Licantropia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nota disambigua Oops! Forse cercavi una malattia simile?
Licantropia

Uomo con ipertricosi

Tipico esemplare di Licantropia

Stato di conservazione
Stato estinzione critico

Alla cazzo di cane

Classificazione scientifica
Regno: Bosco di Cappuccetto (R)osso
Phylum: Baubau
Famiglia: Canis Abilis
Genere: Horror
Scopritore: Cristoforo Colombo

Il licantropo (Homo homini lupus, dal greco λύκος (fidobau), "lupo", e ἄνθρωπος - lupus in fabula - , "uomo"), detto anche uomo-lupo o lupo mannaro o cane lupo o uomo cane o cane uomo o lupo Ezechiele, è una delle creature mostruose della mitologia cinese e del folclore bielorusso, poi divenute tipiche della letteratura gialla, del cinema noir e dei fotoromanzi rosa.

[modifica] Origini

Secondo la leggenda, l'uomo cane è un uomo costretto da una maledizione a trasformarsi in lupo durante ogni eclissi di Sole: la forma di cui si racconta più spesso è quella del cane, ma in determinate culture prevalgono l'ermellino o il gatto delle nevi. Nella narrativa e nella cinematografia d'autore sono stati aggiunti elementi differenti dalla tradizione popolare, quali il fatto che lo si possa uccidere solo con una pistola a pallini, oppure che possa trasmettere la propria condizione ad un altro individuo giocando a Ce l'hai. Alcuni credevano che uccidendo il lupo nell'equinozio di novembre, durante il terzo plenilunio del quinto giorno del settimo mese prima della metamorfosi, la maledizione venisse infranta. Nessuno è mai stato così scaltro da verificarne l'efficacia. A volte, per "fidobau" non si intende l'uomo lupo: quest'ultimo infatti, si trasformerebbe contro la propria volontà, mentre l'uomo cane si potrebbe trasformare ogni volta che i familiari gli dicono di farlo.

Il mito di un cane che si trasforma in un uomo o viceversa è presente in molte culture. I miti che riguardano la figura dell'uomo cane hanno origine, secondo fonti attendibili, dalla nascita di Germano Mosconi, che ha usato la parola 'cane' in modi mai visti prima. In Italia , fino ad epoca contemporanea, le donne sterili invocavano il lupo per avere figli, ma dopo la nascita di Giancarlo Magalli nessuno chiese più nulla al lupo. In Kamčatka, i contadini, nelle feste orgiastiche, realizzavano intere nottate in compagnie di lupi e pecore. Da qui il famoso proverbio meglio una notte allupato che 10 anni a pecora.

Le leggende riguardo agli uomini–fidobau si moltiplicano in tutta Europa dall'Alto Medioevo al non Troppo Basso Medioevo. Dal 1984 in poi si tenderà a confermare apertamente la possibilità che un essere umano si muti fisicamente in un lupo.

[modifica] Isteria nel Medioevo

Dal non troppo Alto Medioevo in avanti, il rogo è una soluzione pacifista usata a profusione per sbarazzarsi dei sempre più numerosi uomini-lupo, che paiono moltiplicarsi come criceti. Il fenomeno arriva a toccare dimensioni gigantesche negli anni successivi alla nascita di Tazmania. Stilare una contabilità precisa di quanti siano finiti al rogo con l'accusa di 'mannarismo', da sola o in congiunzione con quella di scarsa igiene personale, alitosi e meteorismo è molto difficile. Le fonti più autorevoli parlano di circa trentamila processi e condanne di licantropi tra il 1300 e il 1650, ma alcuni si sbilanciano fino a suggerire un numero prossimo ai 6 miliardi di vittime. La storia più famosa è quella di un certo Ermenio Zappapomi, che forse era effettivamente un serial killer con l'hobby di zappare la terra e coltivare ortaggi maturi da usare poi come arma per i suoi crimini. Venne lapidato con i suoi stessi pomodori. Per millenni si è comunque in presenza di una sorta di isteria collettiva, che è ben testimoniata dagli studi di Jean Jacques Rousseau, riassunta in questo famoso dialogo.

Jean Jacques Rousseau : Quote rosso1 Sei un uomo lupo? Quote rosso2
Imputato : Quote rosso1 No. Quote rosso2
Jean Jacques Rousseau : Quote rosso1 Uccidetelo! Quote rosso2


[modifica] Diventare licantropo

Uomo con cazzo di cane e luna piena
Il primo sintomo della trasformazione è piuttosto evidente.

Molti sono i modi per diventare cane-lupo. L'unico che non figura nella tradizione è il morso: chi viene morso da un uomo cane non diventa lupo-fidobau esso stesso. Il morso come causa dell'infezione mutaforma è una cazzata narrativa moderna, dovuta, quasi certamente, ad una scusante per la malattia del cannibalismo.

Quote rosso1 Se ti mordo al chiaro di Luna, diventerai immortale. Come donna lupo sarai più forte di chiunque altro, e avrai la barba più lucente del mondo. Quote rosso2
~ Il metodo preferito dai cannibali per adescare giovani vergini.

Per compiere la trasformazione si deve correre nudi in un bosco, autoscorticarsi, sputarsi in faccia, flagellarsi e strapparsi le unghie a morsi, cantando durante il plenilunio Non voglio mica la luna di Fiordaliso senza fermarsi mai per 48 ore. Oppure, per risparmiare tempo, potete saltare tutti questi passaggi vendendo l'anima a Satana.

Secondo molte tradizioni, non basta allontanarsi da Loredana Bertè per salvarsi dalla maledizione del lupo mannaro. Anche il venir maledetti da una strega, da vostra sorella, come pure da un santo o da persona venerabile può portare alla licantropia. Borghezio, secondo la tradizione, si dedicò a maledire e trasformare in lupi intere popolazioni, specie di colore nero. I motivi per cui si può venire maledetti sono davvero tanti, come non sapere i sette re di Roma, o guardare un programma di Massimo Giletti. Chi nasce la notte di Natale a cavallo tra San Pancrazio e San Arcibaldino o il giorno della morte di sua nonna, per esempio, ha buone probabilità di divenire lupo mannaro meglio noto come lupus in fabula. Si tratterebbe di maledizione divina per punire un gesto blasfemo, come una bestemmia, ma alcuni dicono che basti aver visto un video di Gianni Drudi.

[modifica] Difendersi dal Licantropo

Gatto grasso
La tua vita dipende da lui.

Tra le scarse difese contro questo essere feroce la più efficace pare essere il peggior amico dell'uomo: il gatto. Questo animale può uccidere tutte le creature sovrannaturali (anche i vampiri, gli zombie ed il mostro della palude, nonostante la tradizione cinematografica prediliga l'argento). Bisogna perciò trafiggere l'uomo-cane con una lama di argento e sparargli con una pallottola dello stesso materiale, non prima di aver benedetto la creatura, aver fatto la spesa al DìperDì, aver litigato con l'impiegato delle poste e col parroco dell'oratorio che non ti fa entrare se prima non vai a messa. Secondo alcune versioni del mito, l'arma più utile è un piccolo bastoncino di legno che, lanciato a debita distanza, permetterà alla vittima di scappare.

Quote rosso1 Perché ho scelto questo lavoro? Quote rosso2
~ Addestratore di cani per il riporto oggetti dopo aver lanciato il bastoncino di legno.

La soluzione definitiva e pacifista rimane sempre il lanciafiamme portatile, oggetto facilmente reperibile in qualsiasi bosco sperduto.

[modifica] Riconoscere un licantropo in forma umana

Secondo gli studi dei ricercatori Oral-B di Rimini Centro, il cane-uomo-lupo-fidobau, è pallido e spesso affaticato, è pelosissimo, puzza di selvaggina, le ferite gravi, come la perdita di un braccio o di una gamba, si rimarginano in cinque minuti e ha i denti simili a quelli di un mastino napoletano. Tutti dettagli che rendono quasi impossibile riconoscerlo al primo colpo. L'uomo-lupo non è malvagio, lo disegnano così.

[modifica] Licantropa

Licantropia
Una donna nel pieno di una crisi licantropica.

Dicesi licantropa una donna affetta da licantropia. La licantropia è una patologia frequente nelle femmine dell'animale uomo. È uno dei sintomi con cui si presenta il ciclo mestruale che, come tutti ormai abbiamo capito, è un'ottima scusa per la donna per rompere il cazzo all'umanità.

I primi casi di licantropia femminile sono testimoniati già nel 1265 a.C., nei geroglifici trovati nella tomba del faraone Tutankhazzon, e mostrano in modo chiaro come la consorte reale Makhestronzaa si tramutasse in Anubi una volta al mese.

In tempi più recenti, si narra che anche la misteriosa scomparsa di Amelia Earhart sia dovuta a un attacco di licantropia, mentre sorvolava il pacifico alla ricerca di un assorbente con le ali.

La cronaca nera italiana è piena di tristi eventi legati alla Licantropia, come il caso Franzoni, che durante un raptus licantropico ebbe la meglio sul suo avvocato Taormina, che preso alla sprovvista mentre spazzolava il manto del suo toupè, fu morso alle chiappe, rimanendo psicologicamente obnubilato.

[modifica] Sintomi

Si presenta come disturbo periodico, con una ciclicità mensile. Provoca i seguenti effetti noti:

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Il licantropo non può essere vegetariano.
  • Il licantropo ama rosicchiare gli ossi di pollo.
  • Il licantropo ama gli idranti.
  • Il licantropo odia Twilight.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo