Lightning Returns: Final Fantasy XIII

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Pianto.jpg
Bambina in lacrime.jpg

ATTENZIONE

La lettura di questa pagina potrebbe distruggere i tuoi
sogni, la tua infanzia ed il tuo desiderio di vivere.
Tenere accuratamente lontano dalla portata dei bambini.

Locandina Alice Madness Returns con Lightning.jpg

La locandina ufficiale del gioco.

Quote rosso1.png ...ehilà? Pronto? Qualcuno si ricorda di me? Io almeno avevo un minimo di motivazione, sapete? Quote rosso2.png

~ Il cattivo del primo gioco, ormai senza più speranze.
Quote rosso1.png Tu vuoi salvarci tutti senza fare nulla, ma io ho una profezia migliore che dice che se uccido te salvo tutti: causa e conseguenza. Quote rosso2.png

~ Noel posseduto in pieno dalla logica.
Quote rosso1.png Ma che davvero? Tra tutti i fal'Cie che potevano dargli potere si è scelto proprio un Kyactus? Quote rosso2.png

~ Tutti su Snow.
Quote rosso1.png Oh mio Dio, non ho mai visto niente di così originale. Quote rosso2.png

~ Nintendaro in vena di scherzi mentre osserva il gioco.

Lightning Returns: Final Fantasy XIII, Final Fantasy XIII-3 per i plebei, è il chiodo finale sulla bara della minisaga iniziata con Final Fantasy XIII, proseguita con Final Fantasy XIII-2 e continuata con una marea di DLC e tanta ira dei vari fan del globo terracqueo. Per rispondere a questo, il team del geniale Toriyama pensò bene invece di lasciar perdere e dedicarsi a cose completamente nuove, di creare una copia di Majora's Mask un terzo titolo che chiudesse il ciclo e facesse contenti tutti.

Inutile dire che è stato l'equivalente di una moglie abusata dal marito che è tornata da lui dicendo che questa volta sarebbe stato diverso.


Stop hand.png
Avvertenza:
Questo articolo contiene dettagli che potrebbero rovinarti la "sorpresa", come per esempio il fatto che

Lightning uccide Dio e si ritira in Francia sulla nostra Terra, fregandosene dei giochi precedenti.
Beh, ormai che l'ho detto puoi anche leggere tutto...

Stop hand.png

[modifica] Elementi innovativi e migliorativi

Sfilata di moda
Vestito moguri.jpg

Le combinazioni che il gioco permette sui vestiti danno spazio alla creatività. Forse un po' troppo spazio.

Perché mantenere un solo noioso costume per tutto il gioco quando ci si può divertire con stravaganza e creatività come solo chi è posseduto dallo spirito di Enzo Miccio può fare? Prendendo spunto da Resonance of Fate, questo gioco permette a Lightning di cambiarsi il guardaroba in un attimo, perfino in battaglia quando è circondata da nemici assetati di sangue[1].

La cosa migliore è che la scelta di capi è tanto varia quanto un insulto al resto della saga: da armature pluridecorate a vesititi da Catwoman, da uniformi per resistere al deserto a bikini e lingerie piene di pizzi. Qualcuno addirittura sostiene che i vestiti di Diesel in Devil May Cry 2 siano molto meglio.

Riavvolgimenti temporali

Prendendo in prestito Scopiazzando Plagiando Ispirandosi a The Legend of Zelda: Majora's Mask, questo gioco ha un simpatico tempo limite costante che obbliga chi non è pratico delle speedrun a mettersi a studiare la materia o a vedere la schermata di Game Over ogni 5 minuti.
La protagonista infatti ha poco tempo per salvare il mondo, e tutto quello che può fare è completare zilioni di missioni secondarie che in qualche modo non ben specificato garantiscono qualche giorno in più di vita al mondo.

Quando il Dottore ha saputo questo meccanismo, si è messo le mani nei capelli fino a strapparseli: questo spiega perché la sua nona forma è quasi pelata.

Un ritorno ai veri GDR. Forse.

Pfft, certo, come no. Il meglio che succede è che Lightning si muove e salta come gli assassini di Assassin's Creed e tira qualche colpetto action come Zack in Crisis Core. Se non si fosse capito comunque, in questa mirabolante avventura si controlla solo e soltanto l'eroina dai capelli confettosi, quando all'inizio si era partiti da 6 personaggi giocabili per poi passare da due: bisogna chiedersi se in un futuro Final Fantasy XIII-4 non ce ne sarà neanche uno.

Incredibilmente sono scomparsi i Quick Time Event, mentre i DLC sono confinati ad altri vestiti che hanno lo scopo esclusivo di rovinare la reputazione di altri personaggi della serie. Questa ad esempio è stata la reazione di Cloud quando ha scoperto che Lightning può indossare la sua divisa.

[modifica] Trama

Dopo i magnifici e struggenti[citazione necessaria] eventi degli ultimi 40 pack di DLC, Lightning è finita in una stasi salina per qualcosa come 500 anni[2], e nel frattempo il mondo conosciuto è andato allegramente a puttane per colpa dei fumi di scarico del Chaos, trasformandosi in un ammasso di rocce chiamato Nova Chrysalia. Come se non bastasse, la povera sorella Serah è morta per via dei troppi svarioni della trama, quindi alla guerriera dai capelli color confetto non resta altro che diventare la "Salvatrice", ovvero colei che amministrerà per conto di Dio le anime dei morti catalogandole per sesso, razza, religione, orientamento politico/sessuale/mentale e stravaganza nei vestiti indossati. Il tutto in meno di 13 giorni, in quanto altrimenti l'esistenza terminerà[3].

Dopo quest su quest, questue su questue, rimpatriate con vecchi amici e scazzottate di gruppo con altri, Lightning scopre l'amara verità dietro tutto: in realtà Dio è cattivo per qualche motivo non ben precisato e vuole usare le anime dei morti per giocare a Little Big Planet in un nuovo mondo di sua creazione. Insomma, quello che Dio in teoria dovrebbe fare normalmente.
La confettina salvatrice però non ci sta e raccatta tutti i suoi amici per una battaglia finale con effetti speciali che farebbero esplodere dalla commozione Michael Bay.

E infine, dopo aver disintegrato Dio e aver liberato le anime dei morti, Lightning e compagnia possono godersi la loro nuova vita sulla nostra Terra, dove contatteranno la Square-Enix per raccontare delle loro avventure strampalate e senza scopo.
Difatti, a che serviva salvare il mondo e sfanculare il continuum spazio-temporale se poi tanto tutti avrebbero traslocato in ogni caso? Questo finale infatti rende tutto ciò che è successo in entrambi i giochi precedenti completamente, totalmente, assolutamente...

-rullo di tamburi-


INUTILE
Fuochi d'artificio.gif

EVVIVA!!!


Voi giocatori, non siete contenti di aver imparato alla fine di questo lungo travaglio che si possono costruire tutte le trame alla cazzo di cane che si vogliono, tanto alla fine basta un banale retcon per cavarsela sfottendo chi ha giocato? Non siete contenti di aver buttato via soldi, speranze e anni della vostra vita per quella che ormai è una carcassa putrefatta di una serie un tempo gloriosa e per dei produttori che non hanno fatto altro che frantumarvi le ossa pelviche a forza di spinte? Non siete contenti di aver visto personaggi che avete amato e odiato trasformarsi in gente che a momenti faceva fatica a riconoscersi allo specchio? Non siete contenti che su Internet esistano delle fanfic miliardi di volte migliori di questo gioco e che alla Square non si siano degnati di guardarne neanche una per l'ispirazione? Alla fine, giocatori, non siete contenti?

No? Beh, non preoccupatevi: forse ci penserà Final Fantasy XV a sistemare le cose. O a darvi altri lividi.

OKAY.png
Spoiler.gif
La trama è finita, leggete in pace.


[modifica] Personaggi

[modifica] Lightning

Lightning davanti a un campanile.jpg

Essendo la sola eletta che può salvare le anime da un mondo fittizio, Lightning si chiede se dovrà affrontare anche Keanu Reeves.

Di nuovo in azione per via del suo contratto alla Square, Clara si è risvegliata dopo il suo letargo cristalloso e fin da subito si è messa a lavorare per conto di Dio come profeta, salvatrice di quel fazzoletto di terra che è Nova Chrysalia, e occasionalmente distruttrice di culti e sette sataniche altrui. Con un intero guardaroba fashion come arsenale e pochi giorni per completare il lavoro, è inutile dire che la confettina ha ulteriormente aumentato l'acidità e la frequenza del suo ciclo, quindi chiunque le sbarri la strada non può fare altro che subire tutta la sua ira premestruale.

Dopo il trasferimento sulla Terra, l'ex-guerriera ha perso i contatti con tutti e come Ozymandias in Watchmen ha usato la sua immagine per creare prodotti d'intrattenimento per grandi e piccini; tristemente, al momento non è a conoscenza di come i subdoli produttori alla Square la vedano come una mucca da mungere fino allo sfinimento per guadagnare sempre più soldi infilandola in titoli a caso. Molti stanno già pensando a quando invaderà il mondo di Noctis e del quindicesimo capitolo.

[modifica] Resto del cast dei capitoli precedenti

  • Hope è tornato un bambino di 5 anni per riaccendere la passione delle fanfic che lo accoppiavano con Light e ufficialmente per fare da comunicatore con la salvatrice per dirle dove andare e cosa fare. Di fatto poi si scopre che per tutto il tempo era stato posseduto da Dio, aggiungendo molte note di inquietanza alla cosa; Light non ci pensa due volte a liberarlo e a lasciarlo andare per far morire definitivamente le accuse di pedofilia.
Snow pensieroso.jpg

Quote rosso1.png Uhm, mi chiedo se in questo gioco riuscirò infine ad avere una personalità decente... Quote rosso2.png

  • Snow è rimasto l'Cie ed è diventato sindaco della capitale di Nova Chrysalia dopo aver stracciato Cetto LaQualunque alle elezioni con l'aiuto di un Kyactus; da allora ha governato per 500 anni spassandosela alla grande come una pianta grassa in festività mondane e bunga bunga a manetta, ma l'arrivo di Lightning lo ha immusonito per qualche motivo e lo ha costretto a darci un taglio per pensare a salvare concretamente il mondo. Una cosa in cui si è visto già abbastanza che Snow non è particolarmente abile.
  • Fang dopo la decristallizzazione è l'unica che ha mantenuto un minimo di buonsenso e ha deciso di allearsi con Dart di The Legend of Dragoon per creare un gruppo di cacciatori del deserto che aiutino Lightning nella sua missione di salvataggio. Niente più sforbiciate tra le due, però.
  • Vanille dopo la decristallizzazione è diventata la versione di Nova Chrysalia di Padre Maronno in quanto è stata fatta diventare suora dalla Chiesa locale con lo scopo di resettare le anime dei morti con una canzone di Cristina D'Avena. Lightning e compagni fortunatamente interrompono il rituale in tempo, altrimenti sarebbe stato più letale dell'apocalisse incombente.
  • Sazh ha scoperto che suo figlio è finito in coma e che Toriyama non sa che farsene di loro due, quindi è rimasto in disparte anche per questo gioco, stavolta senza nemmeno un DLC che lo possa redimere. La cosa migliore è che una volta che lui e Dajh si salvano, la moglie dell'afro rimane comunque sconosciuta, facendo chiedere se il figlio di Sazh sia effettivamente legittimo.
  • Serah rimane morta fino alla fine, per fortuna.
  • Noel si è rintanato in un ghetto pieno di graffiti e di rappettari fumati, aspettando Lightning per cercare di ucciderla dopo tutti i giri inutili che gli ha fatto fare nel gioco precedente; purtroppo non ci riesce e gli tocca diventare anche lui un'anima salvata alla fine.
  • Caius dopo aver riottenuto tutte le copie di Yeul che voleva, è entrato in un periodo emo in cui continua a chiedere di voler essere ucciso, ma ogni volta che Light ci prova lui torna in vita[4]; per fortuna nel finale rimane assieme al mondo morente così può disgregarsi una volta per tutte e con buona pace degli altri.
  • Chocolina ha mollato con i negozi e si è messa a gestire i tabelloni delle missioni secondarie; sfortunatamente le è rimasta la voce irritante.
  • Cid Raines è diventato l'avvocato delle anime dei morti, porgendo i suoi personali lamenti alla salvatrice per tutti i casini successi da quando è iniziata la Fabula Nova Crystallis. Ha anche provato a spingersi oltre facendo causa legale, ma è stato fermato da Phoenix Wright che gli ha detto di lasciare perdere.

[modifica] Lumina

Grafica orribile a forma di cane.jpeg

Lumina dalla sua ha il potere di trasformare ciò che vuole a Nova Chrysalia in qualcosa uscito da un Nintendo 64.

Il personaggio con la storia personale più interessante di tutte: alla Square volevano creare qualcuno di nuovo che facesse sia da supporter che da bastardo a Lightning, ma non sapevano che design usare e il tempo stringeva. Finalmente, qualcuno ebbe un'idea brillante quando ripescò un vecchio render di Serah della versione beta del primo Final Fantasy XIII quando ancora era testato per PlayStation 2, proponendo di farle indossare un completo da Gothic Lolita e inventarsi una scusa sul fatto che è il lato oscuro della famiglia Farron o cose del genere: inutile dire che la proposta venne accolta a pieni voti e da allora Lumina infesta con tutta la sua inutilità e la sua sgranatissima persona il gioco.

Se qualcuno però sperava di poter obliterarla, purtroppo è rimasto deluso visto che la non-Serah si sacrifica prima del boss finale, facendo sì che Lightning abbia tutte le sue emozioni e che possa trionfare con la forza dell'amore.

Mosconi papa.jpg

Lightning mentre indossa un costume fatto apposta per uccidere Bhunivelze.


[modifica] Bhunivelze

Il Dio dietro a tutti fal'Cie e le sotto-divinità di tutta la Fabula Nova Crystallis, nonché vincitore del premio "Dio con l'anagrafe più bastardo": dopo essersi comprensibilmente stufato del fatto che dopo due giochi i suoi figli e gli umani continuino a comportarsi come bambini di 5 anni, ha deciso di dare personalmente un taglio alla cosa. Tuttavia, invece di fare quello che chiunque con un cervello farebbe, come ad esempio scatenare un cataclisma random, decide di assumere Lightning a tempo pieno chiedendole con calma di fare tutto il lavoro di stoccaggio delle anime entro 13 giorni e con il rischio dell'apocalisse[5]

La cosa migliore però è che Bhunivelze fa tutto questo per salvare l'umanità: certo, forse è stato un po' brusco quando ha posseduto Hope e ha rubato le anime degli amici di Lightning, ma rimane comunque un Dio benevolo. Tuttavia, questo è comunque un Final Fantasy e bisogna che la scure cada su qualcuno di importante, quindi Light e compagnia si inventano la motivazione di non volere un Dio nel loro nuovo mondo, facendo morire Bhunivelze per proliferazione di brufoli di cristallo su tutto il corpo. Sempre sia lodato!

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Finendo nel mondo reale, Lightning ha sporto anche lei querela a Nonciclopedia per gli articoli scritti su lei e sui titoli in cui compare: al momento non ha concluso niente ma ha promesso che ricorrerà in appello.
  • Da quando ha cambiato mondo, Lightning e compagnia ora si ritrovano ogni tanto nel bar delle entità esiliate a bere in ricordo dei vecchi tempi: spesso si possono vedere in compagnia di Superboy Prime e i fratelli Elric.
  • Quando hanno saputo delle ottime cariche di potere a Nova Chrysalia e del fatto che non si invecchia mai, tutti i politici italiani hanno fatto i bagagli per trasferirsi lì[6].

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Purtroppo però non ha la trasformazione lunga ennemila minuti come Sailor Moon.
  2. ^ Gli unici che hanno battuto il record di letargo per essersela presa comoda sono i Transformers.
  3. ^ Toccata nelle zone basse generale.
  4. ^ Brutti i circoli viziosi.
  5. ^ Un Dio molto paziente, bisogna riconoscerlo.
  6. ^ Questo implica anche che sono morti dopo la caduta di Bhunivelze.


Final Fantasy logo generico serie.png
Strumenti personali
wikia