Little Tony

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

My-Little-Tony.jpg

Copertina dell'ultimo cd dell'artista, composto grazie alla collaborazione dei Miei Miny Pony.

Quote rosso1.png Sono sempre stato un suo ammiratore segreto. Quote rosso2.png

~ Elvis Presley su Little Tony
Quote rosso1.png Io l'ho fatto, e ho avuto problemi al cuore. Quote rosso2.png

~ Little Tony su sesso anale
Quote rosso1.png A 70 anni ancora col ciuffo, è ridicolo! Quote rosso2.png

~ Bobby Solo su Little Tony


Little Tony è stato famoso principalmente per aver contribuito alla mondezza della musica italiana passata, presente e futura.

[modifica] Le origini

Tutto cominciò nel 1258 d.C., ovvero quando Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, artisti indiscussi della televisione italiana, dopo vari tentativi di simulazione dell'accoppiamento umano, riuscirono a procreare. Il mostriciattolo che venne al mondo era talmente brutto, ma talmente brutto che i suoi genitori non osarono nemmeno mettergli un nome normale, e fu così chiamato Little Tony.

[modifica] Biografia essenziale

Sosia little tony.jpg

Il piccolo Tonino, quando era ancora cinese.

Nato e cresciuto a Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch, e diplomato all'Asilo Topo Gigio nel Lichtenstein, Little Tony ha sempre avuto un'infanzia difficile. Veniva difatti preso in giro per la sua acconciatura, non aveva amici e le ragazze non se lo filavano (nonostante avessero quattro anni a testa). Persino i suoi genitori non lo cagavano e lo abbandonarono all'Asilo Topo Gigio. Dopo aver amaramente scoperto che i suoi compagni di classe non andavano oltre i cinque anni, l'ormai diciassettenne Little Tony decise di dare un taglio alla sua vita.
Tentò di farla finita piantandosi nel cuore una spada impugnata al contrario, ma non riuscì nel suo intento. Fallito dunque il tentativo di suicidio, interpretò quel colpo di culo segno del destino in modo abbastanza positivo, e perciò si diede alla carriera di cantante che sfortunatamente tutti noi conosciamo.

[modifica] I primi tentativi

Dopo i primi 45 giri che non riuscì a piazzare nemmeno come omaggio all'uscita dei supermercati, Little Tony capì che per conquistare il pubblico doveva cantare senza tapparsi le orecchie. I Bimbiminchia di allora, che potrebbero potenzialmente essere oggi i vostri genitori ne rimasero totalmente affascinati e divenne un fenomeno nazionale. Ma che dico nazionale, mondiale. Ma che dico mondiale, condominiale.

[modifica] Apice del successo

Nel 1962 Little Tony contagia l'Universo minchiamente conosciuto con la canzone Non ce la farò...ad arrivare alla tazza, un brano che tratta il drammatico problema della dissenteria improvvisa. Con questa hit rimane sulla cresta dell'onda per circa due giorni. Nel frattempo pubblica altri evergreen della merdamusica italiana come 24 Mila baci, T'amo e t'amerò, La nerchia nel culo, Scoperà, Cuore Matto e Pancreas ipocondriaco. Degna di nota è infine la colonna sonora del film porno Rocco e le sue cugine incisa nel 1965. Nel 1970 riscuote un insperato successo con la hit La spada nel culo, scritta da Battisti che aveva giusto una canzone di merda da sbolognare a qualcuno perché si vergognava a cantarla lui. Nel 1984 è la volta di Rock n' Roll with sciatica, un album che riflette ormai i problemi di un uomo avanti con l'età ma che si ostina imperterrito a pennellarsi il parrucchino e fare il sosia di Elvis come se avesse sempre vent'anni.

[modifica] Il declino

Dopo aver incantato i bimbiminchia con la sua presunta musica, il malcapitato presunto cantante fa uno stano incontro. Un bel giorno, durante una bella passeggiata nel parco con gli uccellini cinguettanti, i cani abbaianti, i gatti miagolanti e i porci porcanti, viene incuriosito da un movimento anomalo dell'aria. Un seguace della musica Hard Rock proveniente dal futuro tramite un varco spazio-temporale, si era catapultato del 1300 apposta per far sparire Little Tony dalla faccia della Terra, sapendo che sarebbe stato catastrofico per l'umanità la continuazione di un tale scempio.
Nonostante le torture inflitte dal Rockettaro al povero Little Tony, quali lezioni di canto, chitarra, basso e triangolo per principianti, nonché un corso accelerato di "senso della decenza sul palcoscenico", il nostro Tonino ne uscì indenne, ma dato lo shock per le torture subite, rimase nascosto per qualche secolo in una grotta a Lourdes (Francia), tanto che una piccola analfabeta e miope di nome Bernadette,lo scambiò per la Madonna. Dopo aver chiarito l'equivoco con il Santo Parroco di Lourdes, che però non disse nulla della verità perché i pellegrini fruttavano un bel po' di grana, ripartì per Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch.

[modifica] Ultime apparizioni

Nota: NON STO PARLANDO DELLE ULTIME APPARIZIONI DELLA MADONNA DI LOURDES
Little Tony pistola.jpg

Un fan di Little Tony viene a complimentarsi con il suo idolo dopo un concerto.

Sembra che il Piccolo Tony abbia tentato di duettare al Festival della Spazzatura Italiana con un altro della sua stessa pasta, come lui non più giovanissimo e idolo dei bimbiminchia del tempo che fu, ovvero Fido Solo. Ebbero un successo eclatante (arrivarono ben all'ultimo posto!!) e il nostro beniamino fu preso tanto, ma così tanto dalla felicità che pensando di essere er mejo decise di conquistare i Bimbiminchia di oggi duettando con Gabry Brooklyn, un nobile dj Newyorkese.

Ma le cose non andarono come il previsto.

Lo stesso giorno dell'uscita del singolo, usciva anche il singolo degli idoli dei Bimbiminchia, e il nostro Little Tony non fu considerato neanche lontanamente.

[modifica] E oggi??

Pare che per motivi di forza maggiore Little Tony, all'età di 750 anni, si ritrovi relegato nella sua nuova abitazione. Il suo cuore matto alla fine ha smesso di farlo impazzire.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia