Mai Shiranui

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mai-shiranui1.jpg

Che bel mare pulito, non trovate?

Quote rosso1.png Nel dubbio, scegliete la più popputa. Quote rosso2.png

~ Mai Shiranui sulla sua rivalità con Chun-Li.


Mai Shiranui (不知火舞), meglio nota come Mai Zizzanui, è un gommone giapponese con aspirazioni da donna ninja. Ogni tanto usa tecniche implicanti l'uso del fuoco, ma solitamente preferisce i ventagli, che usa molto frequentemente a causa del surriscaldamento globale, una cosa brutta, testimoniata anche dai pesantissimi vestiti indossati dalla ragazza.

[modifica] Origini

Deriva da uno dei personaggi più cari della SNK dai tempi di Fatal Fury e the King Of Fighters e trae il nome dalla protagonista di Magica Magica Emi, con cui condivide inoltre la capacità di compiere numeri di prestigio quali contenere con un foulard i due pianeti che si ritrova attaccati al petto.
Deve il suo successo essenzialmente a due grandi ragioni: le sue tette la sua bellezza e la sua abilità per il bondage combattimento. Questo, sommato agli scarsi cm² di tessuto che usa per coprirsi, dà come risultato l'alta dose di doujin hentai.

[modifica] Prima di Fatal Fury

Quando era ancora una bambina, i suoi genitori, che si dedicavano alla rapina e al commercio di droga, la misero a lavorare nei campi di papaveri. Una volta acquisito l'uso della ragione, Mai si rese conto che quelle bustine che i suoi genitori vendevano vicino alle scuole non contenevano i fagioli magici del Maestro Karin, quindi diede fuoco al campo con la sola forza del pensiero.

In quegli anni fu allevata da suo nonno, ovvero dal maestro di Sirio il Dragone, che non fu mai cosciente delle virtù della nipotina a causa dell’Alzheimer precoce. La ospitava in una stanza dalle pareti tappezzate di poster di Final Fantasy VII; questo fece sì che lo spirito di emulazione in lei latente prendesse il sopravvento.

Iniziò ad allenarsi in segreto, portando sulle spalle i pacchi da sei di Levissima dal supermercato di Pavia sino alla sua casupola in Giappone e sollevando il K2.

[modifica] Andy Panda

Un giorno un alieno comunista, chiamato Andy Bogard, arrivò a casa di Mai, credendola un Dojo. Chiese al vecchio di essere allenato nelle arti marziali, provocandogli un altro ictus.

Andy incontrò Mai mentre questa si dilettava a far esplodere alcuni cadaveri di topi mediante petardi, stuzzicando l’ira di alcuni membri dell'associazione no-profit 100% Animalisti che si trovavano lì per caso.

Andy si stupì della capacità della ragazza di saper accendere le miccie dei petardi con la sola forza del ki e decise di insegnargli tutto quello che sapeva sulle arti marziali, sulla cucina e sul come scaricare film piratati il più velocemente possibile con Emule.

Mai si allenò per 65 anni, si sentì abbastanza pronta da partecipare a Chi vuol essere milionario? e a King of Fighters, ma perse in entrambi i casi. Per tre volte.

[modifica] Attualità

Giocando a scacchi e a King of Fighters, la giovane Mai iniziò a girare il mondo, sfidando tutti con il suo fedelissimo Beyblade e riuscì a diventare Campionessa Libica, battendo il figlio di Gheddafi.

Tra il 2003 ed il 2008, risiedette in Iraq, dove ammazzò il tempo battendo persone come Bud Spencer ed Eddie Guerrero, che si suicidò poco dopo il combattimento.

Pochi ma buoni sostengono che sia in corso una piccola guerra privata tra Mai e Chun-Li. La notizia è stata prontamente smentita da entrambe in una conferenza, dopo tranquille occhiate in cagnesco.

[modifica] Articoli commercialmente correlati

Strumenti personali
wikia