Movimento 5 Stelle

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da M5S)

MoVimento 5 Stelle

Brunetta dormiente
Quote rosso1 Figliolo, una volta qui era tutta campagna elettorale! Quote rosso2

Quest'articolo parla di Politica, quindi se non ti piace ciò che c'è scritto riceverai un vitalizio di 3000 € mensili netti. O più probabilmente verrai additato come un qualunquista e nessuno si interesserà di te. Buona lettura!

Deputato fa gesto delle corna


Logo di Wikipedia sballonzolante
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Movimento 5 stelle
Beppe grillo incazzato

Perché cazzo non ti sei ancora iscritto al mio MoVimento?! Sei ancora qui a leggere cazzate mentre questo paese di merda va a puttane?!

Quote rosso1 Non entrerò mai in politica! Quote rosso2
~ Il megadirettore galattico fondatore del movimento 1.4 secondi prima di richiedere la tessera del PD
Quote rosso1 Non entrerò mai in politica! Quote rosso2
~ Il megadirettore galattico fondatore del movimento 1.4 secondi dopo essere stato mandato a cagare dal PD
Quote rosso1 Non entrerò mai in politica! Quote rosso2
~ Il megadirettore galattico fondatore del movimento in un celebre manifesto elettorale del M5S
Quote rosso1 Loro sì, che han portato una boccata di aria fresca nella politica italiana! Quote rosso2
Quote rosso1 5 Stelle, rende speciale ogni momento! Quote rosso2
~ Pubblicità del celebre cornetto Sammontana
Quote rosso1 Non tornerà nel movimento neanche se si presenta con la cenere in capo, i ceci sotto le ginocchia, l'aspirapolvere nel sedere, il battitappeto in una mano, la scopa nell'altra, il fucile le pinne e gli occhiali e un cartello con scritto "scemo" appeso al collo! Quote rosso2
~ Beppe Grillo sull'ennesimo dissidente espulso

Il MoVimento 5 Stelle non è un partito. È un'associazione di liberi cittadini che condividono l'interesse attivo per la politica e avanzano proposte e candidati alle varie elezioni sulla base di un manifesto ed un programma condivisi da tutti.

Wikiquote
«E quindi è un Partito

Wikiquote
«Oh, ma vaffanculo, fascista di merda! Partito ci sarai tu e quella piduista di tua madre»
(Vox populi!)

[modifica] Storia

Beppe Grillo ad un comizio con maschera da V che parla a persone con maschere da V

La foto che dimostra in maniera definitiva che Beppe è davvero la reincarnazione di Guy Fawkes, alla faccia delle malelingue!

Il MoVimento 5 Stelle (in grillese "quei belin che mi danno il grano") è un qualcosa ma sicuramente non un partito fondato il 5 novembre 1605 ad opera di Guy Fawkes[1], un celebre sovversivo inglese noto al grande pubblico per l'attentato a Giacomo I d'Inghilterra e per la magistrale interpretazione in V per Vendetta[2]. Per quattro lunghi secoli la Volontà della V. si è tramandata di padre in figlio, fino a Giuseppe V. Grillo, giovane e affascinante comico noto per il suo umorismo acuto e raffinato. Altri pensano che il Movimento 5 Stelle sia una realizzazione congiunta del PD e del PDL per dare una rappresentanza politica qualunque anche ai bimbominkia.

Movimento 5 stalle

Un tipico rappresentante del movimento

In quei giorni, Gianroberto Casaleggio, una misteriosa entità oscura del marketing, stava cercando un modo per fare soldi facili. Stava infatti pensando di mettere su una religione per sempliciotti danarosi, una specie di Ron Hubbard all'italiana, insomma. Ma la sua coscienza lo tormentava, ormai non riusciva più a chiudere occhio, fino a quando, dopo una lunga notte insonne, si ritrovò da solo con se stesso, davanti allo specchio, e si chiese:

Wikiquote
«Ma ne vale davvero la pena? Non c'è proprio nulla, nella vita, che valga più del denaro?»

Certo che c'è: il potere!
E fu così che decise di fondare una via di mezzo fra un partito e Scientology. Per farlo, aveva innanzitutto bisogno di qualcuno che facesse il Tom Cruise della situazione: uno specchietto per le allodole dotato di una certa visibilità e capace di affermare cazzate di qualsiasi tipo sempre con la massima convinzione. Cominciò dunque a citofonare ad un po' tutte le celebrità televisive italiane, a partire da Gerry Scotti, scendendo man mano che riceveva "No, guardi, non ci serve niente" fino a Gerry Calà. Poi, quando ormai stava per perdere la speranza, si imbatté per caso in un filmato di You Tube su un buffo capellone che parlava da solo per quattro-cinque ore e poi prendeva a martellate un computer con la schiuma alla bocca: Casaleggio aveva trovato il suo leader.

Andò quindi a cercarsi la pagina di Scientology su Wikipedia e copiò spudoratamente le genialate di Hubbard secondo il seguente schema:

Scientology MoVimento 5 Stelle
Definizione "Libero movimento religioso", non "religione", perché le religioni sono solo delle organizzazioni a delinquere che sfruttano l'ingenuità popolare e Scientology è tutt'altro. "Libero movimento di cittadini", non "partito", perché i partiti sono solo delle organizzazioni a delinquere che sfruttano l'ingenuità popolare e il MoVimento è tutt'altro.
Struttura A salvaguardare la coerenza interna c'è il Religious Technology Center (RTC) che è il detentore dei marchi commerciali e di impresa di Dianetics e Scientology, e il cui scopo è "salvaguardare l'adeguato uso dei marchi commerciali, proteggere il pubblico e assicurarsi che la potente tecnologia di Dianetics e Scientology rimanga in buone mani e venga usata correttamente", un'associazione senza fini di lucro che possiede tutta la baracca, ma che se guardi nel profondo del tuo cuore capisci che è come se fosse di tutti gli iscritti per davvero. A salvaguardare la coerenza interna c'è la Casaleggio Associati e Beppe Grillo che è il detentore del logo e del sito ufficiale www.beppegrillo.it (che però con Grillo non c'entra nulla), e il cui scopo è "salvaguardare l'adeguato uso dei marchi commerciali, e assicurarsi che il patrimonio di belle proposte degli iscritti rimanga in buone mani e venga usato correttamente", un'associazione senza fini di lucro che possiede tutta la baracca, ma che se guardi nel profondo del tuo cuore capisci che è come se fosse di tutti gli iscritti per davvero.
Confronto con gli altri Il dibattito all'interno dell'associazione e nelle sue riunioni è promosso con vigore e i membri sono incoraggiati a far partecipare anche loro amici di idee diverse. Tuttavia, visto che il mondo è pieno di ignoranti che non si rendono conto di quello che dicono, alcuni moderatori scelti dai vertici posso intervenire per far notare agli avventori che si sbagliano e puzzano e possono partecipare ad appositi seminari per capire come funziona in realtà il mondo. È sconsigliato leggere giornali, guardare notiziari o attingere a simili fonti di disinfomazione al servizio dei Poteri Forti giudo-pluto-masso-nazi-comunisti che vogliono solo fregarti, i seminari sono più che sufficienti e molto più fighi. Il dibattito all'interno dell'associazione e nel suo sito ufficiale è promosso con vigore e i membri sono incoraggiati a far partecipare anche loro amici di idee diverse. Tuttavia, visto che Internet è pieno di ignoranti che non si rendono conto di quello che dicono, alcuni moderatori scelti dai vertici posso intervenire per far notare agli avventori che si sbagliano e puzzano e possono partecipare ad appositi meet-up per capire come funziona in realtà il mondo. È sconsigliato leggere giornali, guardare notiziari o attingere a simili fonti di disinfomazione al servizio dei Poteri Forti giudo-pluto-masso-nazi-comunisti che vogliono solo fregarti, i meet-up sono più che sufficienti e molto più fighi.
Finanziamenti Nessun finanziamento pubblico come l'Otto per Mille o porcate simili, solo autofinanziamento volontario per chi volesse comprare le decine di libri di Ron Hubbard, o volesse iscriversi ad un seminario a pagamento, entrambe cose assolutamente non obbligatorie, ma che servono a chi volesse davvero informarsi e capire il mondo in cui viviamo. Nessun finanziamento pubblico come i rimborsi ai partiti o porcate simili, solo autofinanziamento volontario per chi volesse comprare le decine di libri di Beppe Grillo, o volesse iscriversi ad uno spettacolo a pagamento, entrambe cose assolutamente non obbligatorie, ma che servono a chi volesse davvero informarsi e capire il mondo in cui viviamo.

[modifica] Origine del nome

Beppe Grillo fanculo gesto ombrello

Grillo avrebbe preferito chiamare il partito semplicemente "Vaffanculo", ma dopo lo si sarebbe confuso col Manifesto, con lo slogan e col programma elettorale.

Molti politologi, anziché andare a chiederlo ai diretti interessati, hanno svolto numerose ricerche sull'origine del nome del Movimento. Le più plausibili sono:

  1. Il nome fu dato dal loro indiscusso signore e padrone vivace sostenitore Beppe Grillo dopo aver pernottato all'Hilton durante un meeting sulla povertà e la fame nel mondo,
  2. È il risultato di un complesso calcolo matematico la cui formula in forma sintetica è:
    m5s={[PDL+(PD-L)]*Idv}/FLI.
  3. "5 stelle" perché il cornetto 5 stelle Sammontana è proprio buono e "MoVimento" perché se se ne abusa genera movimento intestinale.
  4. Vaffanculo, ecco perché!

[modifica] Organigramma del Movimento 5 Stelle

È impossibile disegnare un organigramma del MoVimento 5 Stelle, perché in esso non c'è gerarchia, lì vige il principio dell'"1 vale 1": tutti sono uguali, anche se qualcuno è un po' più uguale degli altri.

  • Come dittatore proprietario membro semplice e capo consigliere del movimento si trova il rinomato politologo Gianroberto Casaleggio.
  • Come unico membro autorizzato a parlare Megafono non candidabile e assolutamente disinteressato alla politica il simpatico comico Giuseppe Grillo
  • Come dirigenti del partito, tanta di quella gente e tanto famosa che non perdo neanche tempo a parlarne. Sì, tipo quello lì, hai presente... Quello che si vede sempre in televisione... Vabbè, hai capito chi, no?

Sterpaglia

[modifica] Rapporti con le religioni

Nato come movimento di protesta, non trova tuttavia nel protestantesimo l'espressione del suo credo, ciò per coerente scelta di protesta alla protesta; il Movimento 5 Stelle è infatti laico, satanista, cattolico, sionista, eretico, cristiano, buddista, ateo, francescano, giudaico, tronista, islamico, induista e anche protestante; e comunque è benvenuto chiunque altro voglia aggiungersi all'allegra carovana.

In contrasto con l'apertura a 360° nei confronti di tutte le storielle sulla vita l'universo e tutto quanto, ci sarebbero tuttavia alcune perplessità nei confronti degli agnostici, perché il vero grillino conosce sempre la verità, su tutto: gli basta chiederla alla rete (da computer, tablet o dumbphone - tramite l'apposita app).

Il movimento celebra ufficialmente San Francesco d'Assisi, ma il vero santo protettore è San Piero Fassino, che con le sue profezie ha invocato e fatto realizzare i più grandi successi del movimento stesso. Potendo godere delle intercessioni di un santo così potente - oltre che ancora in vita - il Movimento 5 Stelle rischia di arrivare in breve a sedere alla destra del Padre (scalzando il capellone); questo sarebbe problematico per la parte di elettorato più vicina alla sinistra, ma Grillo ha già risolto il problema, specificando che guardando il Padre da dietro, il Movimento 5 Stelle sarà contemporaneamente anche a sinistra: miracolo!

[modifica] Recenti traguardi

Governo Movimento 5 stelle

Uno dei possibili schieramenti per il futuro Governo del Movimento 5 Stelle (clicca sull'immagine per ingrandirla).

Marzo 2010 - Il MoVimento 5 Stelle piazza i suoi primi consiglieri nell'assemblea regionale dell'Emilia Romagna, dove non hanno mai preso parte a una seduta perché gli uscieri li scambiavano per barboni e li cacciavano, e in quella del Piemonte, consegnando così la regione alla Lega pur di prendere poltrone al posto del PD.

Maggio 2012 - Il MoVimento 5 Stelle vince la sua prima elezione importante, piazzando Federico Pizzarotti come sindaco di Parma. Dopo aver tentato di porsi contro i poteri forti, le banche, l'inceneritore e il prosciutto crudo, ha detto: "vabbé, non ce la faccio" e oggi porta tutti i giorni il suo cane a passeggio con l'auto blu.

Settembre 2012 - Il MoVimento fa una figura di merda colossale quando per la prima volta i giornalisti trovano un esemplare di grillino pensante e lo intervistano. Succede il finimondo, ma è tutta colpa dei giornalisti che sono corrotti e infami e non gli hanno dato la pillola di anestetico prima di intervistarlo.

Ottobre 2012 - Alle elezioni per la regione Sicilia il MoVimento 5 Stelle risulta il primo partito, con il 18.2%. Questo perché gli altri partiti facevano così tanto schifo che sono riusciti a prendere di meno.

Febbraio 2014 - Dopo l'invito dei suoi schiavi tuttofare dei suoi attivisti a presentarsi nelle consultazioni con Renzi nel suo nuovo Governo, eletto per forfait dal popolo italiano, il comico genovese riesce a trasformare un suo pacatissimo monologo con un attaccapanni di Montecitorio per le consultazioni di Renzi, in un delirio di rabbia e furore in streaming: "la casta, vaffanculo, si stava peggio quando si stava meglio, non ci sono più le pizze quattro stagioni e quando ci sono io i treni e gli attaccapanni arrivano in orario". Grillo fa la sua solita figura di merda, perdendo definitivamente l'occasione di andare al Governo. Un duro colpo per gli schiavi gli attivisti del movimento che lo volevano vedere trasformarsi in Guy Fawkes, per potersi vendicare finalmente del cono gelato pistacchio e vaniglia Sammontana, che gli aveva rubato il logo.

Dipinto con Renzi che passa la campanella a Di Maio

Un pittore del M5S raffigura il suo sogno: il nuovo urlo.

Maggio 2014 - Le Elezioni europee rappresentano la grande svolta per il monarca assoluto portavoce del M5S Beppe Grillo, che per tutta la campagna elettorale non fa che urlare al mondo «Vincere! E vinceremo!». Il Fatto Quotidiano prepara già l'Edizione Speciale con intervista multipla reciproca tra Marco Travaglio, Peter Gomez e ovviamente Andrea Scanzi che si congratulano a vicenda per aver puntato finalmente sul cavallo vincente ed essersi garantiti un lavoro per i prossimi 50 anni. Ovunque i gli ultras del M5S si scatenano minacciando ritorsioni, saccheggi e stupri ai danni di chiunque pensi di votare di nuovo i vecchi partiti.
Poi il PD prende il 40% e doppia il M5S. È il caos. Sull'internet i balilla grillini portano alla luce le prove inconfutabili[citazione necessaria] di un "gomblotto!1!" come:

  • Se a votare c'è andato solo il 60% degli aventi diritto, come ha fatto il PD a prendere il 40%? Infatti il 40% + il 20% + ilresto% fa molto di più del 60%. Questi sono fatti.
  • Le scrutinazioni sono state fatte nientepopodimeno che da George Soros in persona, famoso capitalista destabilizzatore colluso coi poteri forti.

Di Battista, Di Maio e la Lombardi decidono di farla finita suicidandosi con la lettura di 50 editoriali di Eugenio Scalfari. Travaglio viene colto da una crisi di balbuzie o e Scanzi decide di occuparsi di notizie calcistiche, a costo di dover imparare da capo cos'è il calcio. È forse la fine del M5S?

Giugno 2014 - Beppe Grillo, per dare al paese e ai suoi adepti un messaggio di pace, decide che il M5S in Europa deve allearsi con Adolf Hitler Nigel Farage, un buffo britannico a capo di un partito dalle idee sobrie e democratiche quasi al pari della Lega Nord. Un perfetto grillino d'oltremanica. Nel pieno rispetto delle regole democratiche del Movimento, indice un referendum online, nel quale gli adepti avrebbero potuto scegliere tra Nigel, Farage, N.Farage e Nigel F.
Nonostante la batosta europea il moVimento trionfa alla amministrative, conquistando lo stivale con ben dieci sindaci.
Poi, avendo finito le scorte di psicofarmaci, il duo Casaleggio-Grillo decide che il M5S deve allearsi col PD per fare le riforme, e tanto per ribadire chi comanda, il referendum non fa nemmeno finta di farlo. Contemporaneamente l'affiatata colpa dà la colpa della sconfitta del M5S al sindaco di Parma Federico Pizzarotti, ma lui è felice e sorride sempre mentre la sua città, grazie alla sua politica sui rifiuti, vede l'incrementarsi del turismo con stormi di gabbiani e branchi di gatti venuti in visita della città emiliana. Il giornale di partito si ritrova improvvisamente a dover giustificare la nuova strategia salutandola come la più geniale mossa politica della storia italiana dai tempi della candidatura di Big Jim Rutelli.

Agosto 2016 - Beppe Grillo scopre che avere come base elettorale della gente disoccupata e senza soldi (che non a caso voleva il reddito di cittadinanza tanto propagandato in campagna elettorale, anzichè l'onestà di moda a pagamento), purtroppo si traduce in poche donazioni per il movimento politico che rifiuta i rimborsi elettorali; qualcuno sussurra che in realtà Grillo pensava d'essere a un reality show in cui chi la sparava più gossa vinceva grazie al televoto, tuttavia c'è anche chi ritiene che siccome gli ippopotami non volano, è inutile puntare alla luna per indicare il dito (soprattutto se è quello medio).

Gennaio 2017 - il M5S tenta il ribaltone all'Europarlamento. Dopo esser stato per anni nel gruppo "Nazisti buoni per l'Europa" decide, in uno sprizzo di coerenza, di rifondare la Democrazia Cristiana e confluire nel centro Europeo dei 100% Europeisti. La manovra però fallisce miseramente, un esito sorprendente quasi quanto quello di tentare di far incrociare un cane e un gatto. I motivi di questo evento sono tutt'oggi sconosciuti alla scienza, Antonino Zichichi azzarda però un'ipotesi: Grillo ha subito un salto quantistico che l'ha portato per un attimo ad essere composto di antimateria e diventare quindi europeista, ma era uno stato troppo instabile per durare".

Febbraio 2017 - Lo spirito di Casaleggio Senior comunica via wi-fi ai vertici del movimento che è giunto il momento di festeggiare il raggiungimento di uno dei principali obiettivi del programma, per render così conto ai milioni di elettori che alle ultime elezioni politiche nazionali avevano fatto diventare il M5S il primo "partito" italiano; dal primo aprile 2017 sarà infatti erogato un reddito minimo garantito individuale e incondizionato di 400 euro al mese a tutti gli italiani privi di un reddito mensile pari o superiore, e questo obiettivo - il più richiesto dagli elettori - è stato raggiunto eludendo le proposte truffaldine di destra centro e sinistra che cercavano di subordinare l'erogazione di tale reddito alla frequentazione di attività "pro-amici-loro", o spostarla al nucleo familiare (per gli amici "verso la famiggghia") anzichè al singolo individuo. La data fissata per i festeggiamenti è mercoledì 29 febbraio corrente anno, ovviamente a casa di Beppe Grillo, dove offrirà tutto lui: tranne il cibo, le bevande, la musica, la casa, e il motivo per festeggiare. (il wi-fi multidimensionale è ancora in fase beta, e ha qualche bug...)

"Lascia o raddoppia?" Grillo è un condottiero che tiene e chiede di tenere la "barra dritta" (non senza richiamare in modo subliminale un lontano motto leghista), infatti per lui la miglior difesa è l'attacco, meglio ancora l'attacco mordi e fuggi - o almeno il "fuggi" - ed ecco che per uscire dalle paludi della più totale insignificanza in parlamento dichiara che in realtà il Movimento 5 Stelle è un affiliato segreto della setta nunzio-massonica del "NDM", Nuovo Disordine Mondiale : "nessuno può capire quello che nessuno ha mai pianificato: li coglieremo sempre di sorpresa!" scrive a chiusura di un post sul suo blog circondato di pubblicità su come vivere di rendita con solo 1 euro al mese, perdendo 20 kg in 10 ore grazie a dei rospi che ti camminano a testa in giù sulle chiappe. Dopo queste dichiarazioni esplosive il M5S torna sopra il 40% nei sondaggi di scavo per la TAV.

Arriva Marzo e Grillo ci tiene a far presente che "é lui che da la luce" (e paga la bolletta), quindi se un candidato sindaco di una lista di un paesino in cubo ai lupi non gli garba, gli leva il simbolo e pure la casa (se ribatte), sconfessandolo e anzi costringendolo a confessare le proprie malefatte, tramite la più terribile delle torture Made in M5S: legato in cima all'antenna del router wi-fi di casa Grillo, il malcapitato deve confessare le sue colpe, ciò che lo rende indegno di brillare - di riflesso - della luce del Grillo Ex-Machina; "dillo, dillo che hai tradito la causa!" - "ebbene sì, lo confesso, é in realtà Genova ferma nell'universo, e tutto il mondo, con gli astri tutti e pure sora luna e padre sole, che vi girano intorno, pur non essendone affatto degni: confesso! confesso! confesso e chiedo pena ancor più severa perchè sì, e soprattutto perchè altrimenti continui a menarmi! no al reato di tortura, oppure sì, purchè sia come tu comandi!"

[modifica] Il programma

  • Internet wifi gratis per tutti. Per racimolare i soldi verranno venduti tranci di banchieri al mercato di Genova.
  • Votare e scegliere leggi tramite il blog.
  • Costruire solo autovetture che vadano a germogli di soia o, al massimo, con cibo senza glutine.
  • Insegnamento della Costituzione ed esame obbligatorio per ogni rappresentante pubblico. Ed il saluto alla bandiera a scuola la mattina.
  • Abolizione delle Authority e contemporanea consegna di una mazza ferrata ad ogni cittadino.
  • Leggi rese pubbliche on line almeno tre mesi prima delle loro approvazione per ricevere i commenti dei cittadini. I commenti dei cittadini verranno poi stampati su carta morbida.
  • Un solo canale televisivo pubblico, senza pubblicità, informativo e culturale, indipendente dai partiti. Con contemporaneo aumento del canone ad ottocentomila euro a cranio.
  • Depenalizzazione della querela per diffamazione e riconoscimento al querelato dello stesso importo richiesto in caso di non luogo a procedere (importo depositato presso il tribunale in anticipo in via cautelare all’atto della querela). I morti di fame possono chiedere un prestito o prenderlo in culo.
  • Introduzione di una forte tassazione per l’ingresso nei centri storici di automobili private con un solo occupante a bordo e posti di blocco all'entrata con doganieri incaricati di guardarti con disprezzo.
  • Qualsiasi punto precedente non vale una sega, tanto decide Beppe Grillo
  • L'ultimo punto non si conta, in quanto Grillo ha affermato più volte che non è un dittatore.
  • Matteo Renzi è un idiota.
Franco Grillini al Gay Pride

Grillini durante la campagna elettorale.

[modifica] Curiosità

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

  1. ^ Guy Fawkes
  2. ^ Maschera di Guy Fawkes


Stella movimento 5 stelleStella movimento 5 stelleStella movimento 5 stelleStella movimento 5 stelleStella movimento 5 stelle


Icona cacca argento
Icona cacca argento
Questa è una voce di squallidità, una di quelle un po' meno pallose della media.
È stata miracolata come tale il giorno 11 novembre 2012 col 33.3% di voti (su 15).
Naturalmente sono ben accetti insulti e vandalismi che peggiorino ulteriormente il non-lavoro svolto.

Segnala un contenuto da votare  ·  Votazioni in corso  ·  Controlla se puoi votare  ·  Discussioni

Strumenti personali
FANDOM