FANDOM


LogoManuali
Questa pagina fa parte della
sezione Manuali di Nonciclopedia
Quote rosso1 Adesso so come (puf)fare!! Quote rosso2
~ Chiunque dopo aver letto questo manuale

Benvenuti amici alla guida informativa che vi illustrerà in poche fasi come portarsi a letto un puffo (o una puffetta). Prima di tutto è necessario ricordare che è perfettamente naturale e rientra pienamente nella psicologia umana desiderare di avere una relazione con un puffo, quindi non abbiate paura di mostrare le vostre reali inclinazioni. Adesso torniamo ai nostri affari.

Puffetta

La vostra potenziale puffetta

Seguendo questa semplice guida e donando liberamente una piccola quantità di denaro vi trasformeremo in una love-machine a cui nessuna puffetta potrà resistere: inoltre susciterete l'invidia dei vostri amici e vi crogiolerete nell'eterna gloria di essere uno dei pochi prescelti che è riuscito a rimorchiare questi elusivi bastardi blu...

Fase 1 - Blu è amoremodifica

Innanzitutto è necessario comprendere perché il colore blu è così importante; occorre ricordarsi che il blu è il naturale afrodisiaco dei puffi e così, per guadagnare la loro piena attenzione, dovrete imparare come utilizzare il suo potere - state molto attenti poiché le diverse sfumature del colore blu hanno effetti differenti sui sensibili sensi dei puffi e se utilizzate nel modo sbagliato potreste offendere la vostra puffetta e compromettere irrimediabilmente la puffata

blu scuro: è considerato un segno di estrema dominanza, questo perché solo i Puffi Papponi possono avere questo tipo di sfumatura - spalmandovi di pigmenti blu scuro potreste attirare l'attenzione di qualche puffo particolarmente sottomesso ma soprattutto è probabile che ciò faccia arrabbiare i puffi di rango più elevato (Puffi Papponi) e vi porti ad un conflitto: poiché non approviamo la violenza (ufficialmente) vi sconsigliamo di utilizzare questa tonalità

blu chiaro: è visto come l'equivalente dei puffi di saltellare in mutande con un castoro fra le chiappe - in altre parole l'unico obiettivo che un individuo blu chiaro può prefiggersi è un puffo disperato: dato che speriamo che voi stiate puntando leggermente più in alto sconsigliamo anche questo tipo di tonalità

blu medio (noto anche come blu-puffo): è la sfumatura desiderata per chi vuole rimorchiare e vuole farlo con stile - la maggior parte dei puffi trova questa tonalità altamente erotica, non domandarci perché: tutto quello che dovete sapere è che funziona.

Fase 2 - Le dimensioni contanomodifica

La maggior parte dei puffi è alta due mele o poco più... questo significa che bisogna stare attenti quando si corteggia un puffo - provate a mettervi alla loro altezza, non fate domande imbarazzanti e più importante di tutti, mai pronunciare la frase "pensavo fossi più grande": questo è considerato l'insulto più basso rivolto a un puffo e potrebbe condurvi ad un brutale puffaggio che non è così sensuale come può sembrare.

Fase 3 - I funghi sono importantimodifica

È dimostrato che i funghi blu sono un modo sicuro per farsi notare in una società di puffi - più grandi sono i funghi più grandi saranno le vostre chance di rimediare una puffata: spesso i puffi ignoreranno le vostre avances fino a che non gli procurerete un fungo di dimensioni rilevanti, questo è noto come il fungo "puffante" ed è un'importante fase nel tradizionale rituale di corteggiamento dei puffi. Tuttavia vi sconsigliamo di cercare funghi di enormi dimensioni - ciò fa sentire insicuri i puffi di alto rango (Puffi Papponi) e potrebbe degenerare in violente manifestazioni di dominanza.

Fase 4 - Il linguaggio dei puffi: cosa dire e cosa non diremodifica

Così come gli eschimesi hanno un migliaio di nomi per indicare la neve, così i puffi hanno molti modi di dire "diamoci dentro" - spesso tuttavia i forestieri cadono vittime della mancanza di comprensione del linguaggio dei puffi e così falliscono nel capire un offerta o ancora peggio offendono la loro potenziale puffetta con una risposta inappropriata: in questa sezione della guida vi insegneremo le basi del "cosa dire e non dire a un puffo"

Cose da dire

Devi considerare importanti i complimenti all'aspetto della tua puffetta: esempio "i tuoi occhi sono come puffose stelle nel cielo puffoso"

Grande puffo

‎Un tipico Puffo Pappone in stato di erezione (lo si nota dal cappello).

Cose da non dire

Non rendere i tuoi approcci per rimorchiare troppo ovvi: esempio "ehi, stasera puffiamo?"

Fase 5 - Difendersi dalla competizionemodifica

Sebbene noi siamo contro la violenza in tutte le sue forme potrebbero verificarsi situazioni durante la vostra missione in cui non avrete altra scelta se non difendervi dall'aggressiva competizione di altri maschi - i Puffi Papponi possono essere estremamente brutali e arrapati - fortunatamente voi potrete usare a vostro vantaggio la vostra arrapatura: dovrete mostrare allo sfidante che siete voi, senza alcun dubbio, il più arrapato di tutti!

Di solito uno sfidante maschio si ritira una volta convinto del vostro arrapamento ma alcuni agguerriti Puffi Papponi potrebbero continuare lo stesso le loro avances - questo è il momento in cui dovrete ricorrere all'arcano e onorabile rito puffesco del combattimento, conosciuto anche come il ring del gladiatore.

Ci piacerebbe aiutarti anche in questa fase della tua avventura ma questo non è il manuale "Come diventare un gladiatore" e vorremmo evitare di essere querelati quindi, o vi comprate quella guida o semplicemente agite d'istinto - se sopravvivete siete liberi di muovervi alla prossima fase di questo manuale.

Noi Autori di questo manuale siamo gente pacifica e responsabile e consigliamo fortemente a tutti i lettori di evitare a tutti i costi conflitti violenti.

Ultima Fase - Darci dentromodifica

Adesso che siete riusciti a scegliere la giusta tonalità di blu, avete imparato il linguaggio dei puffi, avete evitato le domande imbarazzanti e avete persino acquisito la conoscenza su come difendersi dagli usurpatori del vostro premio... complimenti, siete vicini allo scopo ultimo di questo manuale.

Ci sono molti modi in cui voi e il vostro puffo (o puffetta) potrete procedere: potete scegliere il tradizionale puff-missionario, la birichina puffata anale, il puff-sandwich o il più popolare una puffata-e-via - una volta completata una di queste procedure (o tutte insieme, i puffi hanno una libido molto forte e possono raggiungere l'orgasmo molte volte di seguito) avrete realizzato il vostro sogno... ci avete dato dentro con un puffo.

Adesso siete liberi di instaurare una lunga e significativa relazione con il vostro puffo o diversamente di andare in cerca di una nuova conquista: qualunque cosa scegliate vi ringraziamo per il vostro sostegno e... buona puffata!