Macchina di Turing

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Foto maionese

Principale prodotto della macchina di Turing.

Quote rosso1 La macchina di Turing\ha un buco nella gomma\e noi l'aggiusteremo con il chewin-gum! Quote rosso2

~ Alan Turing su se stesso

La macchina di Turing è uno strumento estremamente potente e versatile che può essere utilizzato per fare qualsiasi cosa. Per questa sua caratteristica è ambita da molti, ma dato che è anche impossibile da realizzare, alcuni hanno preferito creare delle versioni limitate e ridotte.

[modifica] Caratteristiche

La parte principale di una macchina di Turing è costituita da un nastro infinito. C'è chi ha voluto utilizzare della carta igienica, chi invece ha preferito delle stelle filanti, o ancora chi ha voluto creare un tessuto intrecciando peli di figa. Tutti questi tentativi sono miseramente falliti, dato che non si è mai raggiunta una lunghezza infinita.

Ad un genio è venuta l'intuizione di utilizzare un nastro di lunghezza sì finita, ma circolare. Ottenne così un portentoso strumento in grado di preparare della ottima maionese grazie al suo movimento rotatorio.

Per le applicazioni informatiche, è anche necessario un processore immensamente potente ed estremamente veloce e possibilmente che non scaldi. Grazie a un complicatissimo meccanismo creato mettendo un criceto su una ruota è stato possibile ottenere risultati strabilianti.

[modifica] Applicazioni

Come già detto, l'applicazione principale della macchina di Turing consiste nel preparare la maionese. Ma viene anche utilizzata per impastare la pizza, girare il sugo, preparare il caffè ecc.

In alcuni casi il suo nastro è stato utilizzato come cappio per le impiccagioni, ma la lunghezza infinita rendeva questa procedura inefficace. Tuttavia alcuni conigli sono riusciti a suicidarsi in questo modo (i famosi conigli suicidi).

La macchina inoltre è stata usata per calcolare la distanza tra l'acqua e un succo di frutta, in modo da stabilire quale fosse il più vicino per poi poterlo bere.

Inoltre pare che MacGyver sia stato generato da una macchina di Turing che era stata costruita precedentemente dallo stesso MacGyver, creando perlappunto un ciclo ricorsivo ed infinito.

L'applicazione più importante della macchina di Turing è la costruzione di altre macchine di Turing.

La macchina di Turing non è altro che un modello formale che ci permette di sapere quali problemi un calcolatore può risolvere(decidibilità) e quali può risolvere, ma in un tempo straordinariamente lungo (intrattabili).

Grazie alla macchina di Turing, siamo in grado dimostrare in maniera formale che un calcolatore non potrà mai risolvere problemi fondamentali come "la probabilità che un nerd trovi una ragazza" o la "probabilità che l'idiota che ha scritto sta boiata riesca a trovarne una".

[modifica] Personaggi famosi

Grazie alla macchina di Turing raggiunse una grande notorietà il matematico Alonso Church, dicendo semplicemente "È vero, funziona". Mentre tutti i suoi importantissimi lavori in ambito scientifico sono stati dimenticati.

Strumenti personali
Altre lingue
wikia