrime agli occhi, non smettendo più di ripetere "Qvezto zì khe zarà mio tegno zuzzezzore". I risultati sono stati che alla morte del Fuhrer, questi si è reincarnato nello stesso Ron Dennis, cominciando a spargere il terrore nella Formula 1. È prevista per il 2025 la conquista della Serie A e Serie B TIM.

Finlandese di Vantaa, rifiuta categoricamente il nome del suo paese natale. Hakkinen vince i mondiali 1998 e 1999 stracciando tutti i rivali che incontra sul suo cammino. Ma a fine di ciascun gran premio, non partecipa alla classica cerimonia del podio, infischiandosene altamente dei risultati conseguiti, a differenza del rivale Michael Schumacher, che, in Ferrari, per far notare la sua presenza oscurata dal super-campione finlandese, si dimostra egocentrico, attirando l'attenzione fracassandosi le gambe ai 250 km/h alla prima curva del Gran Premio di Silverstone. Questo provocherà al tedesco la perdita totale degli arti, che verrà riparata dal Dr. House installando un oompa-loompa multi-uso (si dice infatti che il nano sia anche il pompinaro ufficiale di Schumacher) che sostituisce le gambe del pilota a partire dal Gran Premio di Svervegia del 1928.

[modifica] Principali rivali

Ecco una lista dei principali rivali di Mika Hakkinen, con riportato a fianco il punteggio di gare in cui si sono incontrati e i risultati:

  • Michael Schumacher - GP: 1321 - Vittorie Hakkinen: 1320 - Vittorie Schumacher: 1 (GP Spagna 2001, vedi Curiosità)
  • David Coulthard - GP: 788 - Vittorie Hakkinen: 788 - Vittorie Coulthard: 0 (Premio di consolazione, un lecca-lecca)
  • Eddie Irvine - GP: 17 - Vittorie Hakkinen: 17 - Vittorie Irvine 0 (Premio di consolazione, un dildo Rosso Ferrari)
  • Heinz-Harald Frentzen - hahahahah, no scusate... ho sbagliato io.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

Pedalcar.jpg

Mika Häkkinen al tempo del suo primo Gran premio, purtroppo ha vinto Winnie the Pooh.

  • Hakkinen può vantare molti record, quale ad esempio il maggior numero di lacrime versate durante un gran premio (15 litri, Gran Premio d'Italia 1999) e maggior numero di curve sbagliate andando a finire contro le barriere (128 Gran Premi dalla stagione 1956 alla stagione 2012).
  • Il caso più noto della carriera di Mika Hakkinen è la sua tremenda fortuna. Infatti nel Gran Premio di "Casa di Fernando Alonso" della stagione 2001, a 3 chilometri dal termine della gara con un minuto di vantaggio su Schumacher, il motore della sua McLaren si fonde. Questa chiamasi botta di culo.
  • La moglie di Hakkinen, Erja (una Monica Bellucci versione sadomaso) era famosa per seguire sempre i gran premi del marito. La si poteva sempre notare infatti all'interno del box della scuderia inglese. Talvolta invece si vedeva l'intero box della scuderia inglese all'interno di Erja.
  • Il figlio Hugo è il risultato della scommessa tra lo sponsor della McLaren Hugo Boss e Ron Dennis. Se Hakkinen avesse perso il Mondiale 1998, suo figlio si sarebbe chiamato Hugo Boss Hakkinen. Ma Hakkinen vinse il Mondiale e il Fuhrer reincarnato in Ron Dennis fu clemente e gli permise di chiamarlo semplicemente Hugo Hakkinen (poi modificato in Mika II Hakkinen. Ora costui è re di Formula Triciclo, battendo la figlia di Schumacher e non venendo meno alla tradizione paterna).
  • È il gemello separato alla nascita del simpaticissimo Dave Mustaine.


Il grande circus della F1; scuderie, cavalli e... buffoni

Piloti Scuderie
Altri figuri Altro
PistaF1.png PistaF1-2.png
Clicca su una categoria per espanderla.

Tutte le voci sulla Formula 1

Strumenti personali
Altre lingue
wikia