Megaupload

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Megaupload ricerca.PNG

Su Megaupload puoi trovare davvero DI TUTTO!

Quote rosso1.png Hai superato il limite massimo di download al giorno. Alza i tacchi e non farti più rivedere da queste parti, pezzente. Quote rosso2.png

~ Megaupload sul superamento del download

Megaupload era un sito di sharing e condivisione file molto popolare nel web. Spiccava tra i suoi coetanei come Rapidshare e FileFront per il colore arancione dello sfondo. Ah, e secondo Kiwipedia anche perché era il più famoso sito web di hosting internazionale di proprietà di Megaupload-Limited[citazione necessaria], ma dopotutto cosa vi aspettavate da una compagnia che si chiama "Megaupload-Limited"? Sempre della stessa proprietà erano Megavideo, numero uno di quelli stupidi film in streaming a bassa qualità e Megaporn, numero uno nei cartoni animati per bambini.

[modifica] Funzionamento

Megaupload messaggio subliminale.png

Megaupload ci sta nascondendo qualcosa di subliminale...

Il servizio di Megaupload era completamente gratuito questa è la buona notizia, ma faceva schifo e questa la cattiva. Si possono caricare file non più grandi di 2 GB e scaricarne non più grandi di 1 GB (notate un'incongruenza?). Una volta caricato un file, è possibile scaricarlo tramite un URL, e in linea di massima questo è tutto del sito. Grazie ad un'interfaccia priva di pulsanti oltre a "carica" il servizio è stato reso disponibile anche per scimmie.

Gli utenti premium hanno una valanga di piccoli, sfiziosi vantaggi: poter caricare infinito spazio, essere leggermente più veloce nel download ed upload e non poter più scaricare file illegali come film o videogiochi, poiché sei un utente a tutti gli effetti. Cosa aspetti ad iscriverti? Dopotutto, non ruberesti mai una borsa, no? O un televisore, no? O un'auto, no? La pirateria è reato!

[modifica] Tempo di attesa per scaricare file

Sì, tutti i siti di sharing hanno questa deliziosa trappola: il tempo di attesa. Solitamente, un sito ti chiede quindici giorni per attendere un download, ma in questo Megaupload è sicuramente efficente: non solo puoi scaricare almeno una decina di file consecutivamente, ma devi aspettare solo 45 secondi! 25 se sei registrato! 0 se sei così stupido da diventare utente premium!

Banner megaupload.JPG

"Evvai! Finalmente ho raggiunto il limite consentito in 24 ore!"

45 secondi possono sembrare una sciocchezza, ma ti chiediamo di fare una cosa: guarda l'orologio. Guardalo finché non passano 45 secondi. Fissalo. Ascolta nella lenta ed oscura attesa di un suo cambiamento il lento scorrere del tempo, che come sabbia ti passa fra le mani. Stai sprecando il tuo tempo, stai sprecando BEN 45 secondi della tua vita! Quanto credi ti resta da vivere? Be', adesso 45 secondi in meno. Moltiplicalo per ogni file di Megaupload che hai scaricato. Hai buttato via così tanto della tua vita, per così poco. Che tristezza.

[modifica] Criteri di eliminazione dei file

Quando un utente qualsiasi carica un file, se nessuno lo scarica questo rimane caricato per 21 giorni prima di implodere su se stesso. Se sei registrato, il tempo si estende a due anni. Se sei uno stupido utente premium, il tuo file rimarrà per sempre scolpito nella storia di internet, anche se in seguito ad una apocalisse il mare dovesse ricoprire l'intera Terra... finché i server saranno accesi, il tuo pornazzo film amatoriale rimarrà nel tempo e nello spazio per sempre.

[modifica] Non esiste più

Major Wars la Vendetta dei Seed.jpg

Con la partecipazione straordinaria di Anonymous.

Il 19 gennaio 2012 Megaupload ha smesso di esistere[1], lo annuncia "l'EF-BI-AI" mentre, alzando il tergicristallo dell'auto di Kim Schmitz[2], scrive una multa da cinquecento milioni di dollari. Arrestati altri tre nerd che hanno creato il sito. Per scaricare i tuoi porno adesso dovrai rifarti su altri siti.

Un insieme assortito di cantanti e rapper americani ha recentemente adottato la tecnica della "guerra per sfinimento acuto" contro l'EF-BI-AI, producendo e pubblicando una canzonetta dai toni degni di Winnie the Pooh, con lo scopo di far ripartire il celebre servizio di condivisione pornazzi files[3].

Original video

Una strategia del genere è quella di Anonymous, famosa agenzia di divinità informatiche con l'intento di portare la democrazia nel mondo dei computers, con la differenza che l'obiettivo principale stavolta non è scassare gli sfinteri con canzoncine pucciose ma inutili, bensì far implodere su larga scala i sistemi di metà degli Stati Uniti d'America.
Vi pongo ora un quesito: secondo voi, quale dei due metodi è più sostenuto dal popolo internettiano?

Ma l'ultima parola sembra averla per ora il sito, che ha sfoggiato una nuova arma di distruzione di massa, nota comunemente come "testardaggine": per la gioia del mondo intero, il sito è rinato. E, a differenza di Gesù, non ha dovuto aspettare tre giorni.[4]

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Ora i manager delle case discografiche potranno tranquillamente ritornare alla guida delle loro Mercedes e bersi un Dom Perignom nella loro villa a Malibu.
  2. ^ Uno dei fondatori, niubbio!
  3. ^ Il video in questione viene tuttora cancellato da YouTube 45 volte al minuto e ricaricato altre 46.
  4. ^ Attualmente, il sito viene chiuso e riaperto quindici volte al minuto.
Strumenti personali
wikia