Liceo Scientifico Tecnologico Sportivo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

La scuola uccide
NonIstruzione

Ambra guadagna un sacco di soldi:
perché io devo studiare?

Giuseppe-garibaldi-2-sized
Quote rosso1 Dieci flessioni e quindici addominali... Quote rosso2
~ Tipico esempio di compiti assegnati in un Liceo Scientifico Tecnologico Sportivo
Quote rosso1 Guarda che la mia scuola è un liceo! Quote rosso2
~ Studente di un Liceo Scientifico Tecnologico Sportivo che reagisce alle prese in giro da parte dei colleghi dell'IPSIA
Stretching

L'appello

Il Liceo Scientifico Tecnologico Sportivo, nonostante il nome, è considerato una vera scuola solo dai ragazzi che lo frequentano, ma a volte nemmeno da loro. In parole povere si tratta di un liceo in cui le ore di Latino, italiano, Matematica e Chimica vengono sostituite con un'infinità di ore di Educazione fisica, in modo da venire incontro anche agli studenti più ignoranti.

[modifica] Attività principali del Liceo Scientifico Tecnologico Sportivo

Gli studenti di questo liceo, al momento dell'iscrizione, si illudono sempre di aver trovato la scuola ideale in cui cazzeggiare per i prossimi cinque o sette anni, a seconda del quoziente intellettivo degli stessi, peccato che si sbaglino: dovranno infatti passare l'intera adolescenza a fare esercizi fisici massacranti ed a studiare attività che risulteranno utili da punto di vista lavorativo esattamente come è utile un preservativo bucato non indossato.
La mattina, al contrario di quel che succede in tutte le altre scuole, l'appello viene sostituito con lo stretching, gli studenti passano quindi circa 40 minuti a stirarsi i muscoli, a volte a vicenda, per la gioia di tutti i maschietti quando le femminucce allargano le gambe e si chinano per toccare il pavimento con la punta delle dita.
L'intervallo comprende tutto ciò che rimane: dura dalle quattro alle cinque ore, a seconda della durata dell'appello, in quanto il resto delle attività scolastiche risulta identico a quello che i bambini delle scuole elementari fanno solamente nelle ore di Educazione fisica.

[modifica] I compiti in classe

Sport delle bocce

L'esame di Stato: notare l'età del maturando, ormai prossimo alla pensione

Compito in classe in realtà è un termine errato, in quanto prove e verifiche si svolgono quasi esclusivamente in palestra o, nel peggiore dei casi, in cortile. Questo accade soprattutto nel giorni di nebbia, neve o comunque forti intemperie perché i professori di tale scuola, di solito atleti falliti, sfogano tutte le proprie disgrazie sui poveri studenti. Per evitare che gli alunni copino non si ricorre ad alcun metodo, tanto a nessuno importa. Inoltre cosa c'è da copiare da uno che fa le capriole?

Prove dure attendono ogni settimana gli studenti di questo liceo, che dovranno affrontare difficoltà del calibro del salto della corda, salto della cavallina, capriole, corsa ad ostacoli, salto del pasto per tenersi in forma e lancio del martello. Alcune verifiche vengono eseguite in compresenza con i professori di materie vere, come la matematica, grazie alla quale i ragazzi imparano a contare il numero di addominali che fa il compagno. Il programma di quinta prevede addirittura lo studio della somma, a patto che il risultato non superi il 10.

[modifica] I compiti a casa

Come in tutte le scuole, anche in questa vengono assegnati i compiti a casa e, come in tutte le scuole, essi non vengono spesso eseguiti dagli alunni. Il vantaggio però è che per giustificarsi bastano scuse semplici e banali come:

  • Mi faceva male il ginocchio,
  • Non trovavo le scarpe adatte,
  • Mi sono rotto un'unghia,
  • Il medico mi ha ordinato di diminuire l'attività fisica,
  • Mi son scordato perché guardavo un porno,
  • Mia mamma non vuole che io sudi troppo,
  • Non avevo magliette della salute pulite.

Inoltre, per esser certi che i compiti vengano davvero eseguiti, i professori utilizzano un espediente davvero singolare (fortunatamente): impediscono ai ragazzi di lavarsi dopo aver fatto i compiti ed in base al loro odore, il giorno dopo, possono sapere se effettivamente han fatto tutto. Una tecnica unica, probabilmente anche la causa della così scarsa popolarità di codesta scuola.

Per ovvi motivi questo metodo non può essere valido per il controllo dei compiti delle vacanze estive, composti da un totale di: 100 giri intorno alla propria città (con gran vantaggio di chi abita in piccoli paesini), 1000 flessioni ed altrettanti addominali a tavola, ginnastica nel letto e bicipiti al bancone, 250 capriole, 2435 salti con la corda, 15 salti della cavallina e messa all'asta dei propri neuroni scaduti.

[modifica] Il materiale scolastico

Barbone su panchina

Il futuro assicurato di chi esce dal Liceo Scientifico Tecnologico Sportivo

Il Liceo Scientifico Tecnologico Sportivo non fa eccezione da tutte le altre scuole: è necessario portarsi il diario. Ovviamente non per annotare i compiti, esso serve per scambiarsi messaggi dolci ed affettuosi con le compagne bimbeminkia, alternativamente viene utilizzato per segnare i punteggi delle partite di basket. È inoltre necessario portare ogni giorno una tuta da ginnastica, quindi ogni studente ne deve avere almeno sei in casa: una per ogni giorno di scuola, a meno che non voglia fare questa fine. Indispensabili sono anche le scarpe da ginnastica e le scarpe ballerine, facoltative nei giorni in cui si fa Judo visto che andrebbero tolte comunque...

È inoltre richiesto l'acquisto di un solo libro (pensate a quanto potreste risparmiare con questa scuola!), ossia quello di Educazione fisica. In esso trovate tutti i trucchi per eseguire perfettamente le capriole carpiate, per eseguire un maggior numero (a patto che uno studente di questa scuola sappia cosa è un numero) di flessioni nel minor tempo possibile fino a morire sputando i polmoni, per saltare come Lara Croft e molto altro... Insieme al libro è compreso un CD-ROM contenente un corso di lettura/scrittura, competenze non necessariamente richieste per l'iscrizione a questa tipologia di scuola. Ad ogni modo i manuali sono colmi di immagini, sempre in modo tale da venire incontro anche agli studenti più ignoranti.

[modifica] Materie straordinarie

Che poi sarebbero le materie al di fuori della classica attività fisica. Fra queste troviamo il Judo, il giardinaggio, il salto con l'asta del professore e la vela; e se per i primi tre si trovano ovvi sbocchi professionali, come istruttore, giardiniere o pornostar, per l'ultimo è probabilmente necessario offrire maggiori spiegazioni.

Del corso di vela si svolge prima una serie di ore in cui si fa della mera attività teorica, ovvero si raccontano storie di vecchi lupi di mare e si guardano film come Titanic, Pirati dei Caraibi o Harry Potter, dopodiché si passa alla parte pratica, dove gli studenti dovranno in realtà fare i mozzi su delle piccole imbarcazioni di proprietà di gente infima. Questa materia ha riscosso diverse lamentele da parte dei genitori che hanno addirittura manifestato per far sì che i figli non tornassero a casa dopo aver seguito questa attività in quanto non sopportavano la puzza di pesce. Nonostante ciò i professori hanno insistito sull'importanza dell'accettazione di questa materia, utilissima alla crescita fisica e mentale dei ragazzi, cosa che comunque a nessuno importa, ma tant'è...

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo