Marito

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

- Marito: “Tesoro, sono a casa.”
- Moglie: “Io no.”
- Marito: “Eccoti i soldi della pelliccia!”
- Moglie: “Eccoti l'utero!”
Donna cavalca Cavallo Maiale con tentacoli

Un tipico marito che corre verso una gnocca mentre la moglie tenta di fermarlo.

Wikiquote
«Tra moglie e marito non mettere il dito. Mettilo nella moglie. »


Un marito è una specie maschile in via di estinzione della razza umana che vanta caratteristiche del regno animale: può essere infatti dotato di corna, ha una coda dal lato sbagliato di varia lunghezza ed è spesso associato alle più diverse tipologie animali come il maiale, il polipo e in casi rari anche al cavallo. Di norma caga come un elefante e rutta come un rinoceronte, divenendo indistinguibile da una scimmia quando in gruppo. Egli è solitamente un ingenuo che, credendo di chiudere un ottimo affare a scopo sessuale gratuito e quotidiano, si ritrova invece fregato dalle righe piccole del contratto come un pollo.

LogoNonNotizie

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Marito.


[modifica] Definizione

Raffronto clooney manson

Lo stesso uomo, prima e dopo il matrimonio.

In pratica un marito crede che firmando un contratto matrimoniale si ritrovi ad avere in casa una serva che gli rassetti la stanza quando lui è al lavoro, gli lavi/stiri vestiti e biancheria, gli faccia la spesa, gli prepari tre pasti al giorno, gli serva birra ghiacciata davanti la tv e lo soddisfi sessualmente ogni volta che lo desideri, presentandogli nei week end alcune amiche fotomodelle lesbiche con cui fare dei pigiama party senza pigiama. In sostanza invece si accolla una troia uterina, lunatica e disintegrapalle che passa le sue giornate a lamentarsi di lui, a prosciugargli il conto in banca, che si lamenta di fare di tutto, che chiava unicamente nella prima notte di nozze e poi mai più (almeno non con lui) e che è perennemente afflitta da emicrania, tranne quando esce per andare in palestra e torna a tarda notte, puzzando di dopobarba da uomo. Nel prezzo è compresa la madre di lei, una gonfiascroto peggiore della figlia, che passa a far visita ogni domenica mattina presto o che tende a installarsi perennemente in casa dopo qualche mese di matrimonio.

In sintesi, un marito è soltanto un uomo che non ha capito un cazzo della vita, illudendosi di scopare gratis perché "diritto coniugale" ma spendendo invece ben più denaro, tempo ed energie che con una qualsiasi puttana.

[modifica] Tipologie

Esistono diverse tipologie di mariti:

Marito Esemplare: si sposa per amore, considera sua moglie una divinità terrena ed è sempre gentile e bendisposto ad aiutarla, ascoltarla, confortarla e ammirarla in ogni sua piccola o grande conquista della vita, nella gioia come nel dolore. La perdona, la rispetta, darebbe la vita per lei. Lavora felice pensando a lei, torna sempre a casa con un regalino e la accompagna ogni volta che desidera a fare shopping, pagando tutto lui, e siede accanto a lei sul divano, abbracciandola davanti alla tv, guardando insieme Sex and the City durante la finale dei mondiali di calcio. Morirà infelice, pluricornificato e abbandonato, con due figli drogati e omosessuali che somigliano paurosamente al ferramenta in fondo alla strada, poverissimo e senza amici.

MaritoUbriaco

...il Marito Standard non sempre ha bisogno di una moglie a letto...

Marito Standard: si sposa per paura di restare solo, considera sua moglie una cagacazzi qualsiasi e passa le sue giornate a lavoro, per poi tornare a casa già nervoso e pronto a litigare. Finge di sbattersene di sua moglie ma in fondo le vuole bene e dopo un paio di bestemmie le chiede scusa e la abbraccia teneramente. La partita e la birra sono all'apice della sua scala valori, guai però a chi gli insulta la consorte. Si incazza di brutto sulle spese e gli sprechi di lei ma tende a lasciar correre. Morirà di morte standard, semicornificato ma benvoluto, con due figli standard che somigliano vagamente al ferramenta in fondo alla strada, medio abbiente e con alcuni amici standard.

Marito Sanguisuga: si sposa per interesse, se ne fotte di sua moglie, sposata unicamente per il suo patrimonio, ma fotte un elevato numero di altre donne. Dorme in un letto separato, non parla quasi mai con sua moglie, hanno una tv per ciascuno e si evitano a vicenda, ognuno facendosi i cazzi propri tra una striscia di coca e un bicchiere di cognac. Ad un certo punto la moglie lo caccerà e lui morirà rosicando, arcicornificato e sfanculato, con due figli yuppie e bisessuali che somigliano stranamente al ferramenta in fondo alla strada, sul lastrico e senza amici.

Marito Sprovveduto: si sposa per ingenuità, innamorato di sua moglie fino a scoprire che lei è in realtà totalmente diversa da quella che sembrava prima. Troppo fesso per reagire, lavora come uno schiavo per soddisfare i capricci di quella troia ricevendo solo insulti da lei e dalla suocera. Morirà martire, vergognosamente cornificato e abbandonato al primo autogrill, con due figli emo che somigliano perfettamente al ferramenta dei Dari, misero e con pochissimi amici.

Marito Tuttofare: si sposa per compulsività, tratta la moglie come un'allieva da educare, supervisionando meticolosamente ogni suo gesto, movimento e attività casalinga. Munito di grembiule e porta attrezzi, lamenta l'incapacità della sua consorte nello svolgere le faccende più impossibili che lui spaccia per elementari, come risparmiare 10 euro sulla caldaia costruendola e installandola da sé oppure salvando il 2% di energia elettrica col nuovo gruppo elettrogeno a dinamo autonoma alimentato da pompelmi. In realtà è solo un povero idiota, coglionato da sua moglie che si finge inetta per far svolgere a lui tutte le faccende di casa mentre se la spassa con l'istruttore in palestra. Morirà ignaro, abbondantemente cornificato e ignorato, con due figli nerd e culattoni che somigliano sia al ferramenta in fondo alla strada che all'istruttore della palestra, con la casa linda e pinta e due amici.

Marito Bestia: si sposa per comodità, tratta la moglie uno schifo e la schiavizza a ceffoni e calci in culo. Quando c'è la partita, usa la moglie come tavolino per poggiare i piedi e le bevande. Pompino durante l'intervallo ma solo se non c'è rischio che cadano le bevande. Altrimenti la spedisce a cinghiate sui denti fino all'emporio a prendere una confezione di peroni da 66 tirandole i soldi della suocera in un occhio e le fa pulire i cocci con le chiappe. Morirà senza accorgersene, poco cornificato ma parecchio incazzato, avvelenato da uno dei due figli drogati ed eterosessuali che non somigliano per niente al ferramenta in fondo alla strada, più che abbiente e con gli amici del bar.

Marito Perfetto: si sposa per sadismo dopo aver ucciso la suocera, tiene la moglie nuda e incatenata in uno sgabuzzino nutrendola a pane, acqua e sperma, intofandola di mazzate dalle tre alle sei volte al giorno, sodomizzandola per ore e facendole pisciare addosso dal cane. Quando non gradisce la moglie, incula l'istruttore della palestra. Durante la partita, usa la moglie come antenna legandola sul tetto con le stecche di metallo sulle braccia, per una ricezione ottimale. Non le permette di parlare né di avere opinioni, altrimenti giù di crick sulle gengive. Se dopo il crick la moglie inizia a mugolare, le infila la testa nel cesso finché non smette. Morirà felice, adorato e rispettato, con due figli plurilaureati e brillanti che somigliano al padre come gocce d'acqua, pieno di amici e con un epitaffio che recita: "A mio marito, impareggiabile ferramenta, con amore e devozione eterna."

Marito1

Tipico Marito Esemplare che ha appena scoperto di essere un Marito Sprovveduto la sera del suo matrimonio.

[modifica] Frasi Famose

Alcune tipiche frasi prese dai mariti di tutto il mondo:

  • Zitta, troia!
  • SìTesoroComeVuoiTuTesoroCertoTesoro
  • Sì, ti amo e sei bellissima, ora però levati dalle palle che sta ricominciando la partita, perdio!
  • CHEEE? QUANTOOOOO? MO TE LI DO IO I SALDI!!!
  • Dove cazzo hai messo [nome di una qualsiasi tua cosa che fino a ieri era sempre stata lì al suo posto da anni]?
  • È finita la carta igienicaaaaaaaaaaaaaa....
  • Quando si mangia?
  • Mi prendi il telecomando?
  • ...e che diavolo significa "ho mal di testa"?
  • ...ma se a cena ti ho sciolto quattro moment nel bicchiere dell'acqua!
  • Scusa cara ma come mai abbiamo nove martelli identici nello sgabuzzino? Vuoi fare concorrenza al ferramenta in fondo alla strada? Hahhaha...

[modifica] Pagine correlate


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo