Maurizio Costanzo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mostro della laguna
AAAAAAAAAARGH!!!

Il personaggio descritto in questo articolo è in realtà un MOSTRO ORRENDO!!!
PRESTO!!! SCAPPA A GAMBE LEVATE MENTRE IL NOSTRO PRODE RAT-MAN TENTA DI FERMARLO!

Ratman4
Costanzo

Costanzo in un momento di lucidità.

Quote rosso1 DEMOOO...! Quote rosso2

~ Maurizio Costanzo su tutto
Quote rosso1 Bbone... siete bbone... Quote rosso2

~ Maurizio Costanzo su due strappone a pagamento
Quote rosso1 Bebbenuppi al Mauriccio Cocciancio Cciò! Quote rosso2

~ Maurizio Costanzo all'inizio di ogni puntata
Quote rosso1 Ghnpf mhmmhè nghghè gngn. Quote rosso2

~ Maurizio Costanzo su il quinto segreto di Fatima
Quote rosso1 ...un grande giornalista Quote rosso2

~ Aldo Forbice su Maurizio Costanzo


Maurizio Costanzo (nome completo: Maurizio Costanzo Show, ma i più lo conoscono col soprannome di "camicia coi baffi") è un giornalista, autore televisivo, sceneggiatore e conduttore di programmi spazzatura italiani. Ha avuto diverse mogli prima di prendere marito nel Grande Fratello del 1995.
Grazie a lui sono stati scoperti una buona dozzina di comici e un paio di malattie veneree.
Alla tenera età di 4 anni Maurizio Costanzo cominciava già da tempo a rompere i coglioni per tutta casa facendo inchieste a cazzo di cane specie sul ciuffo di Vittorio Sgarbi; la madre che si ruppe i coglioni ben presto gli diede una padellata in faccia e gliela schiacciò come una nocciolina assumendo ben presto la forma come quella di un Sofficino. La sua carriera inizia nella RAI con un programma titolato "Bontà loro", in cui il giovane ma già panzuto Maurizio, sceglieva un personaggio noto e in un salottino lo trapanava di domande a sfinimento: era in pratica iniziato il suo "modus comunicandi". Il titolo, "Bontà loro", era riferito al fatto che nessuno degli ospiti ebbe mai il coraggio di mandarlo affanculo in diretta (ma solo perché quella volta non c'era ancora Sgarbi che aveva sdoganato l'insulto per la TV). Il format fu un successo, anche perché lo stile soporifero del panzone riuscì a far guarire dall'insonnia 20 milioni di italiani che seguivano il programma. Anni dopo Costanzo ci riprovò con "Acquario", altro format di conversazione; in studio un acquario faceva da sfondo alle petulanti quisquilie tra Costanzo e la vittima di turno. Se mai il popolo italiano ha iniziato ad appassionarsi a delle zucche vuote sullo schermo... ecco, abbiamo scoperto il periodo.

[modifica] Curiosità

  • Francesco De Gregori ha scritto per lui "L'uomo cannone".
  • Nato tra i primi decenni del 1200 si dice si sia mantenuto in vita dopo essersi chiuso all'interno di un ovetto Kinder, ciò è causa della sua forma toffa e leggermente schiacciata ai poli. Durante la sua evoluzione subisce molte modifiche come quella di perdere il guscio e acquisisce il suo folto pelo appena sotto il naso, molto utile per impaurire la gente che sta sotto il palco di Maurizio Costanzo Show.
  • Secondo Piero Angela, è l'anello di congiunzione tra l'uomo e Giampiero Galeazzi.
  • E' anche chiamato "L'uomo senza collo"
  • Maurizio Costanzo è l'unico cetaceo sulla Terra e su qualsiasi fetta di formaggio conosciuta a cui è scomparso il collo. Questa sua particolarità, da cui è nato il suo soprannome (vedi sopra) lo fa assomigliare a un tricheco pluribaffuto obeso come quelli che si possono ammirare negli zoo della Norrenia.
  • Nell'Ellade odierna, "BAFFO" è l'appellativo usato per denominare simpaticamente il CANNONE (ivi incluso i vari di Navarone).Durante il simpatico decennio "da bere" (anni'39-45) era in voga la famosa "camicia coi baffi", nient'altro che uno smercio occultatamente tessile della nota cannabis, cannatris, trichechi&zichicchi.
  • Essendo un esemplare unico, è considerato come un esemplare in via di estinzione dal WWF e quindi va abbattuto a vista.
  • Ha preso in prestito da Mr Burns il panciotto di gorilla e il guscio di tartaruga senza più restituirglieli. Per questo Putin ha mobilitato le giubbe rosse al fine di rintracciarlo e decapitarlo con un lancio di cappello.
  • Ha partecipato allo sterminio delle foche bianche, tra cui la piccola bianca sibert. Era lo scout che, senza bisogno di particolari travestimenti, penetrava nel branco Phocidae (gray, 1821-amico di famiglia),confondendosi tra i suoi simili per poi squartare ferocemente tramite i suoi baffi aguzzi. Si pensa che il tricheco (Odobenus Rosmarus var. Costanzus), sia il diretto discendente (o discenbaffo) del noto Maurizio a seguito delle scappatelle di questi con la succitata piccola bianca sibert, proprio prima di "infilarla" con i poderosi baffoni irsuti.
  • Non sappiamo ancora bene se sia il marito di Maria de Filippi o sua moglie.
  • Fu amico intimo di Arturo Michelangeli, il quale gli uccise alcuni ospiti fissi al suo talk show.
  • Una volta era molto più obeso di adesso, anche se pare impossibile in quanto «porterebbe a un implosione della terra, del sistema solare, e del cattivo dittatore intergalattico menzionato spesso da Hubbard nei suoi trattati filosofici-relimafiosi» citazione necessaria, secondo Rita Levi Montalcini, Margherita Hack e suo marito, che nessuno sa chi è.
  • Il fatto che sia stato nella P2 non c'entra niente con il fatto che lavori a Mediaset.
  • Piazzando a sua insaputa delle telecamere nascoste nella sua villosa villa, è emerso che il noto presentatore trascorre le sue giornate a pettinare i capelli della sua gatta Betty trovata in un marsupio il giorno prima del momento che l'avesse trovata ieri di sera perché la mattina era a fare una cosa che la telecamera non è riuscita a seguire visto che stava in casa e lui era uscito di casa fuori quindi sono snote le sue abitudini fuori dalla casa in cui egli abbia vive le sue giornate di sera.
  • In poche parole è un povero coglione che sta sul cazzo a mezza Italia! Maria De Filippi si che è un vero uomo... altro che Costanzo Show, puff!! Maurizio inoltre è l'unico essere non vegetale che si riproduce tramite spore, le quali vengono espulse successivamente e durante un urlo di eccitazione simile a quello del verro in calore.
  • È il padre di Pomponio Mela.
Ritratto di Costanzo (olio su tela)

Maurizio Costanzo, olio su tela 22x67, 4000 €.

  • Negli ultimi decenni l'uso della dentiera ha peggiorato la sua pronuncia rendendo praticamente impossibile comprendere ciò che veramente egli stia dicendo.Fortunatamente si avvale di metodi alternativi per rendere più chiaro ciò che dice come l'ausilio dei gesti e l'emissione di grugniti e getti di saliva radioattiva.
  • Si nutre principalmente, al contrario di quanto si pensi, di bacche e radici.
  • Nella stagione primaverile è solito effettuare almeno una muta,cambiando successivamente forma e soprattutto colore.
  • Perse i genitali in un terribile incidente sul Monte Rosa. Questi ultimi vennero rimpiazzati da una graziosa stella in gomma piuma.
  • A causa della sua evidente ed inverosimile pancia a forma di geoide non riesce a vedersi l'uccello dalla tenera età di 6 anni. Per ovviare a questo problema nel 2004 si è sottoposto ad un delicato intervento chirurgico dove gli è stato scavato un tunnel verticale nella pancia in modo da poterci vedere attraverso.

[modifica] Locazione

Questo immondo e bellissimo esemplare vive in una cuccia a forma di ano nella modesta casa ad Arcore di Silvio Berlusconi.

[modifica] Voci Correlate

Giornalismo
Ovvero, come farsi i cazzi degli altri senza sembrare guardoni o maniaci.

Giornali Giornalai Tele-giornalai Gli strumenti del mestiere
Clicca su una categoria per espanderla.
Strumenti personali
wikia