Mighty Max

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Sì, sono biondo e figo, le mie iniziali sono MM, ma quello non sono io, CAZZO! Quote rosso2.png

~ Martin Mystère su Mighty Max
Quote rosso1.png Come sarebbe a dire: "In Italia non è mai stata trasmessa l'ultima puntata?" Quote rosso2.png

~ Otaku su Mighty Max

Mighty Max è il nome di una serie televisiva, questa volta, stranamente, non giapponese ma americana, assolutamente non creata per pubblicizzare il prodotto da poco creato, ovvero la versione per simpatici maschietti delle Polly Pocket.

È probabile che al vedere questa pagina vi sarete chiesti: " Eh? " Ebbene, questo succede perché siete dei poveri bimbiminkia, visto che il tutto si è consumato nei fatiscenti anni 90...

Maxpezzali.jpg

Come? Non è lui Mighty Max? Ma... e il cappellino? Vabbè, mi fido.

[modifica] Storia

Tutto inizia a Napoli, dove il governo Berlusconi sta facendo degli scavi segreti dentro il Vesuvio per farlo eruttare e liberarci così di tutti quei malefici terroni che parlano quel dialetto incomprensibile[1].

Ma Berlusconi non sapeva che lì dentro, da millenni, era intrappolato il cazzutissimo Skull Master; un essere che ha un obbiettivo mai sentito: vuole conquistare il mondo! Wow! Che idea originale!

Personaggi di Mighty Max.jpg

Max, Norman e Virgil girano per le vie di qualche civiltà sconosciuta, senza che nessuno noti un tizio enorme con una spada, un gufo e un moccioso americano.

Max è un normale ragazzino americano: ha un ciuffo che tiene su solo con lo stesso gel di Goku, Vegeta e Yugi; vive il 90% della sua vita solo in una villa enorme e, fatto non trascurabile, è stupido come una capra.

Max riceve un pacco postale, anonimo e sospetto. Qualunque persona con un minimo di cervello urlerebbe "È una bomba!" e si butterebbe sotto il divano più vicino in attesa che esploda... Ma il nostro Max lo apre senza nemmeno pensarci.

Sarà che negli anni novanta non c'era tutti questi terroristi moderni, sarà che a quei tempi ci si poteva ancora fidare, sarà che Max è un vero idiota... Ma vabbè, il ragazzo lo apre e... E DAN-DAN! Cosa può essere se non un antico e costosissimo coso dell'antico Egitto[2]? Peccato che poco dopo lo rompa e che dentro ci sia un cappellino rosso con una M sopra. Max, come è normale che si faccia, prende il cappellino e, noncurante, se lo mette in testa. Che poi il cappellino riveli non convenzionali poteri quali:

  • Trasferimento spaziale.
  • Trasferimento dimensionale.
  • Capacità di rompere le balle tre volte più velocemente di una persona normale (ma forse non è colpa del cappellino).
  • Qualcosa

è del tutto normale. Come è normale anche che il giovane Max incontri un mostro di magma che se lo vuole fottere, e un vichingo e un gufo che lo aiuteranno.[3]

D'ora in poi dovrà viaggiare in giro per il mondo grazie al suo cappellino magico insieme a 'sti due tizi. In verità solo il vichingo, visto che il gufo potrà tranquillamente viaggiare gratis come bagaglio a mano nella stessa compagnia aerea con cui viaggia Blanka.

[modifica] Personaggi

Max333(1)s.jpg

Risposta di Max alla domanda: "Dove cazzo hai preso quel cappello?"

[modifica] Mighty Max

Il ragazzino americano, con fare scalcinato, buffo e spigliato [4]e con quel tanto di cervello bisognante per sparare cazzate a raffica per tutto il santo giorno. Come si può leggere di sopra, infatti, ha le tipiche reazione di un cerebroleso allo stadio terminale. Virgil e Norman gli dicono che è il Mighty/Chosen One e che era destino che ricevesse il cappellino, creato 3000 anni fa dagli antichi Egizi. Una domanda sorge spontanea: come cazzo facevano gli antichi egizi a sapere che negli anni '90 sarebbero andati di moda i capellini da baseball? Come facevano a sapere che cos'è il baseball? E come facevano a sapere che il prescelto si sarebbe chiamato con un nome che iniziava per "M"? Come facevano a conoscere semplicemente la lettera M? E chi sono gli antichi egizi? E sopratutto, che vogliono da noi? Misteri dei cartoni animati americani. Comunque, come qualunque Chosen One, partendo da Harry Potter per arrivare a Mariottide, Max ha un culo abnorme: riesce a stare in equilibrio su una rete metallica di 2 mm con una bici, riesce a passare sotto le gambe di zombie e di incazzatissimi texani. Ha inoltre la brutta abitudine di dare fastidiosi soprannomi ai suoi amici. Chiedetelo a Norman, che è diventato "Normy" e a Virgil che è diventato "Pollo".

Norman Thor.jpg

Davvero non credevate che fosse Thor?

[modifica] Norman

Lui sì che è forte! La guardia vichinga di Max, Norman, è immortale e nel corso della storia gli hanno dato più nomi di Cavour: Lancillotto, Ercole, Attila, Sansone, Cleopatra, Gol D. Roger, Thor e persino Little John. Peccato che abbia paura di ogni piccolo ragnetto di questo mondo. E che molto probabilmente sia pedofilo e che abbia una relazione con il giovane Mighty One. Dobbiamo dire tuttavia qualcosa a sua discolpa: visto che è immortale, cioè avrebbe più di 3000 anni, anche se se la facesse con una arzilla novantenne sarebbe comunque un pedofilo... Mah! Inoltre, se mai lo sentirete parlare nella versione americana, capirete solo un quarto di quello che dice... Sì, anche se siete americani. Anzi, soprattutto se siete americani. Avete mai sentito un vichingo parlare americano? Neanche noi.

[modifica] Virgil

Virgil.jpg

Norman ha appena parlato: riuscirà il nostro eroe a capirlo? Guardate la sua espressione e capirete!

Con Virgil[5] si conferma ancora una volta la regola: più sei vecchio, più sei rompiballe. Infatti Virgil ha 10000 anni ma è tanto maestro nella sua arte che pare riesca a rompere addirittura come uno di 20000! Rompe continuamente. Rompe rimproverando a Max di essere troppo bimbominkia, rompe dicendo a tutti di rispettare le leggi del continuum tempo/spazio, rompe intimando a Max di lavarsi i denti prima di andare a letto e rompe dicendo che i lupi mannari si possono uccidere solo con dei proiettili d'argento e che quindi stanno per essere uccisi tutti. Insomma nun se ne può più! Resta ancora un mistero perché si arrabbi quando Max lo chiami "Pollo". Deve essere un po' permalosetto. Si dice che sia un lemure e che abbia qualche parentela con Olcadan. Inoltre sembra avere una relazione con la madre di Max!




[modifica] Skull Master

Una giungla di Stelle per Capitan Simian.JPG

Ditemi se questo non è Skull Master...


Come già detto, è il cazzutissimo cattivo di questo cartone. Pare che voglia conquistare il mondo per compensare qualcos'altro... Comunque sia non pago di apparire in una sola serie americana di dubbio successo e moralità, Skull Master decide di apparire, sempre come cattivo, in Una giungla di stelle per Capitan Simian. Che pena...

[modifica] Versione Truzza

War gods Dragon Slayer by GENZOMAN.jpg

Ecco,lei potrebbe tranquillamente sostituire Norman...

Ebbene sì: a quanto pare vogliono fare una versione moderna di Mighty Max e, visto il continuo proliferare della razza truzza, il cartone sarà truzzizato.

Max non avrà più un cappellino ma degli occhiali a mosca D&G e non si chiamerà più Max ma D'Annunzio&Gabriele, che verrà poi trasformato di Gabry Dammestanotizia. Virgil ci sarà ma diventerà maestro di arti marziali perché i maestri di arti marziali tirano. Per attirare maniaci e otaku all'ultimo stadio di dipendenza, Norman sarà sostituito da una bona quanto svestita ragazza. Anzi, Norman morirà nella prima puntata e lei dovrà vendicarlo.

[modifica] Curiosità

  • In realtà quello di Max non è un cappellino ma un prototipo egizio di sospensorio, anche se lui non lo sa.

[modifica] Note

  1. ^ Non che quelli del nord si capiscano... Provate a sentire un milanese e ne riparliamo
  2. ^ A causa di questo si ipotizza che il suo contenuto, il cappellino, sia un Oggetto del Millennio...
  3. ^ Sfortunatamente aiuteranno Max a non farsi fottere, non il contrario.
  4. ^ Oh, oh, oh oh...
  5. ^ Virgilio o Enea per gli amici
Strumenti personali
wikia