Manuali:Sopravvivere al primo giorno di scuola

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

LogoManuali
Questa pagina fa parte della
sezione Manuali di Nonciclopedia
Iltuoletto

Il tuo letto.

Il manuale qui presente vi illustrerà come sopravvivere all'annuale tortura alla data tanto attesa dagli alunni di tutto il mondo, meglio conosciuta come “Il Primo Giorno Di Scuola”.

L'autore declina ogni responsabilità in caso di incidenti di varia natura, quali fratture, morti premature, incendi, lesioni lievi o permanenti a oggetti/fauna/persone, alluvioni, Apocalisse.

[modifica] Sveglia, ore 6:00

Sveglia

La tua sveglia bellina prima di rompersi casualmente.

Diamine, spegnila. Sbadiglia, assapora per un attimo i tuoi gas letali freschi olezzi notturni giusto il tempo di illuderti di essere in una notte di mezza estate, poi deprimiti perché sai che la scuola ti aspetta. Fai piombare il tuo dolce peso a terra, sei stupito perché i vestiti non sono sulla sedia...Ah, giusto, perché quello lo hai fatto già ieri sera, ricordi? Tutto per risparmiare tempo! Il tempo è denaro! Che gioia!

[modifica] La colazione

Apri la porta della cucina e dici "Buongiorno" tua mamma ti risponderà con un "Ciao tesorino! Come ti senti?", tuo padre con un grugnito, tua sorella con "Muoviti deficente che mi serve il bagno per almeno una mezz'oretta!".

[modifica] Lavaggio

Entra nel bagno. Guardati allo specchio e dopo un "So' figo" incomincia a fare la barba anche se l'hai fatta ieri sera, a lavarti la faccia tre volte e a scaccolarti.

[modifica] Finire di preparare lo zaino

Aprire lo zaino è fondamentale. Guarda se la merenda e i fazzoletti ci sono. Se sì, puoi chiudere lo zaino. Hai con te le cose fondamentali.

[modifica] Prendere il bus

Vaffanculo 1

Ecco il bus.

Dopo un "Yauhh" "Ahuuu" [sbadigli] prendi il dannato pullman che come al solito è in ritardo. Molto ritardo. Finalmente arriva, wow sei riuscito a beccare un posto! Bene! Ora alzati e fai sedere la vecchietta che ti guarda male (oppure affidati all'apposito manuale).

[modifica] Giungere in piazza

Sorridi, sì fallo, cretino! E saluta i compagni di classe e fai almeno una domanda del tipo: " Ehi frà come te butta? Le vaca? Le raga? " Il compagno in questione ti rispondera: " Non rompé sto ngrippato ". Tu sorridi.

[modifica] Avviarsi in classe

Bussa! Apri la porta delicatamente e dici: "Buongiorno" e dillo bene! Con la O chiusa altrimenti la tua prima ora sarà una discussione sugli accenti e sulle vocali troppo aperte che ci sono in Terronia.

[modifica] La ricreazione

Prendi la merenda. Ah! Ti accorgi che il tuo compagno di classe ciccione si è seduto sopra e ha schiacciato i tuoi già stantii salatini. Bene, scrocca 50 cent al Nerd della classe, vai fuori e prenditi qualcosa al distributore. Non quella merendina al cioccolato. No, mamma ti sgrida. Nemmeno il Kit kat che è della Nestlè e tu sei per il boicottaggio, non prendere nemmeno quei salatini! Di sicuro stanno lì dallo scorso anno (infatti ricordi la carta attorno verdiccia). Bene, prendi il caffè... di sicuro sarà una brodaglia composta dal 99% di acqua non potabile e dall'1% di caffè, lo sorseggi... poi buttalo nella tazza del water.

[modifica] Ritorno in classe

Donnabla

Questa NON è la tua insegnante di matematica.

VECCHIA

È questa.

Ti accorgi che le tue scelte hanno richiesto un bel po' di tempo. Bene, hai anche avuto una nota sul registro!

Quote rosso1 Rossi non segue la lezione e gironzola per i corridoi impedendo l'andamento normale della mia lezione di Matematica Quote rosso2

~ La prof

Arrabbiati! Sì fallo... almeno ti manda dal preside e perdi la lezione, che è inutile visto che la professoressa è un'incompetente.

[modifica] Dal preside

Silento

Purtroppo è questo.

Skinner

Questo non è il TUO preside.

Il preside si sta annoiando. Finalmente vede te ed esulta di gioia. Segue una partita a sette e mezzo con le carte terrone napoletane. Lo fai vincere per non essere mandato dal preside. Anzi è lui il preside, quindi lo fai per non farti mandare in classe.

[modifica] L'ultima ora

Inventa ai tuoi compagni una storia avvincente che ti dipinge come una specie di eroe. Inizia così: "Il preside mi ha ammonito severamente ma io per ribellione ho fatto un sit-in nell'ufficio. Lui mi ha premiato per la mia fibra morale!"

[modifica] Uscita

Corri, sì fallo, sei caduto...mmm...rialzati prima di fare un figuraccia. Ah! Già l'hai fatta. AHuhauhau. Ok...beh, che vuoi fare ora? Cazzeggio in piazza? Girovagare per il paese? Tornare a casa? L'accendiamo? Ok torna a casa.

[modifica] Tornare a casa

Il pullman è in ritardo[1]. Aspettalo e siediti alla fermata. C'è una vecchietta che ti fa mille domande: rispondile con garbo. "Questi ragazzi di oggi, guarda come si vestono [ti guarda sprezzante], che scarpe [ti guarda i piedi], ah...e poi questi pullman... che sistema, così non va... ai tempi miei...[e la sua voce si spezza perché arriva il pullman].

[modifica] A casa

Butta la borsa per terra. Apri la porta della stanza. Sdraiati. Ok, rialzati, il tempo è danaro! Vai da mamma e spiegale che domani deve andare a scuola per un colloquio. "Niente di rilevante mamma, burocrazia, sai.."

[modifica] Il pomeriggio

Scheletropc

Non stare tanto tempo al pc a guardare siti porno. Farai la sua stessa fine.

Sono le 19:00 e tu hai cazzeggiato per tutto il giorno su Nonciclopedia vero? Oppure sui siti porno? Ecco e i COMPITI? Ora scolla le chiappe dalla sedia girevole con cui ti piace tanto giocare e mettile su quella della scrivania antica di tuo padre. Prendi la penna cancellabile che ti piace tanto e incomincia il nuovo quaderno "Nome: Io. Materia: Nonloso." Ok, apri il diario e vedi che compiti hai. Ah... oggi non l'hai portato a scuola, ricorda che anche quello è fondamentale. Scrivilo sul diario per non dimenticartelo. Bene, quindi non hai compiti. Ritorna sulla sedia girevole.

Quote rosso1 Che è meglio Quote rosso2

~ Puffo Quattrocchi

[modifica] La sera

Hai gli occhi stanchi, il cosino nei pantaloni retto e una voglia matta di andare a letto con l'orsacchiotta che risiede nella cesta dei peluche? No, non ancora. Prepara i vestiti per domani. E la borsa. Muoviti!

[modifica] Dormire

Dormi. Fallo subito, in fretta... fra poco la sveglia assassina suonerà.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ E dire che nessuno se lo sarebbe mai aspettato..
Strumenti personali
FANDOM