Lemmy Kilmister

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Lemmy

Lemmy in tutto il suo splendore.

Quote rosso1 L'aeroplano. Quote rosso2
~ Tipica risposta di Lemmy alla domanda: "Qual è la parte migliore del tuo corpo?"
Quote rosso1 Panino al formaggio. Quote rosso2
~ Tipica risposta di Lemmy alla domanda: "Qual è il tuo piatto preferito?"
Quote rosso1 Panino al formaggio e calzino bucato. Quote rosso2
~ Tipica risposta di Lemmy alla domanda: "Qual è il tuo secondo piatto preferito?"

Lemmy Kilmister era uno svalvolato metallaro alcolista leader dei Motörhead e noto per i suoi due tremendi bubboni facciali.

[modifica] Biografia

Noto per essere stato il leader dei Motörhead, nonché il testimonial della campagna della Lipton Ice Tea, [1] famoso anche per la sua indiscutibile bruttezza, vide la luce nella Stanza dello Spirito e del Tempo del Palazzo del Supremo nel 33 dopo Cristo, per essere esatti il venerdì prima di Pasqua. Superata l'infanzia il nostro anti-eroe si diede all’uso di droghe pesanti come il Lipton Ice Tea e la forfora e si iscrisse all’albo degli Aspiranti Agenti Assicurativi. Divenne famoso intorno all’anno Mille come artefice della futura fine del mondo. Vedendo che la fine del mondo non arrivava, si ritirò dalla vita pubblica ed entrò a far parte del Club dei Pizzaioli di Pantanagianni (mi dicono che esiste davvero, si trova in Puglia) e di lui non si seppe più nulla per molti anni, a parte degli incartamenti del Tribunale di Guascogna per molestie contro scoiattoli.

[modifica] La maturità e la famiglia

Lemmy1

Lemmy mentre cerca di sedurre i suoi fan mostrando il suo maschio petto. I fans moriranno poco dopo.

Nel 1492 fece uno scherzo al tenente Colombo e, facendogli credere di andare in India per acquistare della paprika, arrivò in America. Di questo periodo non si hanno molte notizie, ciò che è certo è che molti turisti tedeschi lo videro sguazzare tra coltivazioni di una pianta chiamata coca e che, dalla copula tra lui e l’ultimo dei Dodo, nacque quel simpatico e inutile peluche conosciuto come Lemming. Dopo quest’esperienza il Dodo per mantenere la prole andò a lavorare in una trasmissione televisiva di hippie, l'Albero Azzurro.

[modifica] Nel ventesimo secolo

Lemmy divino

Sia fatta la sua volontà

Ricomparve nel 1967 per sei mesi al fianco di Jimi Hendrix in qualità di groupie: si dice che dopo questa esperienza il suo carattere divenne ancora più irascibile. Trascurando ogni cosa si trasferì a Las Vegas e, dopo aver ucciso Elvis con una rotazione pelvica devastante, si chiuse in una bettola con Ligabue e una scorta di Jack e coca da stendere un elefante.
E fu così che nacquero i Motörhead, band che nel corso degli anni afflisse il mondo con canzoni senza senso dai testi tra il biascicato e il sussurrato gutturale, effetto derivante da quel primo fatidico incontro coi componenti del gruppo.

[modifica] Curiosità e altri fatti inutili

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

Lemmy-Alcol

Lemmy dal dottore.

  • Lemmy entrò nel Guinness dei Primati dopo avere bevuto il più grande bicchiere di Jack Daniel’s della storia. Il ghiaccio nel bicchiere era l’iceberg che distrusse il Titanic.
  • Il nostro anti-eroe è anche stato coinvolto in decine di cause civili per scrocconaggio accanito, compulsivo, eccessivo e aerofago. Misteriosamente però, tutti i testimoni vengono trovati inspiegabilmente deceduti; le uniche tracce rinvenute sulle scene del delitto sono un forte odore di Lipton Ice Tea ed enormi quantità di forfora, dalle dimensioni di un asteroide.
  • Il rutto di Lemmy era taumaturgico. Si dice che lavorava sotto mentite spoglie all’ospedale di San Crisponzio da Bernate Brianza.
  • Mio cuggino ha suonato con Lemmy.
  • L’uragano Katrina venne provocato nel giorno in cui Lemmy ebbe la bella idea di alzare l’ascella per annusarsela.
  • Quando Dio vide Lemmy, ha fatto cancellare dalla Bibbia la frase E Dio creò gli uomini a sua immagine e somiglianza.
  • Lemmy faceva parte della famiglia Boccasana.
  • Lemmy sviluppò due dita supplementari sulla faccia per reggere le sigarette mentre era impegnato a picchiare il basso durante i suoi concerti.

[modifica] Note

  1. ^ proverbiale il suo slogan Lipton Ice Tea: FENOMENALEEEEEEEEEEEEEEEAAAAAAAAAARRRRRRRGH!!
Strumenti personali
Altre lingue
FANDOM