Metallari nascosti

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Giuratocapelli.jpg

I capelli tagliati di Luca Giurato, noto ex Defender, cercano di ribellarsi e riformare l'antica, orgogliosa, criniera.

Il Metallaro Nascosto è un metallaro che fugge alla sua realtà di rozzo alcolista e si nasconde dietro facciate perbeniste.

[modifica] E(t)nologia del Metallaro Nascosto

La razza metallara considera i metallari nascosti dei traditori e li caccia come con gli emo, anche se con meno vigore. Si presume che circa il 23% della popolazione italiana sia composta da metallari nascosti, che si sono infiltrati in molti uffici e cariche pubbliche, creando un clima da guerra civile. Questi individui, terrorizzati dal pensiero che il loro passato thrash/gothic/epic metal possa tornare a perseguitarli si producono spesso in comportamenti vitali e solari (seppure del tutto idioti), cosa che un vero metallaro non potrebbe mai fare. Tali comportamenti, purtroppo, hanno il potere di far incazzare un metallaro quanto neppure un truzzo potrebbe (be', forse si...) e di farlo reagire con una furia etilica e ferrosa degna di un trattore Ford. La guerra, segreta e nascosta agli occhi del resto del mondo, tra Metallari e Metallari Nascosti continua oramai da secoli. L'enorme dispiegamento di forze in questo conflitto purifacatore è considerato una delle principali ragioni per cui i Metallari non hanno ancora sterminato tutti i Truzzi. E se tra voi che leggete questo articolo ci sono metallari nascosti, sappiate ciò :

  • un corpo che abbia conosciuto il Metal non se ne vorrà liberare, indipendentemente dalla volontà del padrone (i capelli tenteranno di crescere a dismisura, il vostro corpo reclamerà costantemente birra e proverete un odio sviscerato verso i truzzi.
  • il Metal vi troverà. Che sia sotto forma di un epic metaller cui il suo fantomatico re ha affidato questa missione, o per mano di un feroce death metaller assetato del vostro sangue, o magari semplicemente con morti improvvise, o più semplicemente con un Giudizio Universale organizzato in grande stile dal Capo (molto diverso da quella festicciola programmata dal principale concorrente, Dio)

[modifica] La L.A.M.N.

Molti Metallari Nascosti sono stati smascherati grazie al contributo della L.A.M.N., Lega Anti Metallari Nascosti, nata dopo il discorso celebre di Martin Luther King (al tempo celebre lottatore di Tekken, noto per la maschera da tigre che portava) iniziato appunto con la celebre frase (Io ho un sogno: scovare i metallari nascosti). Fra i metallari nascosti scovati troviamo diversi VIP, riporto quanto rilasciato dalla L.A.M.N riguardo la cattura di Wlady:

Wikiquote.png
«Dopo ripetute visioni delle pubblicità chiamata per far capire a tutti "della gioconda", (quella in cui Wlady per le vie di una non identificata città creava file di macchine con in mano un falso della gioconda) abbiamo ritenuto giusto intervenire riguardo i seguenti punti:
  1. I movimenti che Wlady compie con la gioconda in mano sono nitidamente da ex metallaro, la mano ancora non risanata tende più volte a fare il gesto delle corna, notiamo lo sforzo nel resistere alla tentazione nelle smorfie inumane del volto;
  2. La voce con cui Wlady canta è evidentemente alterata da ormoni femminili con cui lui cerca di nascondere i singulti growl che come spasmi involonteri spesso escono dalle sue corde vocali;
  3. I suoi capelli così ben pettinati tendono visibilmente a corrompere l'immagine di ex metallaro, ma da attenti studi sull'immagine si possono notare dei ciuffi ribelli che sicuramente ogni giorno tentano di riformare la chioma rinnegata;
  4. Infine il dettaglio più eclatante è sicuramente la camicia che indossa, in alcuni fotogrammi della versione originale della pubblicità si nota l'alone lasciato da una toppa dei Manowar che lui ha rimosso, tentando di ricreare una camicia truzza»
(Comunicato della L.A.M.N. del 21/06/2007 dopo l'esecuzione del noto show-man)

[modifica] Metallari Nascosti smascherati

L'attività della L.A.M.N ha rivelato nel corso degli anni la presenza di un numero inquietante di Metallari Nascosti nel mondo dello spettacolo, oltre a Wlady, punendoli spesso con omicidio. Tra le vittime della L.A.M.N. ricordiamo:

Bud Spencer & Terence Hill, scovati dopo che un'operatore della L.A.M.N sovrappose la colonna sonora di "Lo chiamavano Trinità" a "Angel of Death" degli Slayer, praticamente un plagio.

Luca Giurato, dopo aver detto frasi del tipo:Bentrovati alla puntata del primo DeMaio, di maggio scusate.. oppure Io credo fedelmente in Ronnie j. Dio (frase seguita da un balletto improvvisato per far cadere l'attenzione sulla sua stupidità, e infossare il suo passato da defender)

Giancarlo Magalli, scovato mentre ascoltava i Megadeth con l'auricolare fingendo una interessante chiamata di lavoro. Per lui l'attenunate di nascondersi poiché calvo.

Mr. Lui, dopo aver notato che il suo labiale e le sue smorfie non sono una malattia al cervello come credevamo ma è evidente che stia cantando Sentenced to Burn dei Cannibal Corpse.

Anche altre star minori sono state accusate di essere Metallari Nascosti dalla L.A.M.N., anche se a tutt'oggi non sono state fornite prove sufficenti. Tra queste Teo Mammuccari, per il quale però si crede che l'accusa sia solo un pretesto per riempirlo di botte, come in effetti è successo.

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
wikia