Manuali:Cosa fare in quel tragico momento della serata in cui non sai che fare

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

LogoManuali
Questa pagina fa parte della
sezione Manuali di Nonciclopedia


Adolf Hitler con nazisti

La foto ricordo della serata dimmmmmerda.

Quel tragico momento della serata in cui non sai che fare è appunto quel momento della serata, non di giorno perché sennò il titolo sarebbe stato Cosa fare in quel tragico momento della giornata in cui non sai che fare, e neanche quell'allegro momento della serata in cui sai che fare, perché quel momento non esiste proprio, e in ogni caso se lo sapessi lo sapresti mentre se stai leggendo questa pagina mi sa che non lo sai.

Insomma, quel momento della serata in cui non sai che fare (d’ora in poi abbreviato QTMDSICNSCF) (sì, lo so, sembra “ciao” scritto su Whatsapp da Stevie Wonder), è uno di quei momenti, come la prima cotta, il diploma, il matrimonio, o trasformarsi in un tacchino, che accadono sempre nella vita d’un uomo. No, non di una donna, scrivetevelo da sole il manuale.

Questo manuale, per l'appunto, intitolato opportunamente Cosa fare in quel tragico momento della serata in cui non sai che fare ti insegnerà proprio questo: cosa fare in quel tragico momento della serata in cui non sai che fare! (e già solo leggere questa introduzione ti ha fatto passare i primi 10 minuti di QTMDSICNSCF)

Hitler e bamboline

Quando uno dei compari non ha finito di prepararsi e cercate in qualunque modo di passare il tempo.

Trovarsi nel bel mezzo della serata senza sapere che fare è il momento più tragico in assoluto. Neanche ridere per sbaglio ad una battuta di Colorado e prendere tragicamente coscienza di aver perso 10 punti di QI è lontanamente paragonabile.
Questa tragica situazione in cui non sai che fare e quindi devi pensare a cosa fare arriva all’improvviso, non bussa, entra sicura e ti incula in ogni fessura. Per questo motivo, il presente nonché eccellente manuale si occuperà di fornirti prima un realistico nonché agghiacciante quadro della situazione. Non barare, leggi tutto.

[modifica] La tua squallida vita prima di questo manuale

[modifica] Situazione tipo

Sei andato alla festa di laurea di un tipo che conosci quanto Malgioglio conosce la figa. Dal momento che ci andavano i tuoi amici ci sei andato pure tu, proprio come quando sei andato al Liceo classico perché ci andavano i tuoi amici e ti sei beccato 5 anni di greco e Latino mannaggia al padreterno.

Hitler e Mussolini

Tu col tuo amico fidato, prima di stabilire chi è il maschio alfa di questa serata. Di sicuro non tu.

Ok, non conosci granché il tipo, ma vai comunque in un bel locale, potrebbero succedere tante cose e inizi a formulare delle buone intenzioni che però, causa esageratezza d’intenzioni, falliranno; come quando i tuoi compari decidono di andare in disco e ti prometti che rimarrai sobrio per poi trovarti alle 5 del mattino sulla statale a parlare con San Pietro travestito da dinosauro.

I tuoi propositi erano provarci con una e rimorchiare, divertirti con i tuoi in una serata memorabile e diventare il centro della festa.
Ehi pistola, ci manca solo che ti proponi di trovare il collo di Maurizio Costanzo e hai fatto jackpot.

[modifica] I preparativi

Adolf Hitler si fotografa allo specchio con l'iPhone

Quando hai appena finito di prepararti e ti fai un selfie perché stasera sei davvero figo.

Prima di andare nel locale ti sei lavato, profumato e vestito bene, ma esageri con l’eleganza ed arrivi con un cocchio dorato trainato da un cavallo dorato guidato da un cocchiere donato. Si, vuoi che il tuo cocchiere si chiami Donato, come il tuo ermellino politologo.

Per fare bella figura hai imparato un sacco di termini nuovi, sei sicuro di poter costruire frasi scorrevoli e dal lessico aulico, ma dacché è una serata no i tuoi goffi tentativi di sembrare studiato ti renderanno simile al palestrato di The Lady che dice “elevata vorrei agguantarla”, e metterai a casaccio parole dotte mentre costruisci frasi anteponendo l’oggetto dell‘azione al verbo: in poche parole sembrerai un sardo laureato in lettere

Quote rosso1 Dalla nona di Beethoven sobillato intimamente io sono. Quote rosso2

Ti vedi con i compari, tutti in camicia, jeans e giacca: siete davvero fighi belli accettabili casi umani. Prendete il cocchio dorato, arrivate nel locale e c’è un atmosfera eccezionale, belle ragazze, un grande dj.
Avete sbagliato locale.
Andate 50 metri più avanti ed entrate nel locale: la serata sta per iniziare.
Purtroppo.

[modifica] Fase della serata in cui provi a divertirti con gli altri

[modifica] Quando provi a divertirti con le ragazze
Hitler comizio

Appena entri in disco sei gasato, balli deciso, sai che TU oggi rimorchierai. Non hai ancora capito che è una serata no.

È presente nella serata una ragazza che mostrava un interesse per te giusto tre ere geologiche fa e pensi che sia finalmente arrivato il momento di provarci. Noti tuttavia che la ragazza è fredda come la tavoletta del cesso d'inverno; ti trovi a disagio e non sai se fuggire, provarci o inventare una soluzione folle, che ti suggeriremo a fine manuale.
Questi sono i probabili nonché disastrosi esiti delle tue scelte:

[modifica] Ci provi

Se ha avuto un interesse per te una volta, perché non dovrebbe averne ancora una volta? Decidi dunque di provarci, proprio in una delle serate più sfigate di tutti i tempi. Punti la tipa e ti dirigi verso di lei, a meno che tu non sia strabico e precipiti giù dalla finestra.

Adolf Hitler comizio

Il tuo "FIGA NOOOO" quando scopri che la tipa ha già deciso da chi farsi sfondare stanotte, e non sei tu.

Mentre ti dirigi verso l'oggetto del tuo ammore, immani scene di trash da discoteca ti si presentano dinanzi agli occhi, come quella cicciobombolona che viene corteggiata da un uomo, un uomo dallo stomaco di ferro, che pur di scopare non disdegna i trichechi. A cosa porta un uomo la voglia di scopare... Ma torniamo a te che ti stai dirigendo verso una ragazza che ha per te l'interesse che ha Luciano Onder per i dildo fosforescenti. Sei arrivato e vedi il festeggiato incriccato in una posizione innaturale con una smorfia e lo sguardo diretto verso il nulla eterno, sembra Giulio Andreotti; egli sta tentando di mantenere a bada un erezione mostruosa perché una ragazza gli sta strusciando il culo da mezz'ora. Quella ragazza è la ragazza con cui ci volevi provare. Ci rimani di merda e inizi a pensare cosa fare per trascorrere il tempo. Mentre pensi, un piccione di Chernobyl ti caga sulla giacca, questa diventa bioluminescente e scappa dalla finestra.
Non hai più la giacca, non hai più voglia di rimorchiare.
Serata del cazzo.

[modifica] Non ci provi
Hitler bendato con ragazze nude

Ti sarebbe piaciuto entrare in discoteca e venir circondato da figone, ti sarebbe piaciuto...

La soluzione più facile: sei in un locale pieno di ragazze, statisticamente è impossibile che qualcuna non si fermi a dirti "ciao".

E invece no, perché tu non sei un belloccio stellare come David Gandy e quindi resterai a bocca asciutta. Forse c'è una soluzione: fingerti ricco. Non è che le donne siano attratte dal denaro, ma dal fatto che tu grazie all'intelligenza lo hai guadagnaHAHAHAHAHAH ok che siamo su Nonciclopedia, ma evitiamo di sparare certe cazzate. Se riesci a fingerti ricco non scoperai lo stesso perché è una serata no; infatti per giustificare le tue ricchezze ti inventi che sei il nipote del chapo Guzman e che sei il peggior narcotrafficante del Sudamerica.

Adolf Hitler

Quel momento in cui si ferma il tempo perché sta passando una figa imperiale e la fissi in contemplativo silenzio.

Potrebbe pur andar bene, ma lo dirai a una ragazza poliziotto in borghese che ti metterà le manette e ti bastonerà.

Quote rosso1 Ehi, ci manca solo che mi metta una maschera e stiamo apposto! Quote rosso2
~ Tu mentre leggi che ti metterà le manette.

Eh no, caro il mio pervertito, non vuole sesso sadomaso: ti porterà in carcere per detenzione cautelare, dove incontrerai Marco Columbro col pene dentro ad una bottiglia dopo l'ennesima denuncia per stupro ai danni di un chinotto.

[modifica] Dopo che hai fallito miseramente con le ragazze decidi di divertirti con gli amici
Hitler balla

Tu quando non sai che cazzo fare e ti metti a ballare in completo disagio

EEEEEH, VOLEVI, ma questa è la serata in cui non combinerai nulla, neanche con i tuoi amici. Non hai la benché minima ispirazione, se provi a iniziare un discorso non sai che dire e ti limiti a dei lenti eeeeeeeh per poi dileguarti sperando nessuno ti abbia sentito; è la serata in cui quelle poche volte che riesci a parlare dicendo cose assolutamente assurde e insensate:

Quote rosso1 Eeeeeeeh il sale della terra io e lei.... Eeeeeh serata frizzantina mi ricorda un.... Eeeeeeeh.... Un bar mitzvah.... Vado un attimo fuori a urlare contro il cielo Quote rosso2

Bello, sembra un'autentica collaborazione tra Vasco Rossi e Ligabue.

Hitler con canna e birra in mano

L’alcool potrebbe aiutarti per passare la serata.

Dal momento che con i tuoi amici non ti senti ispirato vai dal tuo migliore amico.
NOOOOOOOOOOO SI È PORTATO LA FIDANZATA
Questo significa che starà quasi tutto il tempo con lei; guardali come slinguazzano, probabilmente si stanno leccando reciprocamente i pancreas tanto la lingua è dentro. Nei momenti in cui deve tornare a respirare puoi parlare con il tuo migliore amico, ma è strafatto e si convince di essere Giorgio Mastrota che deve convincerti a comprare un materasso Eminflex e non potrai far altro che sentirlo proporti in offerta "solo per oggi un materasso a solo 399€". Ad un certo punto te ne vai mentre il tuo amico è arrivato al punto di pensare d'essere Bonifacio VIII che ha viaggiato avanti nel tempo per sconfiggere gli omosessuali.

Göring Korten Fegelein Hitler e Guderian

Tu e i tuoi compari mentre studiate un piano per rendere divertente la serata.

Vai fuori dal locale e noti c'è un tuo amico che non sa che fare; è probabilmente un'alleanza tra due amici che non sanno che fare, ed è quello che serve per movimentare la serata. Giusto, ma la movimenterai troppo:

  • Urlerai a gente caso delle bestemmie, facendo credere al tuo amico strafatto, visibilmente commosso, di aver viaggiato nel tempo ed essere arrivato su Telenuovo per ascoltare Germano Mosconi bestemmiare in diretta contro ghel Mona che batte la porta.
  • Provate a far accoppiare due sassi. E ci riuscite.
  • Fai proposte sessualmente esplicite alla figa di legno del tuo gruppo. Il tuo amico ti sente, ti emula e propone alla tipa di venirle in bocca per farle gustare un nuovo coktail proteico. Lei accetta.

Oh cazzo, non te lo aspettavi.
I due se ne vanno in bagno e resti solo col tuo miglior amico collassato sul divanetto.
Ti metti ad osservare gli altri ma è una pessima idea: tutti si divertono tranne te.
Sei solo, puoi contare solo su te stesso per movimentare la serata.

Ma non temere, la tua sfiga finisce qui! Ecco come superare QTMDSICNSCF.

[modifica] Le magiche soluzioni offerte da questo manuale: Divertirsi Da Soli!

[modifica] Soluzione 1: irrompere nella disco in groppa a una giraffa e diventare il centro dell'attenzione della serata

Hitler incontra un alieno

Anche fare amicizia con gli alieni è un’ottima idea.

C'è qualche problema. Innanzitutto trovare la giraffa. Potresti ordinarla sul deep web, ma c'è il rischio che non ti inviino una giraffa ma un capriolo di Chernobyl col collo lunghissimo per via delle radiazioni.

Devi rubarla. Lo zoo dista, quindi devi trovare un auto. Usare metodi alla GTA, dal momento che è la vita reale e non un videogioco, è un ottima idea. Riesci a fregare la macchina, vai allo zoo e rubi la giraffa. Adesso devi tornare in disco con la giraffa, ma la porta è bassa, e devi trovare una soluzione per farla entrare. L'idea di tagliarle il collo e riattaccarlo dentro la disco è geniale, ma altrettanto geniale creare un buco spazio tempo nel quale posizionare la giraffa al centro della sala. Per riuscirci prendi coca cola, mentos e plutonio. Il contatto col plutonio trasforma le mentos e la cola in due mandinghi che lottano come non ci fosse un domani, e dopo che due pugni che si colpiscono nello stesso istante causano un'esplosione che apre il varco spazio tempo, ci entri con la giraffa; se va bene entri nella disco, altrimenti ti ritroverai nel nucleo solare a millemila gradi.

[modifica] Soluzione 2: riportare in vita Fabrizio de Andrè e farlo cantare nella serata

Hitler suona il banjo

Quando sei talmente annoiato che rubi un banjo e ti metti a suonare fuori dal locale L’Amour Toujurs mentre gli altri si chiedono: ma questo che cazzo si è preso?.

Il grande Faber saprebbe come rendere speciale la serata con i suoi meravigliosi testi. C'è il problema che è morto. No, è inutile che ci pensi: prendere il cadavere, attaccare delle pinze al corpo collegandole alla batteria della macchina, cosicché all’accensione del motore il corpo di Faber elettrizzandosi torni in vita, sappi che non funziona. CAZZO È MORTO DA 20 ANNI RESTANO SOLO LE OSSA. E allora come fare?

Devi tornare indietro nel tempo, e il metodo è sì difficile ma funziona. Ti serviranno uranio radioattivo, un computer quantico, un cono d’acciaio con un foro al centro, nanomateriali e un cellulare.

Adolf Hitler con yo-yo

E dopo che hai finito col banjo ti metti a giocare con lo yo-yo. Ascolta a me e riporta in vita Faber, che è meglio.

Inserisci l'uranio nel computer; le prestazioni aumenteranno di decine di volte. Successivamente posiziona il cono in modo da convogliare in un punto le meta radiazioni che il computer sta per sparare. È il momento di mettere i nanomateriali nel punto in cui convergeranno le meta radiazioni. Il computer è acceso al massimo della potenza, è pronto per l'impresa, quindi ora metti un bel pornazzo; direi che un bell'anal di Kylie Quinn va bene. Le meta radiazioni, avendo memorizzato le info del video, trasformano il nanomateriale in Kylie Quinn e negli altri interpreti del video; ora puoi goderti un porno in 4D.

Dopo la sega metti come data del cellulare il 25/5/84, salva, chiudi gli occhi e quando li riaprirai sarai negli '80; rapisci Faber

Quote rosso1 Oh no, di nuovo! Quote rosso2
~ Faber

rimetti la data della festa e porta il maestro ad esibirsi nel locale.

[modifica] Metodo 3: creare un opera d'arte contemporanea

Anna Frank e Adolf Hitler

Aaaah, se fossi riuscito a rimorchiare la tipa che ti piaceva non staresti qui a pensare di fare arte contemporanea.

Creare un'opera d'Arte contemporanea è un'ottima idea per passare il tempo e magari fare soldi. Gli elementi nella disco ci sono: persone, vestiti, un tipo arrapato, un tipo omofobo, una tipa frigida, luci.

Per prima cosa cerca un pusher nella disco, compra del GHB (la droga dell'amore non corrisposto), e mettila nel bicchiere della frigida. Non appena berrà le verrà una voglia di scopare spaventosa ma, incapace di concedersi ad esseri umani, preferisce masturbarsi con qualunque oggetto di forma vagamente fallica. Non trovando niente si arrampica sul tetto della disco e usa come dildo i faretti. I potenti faretti emetteranno una luce potentissima che, tramite la vagina, uscirà da tutti gli altri buchi. Il tipo arrapato, vedendo una cosa che neanche su PornHub ha mai visto, si farà una sega sul momento, in mezzo alla sala. Prendi un bicchiere e raccogli lo sperma che caccerà a fine sega.

Hitler con iphone

Quel momento in cui ti chiudi completamente in te stesso e inizi a scorrere la bacheca di fb.

Mettici della vodka e servi il tutto al tipo omofobo. Dopo che ha bevuto, posizionalo in un posto sgombro di gente e digli cosa hai fatto: sboccherà mostruosamente. Metti del glitter sul vomito e, appena hai finito, chiama il proprietario di un orso ballerino. Appena sarà arrivato fai ballare l'orso sulla pozza e quando avrà finito lancia contro l'orso una granata. L'esplosione farà schizzare pezzi d'orso dappertutto, soprattutto sulla chiazza di vomito glitterata. Tutti guarderanno in direzione della chiazza, e se c'è un critico in sala elogerà l'opera d'arte. Digli il tuo nome, quello dell'opera e goditi la fama che avrai come l'artista che unisce i fluidi corporali umani e animali.

[modifica] Medoto 4: La soluzione finale folle

Hitler che si affaccia su un balcone

Metodo 5: convinci la folla che sei un emissario di Goku e chiedi di alzare le mani per sconfiggere Majin Bu.

Questa soluzione potrebbe non funzionare , ma almeno fallirai divertendoti.

Compra un puma su eBay e fallo mandare nel locale. Quando la bestia verrà liberata la vedrai fare una strage. Aspetta che si diriga verso la ragazza, che se la mangi e che, dopo aver digerito, caghi. Adesso prendi un campioncino di merda, non nel senso di qualitativamente schifoso, intendo che devi prendere la cacca, da cui poi estrapolerai il DNA della ragazza; ora potrali clonarla e farla crescere a casa tua sotto il continuo fluire di messaggi subliminali cosicché quando avrà raggiunto i 18 anni potrai provarci e lei, psichicamente manipolata, dirà SÌ alle tua avances. Tutto questo se hai beccato il DNA giusto: può pure andare a finire che cloni quel pakistano che vendeva le rose che era stato mangiato dalla bestia prima della ragazza. E dato che è la serata sfigata clonerai proprio il pakistano, che per di più è psicolabile e a 14 anni ti sodomizzerà brutalmente con un fusto di coccolino da due litri.

[modifica] Articoli correlati

Strumenti personali
FANDOM