Luca Badoer

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1 Ehm...scusate, dov'è che si mette la chiave? Quote rosso2
~ Luca Badoer alla partenza del GP di Valencia
Quote rosso1 Ed infine io non ho mai preso una multa per eccesso di velocità! Quote rosso2
~ Luca Badoer mentre stila il suo curriculum

Luca Badoer è nato a Montebelluna il 25 gennaio 1771 da una famiglia di lumache e tartarughe. Ogni tanto per hobby prende una Ferrari e decide di portarla in pista per farle fare una passeggiata e i suoi bisogni quotidiani. Nonostante la sua veneranda età viene scelto per guidare la Ferrari dopo l'incidente di Felipe Massa scatenando la nascita di due nuovi record negativi per la scuderia: è l'unico pilota che è riuscito a far partire una Ferrari dall'ultima posizione per la bellezza di due volte consecutive.

Luca Badoer
Ride dopo aver rivisto se stesso nel suo primo GP con la Ferrari.

[modifica] I primi anni

Luca si è subito dimostrato un campione battendo all'eta' di 5 anni in una gara di micromachines il suo cane, alla tenera eta' di 56 anni viene notato da Napoleone e fu messo a guida delle carrozze imperiali francesi. Dopo aver causato la disfatta di Napoleone per aver guidato in stato d'ebbrezza la carozza che conteneva i rinforzi, Luca si trasferisce nella repubblica di Venezia fino alla nascita della Formula 1.

[modifica] La Formula 1

Nel 1993 all'eta' di 222 anni debutta in Formula 1 nella Lola che fallì prima del termine della stagione a causa dei ripetuti incidenti di Badoer, e in quell'anno il suo miglior risultato fu un ottimo 56° posto. La sua ultima stagione fu il 1999 in cui raccolse ottimi risultati tra cui un 34° posto nelle prove libere a Monza in cui fu superato anche dalla safety car.

Incredibilmente nel 2009 viene scelto per sostituire Felipe Massa alla guida della Ferrari. Il suo primo GP alla guida della rossa si prospetta molto incoraggiante. Nonostante attualmente non sia ancora pervenuta la notizia del suo arrivo al traguardo, è lecito auspicare un incredibile penultimo posto davanti all'imbattibile campione giapponese Kazuki Nakajima, recentemente riconosciuto dalla propria madre.

Badoer tenta di tenersi incollato al sedile mettendo di tutto sopra al suo sedile, ma le condizioni di Massa e la decisione della Ferrari lo condannano di nuovo nell'oblio dove era rinchiuso.

A seguito del GP del Belgio, nel 2009 a Spa Francorchamps ("Una pista che conosco bene"), dopo un promettente 171° posto, la Ferrari senza apparenti motivi lo appieda, sostituendolo con il giovane connazionale Giancarlo Fisichella.

[modifica] Curiosità

  • Badoer detiene ancora il suo famoso record: quello del pilota con il maggior numero di gare disputate che in tutta la sua carriera non è riuscito a guadagnare un solo punto
  • Perfino Nelson Piquet Junior e Kazuki Nakajima guidano meglio di lui
  • Perfino Tu guidi meglio di lui
  • La lista dei piloti che vogliono sostituirlo si allunga ogni giorno che passa e ricopre ogni singola lettera dell'alfabeto
  • Marc Gené secondo collaudatore della Ferrari dice di essere superiore a lui e intanto fa la telecronoca, inventadosi nuovi termini metà italiani metà spagnoli
  • Molti tifosi della Ferrari capiscono perché la macchina del 2009 abbia fatto schifo
  • L'unica gara vinta da Badoer è stata contro una lumaca (la lumaca era stata pagata per farlo vincere)
  • La firma sul suo cappellino è L. BAD, che in scandinavo significa "vado piano", in inglese "quello non bravo".
  • È l'unico pilota ad andare più piano di Massa

[modifica] Voci correlate


Il grande circus della F1; scuderie, cavalli e... buffoni

Piloti Scuderie
Altri figuri Altro
PistaF1 PistaF1-2
Clicca su una categoria per espanderla.

Tutte le voci sulla Formula 1


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo