Marco Masini

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Rosicone paperino che esplode
ROSICONE!!!


Che c'è, non ti piace quello che è scritto qui?! Se ti senti ferito nell'orgoglio puoi benissimo andare a piagnucolare dalla mamma oppure gentilmente qui. Qui facciamo dell'ironia su tutto, e se non ti va bene sorridi: presto riceverai un calcio rotante sui denti.

Rosicone paperino che esplode


Segnale di pericolo
Attenzione!

Il personaggio descritto nell'articolo può causare sfiga perpetua, sfortuna, necrosi del testicolo e stitichezza. Si consiglia di toccarsi durante la lettura (attenzione a non esagerare se non volete fare questa fine).

Cornuto
Logo ADS Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 21 agosto 2006 al 28 agosto 2006.
Quote rosso1 Vaffanculooo! Quote rosso2

~ Marco Masini canta durante il V-Day
Quote rosso1 Paura eh? Quote rosso2

~ Carlo Lucarelli su Marco Masini
Quote rosso1 Quando mi attraversa la strada mi gratto le palle Quote rosso2

~ Gatto nero su Marco Masini
Quote rosso1 ODIO - Masini e le sue ansie! Quote rosso2

~ Bluvertigo su Marco Masini dalla canzone Iodio
Quote rosso1 E chi se ne fregaaaaaaa Quote rosso2

~ Marco Masini mentre distruggeva Krypton
Masini cover

Il nuovo album di Masini, "Balla coi gufi".


Marco Masini (18/09/1964 - si spera il più presto possibile) è uno stimato interprete del bel canto, conosciuto come il cantautore italiano con la maggiore estensione vocale di sempre.
È anche l'indiscusso erede di una lunga tradizione letteraria italiana che è contraddistinta da tematiche di felicità e ottimismo. Essa parte da Guido Cavalcanti e passa da Petrarca e Giacomo Leopardi.

[modifica] Biografia

Marco Masini nasce a Seveso il 18 settembre 1964, da Ivano Fossati e Oriana Fallaci. Padre di Fiorella Mannoia. In gioventù, fu vittima delle manie di persecuzione di Fiorella, che lo riteneva responsabile di ogni sua sfortuna, rovinandosi definitivamente la reputazione fra i suoi parenti.
Concluse gli studi presso l'università "Le Grand Sfigue" di Parigi a pieni voti, laureandosi con una tesi su: "L'influenza nefasta di Saturno sugli Assiri nel primo decennio del diciannovesimo secolo". Inoltre ricordiamo che l'esposizione all'immagine del cantante in versione integrale può provocare scompensi emozionali o arresti cardiaci.

[modifica] Vita e opere

Mentre Katia Ricciarelli è in grado di rompere un bicchiere di cristallo con un acuto della Traviata, Marco Masini è ritenuto in grado di rompere gli specchi con un profondo sguardo, oltre alle casse della tua auto; anche se i maligni parlano di suicidio di massa.

La sua voce, tonda e profonda, ha ammaliato generazioni di fan entusiasti, ed è inoltre un ottimo diserbante.

Masini cassetta

Lo trovate anche su audiocassetta!

La carriera di Marco ha subito un brusco colpo a causa delle voci che lo volevano portatore di sfiga, furono anni duri e Marco pensò anche al suicidio, ma poiché non era un pittore ma un cantante, il suo manager gli disse che se proprio si voleva ammazzare prima avrebbe dovuto dipingere qualche tela. Marco però di dipingere non ne voleva sentire parlare e il suo manager ebbe una trovata, organizzò una conferenza stampa in cui dichiarò che Masini non portava sfiga ma rogna, e che dalla rogna si guarisce.

Da allora la carriera del celebre cantautore riprese a gonfie vele.

Per dare un'idea delle vette di fama che il nome di Marco Masini ha raggiunto, basti pensare che la sua possente figura era sbarcata in America già dagli anni '90.

Masini disco

...dimenticavo, anche su 45 giri

La tristemente famosa dimostrazione dell'invidiosa ammirazione d'oltreoceano per questo stimato artista italiano è da ricercarsi nelle note (e non solo) di "Nothing Else Matters" (1991), canzonetta di scarso successo al di fuori degli States, in quanto palese plagio del capolavoro del Masini "E Chi Se Ne Frega", all'epoca ancora in fase di elaborazione.

Il Masini, artista di grande modestia, afferma caparbiamente che il pezzo NON gli appartiene del tutto.

Citiamo: "Di sicuro qualcuno contesterà la mia scelta, ma io ho la coscienza a posto, in quanto sento di aver rispettato soprattutto le sensazioni che dà questo pezzo. Penso realmente di esserci riuscito, e allora tutto il resto non conta, come dice il titolo del pezzo originario."

Come tributo al musicista, riportiamo qui una celebre strofa del pezzo:

----------------------------L'iguana dei passi tuoi,-------------------------------
-----------------------il tuo inguine di viva orchidea,----------------------------
-------------------------dove annegano gli occhi miei------------------------------
----------------------------e il tempo si ambigua.---------------------------------

[modifica] Curiosità

  • Il suo primo brano venne trasmesso durante la traversata inaugurale del Titanic.
  • Il suo primo tour causò l'estinzione in massa dei dinosauri.
  • Il giorno 11 settembre 2001 era in concerto a New York.
  • Il 21 dicembre 2012 era in programma un suo concerto in mondovisione a reti unificate.
  • Le radiazioni della criptonite vengono emesse alla stessa frequenza delle canzoni di Marco Masini.
  • Le canzoni di Masini sono state dichiarate MORTALI e classificate sotto la voce "armi di distruzione di massa" dalla convenzione di Ginevra.
  • Ha co-finanziato il lancio di una catena di satelliti geostazionari denominati radiofari Masini assieme alla SIAE.
  • È il fondatore storico della cooperativa dei becchini.
  • Si dice che la canzone di Masini "Vaffanculo" sia dedicata al mago Otelma e a una suora che portava a spasso un gatto nero, i quali, vedendolo, si sono grattati i coglioni a due mani (si dice anche che la suora, impossibilitata a farlo su se stessa, li abbia grattati al gatto).
  • Il gatto è comunque morto sul colpo.
  • Voleva fare parte degli Artisti Uniti per L'Abruzzo e cantare Domani, ma lo hanno cacciato per evitare un secondo terremoto.
  • Il 2 agosto 1980 era alla stazione di Bologna dove acquistò un biglietto per il treno "Italicus", ma all'ultimo momento cambiò idea e per le vacanze si decise a viaggiare in traghetto: si imbarcò quindi sulla Moby Prince; è lui l'unico superstite,imbarcato di nascosto come mozzo e sotto falso nome, poiché avendolo riconosciuto alla reception,gli avevano negato il biglietto.
  • Dà della stronza o della puttana ad una sua ex con la stessa facilità con cui Vittorio Sgarbi dà del fascista ad un suo avversario.
  • Solo Fabri Fibra è in grado di scrivere delle canzoni con un numero di turpiloqui maggiore di quelli contenuti nei pezzi di Masini.

[modifica] Racconti del terrore

Sembra che in un piccolissimo paesino d'Italia Marco Masini (o come lo chiamano gli abitanti di quel paesino "MM", per non nominarlo) siano successe cose terribili... Un ragazzo, dopo aver pronunciato il nome di questo cantante, si tagliò due dita e lo dovettero portare subito all' ospedale: gli misero 9 punti.

Un'altra disgrazia successe nel 2007 a un ragazzo sempre di quel paese. Lesse un articolo su Marco Masini e dopo un paio d'ore cadde dalla sua BMX e si sfracellò la gamba sinistra...

Sempre nello stesso anno in un altro paese un signore stava tagliando del legno mentre ascoltava MM. Ad un certo punto, questo signore perse un dito a causa della sega circolare.

Mentre parlava di MM con i suoi amici skater, un ragazzo cadde violentemente dallo Skateboard da una rampa di tre metri e si fece molto male.

Mentre J. F. Kennedy nel suo discorso citava una canzone di MM, fu assassinato.

La centrale di Chernobyl esplose dopo il concerto benefico di Marco Masini.

Dopo essere stato a un concerto di Masini un ragazzo è andato sui calci in culo e ne è caduto rompendosi un braccio.

Una mattina due amici si divertirono per sfidare le forze diaboliche a ripetere per sette volte il nome di MM. Nel pomeriggio furono beccati dalla polizia mentre se ne stavano andando da una stazione dopo aver fatto dei filmati. Passarono un brutto quarto d'ora, decisamente.

Secondo qualcuno è possibile combattere il malevolo influsso di Marco Masini inviando i fatti sopra citati tramite apposita catena mail, diluendo così l'immenso potere su più malcapitati e incorniciando il testo con l'immancabile frase: se non invii questa mail ad almeno 6.000.000 di amici entro 22 secondi la sfiga di Masini ti colpirà a intervalli regolari dalle 08,00 alle 24,00 di ogni giorno da qui fino alla tua morte, che avverrà entro brevissimo tempo.

[modifica] Teorie di complotto

Una interessante teoria sulla strage dell'11 settembre asserisce che non ci fosse nessun terrorista sugli aerei arrivati sulle torri gemelle; bensì, su una delle torri vi sarebbe stato un folle che ascoltava Masini. Sopravvissuto all'impatto del primo aereo sulla torre dove si trovava, egli pensò bene di spostarsi sulla torre a fianco; ma una volta lì l'idiota riaccese il walkman col disco di Masini...

[modifica] Progetti futuri

Sorgono curiose fughe di notizie dal laboratorio in cui Masini sperimenta e produce i testi e le basi musicali per i suoi brani omicidi. Una delle cavie costrette ad ascoltare in anteprima tali orrori musicali è riuscita a fuggire avvertendo l'umanità di cosa bolle nel pentolone colmo di sfiga del brillante Marco: un duetto con nientemeno che il famoso maestro della tristezza Mariottide. La cavia, santificata dal Vaticano e nominata nuovo messia per il servizio offerto all'umanità avvertendola della imminente sciagura è successivamente esplosa come se colpita da Ken il guerriero. Preparatevi al peggio.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo