Manuali:Conquistare una donna

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Cuori pattumiera
Romantichezze
ATTENZIONE: questo articolo contiene una dose inumanamente elevata di Romanticazzicherie! Letale se inalato, può provocare alterazioni genetiche del pancreas e lussazione dei testicoli.


LogoManuali
Questa pagina fa parte della
sezione Manuali di Nonciclopedia
Rocco Siffredi pubblicità Amica chips

Imparate dal maestro!

Quote rosso1 Le qualità che maggiormente attirano una donna a un uomo di solito sono le stesse che lei non può più sopportare anni dopo. Quote rosso2

~ Pier Paolo Pasolini su gusti delle donne.
Quote rosso1 Aò a regazzì... se famo du spaghi? Quote rosso2

~ George W. Bush su approccio con una donna.
Quote rosso1 Assomigli alla mia ex ragazza! Quote rosso2

~ Ragazzo inesperto nel tentativo di fare un complimento a una ragazza.
Quote rosso1 Hei hei...... Quote rosso2

~ Fonzie quando conquista una donna.

Data l'ingente mole di nerd che popolano Nonciclopedia, sono alquanto sicuro che non sarà disdegnato qualche breve consiglio per come non passare tutte le sere in compagnia di Federica, ma tra le lenzuola di qualche esemplare di donna.

[modifica] Passo 1

Paperino triste

Forza e coraggio! La vuoi la tua Paperina peperina?

  • Essere un uomo dotato di pene di almeno 20cm. Questo non è il mondo delle favole: non esistono donne che si accontentano e le dimensioni contano!
  • Non vantarsi con le donne di essere un Venticinquecentimetrista, pena il taglio del pene alla prova fatidica.
  • Avere un conto in banca a 6 zeri. Senza il segno "-" e preceduto da almeno un 1 davanti, si intende...

Se non possiedi almeno uno dei tre attributi sopracitati dovrai accontentarti di riprodurti per partenogenesi e soddisfare le tue esigenze sessuali con le pecore (anche se ultimamente si vocifera che stiano diventando esigenti pure loro).

[modifica] Passo 2

Recarsi in un luogo di culto dedicato al Figacentrismo e accendere un cero in voto alla divinità Rocco Siffredi.

[modifica] Passo 3

Recarsi in un vulvodromo. Alcuni esempi:

  • Discoteca
  • Convento
  • Casa di Berlusconi
  • Feste e party
  • Gang bang e orge. Evitare gli scambi di coppia se sprovvisti di passera personale.
  • Liceo magistrale (nome recentemente mutato in Liceo socio-psicopedagogico): si ha una concentrazione di figa di centoquindici Svalbard per studente quadrato. Impossibile sbagliare.
  • Liceo linguistico (tuttavia in 7 casi su 10 ci ritroverà circondati da bidoni dell'umido).

[modifica] Passo 4

Ehm... quel giorno a scuola ero assente. Però se siete arrivati fin qui siete già a buon punto. Poi improvvisate... insomma inventatevi qualcosa e magari su 20 prove riuscirete a evitare qualche due di picche. In compenso, per esperienza personale, so cosa non dovete fare.

[modifica] Passo 5

Da qui in poi lo Staff non si assume alcuna responsabilità per i consigli forniti da utenti "vissuti" che hanno confuso Nonciclopedia per Girlpower o Cosmopolitan.

Per poter giungere all'obiettivo di conoscere finalmente una ragazza, occorre rompere il ghiaccio. Per questo dovete recarvi al discount di fai-da-te più vicino a voi e comprare un secchio sufficientemente grande, una piccozza da scalatore e naturalmente un blocco di ghiaccio. Dopo aver controllato che il blocco di ghiaccio non sia un fake e che sia quindi sprovvisto di un'etichetta recante scritte del tipo “Made in China” o “Made in Kazakistan”, potete iniziare il lavoro di rottura del ghiaccio dentro il secchio. Quando tutto il ghiaccio sarà ridotto a granita mettetevelo in tasca e passate al Passo successivo.

Donna con pistola

Tipica donna che vede arrivare l'uomo della sua vita.

[modifica] Passo 6

Per riuscire ad approcciare una donna è necessario scollegare la presa della corrente del cervello per poi lasciarsi cullare dallo stato comatoso che ne deriva. Questo perché del cervello alla donna non interessa niente (sempre che sappia cosa sia). Questa fase è una delle più complicate dell'approccio. Evitate di sbavare e di trascinarvi mollemente verso la preda designata (lo so... col cervello scollegato diventa un guaio) poiché potrebbe comportare la perdita del target. A questo punto ci sono varie possibilità:

  1. La preda fa finta di niente continuando a sfogliare il suo preziosissimo catalogo Ikea
  2. La preda fa finta di niente continuando a guardare nel vuoto come è solita fare
  3. La preda fa finta di niente continuando a parlare con la sua amica immaginaria, complimentandosi con lei per le sue nuove scarpe firmate o per la borsetta di Armani in pelle di stegosauro.
  4. La preda non si è proprio accorta di voi (questo è difficile, vista la loro dotazione standard di radar a infrarossi, ma se capita potreste essere sulla buona strada)
  5. La preda vi vede e vi sorride (questa possibilità è remota, è pura fantascienza, quindi scordatevela)
  6. La preda vi viene incontro, vi bacia e poi si lecca le labbra con sguardo suadente (è il suo ragazzo che vi tira un cartone... i funghi allucinogeni hanno effetti inattesi)

[modifica] Passo 7

Se la preda dovesse per puro caso accorgersi di voi cominciate a parlarle, evitando alcuni argomenti hot come Nonciclopedia, la vita religiosa di Silvio Berlusconi, il Figacentrismo ecc..
Qui di seguito vi consigliamo alcuni atteggiamenti utili per l'approccio:

  • Annuire e sorridere, questi due semplici gesti con l'aggiunta di un AH, AH, UM daranno alla vostra preda l'impressione che vi freghi qualcosa di ciò che blatera. Domandate e ascoltate la sua risposta (o almeno fate finta annuite e sorridete). Se riuscite a concentrarvi immensamente, magari potrete anche distinguere qualche parola tra le cazzate che dice: ripetetele. Ad esempio lei dice "Bla bla bla bla informarsi bla bla", e un vostro immancabile "ah, anche secondo me è importante essere informati", oppure ancor meglio "in che senso informarsi?" le farà credere che stavate seguendo il discorso.
  • Mentire, e non intendo "Ho la Ferrari qua fuori!", intendo cose del tipo "Ti ho subito notata" (anche se è il 50esimo tentativo della serata), "ma lo sai che con te si parla proprio bene" (anche se è un'ora che parla di cazzate inumane).
  • Naturalezza, qualsiasi cazzata diciate, se lo fate con naturalezza e con aria scherzosa andrà bene. Ad esempio, "Come, sei fidanzata e io ho sprecato la sera a far finta di ascoltarti per nulla?" potete dirlo se usate un tono scherzoso e fate due o tre finte risate, aggiungendo poi in tono sarcastico "ora però per riparare mi presenti qualche amica!". Ora, se avete una minima capacità recitativa, anche soltanto di poco superiore ad Alberto Tomba, allora dovreste riuscire. Inoltre lanciate complimenti e proposte con naturalezza quasi svogliata, come "quando andiamo a prenderci un caffè insieme?" oppure "hai dei bellissimi occhi...." (silenzio) "...davvero", ma senza enfatizzare, mi raccomando.
  • Ignorarla a fasi alterne, ovvero 10 minuti di chiacchiere poi andate a prendere un salatino, in bagno oppure a parlare con un amico (le donne rielaborano lentamente... date loro il tempo di metabolizzare cosa avete detto).
  • Guardarle le tette senza farvi notare. Un paio di occhiali scuri possono coprire le vostre "ispezioni alla merce".

[modifica] Cose da non dire MAI

Steve2

Ehm... lascia perdere!

  1. Belle gambe, a che ora aprono?
  2. Signorina, lei ha dei bellissimi occhi, le interesserebbe della sodomia?
  3. Ciao sono Dio e stanotte urlerai il mio nome.
  4. Ciao, scusa puoi ripetere il tuo nome che ero troppo impegnato a guardarti le tette per ascoltarti?
  5. Qualcuno ha parlato? Ah, sei tu che mi hai chiesto se puoi farmi un pompino, prego fai pure!
  6. Ciao sono $tuo_nome_da_sfigato, ma tu puoi chiamarmi Rocco
  7. (Fissandole le tette) Buon giorno a tutte e 3.
  8. Hai delle bellissime labbra, quando mi presenti le altre 4?
  9. Il tuo vestito si intona a meraviglia con le lenzuola del mio letto vibrante.
  10. Quel vestito non mi garba. Sai cosa ti starebbe benissimo addosso? Me!
  11. Ah, sei fidanzata? Ma guarda che non sono mica geloso!
  12. Sono io che sono ubriaco o le tue tette mi stanno implorando di essere leccate?
  13. Hai sentito anche tu quel rumore fastidioso di sottofondo? Ah no, scusa, sei tu che parli...
  14. Non ti posso vedere. Vestita.
  15. Stavo pensando di andare in quel bellissimo ristorante francese, ma poi ho prenotato dal cinese, sai... dovevo fare il pieno e comprarmi l'erba e le sigarette.
  16. È un po' nuvoloso, non trovi? Al meteo hanno previsto un abbassamento globale delle temperature con piogge sparse per tutta la settimana. Mari poco mossi con qualche libecc-beh? Dove vai?
  17. Ciao, l'hai già visto il meteo? Bene, allora si tromba.
  18. Ciao, sono Franco, potresti scavallare le gambe?
  19. Mentre lei mangia un gelato (o lecca-lecca): TU: "Ciao, posso dare una leccata?" LEI:"NO!" TU:"e al gelato?"
  20. Fei belliffima.
  21. Io, fossi te, farei sesso con me.
  22. (Guardandoti il pacco) - Beh, non starà certo lì a succhiarsi da solo!
  23. Ciao.. ti sei fatta male quando sei caduta dal paradiso? (Risposta di lei: e tu quando sei caduto dal seggiolone?)
  24. Ciao, ti vedo ogni giorno qui alla fermata del tram. Sei un essere stupendo... ti prego, voglio conoscerti, vediamoci a casa mia domani sera alle nove, mio padre ha invitato i miei nonni a mangiare a casa e penso sarebbe la serata ideale per conoscerci!
  25. Ciao, mi servirebbero due spiccioli per chiamare mammina e dirle che ho trovato la donna della mia vita... allora, me li dai amore?
  26. Ciao, ma lo sai che abbiamo tante cose in comune? (Risposta di lei: ah davvero, quindi anche a te piace il cazzo?!)
  27. Ciao, ma non ci siamo già visti da qualche parte? (Risposta di lei: sì, ed è per questo che non ci torno più là)
  28. Tutti i ragazzi della zona dicono che la dai facile... È vero?
  29. Ciao sono un famosissimo attore porno: vuoi provare con me la scena madre del mio prossimo film?
  30. Se indovini cosa ho tra le gambe te ne do un'ala.
  31. Ho scommesso con un mio amico che indossi le mutande con la bandiera americana, posso controllare?
  32. Posso offrirti un drink o preferisci il corrispettivo in denaro?
  33. Ti va di ballare con me o è meglio se vado a farmi fottere subito?
  34. Viva o morta tu "verrai" con me!
  35. Di corpo non sei un granché, ma sono sicuro che a letto sei fantastica!
  36. Ehi, piccola, vogliamo riprodurci?
  37. Vuoi sposarmi per una notte soltanto?
  38. TU:"saf gbsdgbg?" LEI:"Eh?" TU:"Ciupa!"
  39. Allora, che fai nella vita, oltre a eccitare gli uomini e renderli pazzi di desiderio?
  40. Tu credi all'amore a prima vista o hai bisogno di qualche occhiata in più?
  41. Ciao! Sono nuovo della zona e tu sei il panorama più carino che ho visto. Mi permetti di fare un tour del tuo corpo?
  42. Signorina, so che ha perso la sua verginità, posso averne il contenitore?
  43. Oh, guarda.. hai un calzino slacciato...
  44. Ehi, piccola, sono un musicista. Ti va di venire da me a vedere il mio organo?
  45. Mi spiace, ma sono un po' a corto di contanti: ti secca se prendiamo lo stesso taxi per andare a casa tua?
  46. Senta, a proposito di sesso extraconiugale, qual è la sua posizione preferita?
  47. Ci sono 256 ossa nel corpo umano. Ti andrebbe di averne uno in più?
  48. Il sesso uccide. Ti va di morire felice?
  49. Sai qual è la differenza fondamentale fra parlare e fare sesso? (Lei risponde di no). Allora andiamo su e parliamone.
  50. Conosco un modo fantastico per bruciare tutte le calorie del pasticcino che hai appena mangiato!
  51. Non sono di qui: potresti indicarmi la strada per il tuo appartamento?
  52. Ciao! Soffro di amnesia: vengo spesso qui da te?
  53. Ti dispiace se ti fisso insistentemente da vicino, invece che dall'altra parte della stanza?
  54. Ciao, mi chiamo ... e mi piace tagliarmi le vene. Scopiamo?
  55. C'è posta per te.. anzi se vogliamo dirla tutta c'è un pacco che devo consegnarti...
  56. Hai del rossetto sul tuo canino destro. Ti secca se lo lecco via io?
  57. Sono un donatore di organi, serve niente?
  58. Ciao! Sto facendo un test tattile per sapere quante donne si sono fatte il piercing ai capezzoli.
  59. Dormi mai sulla tua pancia? No? Ti spiace se lo faccio io?
  60. Bei calzettoni. Me li fai provare dopo che abbiamo fatto un po' di sesso?
  61. Potrei perfino sposare il tuo cane pur di imparentarmi con te.
  62. Se ti seguo fino a casa, poi mi tieni?
  63. (Sospirando e facendo l'occhio triste) Ereditare ottanta miliardi non significa poi un granché, quando si ha un cuore così debole!
  64. Hai mai baciato un coniglio tra le orecchie? (Estrarre le tasche dei pantaloni). Vuoi?
  65. Sai chi è che fa l'occhiolino e scopa come una tigre? (Lei risponde di no. Tu le fai l'occhiolino)
  66. Se fossimo due scoiattolini, potrei spingere la mia nocciolina dentro il tuo buchino?
  67. Se non fossi così romantico ti scoperei subito.
  68. Ti andrebbe di farti solleticare il culo con una piuma? (Lei dice:"Che cosa?") Ti andrebbe di lanciarti e saltare il muro come un puma?
  69. Mi piace il tuo sedere. Posso mettermelo come cappello?
  70. Dalle un biglietto con scritto: "Sorridi se vuoi scoparmi come un animale". Poi stai a osservare gli sforzi che farà per trattenere il sorriso.
  71. (Squadrandola da capo a piedi) Be', ero abituato a peggio.
  72. Oh no, la polizia! Presto scopami!
  73. Ho un leggero prurito al glande, ti dispiacerebbe darmi una mano?
  74. Ti spiace se ti ANAlizzo un po'?
  75. I tuoi capelli hanno il colore della mia squadra del cuore: la Sampdoria!
FungoPenis

il vostro pene se non viene utilizzato spesso.

[modifica]

Se non riuscite ad abbordare una donna (una donna ho detto. Giorgio Mastrota non conta e neanche la sua batteria di pentole!) potreste ritrovarvi le parti basse ridotte come in figura a causa del poco uso del vostro gingillo.

[modifica] Prova matematica della dannosità della donna

Partendo dal presupposto che per conquistare le ragazze c'è bisogno di tempo e di denaro, e che la carenza di uno o dell'altro va a diminuire le vostre probabilità di successo, possiamo sintetizzare il concetto con l'espressione:

Ragazze=Tempo*Denaro

Come tutti sanno “il tempo è denaro”

Tempo=Denaro

quindi, andando a operare le opportune sostituzioni nell'equazione precedente, ottengo

Ragazze=Denaro*Denaro=Denaro^2

Poiché “i soldi sono la radice di ogni male”

Denaro=\sqrt{Male}

operando una ulteriore sostituzione ottengo

Ragazze=(\sqrt{Male})^2

E dopo le opportune semplificazioni, ottengo la seguente equazione

Ragazze=Male

che conclude la dimostrazione.

[modifica] Pagine correlate

Strumenti personali
FANDOM