Linguaggi di programmazione

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Computer 14
Questo articolo è stato scritto da nerd!
Quindi tranquillo, non sei l'unico povero Cristo che non ha capito un'acca di quello che c'è scritto, mettiti il cuore in pace, hai ancora una vita sociale e non puoi capire il nerdiano.

Provvederemo a farti diventare uno di loro.

Nerdissimi

I linguaggi di programmazione sono antiche lingue che risalgono agli albori dell'informatica. Vengono impiegate in antichi rituali satanici per piegare i computer ai propri voleri, generalmente per trasformarli in potenti macchine da guerra. Non tutti possono utilizzare i linguaggi di programmazione: per avere questo privilegio è necessario attraversare un periodo di addestramento che in genere dura tutta la vita, portando a estreme rinunce e alla dannazione dell'anima, nonché alla perdita della morale e di qualsiasi senso estetico. Per questo generalmente gli unici a poter usare i linguaggi di programmazione senza problemi sono i Veri Programmatori e gli Ingegneri.

[modifica] Introduzione poetica

Prima di iniziare la lettura dell'articolo, entriamo nello spirito grazie alla poesia:

  begin
     L'albero a cui tendevi;
     il pargoletto puntator;
     la verde lista;
     la pila piena di "for";
     il muto programma solingo;
     tutto compilo' or ora;
     e un algoritmo lo ristora;
     che tutti i bug tien fuori;
     Tu albero binario;
     cui in una function ricorsiva;
     una dispose distruttiva;
     tolse alle foglie i puntator;
     in quella function fredda;
     la boolean piu' non fu vera;
     la while di partir piu' non spera;
     ed in runtime viene alfin l'error;
  end.

[modifica] Elenco dei linguaggi di programmazione più diffusi

[modifica] ASSEMBLY

L'Assembly è il linguaggio con cui è costruito l'universo. Sfortunamente, le antiche pergamene degli interrupt 8086 rinvenute nel mar Morto sono andate inesorabilmente distrutte durante l'ultimo concerto di Madonna.

Lo stesso Gandalf utilizzò il potere del linguaggio Assembly per sconfiggere il Balrog risvegliato nelle miniere di Moria, pronunciando la celebre frase:

 title   Fiamma di Anor
  
 dosseg
 .model small
 .stack 100h
 
 .data
 hello_balrog db 'TU NON PUOI PASSARE!',0dh,0ah,'$'
 
 .code
 main  proc
     mov    ax,@data
     mov    ds,ax
  
     mov    ah,9
     lea    dx, hello_balrog
     int    21h
  
     mov    ax,4Ch
     int    21h
 main  endp
 end   main

Chiaramente, dato che ci vogliono venti minuti buoni per dirla tutta, il Balrog ha avuto tutto il tempo di sfasciarlo di legnate.

[modifica] C

Exquisite-kfind Non ti basta? C'è anche C (linguaggio)

Il C è il linguaggio più potente dell'universo. Permette di aprire buchi neri, creare nuove dimensioni spaziali, distruggere la materia e quadrare il cerchio. In genere è il linguaggio preferito dai Veri Programmatori e dagli ingegneri, che tendono a emarginare, schernire e stuprare analmente chi usa linguaggi diversi. Attualmente il C si basa sul paradigma di programmazione Nerd Oriented.

Esempio di codice C:

#include <prcdio.h> 

int main(void)
{
  int *a;
  a = malloc(n * sizeof(int));
  destroy(world);
  return 0;
}

Questo frammento di codice crea dal nulla una torta alle fragole. L'efficienza dell'algoritmo qui riportato è dovuta al fatto che, per poter avere fragole in ogni stagione, trasforma in buco nero una stella ogni volta che viene eseguito. E se lo diventa il sole sono cazzi amari. Nuove e ancora più letali versioni di C (come C++) sono state successivamente create, ma l'UNESCU ne limita l'utilizzo per motivi umanitari.

Usare il linguaggio C in maniera inappropriata può essere devastante. Intere notti a cercare di scoprire il perché di un segmentation fault conducono spesso i Veri Programmatori alla pazzia (la loro prima causa di morte, dopo lo Sindrome da sfinimento da Manola). In tal caso è necessario eseguire il seguente codice:

#include <chosonno.h> 

int main(void)
{
  int sheep;
  sheep = 0;
  while (!asleep());
  {
     sheep++;
  }
}


Per evitare che persone non degne diffondano gli oscuri segreti del linguaggio C, l'Architetto (noto per la sua apparizione in Matrix) lo ha creato in modo da essere impronunciabile agli eretici (si pensi a strcpy,strstr, memcpy, stdio, strxfrm, fflush,tmpnam, fprintf...). Non mancano poi le apparizioni cinematografiche:

#include <starwars.h>

int main(){
pid=fork();
if (pid!=0)
printf("Sono il tuo processo padre, %d!\n",pid);
else printf("Che la fork sia con te, padre!");
}

[modifica] Pascal (o Pasquale)

Il Pascal è stato inventato nel 1848 a Napoli da Pasquale Esposito, un pizzaiolo massone che cercava una maniera di contattare Satana per la lotta contro la dominazione spagnola dei Barboni in Terronia. Per questo viene usato solo dai deboli e dagli indifesi, e in generale dagli sfigati.

Esempio di codice Pasquale:

program MaxPower(output);

begin
  writeln("Chesta è 'a massima potenza esprimibbile da nu programma Pasquale");
end.

Questo frammento di codice genera una lista delle puttane con cui il proprio padre è andato nell'ultimo mese. Attenzione: l'elenco è molto lungo. Se non si dispone di un computer con almeno 12Terabyte di memoria, il programma può non funzionare correttamente.

La versione potenziata del Pascal è nota con il nome di TurboPascal (letteralmente: TurboPasquale). Sostanzialmente, non ha innovazioni sensibili. Non serve a niente. Nessuno lo usa.

Si racconta che Blaise Pascal, dopo aver saputo che il TurboPasquale era stato battezzato così in suo onore, si sia impiccato lasciando scritto "Mio Dio... che i posteri mi perdonino!".

[modifica] Java (o Chiava)

Exquisite-kfind Non ti basta? C'è anche Java (linguaggio)

Questo linguaggio è utilizzato da molti programmatori per circuire con charme e tatto le loro colleghe. Permette risultati inimmaginabili, portabili e riutilizzabili, tant'è che il motto del linguaggio è :"Fuck once, replay everywhere!" .

Leonida - This is Javaaa

Vero programmatore mentre esegue un Jar.

Esempio di codice Chiava

public class PrimoIncontro
{
  public static internal Happiness main(BunchOf[] condoms)
  {
     try { 
       
       String fun_mode1="blowjob";
       String fun_mode2="Gym";
       cock.unzip();
       if(period)
       {String happiness=fun_mode1;
       while(!exit()) 
       {cock.suck();
        throat.choke();
       }
       }
       else
       {String happiness=fun_mode2;
       cock.wear(condom);
       pussy.fill(cock);
       while(!multiple_orgasm){
          cock.push();
          cock.pop();
       }
       cock.extract();
       cigarette.smoke();
       }
     } catch (CondomBreakException e) {
       System.out.println("Hello AIDS");
     }
  }
}

Questo frammento di codice genera una conversazione sulla filologia applicata.

[modifica] BASIC

Il Basic, come lascia intuire il nome, è un linguaggio rudimentale utilizzato soprattutto per gestire applicativi come una pinzatrice, un secchio di catrame, un pavimento di linoleum, una scala antincendio. All'inizio della diffusione dei personal computers era utilizzato come applicativo dalle modeste possibilità, come in questo esempio:


   10 for x=1 to 100
   20 print "culo"
   30 next x
   

Questo frammento di codice permetteva di monitorare il fabbisogno energetico di una città di 2 milioni di abitanti prevedendo i consumi per circa una settimana.

Il Basic è comunque un linguaggio ormai desueto e lo potete trovare casualmente in qualche bar mentre beve birra cercando di sorprendere i presenti facendo accendere e spegnere il tostapane fino a farlo fondere.

[modifica] VisualBasic6

Il Visual Basic non è altro che il Basic con un po' di pulsanti fighetti (in stile Windows 98) e altra roba del genere.

Fu sviluppato appositamente per Windows 98 con il quale ha un ottima compatibilità (ben lo 0.1% dei programmi creati per Windows 98 funziona quasi correttamente con quest'ultimo).

Wikiquote
« Visual Basic 6 è parzialmente compatibile con Windows Vista, leggermente compatibile con Windows XP, quasi compatibile con Windows Me e assolutamente incompatibile con Windows 98 e inferiori»
( Comunicato Microsoft )

Qui un semplicissimo frammento di codice sorgente in grado di prenderci una birra dal frigo.

Prima si crea una Sub come questa

Public Sub PrendiBirra(Quantità)
 On Error GoTo Hell
 Casa.Frigo.Apri = True
 For i = 1 to Quantità
   If Birra > 0 Then
    Casa.Frigo.Prendi.Bottiglia
     Birra = Birra - 1
   Else
     MsgBox "È finita la birra: suicidarsi?", vbYesNo
      If vbYes Then KillUser: end
      If vbNo Then BuyBirra
   End If
 Next i
 Casa.Frigo.Apri = False
End Sub

Poi si richiama la Sub scritta sopra con un codice del genere

Private Sub HoSete_Click()
 PrendiBirra (1)
End Sub

Ecco qui invece il codice dell'ultimo programma della Microsoz Corporation: "Coca-Cola Scanner" (il programma che teletrasporta la coca-cola!):

 Private Sub Command1_Click()
 MsgBox "Valore impostato!"
 End Sub
 Private Sub Command2_Click()
 cr.Text = CInt(Text1.Text) - CInt(menouno.Text)
 If cr.Text = 0 Then
 MsgBox "La Coca Cola è finita!", vbCritical
 MsgBox "voui suicidarti?", vbYesNo
 GoTo Suicidio
 Suicidio:
 MsgBox "Ok, suicidio in corso! Attendere...", vbExclamation
 Else
 GoTo PORTA
 PORTA:
 GoTo OK
 OK:
 GoTo Mex
 Mex:
 MsgBox "Attenda, la cocacola le sta arrivando....", vbInformation
 GoTo strport
 strport:
 #iehs.j
 'stringa comando porta cocacola'
 @#100!2kpç°*
 §#[|move Frigo\cocacola Vicino\al\tuo\computer #@=)"!#@
 @ç°*
 'fine stringa comando porta cocacola'
 End If
 End Sub
 Private Sub Form_Load()
 If systemError Then
 GoTo Error
 Error:
 systemerror_choise.Show
 Else
 procedi.command
 End If
 End Sub

(notare il geniale utilizzo dei GoTo adibiti a rendere il codice più funzionale e leggibile) Qui è presente il download dell'applicazione funzionante.


Una peculiarità del VB6 è quella di poter creare applicativi estremamente pesanti, lenti e inaffidabili. Oggi VB6 è stato soppiantato da Vb.net che permette di programmare con una sintassi più complicata, meno flessibile per creare Files ancora più lenti e meno compatibili che in passato... ahhh l' innovazione!

[modifica] XML (icsemmelle)

L'XML è un meta-linguaggio il che significa che per metà non serve. È tanto semplice quanto inutile, l'unico vero esperto del mondo di XML è un gelataio di Firenze nipote di Tony Binarelli, si narra che sia riuscito con poche righe di codice a rendere cosciente per qualche minuto una scatola di Ricciarelli Sapori.

Esempio di codice XML:

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<root>
  <item figa="0" />
</root>

Queste istruzioni generano un varco temporale verso un pianeta fatto di noce moscata in cui gli abitanti sono tutti cloni di Magalli e leggono tutto il giorno Provolino.

[modifica] Elitarismo dei Linguaggi di Programmazione

I più sadici e crudeli tra i Veri Programmatori e gli Ingegneri, per limitare l'accesso alle loro caste, hanno appositamente creato delle trappole mortali per chi vuole utilizzare quest'antica arte ma non ne è assolutamente degno. Si tratta di un Linguaggio di Programmazione fasullo, C, che ha tutta l'apparenza di un linguaggio come gli altri, ma che porta a conseguenza gravissime per l'operatore: i sintomi tipici sono l'Herpes anale, la gaiezza e l'utilizzo di Wingdows.

[modifica] Curiosità

  • Sembra che i linguaggi più satanici, come il C o il vecchio Basic siano utilizzati anche nella pratica che la donna, sia essa di specie Ingegneristica o Informatica, usa per modificare il BIOS del proprio partner.
  • Se credete che Assembly sia difficile da usare, provate a programmare in Brainfuck. Come non esiste? Esiste, esiste.

[modifica] Argomenti correlati

Strumenti personali
Altre lingue
wikia