M16

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Exquisite-kfind.png Non ti basta? C'è anche M4Non ti basta? Ci sono anche {{{2}}}


Sergente Maggiore Hartman.JPG
Il Sergente Hartman approva questo articolo!

Ma non montarti troppo la testa, sacco di merda! Io ti motiverò a migliorare ancora per trasformare questa massa di vomito puzzolente in un vero articolo al costo di farti venire i calli al culo!! E ora torna a pulire i cessi!!!

Quote rosso1.png Ma cazzo, s'è inceppato ancora...! Quote rosso2.png

~ Chiunque su M 16
Quote rosso1.png Dov'è lo scovolo per pulire la canna? Come non c'è?? E con che cazzo la sturo? Improvviso? Quote rosso2.png

~ Un soldato che familiarizza con il suo M 16 aiutato dal suo istruttore di tiro
Quote rosso1.png Grazie a questo vinceremo la guerra! Quote rosso2.png

~ Nixon parla dell'M-16 durante la guerra in Vietnam

L'M-16, per gli amici Lemmesedici, è il fucile d'ordinanza della fanteria degli USA, e ciò spiega le svariate sconfitte militari (per citarne una, Vietnam 1962-1975). Nasce come tentativo di costruire un'arma più efficace, con un calibro ridotto e un alto rateo di tiro. Tentativo inesorabilmente fallito. Lemmesedici, inoltre, è l'unico fucile al mondo che riesce ad incepparsi anche quando è smontato.

[modifica] Le origini

Ar-15 rosa.jpg

Questo è un buon pensierino da fare alla vostra fidanzata per San Valentino.

Immediatamente il presidente Kennedy in un sintomo post-adulterio ne comprese l'efficacia e ordinò la produzione di 90000 fucili che sarebbero stati distribuiti tra le truppe di stanza alle base aeree e dei gangster spacconi a cui il presidente doveva circa millemila dollari.

Il battesimo di fuoco lo ricevette in Vietnam, dove causò la morte di innumerevoli soldati, rigorosamente americani: la tendenza a incepparsi, il caricatore limitato e una gittata facilmente superabile da un tiro di fionda lo rendevano un'arma pericolosissima solo a distanza estremamente ravvicinata: infatti oltre che essere equipaggiati alla cazzo di cane i marine statunitensi erano strapieni di coca e molti segretamente appoggiavano i musi gialli.

Successivamente venne modificato sostituendo la modalità di tiro totalmente automatica con quella a raffica da tre colpi, permettendo così di passare da uno spreco di millemila colpi al minuto a uno soltanto esagerato. Ciò permise agli americani di farsi asfaltare un po' meno nelle successive guerre, ma ovviamente non cambiò molto. Per non parlare poi del caricatore da 20 colpi che avevano i soldati dello zio Sam in confronto a quelli da 30 dell'AK 47. Ben presto, però, il comando dell'esercito si rese conto di aver fatto una cosa quasi intelligente e corse ai ripari: non solo ripristinò il fuoco automatico, ma tagliò pure la canna dell'M16 creando il famigerato M4 per farla scaldare giusto un pochino. Quanto basta per fondere la mano del soldato.

Dopo che nel 1982 un soldato statunitense si vide esplodere in faccia il suo M16 (fatto reale), esso venne lentamente marginalizzato fino al rapido e inesorabile declino (YUPPI!!!).

[modifica] Lemmesedici oggi

M16 giocattolo.jpg

Ed ecco il modello economico, costruito apposta per i paesi poveri.

Grazie a Dio, l'M16 non è più in utilizzo (con la sola eccezione dei Marine americani che, nella loro infinita intelligenza, continuano ad usare l'M16A4).

Ciò non toglie che nella maggior parte dei giochi sparatutto esso sia praticamente onnipresente: giusto per citarne uno tra i più famosi, Call of Duty 4.

E anche in qualsiasi film di guerra, e le sue principali caratteristiche sono:

  • Caricatore infinito
  • Precisione da fucile da cecchino
  • Ha una gittata di 50 Km.
  • Non si inceppa mai (mica come nella realtà, dove ha un tasso di inceppamento del 0,8%, il più alto dopo il fucile anteguerra del nonno).


Si consiglia a tutti i terroristi di rimediarsi un AK-47 anzichè un M16:

  1. Fa brutto!
  2. Anche se ci pisciate dentro, lo insabbiate o lo usate come mazza da golf, non si inceppa mai.
  3. È un'arma, non un giocattolo.

Rimanedo in argomento giocattoli, fonti certe affermano che i bambini iracheni ormai usano mitragliarsi tra di loro anziché giocare a tirarsi sassate: con l'M16 sono sicuri di non farsi niente, mentre le pietre sono particolarmente aguzze da quelle parti; inoltre li si trova praticamente ovunque: tutti i marine con un minimo di cervello se ne disfano appena possono (ma dicendo così sarebbero pochissimi), ma quelli che sono un po' più coglioni (il 99,999% ) vede i compagni buttare qualcosa e li imita.

Anche alcuni giocatori di softair usano degli M16 veri durante le partite, ma spesso sono quelli che vengono impallinati di più (infatti, persino una fionda è più potente di un M16).

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia