Massoneria

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Cornuto
MASSO, MASSO, MASSO!

Se sei giunto qui hai automaticamente e spontaneamente aderito (per sempre, e sempre, e sempre) alla Loggia Propaganda Due, con la tessera 1816. Il Grande Architetto ti dà il benvenuto.
È quindi inutile, o confratello, che io ti spieghi il perché di quest'immagine a lato.

BigBrother
PSICOREATO!!

rifer at nonarticolo rapidente vapor da Psicopolizia su indicaz Miniverista.

nonpace è pace - nonservo è servo - nonsapere è forza
   Gnome-speakernotes?

MASSONERIA UNIVERSALE
Mosaico Massoneria Italiana Stemma massonico star trek
(Bandiera) (Stemma)

Motto: «Cogito, ergo ti fotto»
Inno: Imperial March

Capitale Vatikan City
Maggiori città

Loggia P2, Loggia P3 e P2P


Lingua ufficiale
Governo Loggia del Grande Maestro
Capo di stato Mario Monti
Riconosciuta da è la massoneria che riconosce te
Area Universale
Popolazione

più di quanto saprai mai


Moneta *Dollaro
  • Scudi
  • Fiorini

Religione
Sport nazionale

lecchinaggio e raccomandazione


Sito internet http://www.grandeoriente.it/


Quote rosso1 Vuoi sapere di che si tratta? La massoneria è ovunque. È intorno a noi. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai al lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità. La verità che tu sei un berlusconiano, Neo. Quote rosso2

~ Morpheus svela retroscena agghiaccianti su massoneria
Quote rosso1 Da un grande potere deriva una grande responsabilità. Quote rosso2

~ Gran maestro della loggia su umorismo
Quote rosso1 Ma io dico, un poveraccio si guadagna da vivere cercando di dominare il mondo imponendo la propria verità, ed ecco che saltano fuori questi abusivi a fare concorrenza sleale Quote rosso2

~ Il Papa su massoneria
Quote rosso1 La massoneria non è una società segreta, ma una società privata a porte chiuse, che poi è lo stesso Quote rosso2

~ Massone su coerenza

La massoneria è una associazione finalizzata al potere alla filantropia composta di ex-Nerd appassionati di GDR dal vivo, che hanno raggiunto una ricchezza ed uno status sociale tanto elevati da poter finalmente imporre le potenzialità di rincoglionimento dei giochi di ruolo all’intero pianeta. Tutti noi, consapevoli o meno, partecipiamo al GDR giocato dalla massoneria e regolato dal Master (o Grande Maestro) universale. Nel grande scacchiere mondiale, i massoni coprono il ruolo dei grandi burattinai, i politici quello delle pedine, mentre la gente come te è sempre destinata a fare la fine del niubbo.


[modifica] Storia

[modifica] Origine e lotta per la libertà

Controversa, ma condivisa da personalità dello spessore di Borghezio, è l'ipotesi che la massoneria si sia sviluppata tra i muratori marmisti di Minas Tirith, oppure tra i costruttori del Tempio di Salomone durante il Lucca Comics. In ogni caso, risale agli inizi dell’era moderna il primo atto massonico, che fu lo sciopero indetto dalla gilda dei liberi muratori, che protestavano per avere una delle libertà fondamentali di ogni stato di diritto: quella di formare società segrete. Purtroppo i tempi non erano maturi e le autorità dell’epoca, presiedute dall’integerrimo PM Torquemada, furono restie ad intavolare trattative sindacali con i massoni, ritenendo molto più giusto e pratico bruciati vivi, tutti.

Riunione di massoni

Un raduno di adepti alla gloriosa loggia. Notare la finezza degli abiti assolutamente non kitsch e la gloria degli arredi assolutamente non pacchiani

Ma qualcuno la scampò, perché tempo dopo la massoneria si manifestò di nuovo, questa volta durante l’era dei lumi, quando rivendicò l’invenzione degli Stati Uniti d’America, dell’acqua calda e di Zorro (noto massone). L’ufficio brevetti gli riconobbe solo la prima delle tre invenzioni, poiché l’unica ad essere stata firmata nero su bianco e con data certa (le firme massoniche sono ancora ben visibili sulla costituzione e sulla cartamoneta locale, infatti).


[modifica] Il grande scisma

L’omogeneità delle logge massoniche fu rotta quando cinque logge sollevarono una controversia etica, in particolare sull’uso dell’elmo distruttore +2 al danno, ritenendo ingiusto che possa essere indossato anche da un paladino. Nonostante l’ interpretazione dell’ arcano manuale del Dungeon gli desse ragione, il Gran Master della gran loggia non volle ammetterlo e li sospese dalla sessione di gioco, e questi per tutta risposta nominarono un proprio Gran Master dando vita al grande scisma della Terra di Mezzo.


[modifica] I fatti della P2 e i misfatti della P2/3

Dopo la rivoluzione industriale e la meccanizzazione dell’agricoltura moltissime braccia, ormai inutili sui campi e nelle risaie, finirono per essere impiegate nella burocrazia, nei sindacati e nella politica [1]. Questa fu la causa del dilagare della massoneria. Infatti, per farsi strada nel fantastico mondo dell’amministrazione pubblica e della politica, bisogna saper fare bene due cose: farsi raccomandare e cospirare nell’ombra. Ed ecco che l’esperienza millenaria dei massoni trova finalmente utilità.

La massima vetta del boom fu certamente raggiunta dalla loggia P2 del Grand Master Licio Gelli, che si spinse coraggiosamente la dove nessun nerd aveva mai osato prima, organizzando un ambizioso GDR dal vivo ambientato nel Reame di Moria, con la partecipazione di un autentico nano nel ruolo di Re di Nanosterra.


[modifica] Il fallimento e l’emarginazione

Grande mastero cedomir vukic

Il Grand Master Universale mentre impugna la sua spada +4 al carisma, forgiata tra le pendici del Monte Fato dai Rhapsody of Fire.

Flintstones massoni

Due fieri massoni del basso neolitico

Il progetto del Grand Master Licio Gelli fu presentato in anteprima al Florence Fantastic Festival di quell’anno, ma fu bocciato da un giudice di gara cafone e per giunta mestruato, a causa di presunte e mai dimostrate[citazione necessaria] violazioni del regolamento di gioco. Nonostante la gilda della gran loggia mondiale si sia subito dissociata, questo non è bastato ad evitare a tutti i confratelli il ban dal gioco e anche il ban dalla vita reale.


[modifica] Funzionamento e regole del gioco del muratore

[modifica] Iniziazione

L’aspirante massone, anche chiamato niubbo, prima di poter scegliere la classe del suo personaggio, deve dimostrare al Gran Maestro di possedere i requisiti minimi per essere accettato nella gilda. I requisiti sono:

  • Essere provvisti di un manico
  • Credere in un Essere Supremo
  • Essere sano di mente e impuro di pensieri
  • Non essere un ratto, un comunista o assimilabili
  • No bimbiminkia
  • Niente andicappati, niente gay e niente morti di fame

Insomma, i prerequisiti sono i medesimi necessari per diventare sacerdote nella chiesa cattolica, e non può essere un caso.


[modifica] Il rituale

Lo scopo del rituale muratorio è l’abbandono della vita di tutti i giorni per rinascere a una nuova esistenza dal retrogusto esoterico. Esso consiste nell’ammissione dello sfigato iniziato all’interno del Tempio Glorioso, dove egli dovrà affrontare le prove rituali per dimostrare la sua determinazione[2]. Per prima cosa dovrà lanciare un dado da 20 per stabilire il suo grado di forza fisica nella nuova vita. Se è fortunato uscirà 20 ed avrà diritto al colpo critico ed ad essere subito dopato, pompato ed attrezzato con uno scheletro di adamantio con artigli retrattili, come il caso del confratello Wolverine. Nel caso esca uno, invece, gli verranno tranciati di netto i tendini della articolazioni, ma niente paura, potrà sempre investire i punti bonus nell’acume e divenire un mago di successo come il confratello Harry Potter.

I rituali continuano su questa traccia, finché l’iniziato non avrà completamente rinnegato la sua squallida esistenza borghese per abbandonarsi al suo nuovo Io. La cosa curiosa è che per lui e per le sue future vittime, questo, non è un gioco.


[modifica] Gerarchia

Homer simpson grande maestro massone

Grand Master massonico esibisce la sua grazia nerd suscitanto stupore e invidia. Sì, lo so, vorresti essere al suo posto. Attento a te!

Come ci insegna Piero Angela (un altro massone, eccolo là) in tutte le società dei mammiferi, dai leoni ai negri, esiste una gerarchia e un capo. Nella massoneria abbiamo i gradi, dal basso verso l’alto, di:

[modifica] Abbigliamento

Uomo in costume di batman

Massone vestito per il gran gala, con il caratteristico cappuccio da checca.

L’abbigliamento dei massoni è la prova tangibile di quanto essi abbiano influenzato il mondo della moda, ispirando alcune tra le tendenze più kitsch e grottesche della nostra era, tra cui suscita particolare odio quella di Lady Gaga. I capi di abbigliamento di un massone che si (dis)rispetti sono:

  • Cappuccio forato. Fornisce un aspetto anonimizzante e leggermente ridicolo
  • Grembiulino. Per non sbrodolarsi sul pancino, ovvio
  • Gran Collana. Trofeo di uno dei riti di passaggio, in cui il massone deve scippare un rapper tamarro durante un rave
  • Arma bianca. Di solito un pugnale o una spada bastarda nascosta nel doppiopetto, per autodifesa e delitti politici
  • Polsini. Ricavati dai centrini della nonna. In tempo di crisi il bravo massone si cuce il costume con quello che trova in casa

[modifica] Il Grande Architetto

Berlusconi patrizio romano

Raffigurazione di fantasia del Grande Architetto in versione pornografica: notare la faccia a culo.

Paperino patrizio antico con simbolo esoterico

Vera immagine del vero Grande Architetto durante la sua ultima incarnazione: notare la tipica espressione bi-curiosa da architetto.

Si tratta dell’entità suprema della massoneria, anche noto come Megadirettore Galattico Naturale. Nessun semplice libero muratore lo ha mai visto, si dice che non scenda mai in cantiere e, dato che non risulta la sua iscrizione a relativo Albo Professionale, alcuni ne hanno dedotto che questi non esista, e che sia piuttosto un'entità astratta. Più verosimilmente non esiste solo per il fisco, quindi esercita la sua azione divina illegalmente e senza emettere fattura.

[modifica] Controversie, querele e repressioni

I liberi massoni sono da sempre oggetto di persecuzioni brutali, alcune delle quali potrebbero essere addirittura ingiuste[citazione necessaria].

Scomunica della chiesa: I primi a bannare i massoni furono i preti. Da tempo immemore detentori del monopolio del fantasy, ritennero intollerabile che qualcuno gli avesse rubato l’idea, per giunta in casa loro.

Eccidi durante la seconda guerra mondiale: in queste pagine deprecabili della storia umana i massoni venivano scacciati dalle loro case ed inseguiti come cani dagli efferati ebrei. Nonostante i governi dell’epoca abbiano cercato di contenere il razzismo ebreo con misure equipotenziali, molti massoni persero la vita nei campi di concentramento, per lo più per indigestione.

Esclusioni dal grande fratello: nonostante lo abbiano inventato loro, a un concorrente massone venne impedito di entrare nella casa, solo perché essendo membro di una società segreta aveva richiesto di togliere le telecamere. Era chiedere troppo? Questa è discriminazione religiosa bella e buona.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Eh beh, da qualche parte dovevano pur essere riciclati questi miserabili senza futuro
  2. ^ si tratta di determinazione al masochismo

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo