Liceo scientifico

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

La scuola uccide.jpg
NonIstruzione

Ambra guadagna un sacco di soldi:
perché io devo andare a squola e studiare?
Quote rosso1.png Ragazzi, oggi finalmente studieremo la tabellina dell'8!!! Quote rosso2.png

~ Sedicente professoressa di matematica ad alunni di classe IV su lezione del giorno
Quote rosso1.png Usciti da questa scuola, avremo un futuro ricco e pieno di sbocchi! Quote rosso2.png

~ Ultime parole di un alunno prima di andare a lavorare in nero
Quote rosso1.png Alla fine delle terza media, non sapevo che cazzo fare... così ho scelto il liceo scientifico! Quote rosso2.png

~ Chiunque sulla scelta di frequentare lo scientifico
Quote rosso1.png Dice Parmenide: la realtà è un'illusione dei sensi. Quote rosso2.png

~ Alunno che cerca di giustificare l'uguaglianza tra due compiti in classe
Entrata di Auschwitz.jpg

Ingresso del liceo scientifico "Josef Mengele" in Polonia.

Il liceo scientifico è la scuola più diffusa in Italia, grazie alla sua caratteristica di non essere né carne né pesce. Infatti, pur chiamandosi scientifico, è comunque pieno di materie umanistiche come filosofia, latino e storia dell'arte, ed è perciò perfetto per lo studente medio, che non ha la minima idea di che cosa fare una volta terminate le medie. Sfortunatamente il diploma di liceo scientifico non vale niente e perciò l'ignaro studente, una volta finite le superiori, è costretto a iscriversi all'università (per poi abbandonare dopo un paio d'anni al massimo) o a fare la fame.

Gli studenti della suddetta scuola, appena terminati gli studi, hanno una preparazione a tutto tondo, nel senso che conoscono qualcosina di ogni campo dello scibile umano ma non sanno bene niente. Al massimo i più secchioni sanno calcolare la profondità e il volume della vagina di una studentessa del linguistico di fronte.

[modifica] Materie

Cinesi accovacciati.jpg

Gli alunni della V B del liceo scientifico "Antonino Zichichi" di Canicattì durante una lezione sugli integrali.

Albert Einstein Lego.jpg

Pier Maria Codega, il carismatico preside del liceo scientifico "Sheldon Cooper" di Bassano del Grappa.

[modifica] Cosa sa fare uno studente del liceo scientifico

  • Contare fino a 1000
  • Catturare Pokémon
  • Sapere che dal secondo anno in poi non capiranno più un cazzo di tutta quella matematica che fanno
  • Sapere che Cicerone si chiamava così per un'escrescenza sul naso
  • Distiguere la fisica da educazione fisica
  • Cazzeggiare tutto il giorno/notte per poi ritrovarsi a fare tutti i compiti 5 minuti prima che inizi la lezione, anche mentre la prof sta facendo l'appello
  • Disegnare il grafico della funzione della Divina Commedia
  • Fare video in classe e metterli su YouTube
  • Scoprire che effetto ha lo sperma sulla pelle della professoressa di chimica/biologia
  • Sentirsi rimproverare dalla professoressa di lettere in Latino e far finta di capire
  • Imparare storia dell'arte solo quando si deve essere interrogati, ritrovandosi il giorno prima con 300 pagine da recuperare
  • Fare finta di ascoltare durante la lezione di filosofia
  • Non avere mai nulla a che fare con la matematica (gli ingegneri sono in media due per classe, tutti gli altri copiano le verifiche da loro, se si rifiutano vengono legati al motorino del tamarro d'ordinanza e trascinati per il viale d'ingresso)
  • Superare la barriera del suono usando uno stuzzicadenti, un capello e tre limoni
  • Avere il torcicollo dopo aver copiato dal compagno di classe seduto al banco dietro un intero compito di matematica


Strumenti personali
wikia