Manuali:Installare Linux

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

PHISHING IN CORSO...
Stiamo rubando tutte le tue password, conti bancari, dati sensibili e quantaltro ci sia di importante sul tuo PC. Attendi che il processo sia completato con successo. Nel frattempo potrai continuare a leggere questo articolo.
Questa pagina fa parte della
sezione Manuali di Nonciclopedia
Barbapapà rtfm

A volte un barbatrucco farebbe proprio comodo

Quote rosso1 Non lo fate, pensate a me... tengo famiglia! Quote rosso2
~ Bill Gates su Installare Linux
Quote rosso1 از اونجا که تازه کار بودند من پیشنهاد تغییر فرمت دادم ، تست کردن و درست بود

مشکل از عدم شناسایی درایو NTFS volume بود که با تغییر به fat32 حل شد

Quote rosso2

~ Il pratico manuale interno dell'installazione
Quote rosso1 Soldi... tessoroooo Quote rosso2
~ Linus Torvalds su installare Linux
Quote rosso1 Protesto ufficialmente: questo manuale dovrebbe intitolarsi "Come installare GNU/Linux" Quote rosso2
~ Richard Stallman su installare Linux

Installare Linux è un'operazione all'apparenza riservata agli utenti più smaliziati, ma seguendo questa piccola guida potrai riuscirci anche tu, che l'altro mese hai provato ad aspirare le briciole dal letto col mouse.

Ricordiamo all'utenza che secondo la Bibbia, Linux è uno dei 7 peccati capitali; è talmente complicato da installare che fu presto tramutata in una delle 7 piaghe d'Egitto e paragonata a una delle fatiche di Ercole, che non mi ricordo quante fossero.

[modifica] Preparativi

Gesù ubuntu

Il precetto dell'installazione nell'iconografia cristiana.

Ecco l'occorrente per una agevole installazione di Linux:

  • una qualsiasi distro di Linux
  • un giorno di ferie, lontani da parenti, amici e colleghi
  • un altare per sacrifici
  • è consigliabile praticare una religione e pregare il vostro dio affinché l'operazione giunga a buon termine o perlomeno per bestemmiarne la divinità con più soddisfazione personale. Per quest'ultima pratica è consigliabile tenere a portata di bestemmia un calendario con indicati tutti i santi e le festività religiose.

Il giorno di ferie ha una utilità ovvia, ovvero l'impedirvi omicidi plurimi a causa dell'eccessivo stress accusato. L'altare per sacrifici rivelerà la sua importanza in seguito.

Procurarsi una distro è già più complicato, ma basta scegliere quella col nome più brutto o più strano, come Ubuntu, Catix, Coyote, Famelix, TinySofa, Puppy, Backtrack, Fedora e scaricarla tramite Windows, veicolando al contempo una immane quantità di virus.

Le alternative sono far veicolare i virus a un amico, oppure acquistare una rivista appena uscita in edicola, contente Mandrake del '97 o Ubuntu del 2004.

[modifica] Affrontare l'impresa: DON'T PANIC!

Marty feldman1

Attenzione: troppi tentativi di installazione potrebbero ridurvi così.

  • Masterizzate il CD con la distro di Linux da voi scelta e affrontate il vostro computer. Cercate di non mostrare paura, un bel ghigno aggressivo e una tutina da super eroe dovrebbero servire allo scopo. In alternativa, un mantello simile a quello del Mago Otelma dovrebbe andare bene.
  • Fate, per la prima volta nella vostra miserabile vita, il boot da CD. Per fare ciò, all'avvio del pc, quando visualizzate la schermata nera della morte, piena di strane scritte e simboli che dovrebbero essere numeri (che per chi non ha fatto il liceo scientifico appariranno indecifrabili), premete ripetutamente tutti i tasti F (F0, F1, F2, F3... ecc). In alternativa basteranno alcuni pugni al case ben assestati o un buon numero di martellate sullo stesso con un martello di almeno 5 kg.
  • Avviate l'installazione di Linux. Tanti auguri!

Sulle prime tutto andrà bene, ma non appena vi distrarrete un attimo a visionare la vostra copia originale de "I Cannoni di Navarone", il vostro pc se ne accorgerà e approfitterà dell'attimo per pugnalarvi alle spalle.

Il sistema non riconoscerà nessun componente del vostro computer, l'installazione crasherà miseramente e voi rimarrete con un hard disk irrimediabilmente corrotto e inutilizzabile e probabilmente con un pc da gettare nell'immondizia.

Ecco che giunti a questo punto possiamo calare i nostri assi nella manica.

[modifica] Dominare l'infame mezzo tecnologico

Eva-henger

No, lei ora non recita più. Vi dovete accontentare dei film con le altre pornostar.

Agitate con rabbia il vostro mantello come farebbe il Conte Dracula alla fiera dell'aglio, tirate fuori un coltello e sgozzate un gallo nero.

Col sangue del gallo, che provvederete a smaltire arrosto con una bottiglia di Gallo Nero (il vino), traccerete un pentagramma per terra, utilizzando come pennello uno spazzolino del cesso. Mi raccomando: tracciate un pentagramma e non un pentacolo, altrimenti apparirà Satana e non tromberete più per tutta la vita.

Se non bastasse, utilizzate l'altare per sacrifici preparato in precedenza e sacrificate al Dio mr. Lui vostra sorella o vostra madre.

Seguiti questi semplici passi, tutto funzionerà e potrete godervi Linux sul vostro pc.

[modifica] Finalmente avete installato Linux

Ora potete scaricare tonnellate di porno senza preoccuparvi dei virus, potete scaricare porno in quantità e potete perfino scaricare porno.

Se vi avanza tempo, o se volete sperimentare qualcosa di nuovo, potete scaricare del porno.

[modifica] Quindi ora è tutto a posto

No, perché presto vi si sputtanerà la tabella delle partizioni e non potrete più accedere a Windows per giocare a Pro Evolution Soccer o ad Halo e vi verrà l'impulso involontario della bestemmia gratuita che continuerà fino a quando avrete detto tante bestemmie quanti sono i vostri capelli.

Auguri!

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
Altre lingue
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo