Max Planck

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Ok, la luce è formata da fotoni, sono sicuro che questo non avrà ripercussioni gravi. Quote rosso2.png

~ Max Planck su future teorie fisiche
Quote rosso1.png Ok, la luce è formata da fotoni, che casino!!!!! Quote rosso2.png

~ Max Planck su future teorie fisiche qualche istante dopo


Karl Ernst Ludwing Marx Planck, per gli amici Max, si è macchiato del crimine di aver creato la branca della fisica più selvaggia e perversa esistente: la Meccanica Quantistica, per gli amici "datti all'ippica" o "non fa per te".

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Max Planck

[modifica] Come accadde

Planck.gif

Planck poco prima di essere linciato, notare la rassegnazione negli occhi.

Quello che viene oggi definito il più grande incidente culturale della storia iniziò quasi per caso (ma neanche tanto) quando, per astrusi motivi, si era capito che in teoria un corpo nero, tipo una figa, avrebbe dovuto teoricamente irradiare energia infinita. Un po' incuriosito da questo misterioso organo, un po' preoccupato per le penetrazioni dei posteri, Maxy decise di andare a fondo. La luce al tempo era considerata come una pallosissima e arzigogolata onda oscillante, Max con un ragionamento da seconda elementare pensò che forse era troppo complicata e sarebbe stato meglio se la luce fosse stata una semplice pallina, facile no? No.

[modifica] Imprevedibili conseguenze

Il problema era che la pallina era tanto piccola che non si capiva dove dovesse andare, in pratica era contemporaneamente in un casino di diverse località senza pagare l'affitto, inutile dire che gli altri fisici si incazzarono come bestie. Il suddetto Planck aveva però ancora un' opportunità: quella di vedere quali conseguenze avrebbe avuto la sua teoria sul resto del mondo. La situazione era imbarazzante, ci si rese conto di non poter più scrivere mezzo postulato senza di essa, i fisici linciarono Planck e si prepararono a un secolo (1908-2008) di duro lavoro infruttuoso.

[modifica] La costante di Planck

Quando la si menziona si pensa a un numero che ricorre in numerose applicazioni non solo in fisica, e a buon diritto. Presentando la sua scoperta con una memorabile e laboriosissima dimostrazione di fronte alla Convention Interplanetaria di ConFindustria, il buon Planck infatti giungeva al valore numerico della costante h, soluzione dell'equazione su cui aveva speso tutta la sua vita. Ne riportiamo il passaggio conclusivo:

h=3.

Stupefacente vero?

[modifica] Annunci

Sono qui elencati una serie di annunci, se ne sapete qualcosa vi pregiamo di contattarci

  • Cercasi Planck disperatamente, sappiamo solo che probabilmente è sotto terra ma non ne siamo sicuri.
  • Offro 10 alla ventunesima euro a chi viola il Principio di indeterminazione, vivo o morto.
  • Offro California Institute of Technology a chi mi dice se la luce è un onda o una particella.
  • Cerco corpo nero per esperimenti a fini scientifico-umanitari.
  • Cerco la costante di Planck per fargli un culo così, pagamento anche in prestazioni.
  • Cercasi gatto di Schrodinger disperatamente, abbiamo idea che sia stato Planck a rapirlo, pagamento in elettronvolt.
  • Cercasi acceleratore di particelle, pagamento in Kelvin, Fahrenheit o Celsius.


Logo Portale scienza.png
Strumenti personali
wikia