Machine Head

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Beavis e Butt-head headbanging.gif
Heavy Metal!

Questa voce contiene metallo. Si sconsiglia la lettura a donne incinte, bambini e gente troppo sensibile. Per non procurarsi contusioni craniche, evitare l'headbanging davanti allo schermo!

I Mascin Ed (altrimenti chiamati con il vezzeggiativo Cazzin Head tradotto "testa di cazzino") sono una band groove/thrash/trash/cazzin/chiassoso thrash metal di perversi maschioni perennemente in calore, il cui scopo principale è scoparsi le groupies ai concerti e cercare di incularsi Burzum (tema frequentemente affrontato nei testi profondi e introspettivi dei Mascin).

Machine Head.jpg

Una tipica posa da fighi dei Mascin Ed.

[modifica] Storia

Il fondatore dei Mascin Ed è il chitarrista/ruttatore Roberto Flinno, che fonda il gruppo nell'anno di grazia 1872 (data di nascita di George Michael, ex amante di Flinno) dopo essersi incontrato con il bassista Adamone Duce (nipotino di Alessandra Mussolini, sua bisnonna) in una famosa casa di appuntamenti ad Oakland. I due dopo aver sperimentato insieme le proprie capacità sessuali (qualità doverosa per formare un gruppo) cominciano anche a suonicchiare qualche motivetto ispirato alle psichedeliche merdate di Cristina D'Avena, nota cantautrice Black Metal della scena internazionale.

Successivamente entrano nel gruppo anche Tonio Cartonio Costanzo alla chitarra, sostituito quasi subito da Lugano Madero, e alla batteria Cristo Conto, noto santone spogliarellista della zona.

Dopo il primo album, batteria e chitarra vengono sostituiti definitivamente da Davide Mecclein e da Filippo Dementel.

Robert Flynn.jpg

Il membro più figo dei Mascin è senza dubbio Roberto Flinno, noto sciupafemmine (e non solo quelle)

[modifica] Esordi

Con il primo album Burn My Dick i Mascin Ed fanno immediatamente intuire gli ideali più intensi e profondi del gruppo; con pezzi quali DavidiAno e Figa for Figa lasciano trapelare la loro immensa conoscenza dell'animo umano, in ogni sua oscura e affascinante sfumatura. In altre tracks come Burzum I want you oppure Varg's dick is mine viene dichiarato apertamente l'amore spassionato di Roberto per Burzum, suo ex amante nonché continua ispirazione.


[modifica] Eventi recenti

Dopo il primo album i Mascin Ed sfornano altre perle di saggezza che li rendono famosi in tutto il globo e che fanno apprezzare le prodezze del gruppo da cani, gatti, porci, e George Michael. Con tutti i quattrini guadagnati fanno morire d'invidia anche Silvio Berlusconi.

La band inoltre partecipa a numerosi festival ed esibizioni quali Burzum Free (manifestazione a favore della scarcerazione di Burzum, alla quale hanno partecipato i soli Mascin Ed e un gatto che passava di lì per caso), We love Burzy (concerto organizzato da Flinno per tentare di tornare insieme a Burzum, che invece non ne vuole sapere più del suo ex per via dei recenti impegni del penitenziario).


[modifica] Stile del gruppo

La musica dei Mascin Ed consiste principalmente in un insieme di baccanaio da canile. I critici spesso definiscono la band come "puro chiasso trashsenzaacca", intriso di "tecniche da immondizia sopraffina". Nell'arte dei Mascin si possono trovare numerose influenze da parte di molti leggendari gruppi, come Sepultura, Pantera, e la già citata Cristina D'Avena.

Vecchia.jpg

Una tipica fan dei Mascin Ed

[modifica] Fan medio dei Mascin Ed

Il fan caratteristico dei Mascin Ed in genere è di sesso maschile; anche le fan donne sono numerose, attratte dalle prodezze da maschio dei componenti: per la stragrande maggioranza si tratta però di groupies che si vogliono far trapanare dal loro idolo Roberto. Il fan uomo è oltremodo dotato. Esatto, è un caso dimostrato che i fan dei ME siano molto dotati in campo sessuale, questo a causa della natura da machoni dei membri dei Mascin Ed, che attraverso la loro musica potenziano del 1900 % l'attrezzone dell'ascoltatore, anche se questo implica notevoli disturbi quali la sindrome del pisellone, detta anche Flinnoisi. Si suppone che questa singolare conseguenza sia di natura pubblicitaria, denunciata più volte da Vladimir Luxuria.

Inoltre il fan medio dei Mascin Ed è un gran ruttatore, scoreggiatore, e rimorchiatore. La causa di quest'ultimo attributo si ricollega a quanto detto nelle righe sopra.

Tuttavia è difficile distinguere un vero fan dei Mascin Ed da uno fasullo; questo perché al giorno d'oggi tutti vogliono far credere di essere fan del gruppo, visti i benefici in campo sessuale. L'unico modo per distinguere un vero fan da uno finto è abbassargli i calzoni, la sola maniera certificata fino a oggi.

[modifica] Curiosità

  • Si dice che Maynard Keenan, cantante dei Tool, sia amico intimo di Roberto Flinno, tanto che i due non si perdono mai un festino di coca, e si recano insieme a tutte le orge organizzate da Maurizio Costanzo.
  • Risaputo ormai il profondo astio tra i Mascin Ed e quei cialtroni dei Metallica; infatti il gruppo di Flinno accusa i Metallica di essere finti thrasher, mollaccioni e fanfaroni, e invita regolarmente i suddetti ad andare a fare in culo. Molti invece sostengono che in realtà l'odio provato verso i four horsemen sia nato a causa di una disputa per accaparrarsi come groupie la famosa pornostar Rita Levi Montalcini.
  • Tra le fan di spicco del gruppo possiamo trovare Margherita Hack, Rita Levi Montalcini, Wanna Marchi, Vladimir Luxuria e la Befana.
  • Circola la leggenda che mettendo i dischi dei Mascin Ed a tutto volume, il chiasso prodotto sia capace di allargare il buco dell'ozono e di spostare l'asse del pianeta terra.
  • Nel tempo libero Adamone Duce pratica il mestiere di spurgo nella cittadina di Arcore.

[modifica] Membri del gruppo

  • Roberto Flinno - Rutti, scoregge, schitarramenti
  • Adamone Duce - Basso, cornamusa
  • Filippo Dementel - Chitarra e attrezzone
  • Davide Mecclein - Attrezzone fra le gambe (occasionalmente anche batteria)

[modifica] Album di studio

  • Burn My Dick
  • I Tanti Burzum Cambiano
  • The Burning Ass
  • SuperCazzer
  • Through The Assholes of Empire
  • The Burzum Blackening (in honour of Burzum)
  • Unto the Prostitute

[modifica] Live

  • Live in Oakland Strip
  • Live from Burzum's carceri
  • Live into the groopies
  • Dead out the groopies
Strumenti personali
wikia