Marco Meccia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png E la striscia di vittorie sale a Mauro Quote rosso2.png

~ Marco Meccia a Pro Evolution Soccer dopo tre vittorie consecutive di una squadra
Marco Meccia.jpg

Meccia guarda il match cercando di capire quale delle due squadre è l'Italia.

Marco Meccia è un telecronista sportivo di Pro Evolution Soccer prestato alla RAI per formare una coppia comica con Salvatore Bagni.

[modifica] Le origini

Marco Civoli nasce nel 535 a.C. da Sandro Ciotti. Sin da piccolo decide di seguire le orme di suo padre come telecronista sportivo. Dopo una scommessa in cui diceva che si sarebbe fatto assumere da qualcuno, per non pagare i suoi creditori viene costretto a cambiare nome in Meccia, dato che ha miseramente fallito nel suo incarico in quanto gli hanno preferito due maiali.

[modifica] La carriera

Inizialmente s’innamora di Paola Ferrari, ma poi scopre il suo primo vero amore: Mauro Sandreani. Dopo la morte di Pizzul, diventa giornalista sportivo in Rai. Insieme a Sandreani commenta per raccomandazione le varie edizioni del gioco Pro Evolution Soccer da PES 4 a PES 2008. A PES 4 dice che il suo nome è Civoli, e per questo motivo viene condannato a un anno di carcere. Dopo averlo scontato sarà Marco Meccia anche nel gioco della Konami. Ecco alcune delle perle di saggezza che ci regalano Marco Meccia e Mauro Sandreani:

  • "Non erano i favoriti!!!" frase detta da Sandreani alla fine di Kazakistan-Brasile vinta 8 a 0 dal Brasile.
  • "Le squadre hanno cambiato campo per il secondo tempo". Una delle nuove tante regole del calcio italiano.
  • "L'equazione è semplice: finché tengono il pallino del gioco la squadra avversaria non..." a parte la splendida deduzione logica,che cazzo è il pallino del gioco?
  • (Con la tipica verve). "Goooooooooooooooool! Ma, fermi tutti, il guardalinee aveva già alzato la bandierina!". L'utente se n'era accorto circa 7 ore prima quando, mentre caricava il tiro, l'arbitro aveva fischiato il fuorigioco, la punizione era già stata battuta e la partita era finita da un pezzo.
  • "Alto, fuori misura! Tutto fuorché un buon tentativo!". La palla ha in realtà sfiorato la traversa.
  • "MAL GIOCATAAAAA!". Famosissima frase di Sandreani a ogni minimo errore. Il tono con cui la dice fa pensare che nel frattempo si stia accoppiando col suo collega in tribuna stampa

A PES 2009 lo buttano fuori per fare spazio a quei due zoticoni di Pierlugi Pardo e Josè Altafini, fieri di continuare sulla falsariga dei loro predecessori: sparando minchiate. Ha commentato i mondiali di calcio Germania 2006 e ha dedicato la vittoria a Pizzul che in tanti anni di telecronache non ha mai visto una cazzo di vittoria. Attualmente è ancora in Rai e nonostante conti meno di Paolo Paganini e Federica Sciarelli commenta l'Italia e qualche volta si spreca per le partite di Coppa Italia

Dida.jpg

Dida intimorito da quello che Meccia dice su di lui.

[modifica] I suoi hobby

Ovviamente Meccia ha altri hobby oltre a quello di farsi sfottere da tutti, come riguardarsi in televisione e sfottersi da solo o andare in giro chiedendo di firmare autografi, ma purtroppo non lo riconosce neanche sua nonna. Si definisce una persona ottimista pronta a sacrificarsi (lo sperano tutti) per una persona a lui cara.

[modifica] Curiosità

  • I suoi capelli scurissimi non sono mai stati tagliati e gli arrivano fino al culo.
  • Ha avuto un figlio con Mauro Sandreani chiamato Enrico Varriale, che però non ha buoni rapporti con i due papà.
  • Ultimamente ha tradito Mauro Sandreani con i suoi compagni di telecronache, ovvero Sandro Mazzola (con cui però non si vede dal 2006), Fabio Capello e Walter Zenga. In questo periodo ha una relazione con Salvatore Bagni.
  • Ha ricevuto minacce di morte da aziende di sonniferi.


Strumenti personali
wikia