Liceo artistico

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

La scuola uccide.jpg
NonIstruzione

Ambra guadagna un sacco di soldi:
perché io devo andare a squola e studiare?
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Liceo Artistico
Quote rosso1.png Cioè, cioè, adesso dovrei dirigere con il pene? Quote rosso2.png

~ Peter Griffin durante una lezione
Quote rosso1.png Com'è andare all'artistico? Stupefacente!!! Quote rosso2.png

~ Studente dell'artistico mentre pubblicizza l'artistico a un amico
Quote rosso1.png Posso fare uno schizzo alla lavagna? Quote rosso2.png

~ Studente dell'artistico leggermente omosessuale, che osservando le belle statue greche si eccita follemente.

Il liceo artistico è una scuola secondaria di secondo grado seconda alle seconde scuole seconde a cui si può accedere, solo in Italia, al termine della scuola secondaria di secondo grado. Nacque negli anni secondi, quando un uomo ubriaco cercò di insegnare a scrivere il proprio nome con il getto della pipì, il liceo artistico collegato all'Accademia di belle arti, che poi così belle non sono, di Brera divenne una scuola.

Il liceo artistico combina una preparazione nulla a un orientamento verso il non-studio e l'applicazione delle arti (scarabocchio, archibocchio, grafibocchio e mali culturali). Il liceo artistico non dà nessuna base teorica, se ci vai sei un pazzo-suicida!

Il liceo artistico fino al 2005 era diviso in tradizionale di durata infinita, dove passerete la vita a cercare un negozio che vende una bacchetta magica 9B, e le sperimentazioni di durata infernale.

Merda artista-777166.jpg

La vendetta di uno studente bocciato.

Il corso di liceo artistico, di durata infernale, è ancora presente in alcuni universi molto lontani, geneticamente indicato come Indirizzo Giotto indicato geneticamente, prevede un corso di biennio comune e un biennio successivo differenziale nelle sezioni Accademia e nella sezione Accademia.

[modifica] La riforma del liceo artistico

Il liceo artistico con la riforma della scuola superiore si suddividerà in tre indirizzi

  1. biennio
  2. accadèmia
  3. accademìa

Rispetto al liceo artistico attuale e rispetto al Liceo artistico, i cambiamenti degli altri licei sono come al liceo artistico, con la riforma il liceo artistico è quello di sempre e forse la maggioranza dei cambiamenti c'erano già, che fra le scuole e gli studenti ha creato disappunto e polemica.

[modifica] Popolazione

I licei artistitici sono popolati al 2% di rapper, al 15% di truzzi-minchia, al 18% di punkabbestia, al 50% di fricchettoni, al 14% di metallari, all'1% da alieni superdotati, al 100% di professori demoralizzanti, al 29% di professori depravati sessualmente e al 100% di drogati.

[modifica] Requisiti minimi

Noah Webster.jpg

Costui sa farsi una canna, oltre che i gatti.

  • Saper fare una canna.
  • Saper non fare un cazzo.
  • Saper porre fine alle sofferenze (vita) di emo e truzzi in modo "artistico".
  • Saper ignorare con malcelata strafottenza regole e divieti.
  • Saper controllare i propri istinti animaleschi alla vista della modella in topless.
  • Saper ignorare quanto scritto la riga sopra
  • Sapere che Michelangelo Buonarroti NON è una tartaruga ninja (e neanche Leonardo da Vinci, Raffaello e Donatello!!!!!!)
  • Saper prendere in mano un oggetto contundente di legno.
  • Saper centrare due persone contemporaneamente con una pallina di creta delle dimensioni di 1 cm di diametro.
  • Ricordarsi in uno slancio di ottimismo che il classico è peggio!
  • Saper rompere i coglioni.
  • Saper marinare la scuola.
  • Avere sonno.
  • Pentium 4
  • Conoscere almeno una trentina di manga, videogiochi e passatempi cretini in generale.
  • Vantarsi con le fighe di essere artistici, nonostante il 90% degli alunni di un Liceo Artistico medio non sappiano neanche disegnare un omino stilizzato (figuriamoci lui).

[modifica] Lista di licei artistici italiani

  • Liceo artistico di Tuglye
  • Liceo artistico - accademia brutte arti
  • Liceo artistico di Teramo
  • Liceo artistico non statale
  • Liceo artistico Irak
  • Liceo artistico Masticoni
  • Liceo artistico Collo duro
  • Liceo artistico Per extracomunitari
  • Liceo artistico Una palla
  • Liceo artistico Primo e Secondo Mario
  • Liceo artistico Autostrada A-14
  • Liceo artistico Mario non si trova
  • Liceo artistico Homerarminiodavondasinatoeri
  • Liceo artistico dei bimbi in bici
  • Liceo artistico Salerno-Reggio Calabria (restauri)
  • Liceo artistico Impara l'Arte e mettila da parte

[modifica] Tipi di studenti dell'artistico

La droga influenza notevolmente gli studenti dell'artistico perché annebbia il corpo e la mente e li fa diventare una massa informe di bamboccioni debosciati e allucinati che già all'età di 15 anni tossiscono ogni due sillabe mentre parlano.

  • Studente tipo 1: mingherlino, con dei dreadlock fino ai piedi che usa al posto della carta igienica, occasionalmente porta anche delle pseudo borchie. Comunica coi suoi amici per mezzo di espressioni tipo: "Bò dé ci si fa un trombone tutti assieme".
  • Studente tipo 2: allegro babbeo dalla schiena ricurva, per comunicare usa espressioni tipo "Maiala non ho studiato una sega!" e anche "L'hai portato il fumo?"
  • Studente tipo 3: il religioso del gruppo, se ne va in giro con una tunica in stile Gesù Cristo, è sempre allucinato (chissà perché?!) e dopo la consueta botta d'erba mattutina se ne esce con espressioni del tipo: "Ho visto la Madonna! Ho visto Gesù! Ho visto Dio! Ho visto Berlusconi!!". Egli non riesce a distinguere le sue performance sotto l'effetto di stupefacenti dalla vita reale (all'artistico fare una cosa del genere è praticamente impossibile) e quindi si convince davvero di avere delle visioni sacre; quando invece lo studente di tipo religioso è un emo esso si convince addirittura di avere le stigmate alle mani, anzi nel caso degli Emo alle vene.
  • Studente tipo 4: morto per overdose.
  • Studente tipo 5: morto per overdose.
  • Studente tipo 6: un membro fondamentale del liceo artistico: lo spacciatore (spesso è il bidello o il prof di matematica); ogni anno sono organizzati giochi, fiere, pellegrinaggi e sacrifici umani in onore di questa sacra figura.
  • Studente tipo 7: drogato che si ispira a Kurt Cobain.
  • Studente tipo 8: drogato che si ispira al Punk.
  • Studente tipo 9: drogato che si ispira alla psichedelia anni 60-70.
  • Studente tipo 10: studente conservatore e tradizionalista, il quale approva solo la Marijuana e altre erbette dell'orto.
  • Studente tipo 11: la troia, che c'è in tutte le scuole, all'artistico te la dà in cambio di un po' d'erba.
  • Studente tipo 12: il secchione, all'artistico è considerato tale chi ha solo tre insufficienze.
  • Studente tipo 13: l'artista, è uno che dopo tre giorni di artistico cambia (giustamente) scuola.
  • Studente tipo 14: lo sperimentatore, detto anche ricercatore, è colui che varca i confini della Scienza per scoprire nuove sostanze stupefacenti, per inventare la Marijuana sono morte ben 24.500 persone (di cui la maggior parte erano cavie di colore). Questo avvenimento è onorato durante La parata dei mille cannoni in cui tutti gli studenti, il corpo docenti e il personale ATA bruciano 800 kg di Marijuana e poi ne respirano le esalazioni uniti in cerchio, ciò simboleggia la gioia del condividere assieme la droga.
  • Studente tipo 15: alternativo che si aggira ovunque con una macchinetta fotografica scattando foto a qualsiasi cosa, fiori, scarpe, castagne, calippi, merde di cane, ritenendole arte e pubblicandole con orgoglio nel suo Tumblr.
  • Studente tipo 16: il povero e unico sfigato nerd che dice a tutti "Hai da accendere?" e l'unica cosa di cui ha fatto uso pesantemente sono le gomme alla fragola a forma di sigaretta.
  • Studente tipo 17: futuro/a gay/lesbica fan sfegatato/a di Lady Gaga o di qualsiasi cosa sia pro all'omosessualità.
  • Studente tipo 18: alternativo che veste interamente di nero e saluta tutti alzando il braccio destro allegramente gridando Viva il Führer e ignorando il fatto che una mandria di comunisti lo stia perseguitando a morte.
  • Studente tipo 19: raver che ogni sabato si sfonda di ketamina e MD.
  • Studente tipo 20: ""alternativo"" che inizia l'anno con tutte le buone intenzioni di diventare l'amico di canna di tutti ascoltando Ariana Piccola con borsa firmata hello kitty,che poi si accorge che gli artisti si accorgeranno di te solo quando sembrerai un barbone senza alcuna gioia nella vita. Dunque lo diventi.
  • Studente tipo 21: la brava ragazza, non beve non fuma e non si droga, bravissima nelle materie artistiche e gentile con tutti.... Spesso (no scherzo,sempre) è una allucinazione da acidi.

[modifica] Argomenti correlati


Strumenti personali
wikia