Linkin Pork

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da Linkin park)


Metallaro Sentenzioso by Achiko
Nu Metal

Questa voce contiene metallo[citazione necessaria]. Qui si parla di metallo, ma attenzione: non metallo vero, tipo vanadio o ferro, al massimo carta stagnola o latta.

Headbanging
Avvertimento autoradio assordante
Attenzione
Questa roba è inascoltabile!
L'ascolto prolungato può portare alla paralisi cerebrale.
Si consiglia di accucciarsi a terra o di scappare a gambe levate.
Puffo1
NonCitazLogo
NonCitazioni contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Linkin Pork.


Chester Bennington urla

Chester mentre recita una poesia di Ungaretti.

Quote rosso1 You take and take and take and take, F*CK IT, ARE YOU LISTENING??!! Quote rosso2
~ Chester che risponde a una domanda
Quote rosso1 SHUT UUUUUUUUUUUUUUUUUUP WHEN I'M TALKING TO YOU!!!!!!!!!! Quote rosso2
~ Chester che si confida col suo psicoanalista
Quote rosso1 Forgiving what i've DOOOOOOOOOONE!!!!!!!!!!!! Quote rosso2
~ Chester a fine concerto
Quote rosso1 I Bleed it OOOOOUUUT!. Quote rosso2
~ Chester dopo essersi tagliato mentre si faceva la barba
Quote rosso1 We say yeah! With fists flying up in the air! Quote rosso2
~ Mike impegnato in una scazzottata con i Green Day
Quote rosso1 Take everything from the inside... Quote rosso2
~ Chester sul gabinetto
Quote rosso1 That's fucking amazing. This is one of the most fucking beautiful thing I've ever seen in my life. Holy shit! FUCK! Quote rosso2
~ Chester che si interroga sul senso della vita


I Linkin Park sono un gruppo Nu Metal con influenze synth pop, alternative metal e rap. Loro infatti, per ciò che concerne il repertorio musicale, affermano di essersi ispirati ad Olmo della Gialappa's Band.

[modifica] Storia

Mike Shinoda schifato

L'MC del gruppo, Mike Shinoda, dopo aver sentito una canzone in cui c'era un suo pezzo rappato

La band si formò inizialmente nei bagni di scuola, posto di ritrovo per i ragazzi che si misuravano l'uccello per accrescere la propria autostima quando il chitarrista Brad Delson, famoso per aver portato a scuola la moda della air guitar e per i capelli che crescevano 3 cm al minuto, conobbe Mike Shinoda, noto rapper del ghetto sanitario.

Decisero così di fondare i SuperXero (derivato dal cantante preferito di Mike, Renato Zero, Super perché fa figo e c'è la X al posto della Z perché secondo Mike è molto true). I due appena usciti dai bagni (senza lavarsi le mani) sequestrano il bidello della scuola, Rob Bourdon, vecchio amico di Brad. I tre iniziarono a suonare a casa di Renato Zero, che si appassionò a loro e li spronò a continuare gli studi. Seguì un periodo di pausa, dove Rob proseguì il suo lavoro, Brad si laureò e Mike si prostituì.

Mike, stanco delle tangenziali, tornò dagli amici e decise che il periodo di sfogo era finito. Si radunarono tutti a casa sua, che aveva fatto la fortuna, e sequestrarono un chitarrista/violinista/trasformista a cui far suonare il coso inutile: un amico di Brad, Dave Farrel, detto Phoenix, per via dei suoi peti che armonizzavano i giri col suo basso. Mike, per non sentirsi da meno, invitò un suo lontano cugino cinese-nazicomunista, tale Joe Hann, un lavapiatti, che usando lo Svelto, si compiacque dei suoni che uscivano dai piatti mentre li lavava e divenne un digei.

Quando Mike si accorse di non saper pronunciare "SuperXero", modificò il nome semplicemente in "Xero". Mike, accortosi di non saper pronunciare nemmeno buona parte dei loro testi, sequestrò un altro cantante, Mark Wakefield. Con lui gli Xero furono finalmente completi. Mark, non sapendo che cazzo fare, si diede alla chitarra, che usa con le stesse doti di Ka dei Finley. Tuttavia gli Xero non furono cagati nemmeno di striscio, e Mark fu mandato a vendere carciofi ma fece fortuna con i lupini, la sua unica e vera vocazione.

Accadde un giorno che Delson, cercando disperatamente un barbiere, incontrò un dirigente della Warner Bros che gli consigliò Chester Bennington e lui, sconvolto, fuggì via piangendo e avvertì Mike (non si sa bene di cosa), il quale registrò un peto di Phoenix e lo mandò a Chester, che, convinto che fosse una canzone, ci cantò e la rispedì.

Gli Xero, colpiti dalle abilità canore di Chester, lo sequestrarono subito e cambiarono il loro nome in Hybrid Theory, in onore all'ambigua provenienza del chitarrista (Brad - Grande, Grosso e Cattivo - Delson) per via della straordinaria capacità che avevano i suoi capelli di riprodursi garantendo la sopravvivenza della specie. Tuttavia, Brad, nonché fratello di Caparezza (il nome per intero infatti è Brad Delson Rezza), si sentì offeso così dovettero cambiare nome in Lincoln Park (che casualmente era anche il nome del parco dove Chester trovava l'ispirazione e a cui pensava spesso).

[modifica] Il nome Linkin Park

Fortunatamente il dominio Internet "Lincoln Park" esisteva già, allora, sfruttando quella poca botta di culo rimasta, decisero di registrarne un altro. Tuttavia il geniale Mike, sbagliò a scrivere e scrisse Linkin Park anziché Linking Park (infatti pensò alla difficoltà del "linking" di quel fottuto dominio). Così nacque il nome Linkin Park.

Attualmente il gruppo è così composto:

[modifica] Opere

[modifica] Album

Link in Park

Uno dei loro migliori album.

Il loro primo album fu Hybrid Theory ("Teoria Ibrida") con il quale sfondarono quasi quanto un afroamericano in una doccia della prigione, grazie agli allegri motivetti di "In The End" e "Papercut".

Reanimation è un album di remix creato da Hahn e Shinoda mentre prendevano per il culo le loro stesse canzoni aggiungendo commenti idioti durante l'ascolto. A quel punto realizzarono che avrebbero potuto sfornare un altro successo aggiungendo suoni presi da "immezzoallastrada" e dicendo boiate nonsense.

Il loro secondo album si intitola "Meteorismo", ispirato ai problemi di salute di Chester ed al favoloso concerto tenutosi alla "sagra del fagiolo" di Pròtte di S. Giacomo (Spoleto) in cui proprio Chester si è esibito in una spettacolare ed assordante performance. Nonostante ci siano nuove influenze (flatulenze) musicali ed una gamma più ampia di suoni derivanti dalle attività batteriche del tratto gastrointestinale opportunamente mixati, il disco vende circa metà del suo predecessore. Mike sembra quindi aver capito che i Linkin Park erano in declino e si dà al rap, tornando con la coda fra le gambe col gruppo che ormai si era dimenticato della sua esistenza, per incidere un nuovo album.

Il terzo album è "Minutes to Midnight", dove le influenze emo di Chester risaltano come il vomito su una maglietta bianca. Contiene infatti canzoni della qualità di "What I've Done" e "Bleed It Out", quest'ultima costituita dalla strofa "I bleed it out, diggin' deeper, just throw it away" ripetuta all'infinito.

Il quarto album, "A Thousand Suns" è ispirato alla gioventù di Brad e Mike nei bagni dell'Università. Il grande giornale di critica musicale noto al mondo come Sport Week lo ha definito "un album che suona come gli U2 dopo un'overdose di Playstation". Secondo diversi scienziati giapponesi, è la continuazione di "Minutes to Midnight", dato che pensano che il mondo finirà dopo una pioggia di meteore (o di copie di Meteora, chi lo sa?) definite appunto Millemila Soli. Il singolo di lancio è The Cathechist, ispirato al periodo in cui Chester veniva abusato dal suo catechista.

Dopo soli due anni esce un nuovo album, "Vivendo Cose", in cui le canzoni di Chester, Mike e soci sono incentrate sulle varie esperienze giovanili da teppisti e sniffatori. Il singolo più importante è sicuramente "Crack of Glass", ballata struggente in cui Chester e Mike confessano la loro voglia di sniffare pezzi di vetro.

[modifica] Video

Mike the catalyst

Mike la mietitrice, così lo chiamavano a scuola

I video dei Linkin Park sono sempre stati molto suggestivi.

In "In The End" Mike va a giro in un deserto che alla prima strofa é totalmente vuoto, ma quando ripete tutto nella seconda é pieno di piante con attività fotosintetica invidiabile a qualsiasi organismo vivente sulla Terra che gli carezzano dolcemente il pacco. In tutto questo Chester canta da solo come uno sfigato, e, a dare il colpo di grazia alla sua situazione emotiva già disastrosa ed instabile, alla fine piove. In "Papercut" girano una versione Musical dello Scienziato pazzo, con tanto di Hibridi spaventosi e libellule mostruose (da notare il look di Chester: nerd alternativo con grazioso kilt scozzese). Il nome di questa canzone è stato ispirato al coltello che usavano per tagliarsi (il tagliacarte). "From the Inside" è un altro loro video in cui c'è molta gente per la strada che protesta contro la polizia, mentre loro cantano e vanno controcorrente, prendono gli strumenti e si mettono a suonare. Un ragazzino che stava a casa sua, ormai stufo di questo casino e del fatto che non possa bere un cazzo di bicchiere di latte per i fatti suoi, scende a vedere e mentre gira per la strada, si incazza e comincia a urlare. Tutti cadono per terra tramortiti e loro continuano a suonare con la consapevolezza di essere gli ultimi sopravvissuti sulla Terra.

Linkin Park videoclip

I Linkin Park in un loro video musicale. L'esplosione è solo una loro allucinazione causata dall'assunzione di una massiccia dose di LSD.

Negli ultimi anni, con l'uscita del senza-zionale "Minutes to midnight", i significati dei video sono stati un po' cambiati: in "Shadow of the day", Chester si alza la mattina, gira per casa in mutande pavoneggiandosi con tutti i suoi tatuaggi che non gli lasciano nemmeno un lembo di pelle libero, si fa la barba (anche se non ha un pelo in faccia) ed esce di casa. Fuori, è in corso una violentissima guerra civile, dove volano molotov, si sparano colpi ad altezza uomo e si dà fuoco a qualsiasi cosa ma come in "Bleed it out" (diggin' deeper, ecc.) a Chester non gliene importa un fico secco, e se ne va in giro rischiando la pelle, come se nulla fosse e non fermandosi neanche a riflettere sul perché questa guerriglia sia in corso e soprattutto perché lui ne sia immune. In compenso però gli distruggono la macchina.

[modifica] Teatro e Cinema

  • Chester è apparso nell'ultimo capitolo della Saga di Saw: Saw VII (3D). Il ruolo di Chester consisteva essenzialmente nel rinunciare alla sua amata pelle piena di tatuaggi gridando come un dannato (tanto per cambiare). Se nel film si sentiva un coglione gridare, era lui. Come sempre.
  • John Hahn ha diretto un cortometraggio in Bambuasia che grazie a Dio ancora nessuno ha guardato e se va bene, rimarrà ignoto per il resto delle nostre vite. Per il resto si diverte a dar sfogo alla sua creatività dirigendo tutti i video della band e quindi rovinando la reputazione dei singoli membri che dovranno giustificarsi a casa con le rispettive famiglie per le pose oscene in cui Mr. Bananaman li costringe.
  • Chester appare nel film Crank in cui, da bravo fattone, consiglia all'attore protagonista, Jason Statham di assumere spray nasale come ottima fonte di epinefrina, la droga naturale. Chester si è calato così bene nel personaggio che ha chiesto alla regia di reinterpretare il ruolo di Chev Chelios pur di drogarsi di spray nasale per bambini.
  • Chester compare nel sequel di Crank: Crank 2 - High Voltage. In questo cameo Chester, già drogato di epinefrina (leggi la voce di sopra), litiga col protagonista che tenta un approccio sessuale con lui sfregando il suo braccio contro quello infiammato dello stesso Chester che invece lo accusa di non aver usato protezioni. Jason Statham sarà poi accusato di molestie sessuali.
  • Mike ha creato la colonna sonora per il film "The Raid", ispirato probabilmente all'azione del potente spray anti zanzare che Chester snifferà prepotentemente.
  • Dave "Phoenix" Farrell, oltre a far finta di suonare uno strumento "utile" per la band, è comparso in una puntata di Dawson's Creek quando aveva ancora la bellezza di 38 anni e tanti capelli.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

Linkin Park

I Linkin Park al completo, durante una riunione degli alcolisti anonimi. Saranno loro i bambini puovri di Spitty Cash?

  • Da un recente studio è stato scoperto che Chester ha sette polmoni.
  • Tutti i membri del gruppo hanno ventidue corde vocali in più di un normale essere umano.
  • Sono cugini dei Maximo Park e del cast di Paranoid Park.
  • Alla domanda "Meglio N'Sync o Backstreet Boys?" Mike ha risposto: "Meglio una morte lenta e dolorosa".
  • Il genere musicale preferito di Mike Shinoda è la musica lirica, che si sofferma a suonare col piano ogni concerto, finché non viene svegliato da un urlo di Chester che gli ricorda che starebbero facendo un concerto.
  • Mr Hahn (Mr. Bananaman) in realtà è la mascotte della band.
  • Mr Hahn ha picchiato un ragazzino che non voleva lasciargli la merenda
  • Sono conosciuti soltanto perché le loro canzoni sono presenti in tutti gli AMV di Dragon Ball che ci sono su YouTube.
  • Tra i due album Meteora e Minutes to Midnight è passato così tanto tempo che i membri della band sono tutti morti e sono stati sostitutiti da robot con le loro sembianze
  • Ogni anno escono sul loro sito ufficiale canzoni scartate e rese pubbliche solo per prendere alla buona 60$ di abbonamento annuale e accontentare, i fan abbonati che felicemente spendono quei soldi per canzoni che non avranno mai il piacere di sentire live e che moriranno così come sono nate: cioè alla fallo di segugio.

[modifica] Pagine correlate

[modifica] Collegamenti esterni


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo