Luca Volontè

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

George W. Bush e bambino piangente.jpg
...Tristezza a palate...

Leggere questo articolo provoca un'acuta depressione. Questo perché fa uso di stupidità anziché di umorismo.
Un consiglio: Spendete più tempo per documentarvi sull'argomento che state parodiando e per trovare battute che fanno effettivamente ridere. E ricordate: Nonciclopedia vuole essere divertente, non stupida!
firma:Logo Bittorrent.pngPulisher, Inquisitore, Nabbysitter e DetormentizzatoreBigJack 23:26, set 14, 2016 (CEST)

Anziano disperato.jpg
Santi Licheri.jpg
Quest'articolo è sotto processo!
Le sue sorti sono in mano al giudice Santi Licheri, che sta decidendo se cancellarlo o meno. Il tuo voto può fare la differenza (ma non illuderti più di tanto...). Leggi la politica di cancellazione di Nonciclopedia.
Termine votazioni: 01 ottobre 2016


Matteo Renzi con Firenze alle spalle.jpg
Attenzione: il seguente articolo tratta argomenti di

Politica

Ti invitiamo alla cautela, le battute ivi contenute potrebbero offenderti nell'animo umano e causarti la voglia di ricontare le schede elettorali, inneggiare allo sciopero fiscale, assassinare preti, bruciare chiese o manifestare contro i tuoi parenti sventolando bandiere rosse.
Berlusconi-mitra.jpg
Casino.gif

Il cervello di Luca che elabora un'idea.

Quote rosso1.png Volonté sì, ma Gian Maria Quote rosso2.png

~ Striscione apparso durante il derby F.C. Ortona- A.C. L'Aquila Calcio
Quote rosso1.png Senza Dio, l’uomo piscia sopra la propria ragione e si ritrova a mangiar bava animale, non sapendo cosa è bene o male Quote rosso2.png

~ Luca Volontè all'esame di filosofia diuretica
Quote rosso1.png Propongo di innalzare agli altari questo fulgido protettore della castità giovanile che ha dedicato la propria vita a combattere l'orrenda piaga della promiscuità sessuale Quote rosso2.png

~ Luca Volontè parlando di Pietro Pacciani
Quote rosso1.png Il prossimo che insinua una mia parentela con lui me lo inculo! Quote rosso2.png

~ Gian Maria Volonté su Luca Volonté
Quote rosso1.png Nelle scuole si propone la masturbazione infantile, nella convinzione di impartire la migliore educazione sessuale possibile Quote rosso2.png

~ Luca Volontè spiega i traumi che lo hanno fatto diventare così

Luca Volontè Egalité Fraternité è una mossa proibita dai codici d'onore di tutte le arti marziali conosciute, dalla Scherma Zulu al Baguazhang, dal Kenpo all'Aikido, dal Judo alla Boxe Francese, passando per Pancrazio, Bastone Genovese e Bukkake. È altresì colpo proibito dai codici a barre, ISO, morse, d'avviamento postale, dal Codice da Vinci e di Newton, dai codici fiscali, civili, penali, sorgenti, estuari e dal Codex Vaticanus gr.1209.

Una circolare ministeriale svizzera del quarantun gennarzo 606 fornisce un elenco esaustivo e per nulla scontato di tutti gli aventi risorse idonee a neutralizzare tale mossa:

1) il Sommo

Essendo pertanto impraticabile, poco nominabile e altamente sconsigliato dal Sergente Maggiore Hartman, Luca Volontè viene utilizzato come password dell'intero sistema operativo della CIA.

Di recente alcuni filologi Ewok hanno ipotizzato possa costituire la chiave d'interpretazione del manoscritto Voynich, che proprio per questo non è mai stato decifrato.

La sua allegra combriccola ha organizzato una scampagnata in un paradiso fiscale chiamato Vadoz portandosi dietro qualche milione di euro per le eventuali spese e dimenticandoselo lì.

[modifica] Attività pubblica

Nasce nel 1991 per fondare il Bagaglino, allo scopo di annientare i terribili Monty Python, già dal 1932 acerrimi avversari del Bagaglino medesimo. Il suo impegno lo vede essenzialmente su due fronti di capitale importanza: difendere la cristianità cattolese dalle persecuzioni dell'intelletto e salvaguardare la comicità. L'audace piglio di strenuo defensor fidei che gli è peculiare, e che non può non far tornare alla mente la fierezza con cui san Paolo affrontò la salva di pernacchie lanciategli dai filosofi dell'Areopago, lo porta sovente a polemizzare con gli stessi fin troppo fiacchi esponenti della sua ala ideologica, ovverosia la Verità, manifestatasi attraverso la democrazia liberale, in quanto Luca è coerentemente cattolese e al contempo liberale; solo per citare alcuni degli innumerevoli esempi, questo apologeta del libero pensiero:

  • è di recente uscito da CL sottolineandone giustamente il carattere bolscevico, in quanto il termine "liberazione" cripta chiari segnali d'osservanza marxsonica (annotazione trovata in un tovagliolo al Bar Necchi)
  • ha definito Marcello Pera un laicista, e a ragione: il pensatore aveva infatti erroneamente fatto distinzione tra laicità e laicismo, volendo salvare la prima, affiefolendola mediante la qualifica di sana, il che, argomenta Luca, sarebbe come scagionare Eva dicendo che voleva semplicemente togliersi il medico di torno (in "Lettera apera a Marcello Perta", da Metal Hammer - Special Edition Xmas '03)
  • per il porgi l'altra guancia, l'amare il prossimo e considerarlo come un fratello, ha descritto, non a torto, Gesù Cristo come una "checca molliccia d'un massone" (dichiarazione pubblicata su Limes, periodico di geopolitica e punto-croce)
  • considera il celebre calendarista frate Indovino un "orrendo pagano", a causa del suo utilizzo dei nomi dei giorni mutuati dai pianeti, come Nettundì, Urandì, Omicronperseiottodì e Domenica (letta su un coupon della Esso)
  • ha elogiato l'orientamento liberale della politica di Innocenzo III, in polemica con lo storico Franco Cardini che non sapeva chi fosse (Corriere Annunci del 07-15-'95)

[modifica] Vita privata

Dichiaratamente casto, di recente è stato al centro di una serie di illazioni volte a diffamarne la figura; alcuni rotocalchi ostili al libero mercato quali Chi e TV, Sorrisi e Canzoni hanno insinuato fosse bigamo, pubblicando le foto delle presunte mogli, Federica e Manola; secondo Chi sarebbe a rischio scomunica, mentre TV,S&C dà per sicura una sua imminente, e conveniente visto il caso, conversione all'Islam, con il nome di Malcolm Decimo.

[modifica] Memorabilia

  • È anche il mostro finale di un arcade game didattico
  • Non ha scritto il Necronomicon
  • Da quando è personaggio pubblico, l'espressione "buona volontè" è divenuta ossimoro
  • Da convinto libertario di stampo giacobino, ha fatto parte del motto "Libertè, Egalitè, Volontè"
  • È in grado di recitare a memoria "Mattino" di Giuseppe Ungaretti
  • È uno dei Savi di Sion
  • Mantiene rapporti di corrispondenza con un embrione che gli scrive tutti i testi
  • Ha scritto un "Trattato sulla tolleranza", caposaldo dell'Illuminismo, sotto lo pseudonimo di François-Barroso Volontaire
  • È esponente di Estremo Centro
  • È anche un apprezzato sassofonista
  • È stato bannato da Wikipedia
  • Sta preparando il sequel di Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire
  • Condivide con Elisabetta Gardini la passione per la Consob e il fatto di essere il penultimo segreto di Fatima
  • Da qualche anno a questa parte "volentè" è sinonimo di "nolentè"
  • A giudizio di molti potrebbe pure, già che c'è, bypassarli tutti i cento colpi di spazzola
  • Ha sottoscritto una moratoria universale della pena capoluogo
  • La prima parola che ha pronunciato, è stata "papa"
  • Non conosce erezione
  • A sedici anni, scoprendo due compagni di classe che pomiciavano in gita scolastica ha avuto una crisi epilettica
  • La sua intelligenza si vede a occhio nudo

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti esterni


Strumenti personali
wikia