Lolita

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Gif sexy.gif
Non adatto al lavoro
Freesex.gif
Neon con sagoma femminile.gif
L'articolo che stai per guardare potrebbe non essere considerato sicuro sul posto di lavoro!
Se il tuo capo o i tuoi colleghi ti vedranno mentre consulti questa pagina, sapranno che tu sei uno sporco zozzone.
Se non ti frega nulla, continua pure a leggere, ma ricorda che per me sarai sempre uno zozzone.
Nota disambigua.svg Oops! Forse cercavi la versione anime?
Orso pedofilo.png
Ragazza con i capelli rossi pubblicità Lee.jpg

Lolita è molto brava a ciucciare.

Manifesto Lolita party.jpg

Vietato l'ingresso ai minori di 18 anni.

Logo ADS.png Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 2 maggio 2011 al 9 maggio 2011.
Quote rosso1.png Se ti do una ricarica da 5 euro me lo dai un bacino? Quote rosso2.png

~ Un maniaco sessuale a Lolita
Quote rosso1.png Se mi dai una ricarica da 10 euro ti faccio anche un pompino Quote rosso2.png

~ Lolita

Lolita è la protagonista di un libro di Nabokov, di un paio di film porno-soft e il sostantivo femminile di una porcellina max quattordicenne che dà via le sue grazie quasi per niente. Raggiunti i quindici anni diventa una normale drizzaverghe.

[modifica] Il libro

Ragazza con mano su tetta.jpg

Una lolita timida.

Vladimiro Luxurio Nabokov è uno scrittore russo filozarista scampato al massacro di Ecaterina del 1918 perché scambiato per un fermacarte. Fuggito in occidente con l'ultimo carro di letame disponibile, finisce in America dove, costretto a vivere in una cantina insieme agli scarafaggi, inizia a pubblicare libri di entomologia. Finché un giorno non scrive questa grandissima boiata che gli permette di uscire dall'anonimato e gli risparmia la morte per disinfestazione.

[modifica] La trama

Figlia di Fantozzi.jpeg

Una brutta lolita.

Un professore, lui, si innamora di una bambina abbastanza maiala, Lolita, ma per potersela scopare deve liberarsi della madre di lei. Non riuscendo a ucciderla per mancanza di palle, la sposa e aspetta che muoia di tristezza sotto una macchina. Inizia così a fare sesso con Lolita, diventando di conseguenza non solo vedovo, uxoricida mancato e pervertito, ma anche uno sporco bastardo incestuoso.

Il libro finisce quando Lolita, stanca delle sue paterne avances, se ne va con un pedopornografo di dubbia reputazione che presto la mette incinta, così che il professore, accecato dalla sua gelosia di padre e dalla paura di diventare nonno, scarica nei testicoli del malcapitato l'intero caricatore di un revolver preso a nolo.

[modifica] I film

Lolita di Kubrick.jpg

Una sequenza piedopornografica della pellicola di Kubrick.

I film sono stati circa due: uno di Stanlio Kubrick e uno di Adriano Lima. Nel primo non si vede niente, nel secondo si vede un rapporto orale con una Big Babol e un rapporto anale con un lecca lecca.

Lolita è affacciata alla finestra che guarda fuori. Il professore è alle sue spalle.

Lolita : Quote rosso1.png Papà, me lo metti in mano? Quote rosso2.png
Papà : Quote rosso1.png Ma Lolita, sono tuo padre, come puoi chiedermi certe cose? Quote rosso2.png
Lolita : Quote rosso1.png Papà, me lo metti in bocca? Quote rosso2.png
Papà : Quote rosso1.png Ma Lolita, sei una bambina, come puoi chiedermi una cosa del genere? Quote rosso2.png
Lolita : Quote rosso1.png Papà, me lo metti nella figa? Quote rosso2.png
Papà : Quote rosso1.png Ma Lolita, non hai nessuna vergogna, come puoi chiedermi una cosa simile? Quote rosso2.png
Lolita : Quote rosso1.png Senti papà, mettimelo dove vuoi, ma levamelo dal culo Quote rosso2.png

[modifica] La canzone

Lolita di Lyne.jpg

Smorzando una candela Lolita gonfia un palloncino.

Il corpo di Lolita non è stato risparmiato nemmeno dalla musica, grazie a "Moi Lolita" della giovane rizzanerchie francese Alizée.

Quote rosso1.png C'est pas ma faute Quote rosso2.png

~ Il ritornello
Quote rosso1.png Se pa' mi fotte Quote rosso2.png

~ Pronuncia e traduzione

Oggi Alizée scrive favole porno per bambini arrapati che leggono soprattutto vecchi infoiati.

[modifica] Il personaggio

Bambina5.jpg

La caratteristica espressione virginale di una Gothic Lolita.

Tutto ciò è molto bello ma lascia il tempo che trova, e soprattutto non frega un cazzo.

Quello che importa veramente è che dal nome di questa sgualdrina in erba della letteratura per deviati sessuali ebrei ha avuto origine un curioso ed esotico epiteto che un po' ipocritamente, un po' iperbolicamente e anche un po' sessuofobicamente si applica a tutte quelle teenager che si atteggiano a donne vissute ed esperte di pratiche carnali, mentre ciò che sono in grado di fare si riduce al solo provocare risse fra truzzi e infarti ai vecchi.

Direte: è già qualcosa! E in effetti è così.

Al contrario, le donne realmente vissute ed esperte fanno di tutto per assomigliare a delle Lolita di tredici anni al fine di scatenare divertenti e letali risse fra mariti e provocare precoci ictus ai bimbiminkia.

[modifica] Com'è fatta

Gemelle Olsen.jpg

Una lolita è in grado di sdoppiarsi per mitosi raddoppiando le buche del campo da golf e dimezzando la superficie degli indumenti.

Solitamente è fatta bene, anche se parte del merito va al trucco da drag queen, ai vestiti minimal da escort e alle smorfie da scema che il suo implacabile istrionismo acchiappamaschi le permette. Quindi tolti tutti gli orpelli non rimane che la scema.

Ma una scema che sa il fatto suo, in grado di tirare su qualche centinaio di euro a week-end e più di un fallo dato ormai per morto se invece del solito PR discotecaro diciassettenne riesce a convincere qualche quarantenne di buona posizione e famiglia che non dirà nulla in giro, se dopo averglielo preso in bocca e aver deglutito confesserà di avere solo undici anni, e non tredici come poteva sembrare dall'aspetto.

Lui : Quote rosso1.png Cosa vuoi che ti regali per stare zitta, un paio di Barbie nuove? Quote rosso2.png
Lolita : Quote rosso1.png Non essere ridicolo, voglio un paio di TETTE nuove Quote rosso2.png

[modifica] Versioni correlate

Se ne contano almeno quattro, tra le più diffuse sui marciapiedi delle città occidentali.

  • Gothic Lolita, la versione nippo-giapponese, ancora più stupida
  • Black Lolita, la versione afro, da consumarsi con ostriche, champagne e frusta
  • Death Lolita, la versione morta per pedonecrofili
  • Nu Lolita, la versione per poser

[modifica] Tariffe

Mackenzie Rosman.jpg

Anche Mackenzie Rosman è stata una lolita, come si nota a sinistra, in posa con ai piedi due tope.

Dipendono dall'età, dalla prestazione e dalla richiesta o meno di fattura.

  • Lolita dai dodici ai quattordici anni completo: un iPhone 5, una ricarica da 20 euro e una comparsata ad Amici sul banco della giuria
  • Lolita dai dodici ai quattordici anni solo bocca: un iPhone 4, una ricarica da 10 euro e una comparsata ad Amici sotto il banco della giuria
  • Lolita dai dodici ai quattordici anni solo masturbazione: un iPhone 3, una ricarica da 5 euro e una comparsata nei gabinetti di Amici
  • Lolita sotto i dodici anni completo: un iPod touch, una borsa di Prada taroccata, un giro in centro sul BMW
  • Lolita sotto i dodici anni solo bocca: un iPod nano, un paio di occhiali D&G finti, un giro in centro sulla Mini
Bambina e mamma.jpg

La mamma: "Se non mi vesto come lei nessuno mi si fila nemmeno di striscio".

  • Lolita sotto i dodici anni solo masturbazione: un iPod shuffle, un paio di tanga del mercato, un giro in centro sul motorino
  • Lolita sotto gli undici anni (qualsiasi prestazione): un Nokia usato, una bustina di figurine delle WinX, un cono gelato
  • Lolita sotto i dieci anni (quello che riuscite a fare): una caramella già succhiata

Per tutte le categorie e prestazioni è comunque incluso il mandato di cattura.

Se al posto di tali compensi vi chiedono droga o contanti è inclusa anche una denuncia a piede libero per spaccio e istigazione alla prostituzione minorile. Quindi è meglio che giriate sempre con qualcuno degli oggetti sopra indicati nelle tasche, se non volete prendervi un bel due di picche o altri dieci anni di condanna.

Infine, al momento della consumazione scatta automaticamente l'etichetta di lurido porco mangiabambini e quindi si diventa passibili di lapidazione con cubetti di porfido sulla pubblica piazza.

Se invece siete bene ammanicati con qualcuno di potente che vi protegge, siete in vacanza nel sud-est asiatico o siete musulmani, no problem.

[modifica] Vittime illustri

Bambola gonfiabile Lolita.jpg

Per chi non volesse rischiare, c'è la versione di gomma.

Oltre a Nabokov, al quale fu negato il passaporto americano (e il ritorno in Russia anche dopo la caduta del comunismo, pur essendo già imbalsamato), a Kubrick, che vide censurato il suo film pure in Thailandia, e a Lima, che dovette cambiare non solo identità ma anche sesso, altre celebri vittime di una Lolita qualunque furono:

  • Billy Ballo, che credeva di avere a che fare con una dodicenne, mentre poi si rivelò una tredicenne, per cui finì inaspettatamente a San Vittore
  • Geremia Ferrodastiro, che dopo aver interpretato il professore nel film di Lima fu linciato per strada dagli oltranzisti del Moige
  • Roman Polanski, che credeva erroneamente che in America il sesso anale con una quattordicenne fosse garantito dal 2° emendamento, se fatto con una pistola puntata alla nuca, per cui fu costretto a tornare in Europa e a vivere in Svizzera, nascosto in un caveau e protetto dal segreto bancario
Bambina e poster.jpg

Le vere lolite si vedono da piccole.

  • Giuseppe, perché nonostante non l'avesse sfiorata nemmeno con un dito la madonna era minorenne, per cui grazie a Dio fu etichettato come il primo pedofilo dell'era cristiana
  • Silvio Berlusconi, incastrato dalla nipote di Mubarak che si spacciava per maggiorenne

[modifica] Avvertenze

Se la vostra vicina di casa di dodici anni è solita indossare minigonne da stupro, magliette aderenti e stivali con i tacchi, truccarsi da abuso sessuale e passarsi la lingua sulle labbra ogni volta che la incrociate per le scale, non saltatele addosso. Contate fino a dieci e poi sfogate i vostri impulsi sessuali repressi ficcandolo in un estintore.

Groupie-Lolita novenne : Quote rosso1.png Voglio che mi scopi Quote rosso2.png
Riccardo Scamarcio : Quote rosso1.png Passami l'estintore, presto! Quote rosso2.png

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

Piccola miss.jpg

Esemplare da concorso.

  • Le lolite oggigiorno sono molto richieste per girare snuff movie, considerata l'inflazione e la conseguente necessità di ridurre il circolante per le strade del centro.
  • In discoteca le si vedono spesso dimenarsi sui cubi il sabato o la domenica pomeriggio, dopo aver fatto i compiti. Poi, se la mamma è d'accordo, si va tutte dal DJ a fare merenda.
La mamma : Quote rosso1.png Guarda come ti sei conciata, hai tutta la bocca sporca di latte! Quote rosso2.png
Lolita : Quote rosso1.png Non è latte Quote rosso2.png
  • Nello Yemen dell'Est avere rapporti sessuali con una bambina maggiore di nove anni è reato, a meno che non sia vostra moglie.
  • Qualcuno dice che avere rapporti sessuali con due lolite di nove anni contemporaneamente è come averli con una diciottenne, e che quindi non è reato.
  • Lolita è protetta dall'UNICEF (United Nations International Children's Emergency Fucking)

[modifica] Lolite correlate

Strumenti personali
Altre lingue
wikia